http://www.avmagazine.it/advertise/230
Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Samsung Level Active EO-BG930
Samsung Level Active EO-BG930
Le cuffie intra-aurali wireless Samsung con microfono e tecnologia Bluetooth 4.1, hanno un rivestimento idrorepellente (P2i),sono disponibili in quattro diversi colori e sono dedicate agli amanti del fitness e delle attività sportive in genere, sono compatibili con la app S-Health e hanno un form factor molto particolare
La nuova misura di uniformità
La nuova misura di uniformità
Tra gli aspetti che distinguono la qualità d'mmagine, sia che si tratti di un TV, di un monitor oppure di un videoproiettore, quello che riguarda l'uniformità della luminanza e del colore su tutta la superficie dello schermo, è tra i più importanti e delicati da analizzare e proporre al grande pubblico.
Coolpad A8 Max smartphone
Coolpad A8 Max smartphone
Nuovo "cinafonino" targato Shenzhen, è un terminale di fascia medio-bassa ma con finiture e prestazioni che non sfigurano di fronte a terminali più costosi, dotato di SoC Qualcomm Snapdragon 617, 4 GB di RAM, 64 GB di ROM, fotocamera principale da 13 megapixel, batteria da 2800 mAh e OS Android Lollipop con CoolUI 8.0
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 69

Discussione: [BD] Gli Aristogatti

  1. #31
    Data registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    5.061

    Citazione Originariamente scritto da Edoardo Ercoli Visualizza messaggio
    L'aspect giusto è 1,66:1 vedi quanto dice nunval in merito, in realtà il negativo è 1,33:1 ma nella porzione sopra e sotto che eccede l'1,66 ci sono disegni incompleti e roba che non si deve vedere, oppure banda nera in alcuni frame. Quindi 1,66:1 va bene (anzi oltre al colore è l'unica cosa che va bene).
    Errato, il formato cinematografico per le nuove sale dell'epoca era 1.75:1 (intended-atio), mentre la versione 1.37:1, i disegni sono assolutamente compelti basta osservare gli screen della priame edizione dvd a confronto col bluray: http://www.avmagazine.it/forum/70-bl...o-ghibli/page2

    il formato 1.66:1 scelto da Disney per il BD non corrisponde a nessuna delle due versioni ufficiali, in pratica è una sorta di via di mezzo più sbilnaciata a riempire lo schermo 16:9 a i lati, ma ancora fortemente tagliata sopra e sotto, anche se un pò meno del 1.75:1 del cinema, (il film fù pensato per due versioni) la 1.37:1 per vecchi teatri e trasmissioni televisive, e la tagliata 1.75:1 pensata per la proizione cinematografica, nelle nuove sale dell'epoca con schermo panoramico



    Disegni Completi nella versione 1.37:1





    Gurdate quanto è tagliato sopra e sotto il bluray

    sovrapposizione del bd col dvd prima edizione: http://img191.imageshack.us/img191/5442/compa1.png
    VIDEO - PDP: Panasonic ZT60 | BD player: Panasonic DMP-BDT700 | Sat: MySkyHD bSkyb 500GB | Console/PC | PS3/PS4pro | XboxOne/360 | Intel i7 - Asus Nvidia GTX980Ti OC -

    AUDIO - AVR: Pioneer SC-LX73 - THX | Technics SA-TX50 | Front: Jamo 7.7 | Center: Jamo Concert Center | Surround: Technics SB-501 | Sub: Jamo SW 3015 v3 - THX ULTRA -

  2. #32
    Data registrazione
    Dec 2001
    Messaggi
    751
    Se i frames sono tutti completi allora meglio l'1,37, tra l'altro normalmente si mettono le maschere nei film da 1,37 a 1,66 o 1,85 per coprire elementi di scena non voluti come microfoni o altro, però nel caso del cartone animato è un peccato scartare parte del disegno. Nunval mi aveva riferito di aver visto un positivo 35mm in cui la parte sopra (tra 1,66 e 1,37) era incompleta in alcune sequenze, cioè in alcune è come quello che hai postato tu, in altre però no, perciò ritenevo meglio l'1,66 , in effetti però Disney dovrebbe avere le tavole complete....

    Cmq per restare in tema di edizioni Disney non perfette anche Pocahontas Blu-ray ha i suoi problemi:

    http://www.avmagazine.it/forum/70-bl...48#post3572948
    Ultima modifica di Edoardo Ercoli; 09-07-2012 alle 16:32

  3. #33
    Data registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    439



    Per spiegare cosa dicevo ad Edoardo, ecco qui
    la prima immagine è un fotogramma dal 35mm edizione 1986 non mascherato coi disegni incompleti (il colore distorto è dovuto al fatto che non era una copia Technicolor e col tempo ha perso i valori originari)
    la seconda è catturata dal primo dvd in formato 4/3 (attenzione: 1,33: 1 e non 1,37:1)
    la terza è catturata dal dvd in formato 1,75:1 che recupera più dettagli ai lati e ne perde sopra e sotto.
    In conclusione il 35mm flat open matte presenta spesso disegni incompleti nei bordi come vedete ma da esso si possono estrarre correttamente sia immagini 4/3 che quelle 1,75:1 senza perdite enormi. Per quanto mi ricordo io al cinema gli Aristogatti l'ho sempre visto in 1,66:1 (molti proiettori nostrani non avevano mascherino 1,75 ma solo 1,37:1 per lo scope, 1,66 e 1,85:1) tranne una riedizione con bande nere al lato che servì poi come base per la prima VHS e il dvd...ma, a rigor di filologia, la scelta dell'1,66 è la migliore.

  4. #34
    Data registrazione
    Dec 2001
    Messaggi
    751
    In effetti è evidente che nella pellicola la parte in basso del disegno non è finita e non andava vista = coperta dal mascherino di proiezione.

  5. #35
    Data registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    5.061
    Citazione Originariamente scritto da nunval Visualizza messaggio
    la prima immagine è un fotogramma dal 35mm edizione 1986 non mascherato coi disegni incompleti (il colore distorto è dovuto al fatto che non era una copia Technicolor e col tempo ha perso i valori originari)
    la seconda è catturata dal primo dvd in formato 4/3 (attenzione: 1,33: 1 e non 1,37:1)
    la terza è catturata dal dvd in formato 1,75:1 che recupera più dettagli ai lati e ne perde sopra e sotto.
    In conclusione il 35mm flat open matte presenta spesso disegni incompleti nei bordi come vedete ma da esso si possono estrarre correttamente sia immagini 4/3 che quelle 1,75:1 senza perdite enormi. Per quanto mi ricordo io al cinema gli Aristogatti l'ho sempre visto in 1,66:1 (molti proiettori nostrani non avevano mascherino 1,75 ma solo 1,37:1 per lo scope, 1,66 e 1,85:1) tranne una riedizione con bande nere al lato che servì poi come base per la prima VHS e il dvd...ma, a rigor di filologia, la scelta dell'1,66 è la migliore.
    Adesso è tutto chiaro,

    volendo si potrebbe anche andare più giù del 1.66:1 basta gurdare il dvd prima edizione 4:3 con relativo overscan e un poco di inforamzioni video in meno ai lati rispetto alle alatre edizioni più recenti, ma sarebbe impossibile riproporlo in formato pieno di un 1.37:1 salvo non abbiano appositamente completato ai margini estremi in alcune scene, le aprti di disegno non finito, oppure tagliando qualcosa giostrndosi un pò più giù o su da scene a scena a seconda di dove si intravede il disegno non finito, come han ftto con la prima edzione dvd 4:3

    Tutto ciò è la prova che IMDB non ha smpre ragione, riporta come formato di proizione (inteded-ratio 1.75:1) anche il precedente DVD ultima versione è presentato in 1.75:1, IMDB non riportano da nessuna parte il formato 1.66:1 per gli Aristogatti: http://www.imdb.com/title/tt0065421/technical

    se tu affermi che in italia lo hai visto sempre in 1.66:1 al cinema, vuol dire che ho IMDB ha fatto casino con l'Aspect-Ratio dell'ultima edzione dvd, prendedolo come "inteded-ratio" erroneamente, oppure negli USA quando il film uscì al cinema fù volutamente proettato nei cinema dll'epoca in 1.75:1


    La cosa veramente buffa è che l'1.66:1 sarebbe diventato il formato negative-ratio di quasi tutti i film Disney sucessivi fino agli utlimi dell'era digitale 1990/2000, eccezion fatta per Atlantis in 2.35:1, assurdo il fatto che per "Gli Aristogatti" disney sceglie l'1.66:1 per ragioni di valido compromesso tra i formati/tagli, mentre per il Re Leone 2D e La Bella e la Bestia 2D ha scelto l'1.78:1 (16:9 Full-Frame), sembra quasi una presa per i fondelli, visto il recente tirato via, bluray di ,anche questo in versione tagliata sopra e sotto in 1.78:1, rispetto al dvd nel pieno 1.66:1 nagative-ratio, che poi di negative non cè nulla, essendo tutti i film Disney da Bianca e Bernie 2 tutti digitali, fatti col CAPS con disegni completi 1.66:1, in previsione del rilascio prima in VHS ed infuturo in dvd, infatti sono molte le prime edzione dvd presentate in native-ratio 1.66:1 dei fil recenti, da il Re Leone a Trazan o il Pianeta del Tesoro del 2002

    L'1.66:1 fù scelto da Disney come compromesso tra visione cinema/tv/hv, beneficio-visivo/costi di realizzazione contenuti, è una sorta di via di mezzo tra il formato simil 4/3 dei vecchi film e lo scope.
    Ultima modifica di IukiDukemSsj360; 09-07-2012 alle 19:44
    VIDEO - PDP: Panasonic ZT60 | BD player: Panasonic DMP-BDT700 | Sat: MySkyHD bSkyb 500GB | Console/PC | PS3/PS4pro | XboxOne/360 | Intel i7 - Asus Nvidia GTX980Ti OC -

    AUDIO - AVR: Pioneer SC-LX73 - THX | Technics SA-TX50 | Front: Jamo 7.7 | Center: Jamo Concert Center | Surround: Technics SB-501 | Sub: Jamo SW 3015 v3 - THX ULTRA -

  6. #36
    Data registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    3.064
    Citazione Originariamente scritto da nunval
    Per quanto mi ricordo io al cinema gli Aristogatti l'ho sempre visto in 1,66:1 (molti proiettori nostrani non avevano mascherino 1,75 ma solo 1,37:1 per lo scope, 1,66 e 1,85:1)
    Concordo, è come pensavo.

    Sarebbe opportuno non gridare sempre allo scandalo qualora l'AR non coincida con l'intero fotogramma. E' già capitato altre volte. Come ho già detto in altre occasioni il fatto che si "vede di più" non è sinonimo di filologica correttezza. La visione corretta, spesso, è invece il frutto di un mascheramento del fotogramma, ed il trasferimento video, per essere fedele, deve riportare NON tutto il fotogramma, bensì la porzione che corrisponde all'inquadratura concepita in origine. Questo a prescindere dal fatto di dover nascondere microfoni, attrezzature di scena o disegni incompleti: essenzialmente è una questione di pura scelta fotografica.
    possiedi un vpr Sony? sei interessato ad un vpr Sony o ad un prodotto a marchio Sony? dai un occhiata QUI : http://www.avmagazine.it/forum/80-vi...malie-e-misure

  7. #37
    Data registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    439
    Citazione Originariamente scritto da Dario65 Visualizza messaggio
    Concordo, è come pensavo.

    Sarebbe opportuno non gridare sempre allo scandalo qualora l'AR non coincida con l'intero fotogramma. E' già capitato altre volte. Come ho già detto in altre occasioni il fatto che si "vede di più" non è sinonimo di filologica correttezza. La visione corretta, spesso, è invece il frutto di un mascheramento de..........[CUT]
    In effetti io ho un libro sul Technicolor scritto da Richard Haines " Technicolor Movies" che spiega chiaramente che, a partire dal 1953-54 quasi tutti gli schermi cinematografici, almeno nelle grandi città (ed anche in Italia) diventarono panoramici, per l'introduzione del Cinemascope e quindi fu giocoforza adattare anche il formato di proiezione "flat" a quegli schermi. Ogni casa adottò un suo rapporto, la Disney utilizzava l'1,75:1 (formato raccomandato anche sui pressbook originali) . In sede di realizzazione del blu ray degli Aristogatti devono essersi accorti che effettivamente il taglio dell'immagine era un pò troppo ed hanno optato per l'1,66 (che, come dicevo è il formato che da noi in Italia veniva usato sempre...)

  8. #38
    Data registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    5.061
    Da questi 2 screens, l'inuqadratura è migliore nella prima immagine della prima versione DVD 1,33: 1, la seconda immagine della nuova edizione dvd 1,75:1 ha un effetto della fotografia completamente diverso, oltre ad essere mozzata Duchessa, l'immagine appare come zoommata più ravvcinata, la resa è bidimensionale, si perde completamente la percezione della stanza, si vedono solo i personaggi spiattelati davanti all'inquadratura, l'1.66:1 del bluray migliora un pò le cose, ma rimane distante dall'effetto della versione 1.33:1, che e quella che si avvicina di più al fotogramma pieno, se poi ci mettiamo il filtro DNR pesante che sfoca più che in tutti i classici Disney bluray visti fin'ora, alcuni colori modificati talvolta in peggio (vedi la giacca di Edgar di colore da grigia a verde ed altri colori d'indumenti e dei gattini o parti di sfondo, oggetti etc..), molto dei colori nell'edzione BD appaiono come se fossero fatti ieri a computer per un catone moderno da quanto sono pieni e lucidi, tutto ciò spiega perchè il prezzo di questo Bluray Disney sta crollando ancor prima della sua uscita, bastava mantenere la qualità vista nello spot del Bluray, meno filtratata con grannulina fine ben visibile e con colori meno ritoccati/modificati, e sceligere l'1.33:1 della prima edzione DVD invece del 1.66:1 e tutti sarebbero stati pienamente soddisfatti.

    Un vero peccato perchè per la mia generazione cresciuta con le VHS questo è uno dei classici più amati e rivisto innumervoli volte con piacere, un altro passo falso da parte di Disney, stavolta però con uno dei Classici più attesi, speriamo in una riedizione Diamond, se non vende Disney potrebbero ritirare questa edizione in 6 mesi un 1 anno al massimo dal mercato.
    Ultima modifica di IukiDukemSsj360; 13-08-2012 alle 23:44
    VIDEO - PDP: Panasonic ZT60 | BD player: Panasonic DMP-BDT700 | Sat: MySkyHD bSkyb 500GB | Console/PC | PS3/PS4pro | XboxOne/360 | Intel i7 - Asus Nvidia GTX980Ti OC -

    AUDIO - AVR: Pioneer SC-LX73 - THX | Technics SA-TX50 | Front: Jamo 7.7 | Center: Jamo Concert Center | Surround: Technics SB-501 | Sub: Jamo SW 3015 v3 - THX ULTRA -

  9. #39
    Data registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    3.064
    Il BD de "Gli aristogatti" è assolutamente da boicottare, sperando in una riedizione. Anzi, una petizioncina forse non guasterebbe...
    possiedi un vpr Sony? sei interessato ad un vpr Sony o ad un prodotto a marchio Sony? dai un occhiata QUI : http://www.avmagazine.it/forum/80-vi...malie-e-misure

  10. #40
    Data registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    6.663
    Perfettamente d'accordo, tra l'altro é in offerta su amazon a poco meno di 12 euro, roba mai vista per un Disney ancora in preorder...evidentemente hanno capito che se non lo "regalano" difficilmente lo vendono

  11. #41
    Data registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    225
    Scaffale e pronto per una petizione includendo i prossimi classici...

  12. #42
    Data registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    653
    Citazione Originariamente scritto da DosLosRamatos Visualizza messaggio
    Scaffale e pronto per una petizione includendo i prossimi classici...
    dove si firma!
    nikpin teatre
    proiettore:jvc hd1-lettore blu ray denon dvd a1 ud-oppo 93-pre denon avp a1hd-finale denon poa a1hd-
    casse centrale b&w htm2d-laterali b&w 802s-sourround laterali 2 coppie b&w scm1-posteriori 1 coppia scm1-
    subwoofer autocostruito 300w

  13. #43
    Data registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    5.061
    Recensione Bluray.com, ne parla come se fosse un'altro bluray: http://www.blu-ray.com/movies/The-Ar.../22298/#Review


    Commenti e perplessità sulla recensione di Bluray.com, nella parte video:

    1) http://forum.blu-ray.com/showpost.ph...&postcount=172

    2) http://forum.blu-ray.com/showpost.ph...&postcount=173

    3) http://forum.blu-ray.com/showpost.ph...&postcount=174


    al seguente link trovate alcune cels originali de gli Aristogatti: http://livlily.blogspot.it/2011/05/a...tion-cels.html

    cliccateci sopra le immagini per vedere le cels ad una ris. maggiore
    Ultima modifica di IukiDukemSsj360; 18-08-2012 alle 02:55
    VIDEO - PDP: Panasonic ZT60 | BD player: Panasonic DMP-BDT700 | Sat: MySkyHD bSkyb 500GB | Console/PC | PS3/PS4pro | XboxOne/360 | Intel i7 - Asus Nvidia GTX980Ti OC -

    AUDIO - AVR: Pioneer SC-LX73 - THX | Technics SA-TX50 | Front: Jamo 7.7 | Center: Jamo Concert Center | Surround: Technics SB-501 | Sub: Jamo SW 3015 v3 - THX ULTRA -

  14. #44
    Data registrazione
    Dec 2001
    Messaggi
    751
    dagli screenshots si vede che è la stessa traccia video dell'edizione europea. A parte la recensione inattendibile (di cui si sono accorti anche i lettori) era ovvio che Disney non avrebbe rifatto un master per gli USA, ma usato quello che già aveva

  15. #45
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    12.228

    sì però qualcosa non torna lo stesso...tutte le rece in rete sono ottime...qualcosa non quadra
    http://www.cinemasquid.com/blu-ray/m...9-908e3b4196e0
    Panasonic VT60 55" /Panasonic VT30 50" /Panasonic PA50 SD/Lettori : Oppo 103 Darbee multiregion/Sony S790/soundbar Panasonic SC-BFT800/Panasonic bd60/decoder sky hd 820


    Certe perle in questa pagina...(cit.)


Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •