Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
X-Men: giorni di un futuro passato
X-Men: giorni di un futuro passato
Dal regista dei primi due film Bryan Singer, il notevole reboot dedicato agli amati mutanti Marvel. Distribuzione 20th Century Fox Home Entertainment
Lei
Lei
Uno tra i più interessanti autori americani del nostro tempo in una profonda riflessione su amore ed essere. Distribuzione 01 Rai Cinema per BIM/QMedia
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Dall'8 ottobre è nei negozi il nuovo gioco di Sony, definito come il primo “social racing game”. Innovative modalità di condivisione a cui si somma il grande lavoro compiuto sulla grafica
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 1 di 37 1234511 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 545
  1. #1
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    3.671

    Arrow X-rite EyeOne Display 3 PRO + ChromaPure Standard + Auto-Calibrate + Lumagen Radiance


    Alla fine mi sono buttato... Dopo averne letto per anni e aver lungamente seguito l'interessante thread di Steven sul Lumagen http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=159795 qualche mese fa ho acquistato il Radiance XS, separando nettamente l'impianto audio (analogico) dal video (digitale HDMI). Ho seguito poi l'altra interessante discussione di Kenson su questa sonda http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=195541 e ho deciso di provare a sfruttare la funzione autocalibrazione del ChromaPure standard per calibrare il mio glorioso videoproiettore BenQ W5000 http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=103748 che da sempre mostrava una dominante verde-blu che ne aumentava apparentemente la nitidezza (già eccellente per via della tecnologia DLP, del DMD 0,95 e l'ottimo vetro Panavision), ma che ne faceva virare leggermente l'immagine verso una tonalità "verdino ramarro morto". Dopo aver acquistato e tenuto per un paio di settimane un X7, infatti, sapevo cosa volesse dire avere dei bei rossi saturi...

    Non prima di aver fatto il test rilevatore proposto da Stazzatleta http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=199871 , ho quindi ordinato il necessario da Curtpalme insieme a due miei cari amici, Paolo e Dino. Ricevuto in brevissimo l'occorrente (release 2.1.0), Dino ha provato a fare la calibrazione del suo X7. Dopo aver collegato la sonda (riconosciuta subito dal suo portatile con 7 64 bit, sistema operativo velocissimo ma piuttosto schizzinoso con i driver a 32bit) è passato a collegare il Lumagen, ma il computer non riusciva a trovare la porta COM del cavo collegato al Radiance tramite l'adattatore seriale-USB fornito da Plasmapan (il modello XURS232 prodotto da Hamlet). Modificando i settaggi è poi riuscito a farla riconoscere al programma. Dopo aver effettuato la fase di precalibrazione è passato a quella di autocalibrazione. Si pensava di dover usare qualche disco test http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=196455 ma la procedura di autocalibrazione è in effetti assolutamente autosufficiente. (Preciso tutto questo per evitare dimenticanze dell'ultim'ora a chi si accinge a provare.)

    Ieri sera Dino ha trasferito tutto l'armamentario da me: cavalletto, sonda e portatile.
    Il primo problema è stato il posizionamento della sonda, cui abbiamo provveduto senza tanta convinzione sulla base di alcune indicazioni di cui disponeva Dino (per un tentativo più serio, credo però che dovremo un po' approfondire la questione).
    Naturalmente ci siamo resi conto che la situazione ambientale era affatto diversa. C'era bisogno di una lunga prolunga USB amplificata, di un cavo seriale, dell'adattatore USB-seriale fornito da Plasmapan e di un gender-changer per il cavo seriale, perché il mio Radiance ha la porta seriale posteriore maschio e l'adattatore fornito (curiosamente) è pure maschio. Insomma, mancava un sacco di roba, ma provvidenzialmente (scartabellando qua e là tra quella marea di roba che accumulo "perché non si sa mai") è venuto fuori tutto e abbiamo potuto iniziare la calibrazione.
    Per chi usasse Windows Vista o 7: http://www.avmagazine.it/forum/showp...8&postcount=69

    Trattandosi per l'appunto di una prova, ci siamo limitati a farla con il proiettore in modalità risparmio e senza le precalibrazioni.

    Dopo l'aggiornamento del firmware, rimasto alla versione di maggio (nel frattempo ne erano stati rilasciati ben una ventina!), abbiamo proceduto all'operazione che è foolproof, a prova d'idiota (quindi perfetta per noi ), e velocissima, direi non più di 15-20 minuti (ma non l'abbiamo certo cronometrata), che abbiamo passato vagheggiando l'acquisto di un predecoder Krell 707 3D... in quattro (i soliti vaneggiamenti di due pazzi).

    I risultati di questa prima calibrazione di prova, ripeto fatta senza le precalibrazioni e un po' "al volo", sono quelli che pubblico di seguito. Anche le foto non sono esattamente da "Photo", ma sono state fatte alla buona, solo per documentare l'esperimento.

    Sarebbe interessante ricevere consigli dagli esperti, così come potrebbe essere utile se qualche altro forumer volesse condividere le sue esperienze al riguardo. Questa potrebbe auspicabilmente divenire una palestra in cui scambiarci opinioni e consigli per affinare (nel nostro particolare caso, decisamente "sgrezzare") le tecniche di "calibrazione assistita".














    Upgrades Chromapure
    Chromapure user manual: http://www.chromapure.com/ChromaPureManual.pdf
    Ultimo upgrade per ChromaPure v.2.2.12 18.03.12 23MB (THX il tamarro volante): http://www.chromapure.com/distribute...chromapure.zip

    Manuale Lumagen in italiano (THX Nordata): http://www.avmagazine.it/forum/showp...postcount=1339
    Updates Lumagen: http://www.lumagen.com/testindex.php?module=updates

    Ultima modifica di adslinkato; 22-03-2013 alle 14:30
    Fonti Aurion mod MkII: Sony SCD-777-ES+Oppo BDP-105; PS4, PS3, MySkyHD DVR Pioneer DVR-630H NMT Popcorn Hour A-410 NAS Qnap: TS-119+TS-869 Pro Pre decoder Krell HTS 7.1 Finali Krell: Evolution 302e+S-1500/7 Diffusori B&W: 802 Diamond, HTM1D, 684 Sub Velodyne DD-15+ TV Sony Bravia KDL-32E4030, Samsung UE32B7020 Processore Video Lumagen Radiance XS VPR BenQ W5000 Schermo Screenline inceiling tensioned 150' 3.05 TLC Philips Pronto TSU9800 Cavi XLR Canare L-4E6S; pot. Norstone CL600 GbitLan D-Link: DSL-320B, DIR-655, DGS-1005D; PLC Belkin HD F5D4076, Netgear AV500

  2. #2
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    3.671














    UP. Legenda: reference quadrato; pre cerchio; post rombo.

    Ultima modifica di adslinkato; 13-10-2011 alle 09:36
    Fonti Aurion mod MkII: Sony SCD-777-ES+Oppo BDP-105; PS4, PS3, MySkyHD DVR Pioneer DVR-630H NMT Popcorn Hour A-410 NAS Qnap: TS-119+TS-869 Pro Pre decoder Krell HTS 7.1 Finali Krell: Evolution 302e+S-1500/7 Diffusori B&W: 802 Diamond, HTM1D, 684 Sub Velodyne DD-15+ TV Sony Bravia KDL-32E4030, Samsung UE32B7020 Processore Video Lumagen Radiance XS VPR BenQ W5000 Schermo Screenline inceiling tensioned 150' 3.05 TLC Philips Pronto TSU9800 Cavi XLR Canare L-4E6S; pot. Norstone CL600 GbitLan D-Link: DSL-320B, DIR-655, DGS-1005D; PLC Belkin HD F5D4076, Netgear AV500

  3. #3
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    3.671
    Futureproof post.
    Fonti Aurion mod MkII: Sony SCD-777-ES+Oppo BDP-105; PS4, PS3, MySkyHD DVR Pioneer DVR-630H NMT Popcorn Hour A-410 NAS Qnap: TS-119+TS-869 Pro Pre decoder Krell HTS 7.1 Finali Krell: Evolution 302e+S-1500/7 Diffusori B&W: 802 Diamond, HTM1D, 684 Sub Velodyne DD-15+ TV Sony Bravia KDL-32E4030, Samsung UE32B7020 Processore Video Lumagen Radiance XS VPR BenQ W5000 Schermo Screenline inceiling tensioned 150' 3.05 TLC Philips Pronto TSU9800 Cavi XLR Canare L-4E6S; pot. Norstone CL600 GbitLan D-Link: DSL-320B, DIR-655, DGS-1005D; PLC Belkin HD F5D4076, Netgear AV500

  4. #4
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    3.671
    Future proof post.
    Fonti Aurion mod MkII: Sony SCD-777-ES+Oppo BDP-105; PS4, PS3, MySkyHD DVR Pioneer DVR-630H NMT Popcorn Hour A-410 NAS Qnap: TS-119+TS-869 Pro Pre decoder Krell HTS 7.1 Finali Krell: Evolution 302e+S-1500/7 Diffusori B&W: 802 Diamond, HTM1D, 684 Sub Velodyne DD-15+ TV Sony Bravia KDL-32E4030, Samsung UE32B7020 Processore Video Lumagen Radiance XS VPR BenQ W5000 Schermo Screenline inceiling tensioned 150' 3.05 TLC Philips Pronto TSU9800 Cavi XLR Canare L-4E6S; pot. Norstone CL600 GbitLan D-Link: DSL-320B, DIR-655, DGS-1005D; PLC Belkin HD F5D4076, Netgear AV500

  5. #5
    Data registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    374
    Fantastico!!!è arrivata anche la nostra(acquisto in cooperativa con andrea e luigi)..sabato a casa di gigio dovremmo provarla...nn vedo l'ora...
    Display: Samsung plasma 50FullHD - Sony KDL-46HX855 full led 3DVPR: JVC X3 3DWHITE+ RADIANCE XS3D+BLACK DIAMOND II 0,8 GEN 2 - BluRay: Pioneer BDP-LX71 & Playstation slim 120 GB 3D- Sat: MYSky-HD - Pre Ampli: Onkyo PR-SC 5507 Finale: Monrio MP5 5x120 DVD & CD Marantz DV9600 - Diffusori Frontali: B&W Nautilus 805 - Centrale: B&W Nautilus 805 - Diffusori Posteriori: B&W 686 - Subwoofer: Velodyne DD15 -MINI PC SERIESION AS ROCK 330 HT BD + HD 4TB-

  6. #6
    Data registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    1.538
    Risultato pessimo. Addirittura gamma peggiorato...

    Prova a partire da una temperatura colore più vicina al riferimento e da uno spazio colore più ampio.

    Luminosità e contrasto devono essere regolati prima della procedura di autocalibrazione.

  7. #7
    Data registrazione
    Jan 2003
    Località
    Milano - S. Siro :-)
    Messaggi
    3.284

    Thumbs up

    A breve (penso nel weekend) dovremmo averla in mano anche noi e testarla sul mio JVC

    Ho visto in funzione l'autocalibrazione da Kenson e ne sono stato letteralmente "travolto"... ora non vedo l'ora di provarla direttamente

    Un consiglio che mi sento di dare è si effettuare una pre-calibrazone MANUALE con i comandi del proj in modo da portare il Lumagen a lavorare su valori più "normali" e non dover esagerare con le correzioni.
    Procederei quindi con:
    - contrasto + luminosità
    - scala dei grigi grossolana con OFFSET e GAIN sui comandi del Proj
    - punto del bianco

    A questo punto si fa partire l'autocalibrazione.... e ci si mette sul divano

    Ti posso dire che i risultati visti da Kenson (con una pre-calibrazione) sono molto migliori con dei De molto più ridotti (sotto i 5) e RGB+ Gamma molto più lineari

    Ad esempio vedo che tu avevi un grosso sbilanciamento sul rosso (e lo notavi ). Se con i comandi del proj avessi sgrossato questo.. sono certo che il risultato sarebbe stato migliore dell'RGB ottenuto dove ora hai il problema opposto.
    Idem per il gamma dove sicuramente otterrai una linea molto più normale


    Non vedo l'ora di provarlo... a breve!!!!!!
    AIRGIGIO HT!!! Proj: Sony 1000ES+Radiance XS+SMX 21:9 330cm; Ampl: Pre Anthem AVM50v; Finali Anthem A2+A5, sub: Klipsch KA-1000+Crown Xti4000; Fonti: K-mod Oppo95, MYSkyHD (1,5TB), PopCorn A300+Qnap; Casse: Klipsch THX Ultra2 (3 KL-650+2 KL-525+2 KS-525+ 2 KW-120) + TcSound LMS5400 18" (by Scomed99); GRAFIK Eye QS; Nevo Q50 Sala: Plasma LG 55" LW450; Sinto Rotel RSX-1065; Fonti SkyHD Pace, BR Samsung D-5500, Denon 2900, CD Sony CDP-CX230; Casse: Linn Ninka, Trikan, Katan, Sizmik 10.25 BR Collection

  8. #8
    Data registrazione
    Jan 2003
    Località
    Milano - S. Siro :-)
    Messaggi
    3.284
    Ecco che Kenson mi ha preceduto

    Ribadisco il concetto: è necessario una pre-calibrazione... se no forzi il radiance a lavorare al massimo... e quindi a sballare i risultati!!!!
    AIRGIGIO HT!!! Proj: Sony 1000ES+Radiance XS+SMX 21:9 330cm; Ampl: Pre Anthem AVM50v; Finali Anthem A2+A5, sub: Klipsch KA-1000+Crown Xti4000; Fonti: K-mod Oppo95, MYSkyHD (1,5TB), PopCorn A300+Qnap; Casse: Klipsch THX Ultra2 (3 KL-650+2 KL-525+2 KS-525+ 2 KW-120) + TcSound LMS5400 18" (by Scomed99); GRAFIK Eye QS; Nevo Q50 Sala: Plasma LG 55" LW450; Sinto Rotel RSX-1065; Fonti SkyHD Pace, BR Samsung D-5500, Denon 2900, CD Sony CDP-CX230; Casse: Linn Ninka, Trikan, Katan, Sizmik 10.25 BR Collection

  9. #9
    Data registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    1.538
    Citazione Originariamente scritto da AirGigio
    Ti posso dire che i risultati visti da Kenson (con una pre-calibrazione) sono molto migliori con dei De molto più ridotti (sotto i 5)
    Piccola precisazione....i dE erano sotto i 2, che è il target dell'autocalibrazione.

    Ovviamente se dopo N tentativi non riesce a scendere, si ferma. Altrimenti potrebbe continuare all'infinito. Per questo motivo è altamente consigliato partire da una situazione più vicina al riferimento: la procedura impiega molto meno tempo e il risultato è praticamente garantito.

  10. #10
    Data registrazione
    Jan 2003
    Località
    Milano - S. Siro :-)
    Messaggi
    3.284
    Non volevo demoralizzare troppo Fabio
    AIRGIGIO HT!!! Proj: Sony 1000ES+Radiance XS+SMX 21:9 330cm; Ampl: Pre Anthem AVM50v; Finali Anthem A2+A5, sub: Klipsch KA-1000+Crown Xti4000; Fonti: K-mod Oppo95, MYSkyHD (1,5TB), PopCorn A300+Qnap; Casse: Klipsch THX Ultra2 (3 KL-650+2 KL-525+2 KS-525+ 2 KW-120) + TcSound LMS5400 18" (by Scomed99); GRAFIK Eye QS; Nevo Q50 Sala: Plasma LG 55" LW450; Sinto Rotel RSX-1065; Fonti SkyHD Pace, BR Samsung D-5500, Denon 2900, CD Sony CDP-CX230; Casse: Linn Ninka, Trikan, Katan, Sizmik 10.25 BR Collection

  11. #11
    Data registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    1.538
    LOL

    Interessante però l'esperienza di Fabio....conferma che non si può partire a testa bassa senza far nulla.

    Dal canto mio non ho mai avuto una situazione del genere, perché il Radiance l'ho sempre usato per le regolazioni di fino. Il display/proiettore era tutte le volte regolato con le impostazioni più vicine al riferimento.

  12. #12
    Data registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    374
    e io che pensavo di fare come Fabio...attacco e via a mangiare...Gigio mi sa che sabato sarà una serata lunga...te e andrea me ne dovete spiegare di cose....uff...sempre che troviamo andrea...
    Display: Samsung plasma 50FullHD - Sony KDL-46HX855 full led 3DVPR: JVC X3 3DWHITE+ RADIANCE XS3D+BLACK DIAMOND II 0,8 GEN 2 - BluRay: Pioneer BDP-LX71 & Playstation slim 120 GB 3D- Sat: MYSky-HD - Pre Ampli: Onkyo PR-SC 5507 Finale: Monrio MP5 5x120 DVD & CD Marantz DV9600 - Diffusori Frontali: B&W Nautilus 805 - Centrale: B&W Nautilus 805 - Diffusori Posteriori: B&W 686 - Subwoofer: Velodyne DD15 -MINI PC SERIESION AS ROCK 330 HT BD + HD 4TB-

  13. #13
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    3.671
    Beh, francamente - come più volte precisato - si è trattato di una prova fatta al volo, con lampada a bassa potenza ed utile in ogni caso solo a valutare i limiti della procedura di calibrazione senza precalibrazione, che sono in effetti emersi, anche piuttosto evidentemente.

    Sono peraltro partito da uno dei settaggi "custom", quindi non dal settaggio standard né da quello cinema, anche se la mia intenzione sarebbe stata quella di scegliere il preset più "neutro", nativo (quale?) lasciare tutte le regolazioni del VPR "off", per poi delegare tutte le modifiche esclusivamente al potente processamento del Lumagen. Sostanzialmente la mia idea era di settare le fonti e il videoproiettore in pass-through e di affidare il processamento del segnale al solo Radiance, proprio per evitare processamenti e riprocessamenti sicuramente deleteri per la qualità finale del segnale. Dalle vostre parole mi sembra però di evincere che ciò non sia possibile, proprio per il limitato range di intervento di questo connubio sonda-processore.

    Reinizierò quindi dalla procedura di precalibrazione e vedrò il da farsi. Sono certo che nel frattempo giungeranno utili consigli "su dal Nord". (A proposito, Luigi, ma tu proprio oggi non hai prove di altro genere all'ordine del giorno?)
    Ultima modifica di adslinkato; 13-10-2011 alle 14:46
    Fonti Aurion mod MkII: Sony SCD-777-ES+Oppo BDP-105; PS4, PS3, MySkyHD DVR Pioneer DVR-630H NMT Popcorn Hour A-410 NAS Qnap: TS-119+TS-869 Pro Pre decoder Krell HTS 7.1 Finali Krell: Evolution 302e+S-1500/7 Diffusori B&W: 802 Diamond, HTM1D, 684 Sub Velodyne DD-15+ TV Sony Bravia KDL-32E4030, Samsung UE32B7020 Processore Video Lumagen Radiance XS VPR BenQ W5000 Schermo Screenline inceiling tensioned 150' 3.05 TLC Philips Pronto TSU9800 Cavi XLR Canare L-4E6S; pot. Norstone CL600 GbitLan D-Link: DSL-320B, DIR-655, DGS-1005D; PLC Belkin HD F5D4076, Netgear AV500

  14. #14
    Data registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    1.538
    Infatti, ripeto, è interessante la prova che hai fatto: hai implicitamente evidenziato come NON bisogna procedere.

    Sul fatto che un doppio processamento sia deleterio, non sono in grado di risponderti. A me il risultato finale soddisfa e non poco. Potrebbe essere migliore utilizzando solo i controlli del Radiance o solo quelli del proiettore? Non lo so, non ho mai provato. Di sicuro la risposta ai comandi del Radiance è molto più lineare e chirurgica rispetto a quella dei miei display.

    Un altro consiglio che mi permetto di darti è di provare una calibrazione manuale. Con ChromaPure è di una facilità disarmante, ti dice esattamente come intervenire. Così puoi capire quali siano i limiti effettivi del Radiance e quali invece quelli dell'autocalibrazione.

  15. #15
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    3.671

    Citazione Originariamente scritto da kenson
    (...) Sul fatto che un doppio processamento sia deleterio, non sono in grado di risponderti. (...) Potrebbe essere migliore utilizzando solo i controlli del Radiance o solo quelli del proiettore? Non lo so, non ho mai provato. Di sicuro la risposta ai comandi del Radiance è molto più lineare e chirurgica rispetto a quella dei miei display.
    La mia idea parte appunto da questo ultimo assunto. In realtà si ha la possibilità di far fare addirittura tre processamenti consequenziali e - purtroppo - addizionali: sulla sorgente + sul radiance + sul VPR. Il ragionamento che sto intavolando non ha alcun fondamento tecnico, ma si basa solo sulla razionalità e su pure "assonanze" rispetto a quanto avviene nell'audio, dove ogni riprocessamento lascia un segno più o meno evidente sul segnale in base alla classe della macchina. Se fosse possibile (andrà verificato) far fare tutto al processore del Radiance, il risultato finale "potrebbe" anche risultare migliore.

    Vorrei intanto approfondire le questioni legate alla procedura di pre-calibrazione, che di primo acchito mi sembra però altrettanto facile.
    Ultima modifica di adslinkato; 13-10-2011 alle 18:48
    Fonti Aurion mod MkII: Sony SCD-777-ES+Oppo BDP-105; PS4, PS3, MySkyHD DVR Pioneer DVR-630H NMT Popcorn Hour A-410 NAS Qnap: TS-119+TS-869 Pro Pre decoder Krell HTS 7.1 Finali Krell: Evolution 302e+S-1500/7 Diffusori B&W: 802 Diamond, HTM1D, 684 Sub Velodyne DD-15+ TV Sony Bravia KDL-32E4030, Samsung UE32B7020 Processore Video Lumagen Radiance XS VPR BenQ W5000 Schermo Screenline inceiling tensioned 150' 3.05 TLC Philips Pronto TSU9800 Cavi XLR Canare L-4E6S; pot. Norstone CL600 GbitLan D-Link: DSL-320B, DIR-655, DGS-1005D; PLC Belkin HD F5D4076, Netgear AV500

Pagina 1 di 37 1234511 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •