Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Edge of tomorrow
Edge of tomorrow
L'epico film di fantascienza di Doug Liman in un'edizione quasi reference. Protagonisti Emily Blunt e Tom Cruise. Distribuzione dei dischi 2D/3D curata da Warner Home Video
Godzilla
Godzilla
Reboot anche per il leggendario Kaijū diretto per la prima volta da Ishiro Honda nel 1954. Distribuzione del disco curata da Warner Home Video
Top Vendite HD: settembre 2014
Top Vendite HD: settembre 2014
Classifica dei 10 Blu-ray più venduti nel mese di settembre, una puntuale elaborazione Univideo su dati GFK che racchiude le maggiori vendite in alta risoluzione dello scorso mese
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 11 di 11
  1. #1
    Data registrazione
    Oct 2004
    Località
    Gaeta
    Messaggi
    335

    Schermo proiezione e installazione


    Ciao ragazzi, allora, mi sto piano piano preparando per l' acquisto di un proiettore e sto quindi cominciando a prendere in considerazione i vari lavori, spostamenti ecc...da fare nella stanza.
    La cosa su cui mi sto soffermando per prima è lo schermo per la proiezione, avrei infatti una mezza idea di predere uno schermo 16:9 a cornice rigida in alluminio evitando quindi il telo con cassonetto (che tra l' altro costerebbe maggiormente).
    Per farvi capire posto l' immagine frontale della sala:


    IMMAGINE GENERALE


    L' idea, come dicevo, è quella di spostare la "libreria" che vedete dietro il televisore, sul lato destro della stanza in modo tale da avere la parete frontale completamente libera.
    Il mobile del televisore e i due frontali verrebbero consueguentemente spostati piu vicino alla parete frontale, e lo schermo a cornice rigida verrebbe fissato a muro proprio dove ore c'e' la libreria.
    Premettendo che allo stato attuale non sono molto informato riguardo distanze di proeizione e grandezza schermo avevo pensato ad un prodotto del genere, 235x132 cm - 106"

    http://www.visualdream.it/dettaglio.asp?ID...55&Lin=580&Fas=

    Oppure ad un maxivideo, sempre a cornice fissa 16:9 base 2m.


    Il linea di massima la distanza dal proiettore (che verra' fissato a soffitto) allo schermo puo' variare dai 3m ai 4m distanza; mentre la distanza dal punto di visione allo schermo è di circa 4.5m al massimo 5m. Visto che, ripeto, è la mia prima esperienza nel settore proiettori potreste spiegarmi quali criteri dovrei tenere presente durante l' installazione? (distanza di proiezione ecc...)

    Per quanto riguarda il proiettore invece probabilmente mi orientero' verso i panasonic (ptae 300 o 500) e sanyo (plvz1 o plvz2) i quali, considerata l' uscita dei nuovi modelli, dovrebbero trovarsi in germania a prezzi molto accessibili.

  2. #2
    Data registrazione
    Jan 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    1.588
    Ciao,
    mi permetto di darti il benvenuto a nome di tutto il forum...
    Mi permetto pure di risponderti, anche se non mancheranno altri interventi, in quanto sono anch'io in procinto di terminare i lavori di sistemazione della stanza HT.
    Per quanto riguarda lo schermo mi trovi perfettamente d'accordo sulla soluzione a cornice fissa, quando possibile adottarla ovviamente, anche per problemi di spazio (non tutti possono tenere permanentemente uno schermo aperto in un soggiorno, per esempio).
    Lo schermo a cornice fissa è quanto di più bello IMHO si possa vedere su una installazione HT.
    Partendo dal presupposto che hai già deciso in linea di massima il proiettore che utilizzerai, ti consiglio di verificare sul sito del/i produttore/i e/o su "projectorcentral" la dimensione di schermo di visione che "chiama" il tuo proiettore (o anche tutti i proiettori da te indicati)...
    considera che l'ideale sarebbe tenere il tiro dell'ottica circa a metà (es: per una installazione del pj a 4mt se la base schermo, in base al tiro dello zoom, va da 160cm. a 240cm. devi tenere circa 200cm... al contrario se tu vuoi stare sui 235cm. come da te indicato allora vedi di capire se il tiro del pj scelto e idoneo alle distanze/misure scelte, sempre più o meno con gli stessi criteri)... nessuno comunque ti vieta od altro di arrivare agli estremi delle focali dello zoom, sia tele che wide...
    Per quanto mi riguarda ho fatto proprio così: con il proiettore in mano (virtualmente) ho zoomato da wide a tele e ho scelto più o meno una misura intermedia tra quelle disponibili, nel mio caso un 76" base 169cm Amleto della linea HT Othello della ScreenLine.
    Da questo la distanza di visione, che poi è comunque abbastanza soggettiva, puoi considerarla circa il doppio della base schermo, quindi nel tuo caso sei circa a 4,70mt., ma ripeto, dipende molto da soggetto a soggetto...
    Per finire per quanto riguarda l'altezza dello schermo da terra, per me una misura spesso trascurata, ho cercato di tenere lo schermo il più basso possibile e comunque in modo che durante la visione lo sguardo non sia troppo rivolto verso l'alto per non affaticare muscoli e vertrebe cervicali, sarà banale, ma per me è stato un fattore importante (ti metteresti mai al cinema in prima fila con l'obbligo di guardare per aria lo schermo???): nel mio caso il 76" alto 100cm. è stato posizionato a 80cm. circa da terra (lo schermo di visione, non la cornice) ipotizzando comunque un'altezza degli occhi a circa 100cm. da terra stando seduti su un divano...
    Intanto puoi girarti questi dati e se hai dubbi od altro...
    Bye
    Francesco

  3. #3
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    13.858
    ciao, intanto che pensi al proiettore da scegliere (valuta anche il TW200 ) sul sito linkato più sotto puoi fare qualche calcolo per distanza proiezione - grandezza schermo....

    http://www.projectorcentral.com/proj...calculator.cfm

  4. #4
    Data registrazione
    Oct 2004
    Località
    Gaeta
    Messaggi
    335
    Grazie mille frcantat e anche a te stazzatleta.
    In generale mi è abbastanza chiaro il quadro della situazione, ma ho ancora qualche qualche dubbio riguardo la dimesione del tiro dell' ottica e la grandezza dello schermo di visione (frcantat ti sei spiegato benissimo ma purtroppo sono io che non ne capisco molto).
    Per esempio, tra le specifiche del sanyo, viene riportata come Distanza di Proiezione:1/6 mt. Quindi teoricamente l' ideale sarebbe porre il proeiettore ad una distanza intermedia di circa 2.5m-3.5m in modo tale da tenere consguentemente il tiro dell' ottica circa a meta', giusto?
    Sono andato su projectoecentral, ho selezionato il sanyo z1, e ho impostato come base schermo 2 metri (penso che alla fine andro' per i maxivideo base 2m perchè 2,35m è eccessivo), e ho ottenuto il seguente risultato:





    Quindi, teoricamente il valore "trow distance" mi indica a quale distanza devo porre il proiettore dallo schermo giusto?( In questo caso dunque dovrei posizionarlo a circa 3.25m. )
    Grazie ancora per i consigli e per la pazienza

  5. #5
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Piemont!
    Messaggi
    13.858
    esatto. il sistemino di calcolo è molto utile, soprattutto in fase decisionale pre-acquisto. facci sapere gli sviluppi

  6. #6
    Data registrazione
    Oct 2004
    Località
    Gaeta
    Messaggi
    335
    stazzatleta ha scritto:
    esatto. il sistemino di calcolo è molto utile, soprattutto in fase decisionale pre-acquisto. facci sapere gli sviluppi

    Perfetto
    Ah, un altra domanda, secondo voi quant'e' importante in un proiettore l' ingresso DVI ?
    Lo chiedo perche' stavo notando che lo Z1 non ha ltale ingresso (presente invece su Z2 e Z3) mentre il panny gia' dal modello 300 è predisposto per tale connessione.
    Il punto è che avevo in mente di cambiare anche lettore DVD passando al denon 1910 (con uscita DVI) e beneficare dunque di tale connessione. Ma secondo voi ne vale la pena, o la cosa migliore è rimanere sul classico component?

  7. #7
    Data registrazione
    Jan 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    1.588
    secondo me la DVI è importante se pensi di utilizzare un HTPC, altrimenti i miglioramenti con un DVD da tavolo con component progressivo e DVI possono essere minimi...
    byez

  8. #8
    Data registrazione
    Oct 2004
    Località
    Gaeta
    Messaggi
    335
    Perfetto, grazie ancora
    Ah un ultima cosa...da dove mi consigliate di prendere lo schermo a cornice rigida? Io per il momento ho dato solo un occhiata agli schermi di visualdream.it e di maxivideo, pero' per quanto riguarda quest' ultimi ho letto che bisogna esere abbastanza fortunati a prendere, come dire, un telo "privo di difetti".
    Se avete qualche altro consiglio di negozi online ve ne sarei grato

  9. #9
    Data registrazione
    Nov 2003
    Località
    Brescia
    Messaggi
    2.784
    Squall Strife ha scritto:
    Perfetto, grazie ancora
    Ah un ultima cosa...da dove mi consigliate di prendere lo schermo a cornice rigida? Io per il momento ho dato solo un occhiata agli schermi di visualdream.it e di maxivideo, pero' per quanto riguarda quest' ultimi ho letto che bisogna esere abbastanza fortunati a prendere, come dire, un telo "privo di difetti".
    Se avete qualche altro consiglio di negozi online ve ne sarei grato
    io ho comperato da maxivideo un cornice rigida 203x114 e ne sono soddisfattissimo (fa veramente una grande impressione anche come pezzo di arredamento).
    Ho solo dovuto avere pazienza perchè sono piuttosto disorganizzati nella consegna. Niente di grave anche perchè sono disponibilissimi.

    Con gli schermi a cornice il problema delle pieghe non esiste perchè il telo è tenuto in tensione su tutto il perimetro. Vai tranquillo !

  10. #10
    Data registrazione
    Jan 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    1.588
    io ho preso lo ScreenLine/ Othello / Amleto 76 distribuito da AudioGamma in uno dei negozi della catena Trony...
    Bye

  11. #11
    Data registrazione
    Oct 2004
    Località
    Gaeta
    Messaggi
    335

    Grazie ancora ragazzi, penso che alla fine optero' per il maxivideo sperando che non combinino casini con la spedizione
    Un ultimo consiglio, secondo voi, per iniziare andrebbe bene il Sanyo PLV-Z1? Come ho gia' detto è la mia prima esperienza in ambito proiettori quindi non ho pretese eccessive, quello che mi interessa è comprare un buon proiettore magari non esageratamente obsoleto, al quale collegherei un lettore DVD progressive PAL (sono ancora molto indeciso tra il Denon 1910, il Samsung HD935, o ancora se rivolgermi all' usato, Denon 2200 per esempio).

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •