Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Dallas Buyers Club
Dallas Buyers Club
In alta definizione la vera storia di Ron Woodroof e della sua lotta all'AIDS, film vincitore di tre premi Oscar. Distribuzione del Blu-ray curata da Koch Media
Mary Poppins
Mary Poppins
La magica tata nata dalla fantasia e dalle esperienze di vita della romanziera P.L. Travers nella prima edizione in HD. Distribuzione Walt Disney Studios HE
Nebraska
Nebraska
Prosegue la dura riflessione su famiglia e divario generazionale dallo stesso regista di “Paradiso amaro”. Distribuzione CG Home Video per Lucky Red
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 12 di 12
  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    55

    Ho sbagliato rivenditori ???


    Grazie in anticipo a chi si prenderà la briga di rispondermi...
    dopo aver letto diverse discussioni a riguardo, avevo deciso di prendere dei cavi da 2,5 di diametro per i diffusori surround ( stesso diametro di quelli che ho ai front ed al centrale ).
    Tutto deciso infilo nel primo negozio di elettronica che trovo, chiedo se li hanno, dico a cosa mi servono, e mi rispondono che basta un cavo da 0,50 max 1; chiedo se devono essere uguali di misura o se possono differire di qualche metro e... sguardo come per dire, ma te vaneggi; me ne vado, altro negozio, stessa scena, terzo negozio idem. Mi chiedo, ho capito male dalle discussioni oppure ho trovato solo negozi così così ???
    Anche perchè quelli da 0,5-1 costano parecchio meno

  2. #2
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    Mercato S. Severino
    Messaggi
    17.538
    purtroppo tra cavo scettici e presunti appassionati sui cavi è facile incorrere in situazioni simili......non hai letto male, i cavi ci vogliono di qulità, lunghezza pari e di adeguato diametro
    Solomusica di Antonio Leone
    Rivenditore Hi-Fi-Home Cinema-Car Audio

  3. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    55
    ...meno male un conforto, perché mi sono anche dovuto sorbire pseudo spiegazioni sul fatto che in virtù dell'essere solo dei surround non abbisognavano di tutto quel diametro, visto che non avrebbero dovuto veicolare chissà quanta " qualità ", mah...grazie per la risposta, salut !!!

  4. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    55
    ...visto che, dopo innumerevoli giri nella mia zona, non sono riuscito a trovare nessuno che mi sapesse consigliare, approfitto della gentilezza di chiunque sappia indicarmi un buon cavo ( circa 20 mt. ) on-line per le mie tesi 240, ampli Yamaha 1071...

  5. #5
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    Mercato S. Severino
    Messaggi
    17.538
    20 mt totali o per lato?
    Solomusica di Antonio Leone
    Rivenditore Hi-Fi-Home Cinema-Car Audio

  6. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    55
    ...20 mt totali, a misurar bene anche 18.

  7. #7
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    13.644
    al di là di quanto ti viene detto da chiunque, puoi sempre basarti su calcoli matematici per no sbagliare.
    un riferimento l'hai qui

    la prossima volta utilizza un titolo appropriato. discussione spostata in altri argomenti

  8. #8
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    28.756
    Quindi se, ad esempio, se per i frontali avessi bisogno di 10 m. per diffusore, mentre per i surround ne servono solo 3 per diffusore (cosa non strana se l'ampli è alle spalle del punto di ascolto e non in mezzo alla stanza) dovrei mettere 10 m. anche per i surround perchè, altrimenti il suono degli stessi ne soffrirebbe? (Poichè devono essere tutti lunghi uguali).

    Strana teoria, aumentare inutilmente la lunghezza del cavo per non avere un peggioramento.

    Non oso pensare alle differenze che si sentirebbero in qualche esplosione se i cavi fossero più corti.

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).
    La mia Saletta (in perenne allestimento)

  9. #9
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    775
    Secondo me la lunghezza uguale non è necessaria. Il diametro opportuno invece è corretto. il 2,5 mm2 è più che adeguato per il surround.
    Salotto - BD: panasonic BD75; plasma: P50X20; Ampli: Yamaha 667; Diffusori: focal SIB, IL Luna, sub:CUB2
    Tana del bianconiglio - BD: panasonic BD75; VPR: Epson EH-TW3200; Ampli: Marantz SR8002; Dynaudio DM 2/7, Dynaudio DM center, Tesi 260; Sub: Usher SW103; processore video DVDO VP50pro

  10. #10
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    13.644
    è perché si creano dei ritardi

  11. #11
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    775
    Scusami Stazza, nel sito del tuo link devo mettere la potenza in uscita dall'ampli per canale (tipo 40W)? per i cavi di alimentazione devo mette 220V sulla tensione?

    Nell'esempio si parla di 100A!!! cos'è, la corrente di una discoteca??

  12. #12
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    28.756

    Quel sito è orientato agli impianti car per cui certi valori sono caratteristici di tali realizzazioni, tipica la domanda circa l'alimentazione, infatti viene citato 13,2 V, valore standard di una batteria carica.

    Credo che Stazza abbia inserito quel link solo per quanto riguarda i grafici relativi alla sezione dei cavi di potenza in relazione alla distanza e Amperaggio di uscita.

    Il calcolo cui tu ti riferisci è quello relativo ai cavi di alimentazione di un ampli per car, quello che arriva dalla batteria, per il tuo e nostro uso in ambiente domestico non serve.

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).
    La mia Saletta (in perenne allestimento)

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •