Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Quattro benchmark per i diffusori
Quattro benchmark per i diffusori
Quando il Direttore mi ha chiesto di trovare dei benchmark che caratterizzassero i diffusori dal punto di vista strumentale in maniera chiara e netta, ho preso tempo. Forse c'è bisogno soltanto un modo per poter esprimere in numeri una valutazione che da sempre è a metà tra il soggettivo e l’oggettivo...
Andoer 4K 16MP Action Camera
Andoer 4K 16MP Action Camera
Che tipo di qualità video e audio è lecito attendersi da una action-cam a risoluzione 4K, con una montagna di accessori, custodia subacquea e dal prezzo di circa 60 Euro? Cerchiamo di scoprirlo in questa prova anche con alcune misure oggettive
Tutorial: AE vs. Fusion. Nodi o livelli?
Tutorial: AE vs. Fusion. Nodi o livelli?
In questo quarto tutorial dedicato al compositing, affronterò un'analisi comparativa tra il software "After Effects" di Adobe e "Fusion" di Blackmagic Design, soprattutto per quanto riguarda i vantaggi che offre l'impostazione generale del lavoro a nodi rispetto a quella tradizionale a livelli
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3.420

    Disossidare potenziometri diffusori


    I miei diffusori in firma hanno tre potenziometri per "adattare" la loro risposta al posizionamento in ambiente e ai gusti musicali, nonché in funzione dei volumi di ascolto...una volta si usava...

    L'unità medio alti di un diffusore si era giorni fa zittito, e girando un potenziometro, riattivato.

    Ieri ho estratto la mascherina dei potenziometri, dei lussuosi Noble con corpo in ceramica e spirale avvolta, in vista, percorsa da un pattino metallico azionato dal relativo potenziometro. Tutto in vista quindi e nulla di sigillato.

    Ho tolto un po' d'ossido tra spirale e supporto ceramico con cotton fioc e benzina avio, ma vorrei completare l'opera con disossidante leggermente oleoso, per rimandare a più avanti possibile possibili nuove ossidazioni.

    Inoltre c'è un connettore multipolare tra filtro crossover e mascherina potenziometri, anch'esso con connettori dall'aspetto un po' biancastro e quindi sicuramente con il loro bravo ossido.

    Qualche consiglio su prodotti facilmente reperibili per ripristinare al meglio i contatti senza fare danni?

    Grazie
    TV Color: Pioneer LX508D; HT: Sintoampli HT: Denon AVR-2809; Sorgenti: DVD-R: Sony RDR-HXD970; BD/DVD/CD/SACD: Cambridge Audio BD751; mySky HD; Sat Humax HD5400S; DDT Telesystem TS7900HD; giradischi Thorens TD160 & Dynavector DV10x5 (MC); Diffusori: ESB 7/06 front; Kef RS 100 centrale; B&W CM 5 surround; Sunfire HRS12 Sub; cavetteria varia G&BL, Van den Hul, MIT; 2 x Squeezebox Touch; Audiolab MDAC; Zeppelin & Zeppelin Air; iPod Touch 4 64GB; iPad 2 32GB


  2. #2
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    33.937
    Citazione Originariamente scritto da Andybike
    lussuosi Noble
    Che alla prova dei fatti si sono comportati come un qualsiasi altro potenziometro a filo dal costo sicuramente inferiore.

    Comunque esistono in commercio degli spray appositi per disossidare i contatti, in vendita presso un qualsiasi negozio di elettronica.

    Per fortuna che era un potenziometro a filo, se usavi la benzina, anche se Avio, su uno normale, probabilmente poi lo dovevi buttare via.

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).

  3. #3
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3.420

    Infatti Avio solo perché la spirale era a vista ed ero certo dell'immediata evaporazione (oltre a usarla su cotton fioc e non a pioggia).

    A tuo parere comunque un qualsiasi prodotto commerciale per uso su componenti elettronici è ok? Ciò mi rasserena e rassicura.

    ESB comunque una trentina d'anni fa aveva scelto quelli, e l'unica alternativa era bypassarli completamente
    TV Color: Pioneer LX508D; HT: Sintoampli HT: Denon AVR-2809; Sorgenti: DVD-R: Sony RDR-HXD970; BD/DVD/CD/SACD: Cambridge Audio BD751; mySky HD; Sat Humax HD5400S; DDT Telesystem TS7900HD; giradischi Thorens TD160 & Dynavector DV10x5 (MC); Diffusori: ESB 7/06 front; Kef RS 100 centrale; B&W CM 5 surround; Sunfire HRS12 Sub; cavetteria varia G&BL, Van den Hul, MIT; 2 x Squeezebox Touch; Audiolab MDAC; Zeppelin & Zeppelin Air; iPod Touch 4 64GB; iPad 2 32GB

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •