http://www.avmagazine.it/advertise/95
Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
X-Men: giorni di un futuro passato
X-Men: giorni di un futuro passato
Dal regista dei primi due film Bryan Singer, il notevole reboot dedicato agli amati mutanti Marvel. Distribuzione 20th Century Fox Home Entertainment
Lei
Lei
Uno tra i più interessanti autori americani del nostro tempo in una profonda riflessione su amore ed essere. Distribuzione 01 Rai Cinema per BIM/QMedia
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Dall'8 ottobre è nei negozi il nuovo gioco di Sony, definito come il primo “social racing game”. Innovative modalità di condivisione a cui si somma il grande lavoro compiuto sulla grafica
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 94
  1. #31
    Data registrazione
    Feb 2007
    Località
    parma
    Messaggi
    1.519

    arrapao, non volermene

    i dati sul contrasto sono misurabili
    i dati sul livello del nero son misurabili
    le macchine tarate hanno colorimetrie simili

    mi spiego cosa ho detto di non obiettivo??

    certo, poi ognuno ha i suoi gusti.. ma nella lunghissima disamina che ho fatto ho messo solo cose obiettive...(tranne le sparate x far ridere)
    sicuramente sceglierei anche io il sony se non lo potessi calibrare e mi interessasse il 3d e l'm.f. ma di altri motivi davvero non ne vedo..

    la naturalità che vedete in sony è anche frutto del mancato dettaglio...
    poi ti dico che sarei contentissimo di avere un sony sulla mensola, è una gran macchina, ma economicamente dovrebbe costare 300-400 euro in meno di jvc(anche solo per l'ottica motorizzata!)a 2200 2300 la comprerei subito
    a pari prezzo non ha molto senso per me..

    poi che ti devo dire, per me il nero e il contrasto è fondamentale, per te sarà più importante le feutures!
    VIDEO:VPR jvc rs46(aspettando il 4k) PROCESSORI VIDEO: DARBEE RADIANCE MINI SCHERMO: adeo 2.40 BD/CONSOLLE: ps3 SORGENTE TV mysky hd AUDIO 7.1 IN UPGRADE!!!:PRE: ONKIO PRSC886 FINALI::yamaha 2x p2500s e p3500s!SUB:ABOMINIOOO: CASSE:front:rf82 surround: RB 81 surround back:IN UPGRADE
    Center :K4Center V 3.0 - Subwoofer K4 ABOMINIO

  2. #32
    Data registrazione
    Mar 2007
    Località
    TORINO
    Messaggi
    322
    non te ne voglio HUNTER è solo per dare peso alle parole si discute tra appassionati e fa sempre bene anzi qualche volta mi piacerebbe andare insieme a qualche shoot out
    io non riesco a sopportare la grana che c'è nel jvc forse per il troppo dettaglio che l'elettronica non riesce a gestire bene
    comunque secondo il mio modesto parere si cade in piedi con tutte e due la macchine
    pensa che io sono fan del DLP ma dovendo cambiare VPR quest'anno non mi sono piaciuti luminosità troppo bassa
    VPR:Sony VPL-HW30ES-TV LCD SAMSUNG LE 40R76B-LETTORI: PS3-Samsung BD-P2500-Philips Dvd-sacd 963sa-Oppo BDP-93EU-SINTO:Pioneer SC-LX81 -CASSE: jamo serie E850- SUB:Velodyne CHT 8

  3. #33
    Data registrazione
    Aug 2004
    Messaggi
    358
    Le impostazioni di default dell'x30 sono troppo spinte per quanto riguarda il sharpness e l'aumento di dettaglio.
    Azzerando o regolando a valori + bassi queste impostazioni SPARISCE DEL TUTTO LA GRANA e l'immagine guadagna in naturalezza.
    Ripeto, per me Arrapao hai visto un JVC impostato non al meglio
    Per quel che riguarda i pareri, sono TUTTI concordi nel definire in 2d migliore il JVC ed in 3D migliore il Sony.
    Questi non sono solo gusti soggetivi, ma dati di fatto
    Poi, se nel complesso uno cerca un buon 2d ed un ottimo 3d, la macchina sony è da preferire (anche se personalmente non trovo così malvagio il 3d del jvc, specie nei videogames).
    VPR: JVC RS45 Sintoampli: Marantz 5003
    Ampli Stereo: Audio Analogue CRESCENDO Lettore CD: Audio Analogue CRESCENDO
    Cavi di segnale: XINDAK AC-02
    Frontali: Chario Constellation Pegasus Surround Chario Constellation Delphinus Subwoofer: Chario SW1
    DVD/BLU RAY: Sony BDP-S790 Videogiochi: Xbox 360 - PS3 SAT: Sky HD

    La Mia Saletta

  4. #34
    Data registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    37
    Mi spiace ma non mi trovo affatto d'accordo su chi dice che il MotionFlow sia un dettaglio secondario... passi pure che questo JVC sia migliore in 2D - ribadisco che non mi trovate d'accordo, non sono un aquila ma ho ancora una discreta vista e reputo questi due prodotti molto simili da questo punto di vista (questa differenza ABISSALE proprio non l'ho notata) - ma la fluidità del movimento è IMPORTANTE! Aldilà dei film d'azione, anche la visione di molti eventi sportivi ne beneficia assai! Ribadisco infine che se l'orientamento è rivolto ai due prodotti in oggetto, essi DOVREBBERO essere visti in contemporanea... c'è chi preferisce il Sony anche per il MotionFlow: io! e non si tratta affatto di una 'cazzatina'...

  5. #35
    Data registrazione
    Feb 2007
    Località
    parma
    Messaggi
    1.519
    dillo ai puristi... ti mangiano vivo

    per me è utile e comoda con le partite, ma non a scapito del nero e contrasto!

    il m.f. è un ottimo plus,ma la qualità vpr non la si valuta in base a quello!

    lo sai che la maggior parte degli utenti anche se cel'ha non lo attiva e usa la classica cadenza filmica?

    poi se ha te piace è palese che devi prendere hw30 e superiore nettamente al cmd di jvc..

    a ognuno il suo..
    VIDEO:VPR jvc rs46(aspettando il 4k) PROCESSORI VIDEO: DARBEE RADIANCE MINI SCHERMO: adeo 2.40 BD/CONSOLLE: ps3 SORGENTE TV mysky hd AUDIO 7.1 IN UPGRADE!!!:PRE: ONKIO PRSC886 FINALI::yamaha 2x p2500s e p3500s!SUB:ABOMINIOOO: CASSE:front:rf82 surround: RB 81 surround back:IN UPGRADE
    Center :K4Center V 3.0 - Subwoofer K4 ABOMINIO

  6. #36
    Data registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    162
    Scusate una domanda forse poco sensata ma accettatela perché da neofita...
    ...ma se mettiamo un processore video davanti al JVC, tipo un lumangen come un rivenditore consiglia, si sistamano le questioni legate alla mancanza di un buon f.i. e si migliorano le prestazioni sul 3d?

    Personalmente sono stato bene impressionato dal JVC ( anche se non l'ho visto proprio in tutta calma) visto senza processore video e le vs. parole un pó mi stavano preoccupando.

    Grazie 1000.
    F

  7. #37
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Seregno
    Messaggi
    9.638
    se un film è a scatti il VPR lo riproduce così come è stato girato...altro invece è cercare di vedere una carrellata orrizzontale, a dire il vero capita poche volte nei film e più nelle partite di calcio ed ecco che il FI ha il suo senso, non è questione di gusto ma di praticità.
    Se puoi interponi un processore come hai detto migliorerai una già bella immagine ...
    Wise men speak because they have something to say,
    .................................................. ........................fools because they have to say something.

  8. #38
    Data registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    1.673
    il processore video che citi ha una duplice funzione, permette di avere un cms completo, laddove è presente solo parzialmente sui vpr di fascia entry level (aeppure ottime macchine nel rapporto qualità prezzo) e quindi puoi tarare alla perfezione l'immagine video , e di questo intervento ne beneficia anche l'immagine in 3d, ma per quello che riguarda problemi di crosstalk, quelli dipendono dal supporto bd o dal vpr, e il processore non può farci molto. L'altro vantaggio notevole del processore video è la capacità di intervenire nella fase di processazione del video, il deinterlaccio delle fonti sky è spettacolare, e la resa dei filtri è efficace e assolutamente non invadente. Sul motionflow non saprei dire, visto che a me leffetto motion flow non piace, mi sembra di guardare un immagine assolutamente innaturale, ma qui poi sfociamo nei gusti. Molti amici che hanno il jvc 45 ne sono strafelici e lo hanno acquistato dopo attenti confronti col sony. Per me ogni confronto tra sony e jvc a parità di fascia di prodotto viene sempre stravinto dal jvc. Il jvc ha un contrasto ansi , una riproduzione del dettaglio, un nero ed una immagine nel complesso più naturale rispetto al sony. tutti i sony che ho visto io erano solo migliori per quello che a me non interessa il motionflow. Poi ovviamente per qualsiasi acquisto vale sempre e solo una regola, vederli in uno shoot out personalizzato, vederli con calma entrambi tarati e fare il confronto , in realtà bastano alcune sequneze per vedere le differenze tra le due macchine per decidere cosa comprare. Io personalmente ho sempre scelto il jvc.

  9. #39
    Data registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    162
    Scusa a quali sequenze ti riferisci?
    F

  10. #40
    Data registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    1.673
    Ciao parlavo in generale, ti posso raccontare la mia prima esperienza di confronto tra il sony 15 e il jvc 350 da Simone Berti. Io avevo l'epson 2000, andai per comprare il cinescaler e facemmo un confronto ad esempio con Casino Royale. Cap.6 Bond e Caterina Murihno, stesi a baciarsi e il dettaglio sul nero della camicia di lui, e la definizione dell'orologio, lancette bianche su fondo nero. Altra sequenza per vedere il livello del nero e la sequenza quando Santamaria chiude nell'aereoporto la porta, fermo immagine zero luce, solo dalla griglia della porta in basso filtra la luce. Li vedi come operano a confronto le macchine. Confronto Sweeney Todd, qualsiasi sequenza vista sul jvc era nettamente superiore in termine di resa, e dinamica al sony. Alla fine ho staccato l'assegno e mi sono portato a casa il jvc, da allora ho visto molti shoot out e ho sempre preso il Jvc, col quale tutti coloro che vengono a casa mia restano sbalorditi. I sony vanno bene, ma se messi a confronto coi jvc impallidiscono - secondo me. Ovviamente in questo discorso non rientra il sony 1000

  11. #41
    Data registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    162
    Grazie davvero per le precisazioni.
    Un'ultima domanda se posso; il lumagen che hai, é secondo te utlizzabile anche da uno che non ha grandissime competenze su colorimetria, taratura, etc, oppure bisogna, perché abbia un senso la spesa, che ci si munisca di apparcchi che permettano di fare la taratura corretta per forza?
    Grazie
    F

  12. #42
    Data registrazione
    Oct 2004
    Località
    Napoli
    Messaggi
    995
    Provo a risponderti io poi Antonio, se vorrà, potrà precisare meglio.

    Il Radiance della Lumagen è il miglior processore video sul mercato (e conseguentemente dall'impegnativo costo). Questo comporta che la sua gestione non sia proprio come suol dirsi "user friendly" tanto che qualche forumer lo ha definito "dannatamente impegnativo".

    Occorre pertanto che le calibrazioni, se non si è in grado di farsele da soli, siano effettuate da professionisti del settore che dispongono di quanto necessario sonda ecc.

    Fare quindi una taratura ad occhio non avrebbe senso con il radiance tanto più che si corre il rischio di perdersi nella miriade di regolazioni disponibili.

    Detto questo, spero di non averti eccessivamente spaventato tant'è che anch'io che non sono un esperto a breve avrò il Radiance come puoi vedere dalla mia firma.

    Un saluto.

    Alfredo
    Ultima modifica di alfrimpa; 13-03-2012 alle 15:10
    Ampli: Denon AVR 4310; Lettore BD 2D: Pioneer BD LX 70A Lettore BD 3D Sony bdp-S790; Dec. Sky MySky Pace TD 850; Frontali: Klipsch RF 35; Centrale: Klipsch RC 35; Surround: Klipsch RS 25; Sub: Klipsch RW 10; TV: Pioneer LX 5090H; VPR: JVC DLA X70R ; Schermo: Othello Screenline Jago DLP 110" tensio; Processore video: Lumagen Radiance XS 3D

  13. #43
    Data registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    6.395
    Da possessore del Radiance, quoto parola per parola l'ultimo intervento

  14. #44
    Data registrazione
    Oct 2004
    Località
    Napoli
    Messaggi
    995
    Grazie Daniel, caffè pagato

    Alfredo
    Ampli: Denon AVR 4310; Lettore BD 2D: Pioneer BD LX 70A Lettore BD 3D Sony bdp-S790; Dec. Sky MySky Pace TD 850; Frontali: Klipsch RF 35; Centrale: Klipsch RC 35; Surround: Klipsch RS 25; Sub: Klipsch RW 10; TV: Pioneer LX 5090H; VPR: JVC DLA X70R ; Schermo: Othello Screenline Jago DLP 110" tensio; Processore video: Lumagen Radiance XS 3D

  15. #45
    Data registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    1.673

    Ecccomi, allora il radiance va a nozze col jvc. E' sicuramente il miglior prrocessore video consumer attualmente disponibile, ma la spesa per averlo non è proprio economica. Però una volta fatto questo sacrificio puoi solo godere dell'immagine offerta. Il radiance come diceva Alfredo non è user friendly nel menu, non è affatto intuitivo, ci devi dedicare del tempo, per poter capire appieno tutte le sue innumerevoli potenzialità. Pensa io ho impostato solo un banco di memoria e basta, ma ti offre mille soluzioni di configurazione. Il processore lavora in maniera egregia in fase di deinterlaccio e scaling dell'immagine, i filtri di nitidezza applicati sui contorni e sulle texture esaltano l'immagine, ma questi sono solo alcuni aspetti della macchina. Il meglio lo ottieni con la calibrazione. Essendo dotatato di un controllo completo del cms , di un gamma controllabile a 21 punti, riesci a tirar fuori il massimo dall'immagine, cose che non puoi fare se non fai la dovuta calibrazione, e purtroppo la calibrazione non la puoi fare ad occhio, ma devi lavorare di sonda, esistono alcuni programmi che ti permettono l'auregolazione in 15 minuti, che mi dicono gli amici che lavora perfettamente. Vedi il thread chromapure e x rite display 3.
    sE NON tari il radiance lo sfrutti solo in parte, quindi non so se ti conviene la spesa che sarebbe ingente inutilmente, a questo punto ci sono soluzioni ottime ad un terzo del costo del rradiance

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •