http://www.avmagazine.it/advertise/224
Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Test: B&W 804 D3
Test: B&W 804 D3
Nuova serie di diffusori del costruttore inglese e nuovo e succoso test per i nostri amici audiofili: in apparenza simile al vecchio modello, le nuove 804 si giovano, tra l’altro, di un nuovo corso intrapreso dai progettisti inglesi, volto a massimizzare la resa in ambiente anche a discapito di qualche misura non proprio rettilinea
Quattro benchmark per i diffusori
Quattro benchmark per i diffusori
Quando il Direttore mi ha chiesto di trovare dei benchmark che caratterizzassero i diffusori dal punto di vista strumentale in maniera chiara e netta, ho preso tempo. Forse c'è bisogno soltanto un modo per poter esprimere in numeri una valutazione che da sempre è a metà tra il soggettivo e l’oggettivo...
Andoer 4K 16MP Action Camera
Andoer 4K 16MP Action Camera
Che tipo di qualità video e audio è lecito attendersi da una action-cam a risoluzione 4K, con una montagna di accessori, custodia subacquea e dal prezzo di circa 60 Euro? Cerchiamo di scoprirlo in questa prova anche con alcune misure oggettive
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Data registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    176

    Lettore Gryphon Scorpio Vs Esoteric SA50 Vs. Luxman D06


    Quali sono le differenze tra i lettori sopra citati? Grazie.
    [SIZE=1]2CH ampli Gryphon Diablo, diffusori Sonus Faber Liuto Wood, lettore Gryphon Scorpio, Denon Dcd A100, Olive 03HD, MULTICH ampli Denon AVR4810, lettore Denon DVD-BD 3800, VPR JVC RS45, telo Adeo screen Line Elegance


  2. #2
    Data registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    176
    mmmm vedo che conoscete a menadito i tre prodotti........... bavi, bavissimi
    [SIZE=1]2CH ampli Gryphon Diablo, diffusori Sonus Faber Liuto Wood, lettore Gryphon Scorpio, Denon Dcd A100, Olive 03HD, MULTICH ampli Denon AVR4810, lettore Denon DVD-BD 3800, VPR JVC RS45, telo Adeo screen Line Elegance

  3. #3
    Data registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    3.555
    anche te non scherzi...io ho scorpio e ti posso dire come ma credo che già lo sappia degli altri non saprei......

  4. #4
    Data registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    176
    da quanto tempo ce l'hai? come hai fatto il rodaggio? Secondo te quali sono i suoi punti di forza e quelli deboli? Per me i punti deboli sono: 1) potrà sembrare strano, ma un prodotto di 8000 euro non può non avere la funzione shuffle (che l'ipod mini ha), né il telecomando con tastiera numerica per programmare il numero di traccia da ascoltare; inoltre il telecomando è terribilmente di plastica, - il mio dendon dcd a100 è in metallo satinato, uno spettacolo, non si vede neanche il telecomando del diablo, pure lui ridicolo per forma e funzioni; 2) parco connessioni: non puoi limitare un prodotto di tal fatta a due soli ingressi bilanciati; 3) per chi ci crede nel SACD ed similia, può' sembrare un furto euro 8000 per solo e puro CD. Punto. tutto qui. Sonicamente il prodotto è ineccepibile, anche perché svolge esclusivamente la funzione di CD e basta. Scena sonora, dettaglio, tridimensionalità, suoni morbidi, molto ma molto vicino all'analogico, assolutamente non affaticante. non si avverte quell'asprezza o vetrosità tipica del digitale.
    [SIZE=1]2CH ampli Gryphon Diablo, diffusori Sonus Faber Liuto Wood, lettore Gryphon Scorpio, Denon Dcd A100, Olive 03HD, MULTICH ampli Denon AVR4810, lettore Denon DVD-BD 3800, VPR JVC RS45, telo Adeo screen Line Elegance

  5. #5
    Data registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    3.555

    C'è l'ho da circa 6/7 mesi, il rodaggio? lo faccio suonare senza troppe pretese metto dentro un cd e via nessuna formula miracolosa....

    In merito agli altri difettucci, la Gryphon e una casa danese quindi abbastanza spartana nelle finiture, mi è capitato di vedere telecomandi per lettori cd grossi cone mattoni forati a che servono???? Oppure con migliaia di funzioni inutili, il repeat, lo schuffle, il pulsante per il caffe, per farti uscire la escort per farti compagnia, (anche se....), la loro filosofia e metti il disco siediti e ascolta la musica non l'impianto, quindi danno poco peso ai piccoli dettagli estetici di contorno, il discorso sacd per loro non è un formato migliore, dimostrano che con una buona/ottima meccanica "New German drive" come i migliori lettori e ottimi dac a 32bit tra gli unici sul mercato che li adottano, dimostrano che il vecchio cd e ancora molto ben suonante.

    Per il resto sul suono son daccordissimo sul suono che tira fuori, non capisco come un lettore del genere non abbia molto mercato in Italia, probabilmente anche il discorso di essere solo XLR, senza la possibilità di connetterlo ad un pc, lascia un pochino spiazzati ai tempi di oggi, ma la gryphon e la gryphon, sembra quasi che dicano "ma che musica liquida e nuovi formati, ancora il cd deve mattersi a suonare ecco......." e posso solo immaginare come possa suonare il Mikado Sign.

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •