Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
All is lost - Tutto  perduto
All is lost - Tutto perduto
Un uomo, una barca a vela, le insidie dell'Oceano Indiano e la sconvolgente potenza della natura nell'opera seconda di J.C. Chandor. Distribuzione Universal Pictures
American Hustle
American Hustle
Il romanzo dello scandalo americano Abscam raccontato nella riuscita pellicola 35mm del regista David O. Russell. Distribuzione del disco curata da Eagle Pictures
Il capitale umano
Il capitale umano
Il livornese Paolo Virz in una matura disamina dell'Italia in rovina, supportato da un cast di rilievo. L'edizione italiana in alta definizione distribuita da 01 Rai Cinema
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 82
  1. #16
    Data registrazione
    Jan 2008
    Localit
    Mercato S. Severino
    Messaggi
    17.618

    ...il Pioneer era sicuramente inferiore....basta anche guardarlo
    Solomusica di Antonio Leone
    Rivenditore Hi-Fi-Home Cinema-Car Audio

  2. #17
    Data registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    112
    bh , effettivamente il pioneer credo che al momento sia l'amplificatore integrato entry level in assoluto , non c' niente sul mercato che costi meno...ovviamente non tenendo conto dei vari apparecchi coreani strani o cose simili .

    comunque tornando al technics , caratteristiche simili oggi si trovano su amplificatori di un certo livello , ad esempio provate a cercare un ampli (anche integrato tipo il PM 7001 di Marantz) con 70w rms a canale e un THD 0.01 % e guardate un po quanto costa...un integrato minimo siamo oltre i 500 euro (per un 2 canali ovviamente) per prendere un pre+finale si spende quasi il doppio .
    Ultima modifica di fabioroma1983; 09-03-2008 alle 16:43

  3. #18
    Data registrazione
    Jan 2008
    Localit
    Mercato S. Severino
    Messaggi
    17.618
    Certo ma non puoi confondere il nuovo con l'usato
    Solomusica di Antonio Leone
    Rivenditore Hi-Fi-Home Cinema-Car Audio

  4. #19
    Data registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    112
    ...sicuramente no , era tanto per capirsi , ovviamente il mercato si evoluto ed anche i costi...per ho scoperto che tra il 1997 e il 2000 questo sistema technics veniva venduto ad un prezzo non proprio commerciale , infatti ci volevano circa 900.000 lire per il finale ed intorno alle 700.000 per il pre .

  5. #20
    Data registrazione
    Jan 2008
    Localit
    Mercato S. Severino
    Messaggi
    17.618
    infatti anche 800.00 oggi non sono proprio pochi e un buon ampli si piglia
    Solomusica di Antonio Leone
    Rivenditore Hi-Fi-Home Cinema-Car Audio

  6. #21
    Data registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    112
    siii , con 800 euro probabilmente si prende un integrato anche superiore...per c' una cosa da dire , e cio che il Technics veramente stupendo (esteticamente)...poi io ho una strana passione per il marchio infatti ho anche il CD (sl-ps770d) il giradischi (sl-1210mk2) e l'equalizzatore (sh-8022) tutto techncis...

  7. #22
    Data registrazione
    Jan 2008
    Localit
    Mercato S. Severino
    Messaggi
    17.618
    effettivamente l'estetica tra le pi belle
    Solomusica di Antonio Leone
    Rivenditore Hi-Fi-Home Cinema-Car Audio

  8. #23
    Data registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    687
    Onestamente non vedo perche' il tuo pre-finale technics dovrebbe "fare schifo"
    Gia' l'amplificazione in due sezioni separate di solito e' sinonimo di qualita' migliore rispetto ad un "integrato", ma poi, ripeto, il compito di un "amplificatore" e' o dovrebbe essere quello di "amplificare" il segnale della sorgente (CD, Lp, nastro, etc.) senza distorcere. Tutto qui.

    Sicuramente poi anni fa i prodotti hifi (ma non solo...) venivano costruiti con maggiore solidita' e per durare nel tempo: adesso magari vantano prestazioni fantasmagoriche, ma se li prendi in mano sembrano neanche tolla, ma plastica........

    Consiglio: se ne sei soddisfatto, goditi il tuo pre-finale

  9. #24
    Data registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    687
    Quotando fabioroma (che saluto ) vorrei anche aggiungere che tempo fa gli amplificatori stereo avevano le uscite per 4 diffusori (un Kenwood anni '70 ne aveva addirittura per 6!) mentre ora solo per 2......e non a prezzi "popolari"

  10. #25
    Data registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    112
    bh...le uscite per 4 diffurosi sono "fittizie" perch poi alla fine all'interno si vanno ad unire quindi come mettere 4 casse in 2 uscite...in pi 4 le puoi montare solo da 8-16 ohm mentre se ne monti una coppia puoi scendere a 4-16 ohm .

    cmq io penso una cosa , forse stupida , un finale dual mono ad esempio da 100w a canale , completamente separato dentro in due finali mono , di qualche anno fa aveva un peso di circa 15-35 kg , gi il mio che usa una sola alimentazione per entrambi i canali (anche se poi l'integrato molto ordinato e ricorda un po il dual-mono) siamo a 10 kg per un 2x70w...ora...non capisco...come fa un 6x100w (es yamaha) a pesare 10kg...che fine ha fatto l'alimentazione...dove la prende la corrente? ed ecco che ci si ritrova ad avere un ampli 6 canali da "100w" con un thd do 0.07 (6 volte quanto dichiarato il mio)...siamo ai livelli del pioneer 109...x i film ok va bene perfetto chi se ne frega...ma per l'ascolto? e la timbrica?

    i finali technics + vecchi (primi anni '80)arrivano a thd mostruosi di 0.003 , cambia un ordine di grandezza...cavolo 10 volte tanto...

    provate a dare un'occhiata a questo link...

    http://www.adrian-kingston.com/SE-A3MK2.htm

    questi erano finali...300w rms a canale...39kg...evviva la technics
    ultima cosiderazione...questo del link per dare 300w a canale se ne tira dalla corrente 1250w
    il mio per darne 70w rms ne vuole circa 300w.....
    provate a vedere quanto consumo uno yamaha 6x90 6x100 quello che sia...hahaha

  11. #26
    Data registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    687
    Fabio, se e' per questo, ricordo un sintoamplificatore Sansui fine anni '70 che erogava 500+500W RMS per canale, e che poteva essere spostato solo da 2 ("robuste") persone!
    In quanto alla distorsione.....le norme DIN prevedono distorsione entro l'1%: tu pensi che un orecchio umano riesca a percepirla? Percio' tra 0,1 0,07 o 0,003 secondo me e' pura accademia......

    Vero invece che gli ampli dei bei tempi avevano alimentazioni separate per i due canali e condensatori elettrolitici di generose dimensioni

  12. #27
    Data registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    687
    Citazione Originariamente scritto da fabioroma1983
    bh...le uscite per 4 diffurosi sono "fittizie" perch poi alla fine all'interno si vanno ad unire quindi come mettere 4 casse in 2 uscite...in pi 4 le puoi montare solo da 8-16 ohm mentre se ne monti una coppia puoi scendere a 4-16 ohm .
    Vero: ma gli ampli attuali nemmeno ce le hanno: quindi devi per forza infilare 2 fili in un unico foro.......

  13. #28
    Data registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    112
    bh , io ho il pioneer che ha 0.07 e ti assicuro che c' una grande differenza con lo 0.01 del technics...poi ovviamente man mano che si va su le differenze si assottigliano...nel senso tra 0.07 e 0.01 ci si passa 7 volte tra 0.01 e 0.003 ci si passa 3 volte e forse neanche lo senti...morale dalla "merd" alla cioccolata cambia molto tra una cioccolata e l'altra forse cambia molto meno...

  14. #29
    Data registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    112
    Elenco le caratteristiche del finale dal libretto originale :

    -Potenza di uscita continua 20Hz-20Khz con entrambi i canali funzionanti 2x70w (8ohm)

    -Potenza di uscita continua a 1khz con entrambi i canali funzionanti (THD:1%) 2x85w (8ohm) 2x120w (4ohm)

    -Potenza di uscita continua a 63Hz-12,5Khz con etrambi i canali funzionanti (THD:0,7%) 2x80w (8ohm) 2x105w (4ohm)

    -Distorzione armonica totale alla potenza nominale di 20hz-20khz 0,015% (8ohm)

    -Distorzione di interpolazione (50hz: 7khz=4:1 , SMPTE) 0,007% (8ohm)

    -Ronzio residuo e rumore 0,3mV

    -Fattore di smorzamento 70 (8ohm) 35 (4ohm)

    -Livello di impetenza uscita cuffia 540mV\330 ohm

    -Impetenza di carico A o B 4-16 ohm , A e B 8-16 ohm

    -Sensibilit e impedenza di ingresso 1V\33 kohm

    -Rapporto segnale disturbo (S\N) (alla potenza nominale , 4 ohm) 95db (110db , IHF '66)

    -Risposta in frequenza 5hz-70khz (+0,-3 db) , 20hz-20khz (+0 ,-0,5 db)

    -Alimentazione CA 50hz , 230 Volt

    -Assorbimento di energia 285 W

    -Dimensioni 430x136x344

    -Peso 9,8 Kg
    Ultima modifica di fabioroma1983; 13-03-2008 alle 18:19

  15. #30
    Data registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    81

    Ciao ragazzi,ho letto la vostra interessantissima conversazione,e non ho resistito a postare,dato che anche io (per qualche strana ragione)ho un passione assurda per tutto ci che Technics!Possiedo un componibile,classe 1987 tranne l'equalizzatore che del 1983,mitico SH-8055,e il piatto che uno splendido SL2000,cmq guardate le foto del link per capire i modelli!Una cosa,come giudicate voi questo impianto?A me piace,suona bene,e l'ho ristrutturato personalmente negli ultimi tempi,sia elettronicamente per quanto riguarda l'amplificatore,sia ricablato le casse e sistemato un p tutto ecco...cos raga,datemi un giudizio! Questi sono i componenti nel dettaglio:

    - Technics Tuner ST-Z990
    - Technics Amplifier SU-Z990 100WX2
    - Techincs Double Tape Deck RS-D225W
    - Technics CD Player 2DAC SL-P250
    - Technics Equalizer 12Bands SH-8055
    - Technics Turntable SL-2000 (1976)
    - Technics Speakers SB-3670 3Way

    Link per le foto! http://mio.discoremoto.alice.it/unlimitedfiles/

    Ciao,e grazie a tutti!

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •