Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
X-Men: giorni di un futuro passato
X-Men: giorni di un futuro passato
Dal regista dei primi due film Bryan Singer, il notevole reboot dedicato agli amati mutanti Marvel. Distribuzione 20th Century Fox Home Entertainment
Lei
Lei
Uno tra i più interessanti autori americani del nostro tempo in una profonda riflessione su amore ed essere. Distribuzione 01 Rai Cinema per BIM/QMedia
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Dall'8 ottobre è nei negozi il nuovo gioco di Sony, definito come il primo “social racing game”. Innovative modalità di condivisione a cui si somma il grande lavoro compiuto sulla grafica
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 18 di 18

Discussione: Luci d'emergenza

  1. #16
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    MB
    Messaggi
    491

    direi che le batterie stan benissimo allora, non ricordo bene le normative ma mi pare che per le lampade d'emergenza c'è un limite di luce da fare per tot tempo e questo tot è di sicuro molto sotto le 10 ore
    PF9986 & KLV-S26A10 ; RHT498H ; TX-SR601 ; KHT1005 ... (roba vecchia )

  2. #17
    Data registrazione
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    495
    le batterie ancora non le ho mai sostituite, funzionano da ben sei anni e, credo (dalla luce intensa che emettono) non siano sul punto di consumarsi, anche se, onestamente non saprei capire quando è il momento (suppongo diventino molto deboli).
    Come ti ha risposto cri92 l'efficienza del pacco batterie si verifica con la durata , la tua situazione è ottima , normalmente i 4-5 anni si riferiscono ad una manutenzione predittiva , ovvero sostituire il componente prima del rischio di un malfunzionamento , comunque c'è da considerare che per le batterie quello che conta non è il tempo di attività ma i cicli di carica-scarica.

    Poi, la sostituzione delle batterie è una cosa complicata? Devono essere della stessa marca oppure basta comprarle della stessa potenza ?
    Che siano della stessa marca non è necessario , ma visto il buon funzionamento è altamente consigliabile , se non le dovessi trovare ci sono diversi parametri da considerare : le dimensioni (devono entrare nello stesso scomparto , più piccole non crea problemi , più grandi si); la posizione dei morsetti ; il tipo (NiCd NichelCadmio o NIMH Nichel Metal Idrato , il caricabatterie lavora bene solo con un tipo di batteria) , il voltaggio e la corrente di scarica (Ah ampere-ora o sottomultipli).

    Si può prendere la corrente sostituendo le batterie ?
    Insomma, queste lampade, funzionano a 220 volt ?
    Quando c'è una differenza di potenziale ( i volt) c'è sempre il rischio di prendere la corrente , cmq le batterie non sono a 220 v

    Serve a qualcosa, scollegare l'interruttore generale dell'impianto, (quindi togliere tensione a tutta la casa) per intervenire sulle lampade stesse, oppure comunque si prende la ... scossa ?
    Cosa intendi per intervenire sulle lampade?
    Se intendi la sostituzione delle lampade o dello starter (se presente) meglio lasciare il generale chiuso , per interventi più complessi bisogna aprire il generale e staccare il pacco batteria.
    TV: Samsung PS50C7000 AMPLI A/V :ONKYO TX-SR608 DIFFUSORI:B&W M1

  3. #18
    Data registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    239

    FabrizioA , ancora grazie .
    Per "intervento sulle lampade" intendevo proprio quello che hai appena spiegato .
    per il resto : aprire il generale e staccare il pacco batterie, non è cosa che fa per me,
    lo lascio fare a chi ne ha competenza e bravura .

    Grazie a tutti

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •