Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
X-Men: giorni di un futuro passato
X-Men: giorni di un futuro passato
Dal regista dei primi due film Bryan Singer, il notevole reboot dedicato agli amati mutanti Marvel. Distribuzione 20th Century Fox Home Entertainment
Lei
Lei
Uno tra i più interessanti autori americani del nostro tempo in una profonda riflessione su amore ed essere. Distribuzione 01 Rai Cinema per BIM/QMedia
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Dall'8 ottobre è nei negozi il nuovo gioco di Sony, definito come il primo “social racing game”. Innovative modalità di condivisione a cui si somma il grande lavoro compiuto sulla grafica
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Data registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    74

    DAC: MOTU AudioExpress o Marantz SR7005


    Ciao a tutti,

    per convertire l'audio digitale trasmesso dal computer al sintoampli ho due possibili metodi:

    utilizzare un uscita HDMI dal PC e poi usare i DAC del sintoamp (Marantz SR7005) oppure
    utilizzare un uscita USB fino alla MOTU (AudioExpress), poi usare i DAC della MOTU ed infine andare in analogico (6 canali) fino al Marantz.

    Quale soluzione vi sembra migliore? DAC del Marantz o della MOTU?

    Grazie a tutti

    P.S.: non sapevo se inserire qui, in sorgenti e processori o in computer HTPC...
    Front: Klipsch RF7 II - Rear: Klipsch RF82 - Sub: Klipsch RW-12d - Center: Klipsch RC64 II- Ampli: Marantz SR7005

    L'Home Theater richiede forti pressioni sonore, generosa estensione in gamma bassa e dinamica strepitosa, tutte cose che un minisistemino da settenani non potrà mai dare. (TNT-Audio)

  2. #2
    Data registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    74
    nessuno sa qualcosa in merito?
    Front: Klipsch RF7 II - Rear: Klipsch RF82 - Sub: Klipsch RW-12d - Center: Klipsch RC64 II- Ampli: Marantz SR7005

    L'Home Theater richiede forti pressioni sonore, generosa estensione in gamma bassa e dinamica strepitosa, tutte cose che un minisistemino da settenani non potrà mai dare. (TNT-Audio)

  3. #3
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Seregno
    Messaggi
    9.630
    non è che il DAC della MOTU ( 828 suppongo ) sia proprio un aggeggio comune a tanti... direi che per cominciare il collegamento in HDMI lo puoi fare con un buon cavo HDMI ed ascoltare la musica dal tuo PC... nell'accoppiamneto ad un DAC esterno è generalmente
    consigliato andarlo ad ascoltare magari con il proprio software e Notebook... da un negozio serio che ha già ben rodato l'apparecchio...altrimenti il suono sembrerà troppo metallico ...
    Wise men speak because they have something to say,
    .................................................. ........................fools because they have to say something.

  4. #4
    Data registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    74
    Grazie ellebiser,

    con
    non è che il DAC della MOTU ( 828 suppongo ) sia proprio un aggeggio comune a tanti...
    cosa intendi esattamente?

    Grazie!
    Front: Klipsch RF7 II - Rear: Klipsch RF82 - Sub: Klipsch RW-12d - Center: Klipsch RC64 II- Ampli: Marantz SR7005

    L'Home Theater richiede forti pressioni sonore, generosa estensione in gamma bassa e dinamica strepitosa, tutte cose che un minisistemino da settenani non potrà mai dare. (TNT-Audio)

  5. #5
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Seregno
    Messaggi
    9.630
    Che tra i DAC per quanto noti il MOTU non svetta per popolarità...ed è comunque una cerchia di appassionati che utilizza questo tipo di strumenti
    Wise men speak because they have something to say,
    .................................................. ........................fools because they have to say something.

  6. #6
    Data registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    74
    ma sono di qualità o no, quindi?
    Front: Klipsch RF7 II - Rear: Klipsch RF82 - Sub: Klipsch RW-12d - Center: Klipsch RC64 II- Ampli: Marantz SR7005

    L'Home Theater richiede forti pressioni sonore, generosa estensione in gamma bassa e dinamica strepitosa, tutte cose che un minisistemino da settenani non potrà mai dare. (TNT-Audio)

  7. #7
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Seregno
    Messaggi
    9.630
    la versione MKIII Hybrid arriva ai fatidici 24-bit 192 Khz ma come scheda audio(da audiofilo) la vedo più adatta in ambito semi pro a chi deve collegare e/o inviare suoni da e verso PC da mic e strumenti, la qualità è discreta ma non di riferimento...però sei ti piacciono i led...
    Non so quali siano le tue esigenze e neppure il tuo budget ma un buon DAC 32-196 in USB e HDMI audiophile ha dei costi diversi.
    Wise men speak because they have something to say,
    .................................................. ........................fools because they have to say something.

  8. #8
    Data registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    74
    Ho deciso di acquistare un integrato stereo per la musica, quindi mi serve un buon DAC USB - RCA, possibilmente 24bit 192kHz. Hai dei consigli? Budget max. sui 500€ ma resterei volentieri sui 2-300! Grazie
    Front: Klipsch RF7 II - Rear: Klipsch RF82 - Sub: Klipsch RW-12d - Center: Klipsch RC64 II- Ampli: Marantz SR7005

    L'Home Theater richiede forti pressioni sonore, generosa estensione in gamma bassa e dinamica strepitosa, tutte cose che un minisistemino da settenani non potrà mai dare. (TNT-Audio)

  9. #9
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Seregno
    Messaggi
    9.630
    Valuta Arcam rDAC , Cambridge DAC Magic , Musical Fidelity V DAC MKII (anche usati si trovano a cifre interessanti)...
    più quotati Lindemann USB-DAC 24/192, REGA DAC
    Wise men speak because they have something to say,
    .................................................. ........................fools because they have to say something.

  10. #10
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Seregno
    Messaggi
    9.630

    Dimenticavo l'M-DAC di Audiolab... veramente ben suonante

    http://www.xfaudio.it/dettaglio_prod...MDac_mDAC.html
    Wise men speak because they have something to say,
    .................................................. ........................fools because they have to say something.

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •