Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
All is lost - Tutto è perduto
All is lost - Tutto è perduto
Un uomo, una barca a vela, le insidie dell'Oceano Indiano e la sconvolgente potenza della natura nell'opera seconda di J.C. Chandor. Distribuzione Universal Pictures
American Hustle
American Hustle
Il romanzo dello scandalo americano Abscam raccontato nella riuscita pellicola 35mm del regista David O. Russell. Distribuzione del disco curata da Eagle Pictures
Il capitale umano
Il capitale umano
Il livornese Paolo Virzì in una matura disamina dell'Italia in rovina, supportato da un cast di rilievo. L'edizione italiana in alta definizione è distribuita da 01 Rai Cinema
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 36

Discussione: [BD] Chinatown

  1. #16
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Genova
    Messaggi
    2.986

    Preso oggi, a breve le mie impressioni. Degli extra...bhe, se ci sono sono un valore aggiunto , ma a me personalmente frega poco.
    Al contrario, dai captures che ho visto, mi aspetto davvero una resa d'immagine coi controfiocchi.
    By

  2. #17
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Genova
    Messaggi
    2.986
    Proiettato. Un trasferimento onesto da parte di Paramount ma non eclatante. Credo si tratti di uno a scan a 2K, probabilmente dell'interpositivo. Se il film interessa imho vale la pena. L'aspetto film-like è stato ben preservato e regala molti bei momenti a dispetto di pochi cali in cui l'immagine è meno compatta. La grana è mediamente molto sottile di suo, anche perchè si tratta di riprese con anamorfico e solo a tratti si fa più massiccia, in alcune scene di interni con poca luce. Non ho notato innaturalità particolari o congelamenti della stessa. Il film ha una fotografia molto bella, solo alcune scene di interni non mi hanno del tutto soddisfatto per una resa cromatica tendente un pò al marroncino, che dipende in parte dalle ambientazioni stesse, intese come arredi e luci. Per il resto è ok. Niente EE. Il DNR se è stato usato, è molto al di sotto della soglia di guardia. l'HD è in generale ben visibile, soprattutto sulle trame dei vestiti e delle giacche ma anche su molti primi piani. Anche il croma è molto appagante (a parte quei punti che dicevo poc'anzi) soprattutto nelle scene all'aperto. Neri buoni nelle scene notturne con un buon contrasto.
    Quì alcuni captures http://www.cinemasquid.com/blu-ray/m...4-f72d672e3283 che ritengo siano veritieri di quello che vi aspetta nel caso decideste di prendere il BD in oggetto.
    L'edizione da cui sono tratti è quella americana, ma il BD è lo stesso tranne che per gli extra, di cui confermo l'assenza.
    Ultima modifica di alpy; 02-07-2012 alle 18:23

  3. #18
    Data registrazione
    Nov 2004
    Località
    Pavia
    Messaggi
    356
    Una curiosità. L'edizione tedesca segnala l'audio stereo per tutte le lingue, mentre Amazon e anche bluray.com segnalano l'audio mono tranne la traccia inglese. Chi ha ragione?
    Tv Panasonic TX 46G20 - Bluray Panasonic BD65 - DVR Panasonic DMR75EX - Audio Cocktail Audio X10 + Rotel Ra-10 + Indiana Line Tesi 540

  4. #19
    Data registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    1.775
    ...Molto, molto buono a mio avviso il trasferimento in Blu Ray di questo Capolavoro di Polanski, ottima la resa cromatica della meravigliosa fotografia di John Alonzo, seppur di impostazione morbida il quadro è davvero molto naturale e ben dettagliato, lo si nota soprattutto sui primi piani e sulle trame dei vestiti , che sono davvero ottimi, concordo con Alpy che molto probabilmente si tratta di un classico scan 2K da Interpositivo, non credo si potesse fare di meglio ed il salto col dvd è davvero notevole e personalmente ho trovato la visione davvero piacevole scorgendo finalmente dettagli e particolari che prima neanche si vedevano.
    Molto buona anche la traccia inglese in Dolby True Hd.
    Non si poteva chiedere di meglio dunque dicevo, (apparte gli extra) , per quest'Opera, questo Noir girato in maniera Impeccabile vecchio stile , con una Regia Perfetta da parte di Polanski e da una delle migliori sceneggiature che si siano mai viste, curata da Robert Towne. Interpretazioni di prim'ordine dal perfetto Jack Nicholson alla bellissima Faye Dunaway, senza dimenticare l'omaggio di Polanski ad uno dei padri fondatori del Noir "Americano", con la partecipazione del grande John Huston, davvero Indimenticabile.
    Secondo me, se interessa è da prendere al volo!.
    Ecco comunque il pensiero di Harris, anche lui molto favorevole:

    "I love Roman Polanski's Chinatown.

    It is, without a doubt, one of the finest films ever made.

    A 1974 production, shot on 5254 in Panavision, and along with The Godfather Part II, which was the final production to go through the dye transfer process, a film that made it through towards the end.

    It was magnificently photographed by John Alonzo.

    But although the color looks beautiful on this Blu-ray, the disc just doesn't look film-like. There's nothing horrific going on here. It just doesn't look correct. Possibly a bit too much softening or de-graining. I can't be certain.

    There are shots of Mr. Nicholson that have no visible grain whatsoever, but grain can be seen, albeit lightly, in the background, and in neutral areas.

    This also doesn't look like a recent transfer, as there is more image movement than one might normally see in a current image harvest.

    The storyline of Chinatown from screenwriter Robert Towne is brilliant, and you'll receive no information in this thread about it.

    Acting is superb, Everything is superb. It's one of my favorite films. It just doesn't quite look like I believe it should.

    Do I sound troubled? I am. I cannot tell you have much I wanted to love this Blu-ray.

    That said, and let me make this point loud and clear, 99% of viewers are going to love this Blu-ray. It's colorful, clean, and well... pretty.

    From a final user perspective, it has everything going for it. Could it have been better?

    Absolutely.

    Image - 3.5

    Audio - 4.5

    Recommended."

    RAH
    Ultima modifica di jesse-james; 29-07-2012 alle 03:48

  5. #20
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Genova
    Messaggi
    2.986
    Beh, devo dire di essere d'accordo con RAH (ma è una divinità egizia?), al di là del suo nome altisonante, io cerco di dare un mio giudizio personale senza essere influenzato da altri, come del resto penso facciano la maggior parte degli utenti del forum (per quello che vale il mio giudizio ovviamente). Per quello l'ho descritto come un trasferimento onesto. Si,....si potrebbe fare di meglio sicuramente, ma nel complesso non è male.

  6. #21
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    Riccione
    Messaggi
    348
    rimane cmq il fatto che RHA dice (traduco maccheronicamente):

    sebbene i colori appaiano bellissimi in questo Blu-Ray, il tutto semplicemente non ha un aspetto film-like; beninteso, niente di terribile, solo che non appare corretto. forse un po' troppa morbidezza o uso eccessivo del de-grain, anche se non posso esserne sicuro.

    poi rincara sostenendo che il master non è di certo recente. insomma un discreto lavoro, ma che poteva essere molto migliore se solo fosse stato fatto un scan dei negativi (piuttosto che dell'interpositivo, ma può anche essere che questo non fosse disponibile) con le macchine odierne. Peccato!!!
    Ultima modifica di barrett; 30-07-2012 alle 20:15
    Schermo: Panasonic TH-50PF10EK *finalmente calibrato*; Processore Video: Lumagen Radiance XS Dual SDI; Calibrazione: X-Rite i1Pro Enhanced + CalMAN V.5.03 Enthusiast; Sorgenti: Pioneer DV868AVI SD-SDI Region Free; Oppo BDP-83 SE Region & Zone Free; Xdome HD-1000NC; Filtro di rete: Line Enhancer PRO R.C. Chip-Tuned; Cablaggi: Harmonic Technology, HiDiamond, Konig; Acessori vari: Perfect Sound Tuning Chip.

  7. #22
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Genova
    Messaggi
    2.986
    Beh, ti dirò che in effetti a leggere il commento di Harris, sarei comunque in dubbio se prendere o meno il BD. In pratica non gli fa certo i complimenti, poi però dice "consigliato" . Bisogna vedere in che percentuali mette l'amore per il film rispetto alla qualità tecnica.
    Comunque nel mio piccolo, posso dire che tutto sommato l'aspetto film like è tutto sommato preservato, almeno col proiettore non è male, non mi ha dato la sensazione di "video" come certi pessimi transfer, anche se il sospetto del de-grain rimane. Poi appunto, un occhio un pò più "fine" nota che non è recentissimo e che si può fare di meglio. Penso che un film del genere si potrebbe trasferire da negativo. In fondo, a parte le titolazioni ottiche, non credo abbia "effetti" inseriti in generazioni successive, ma bisognerebbe vedere in realtà come stanno le cose, sono solo supposizioni ovviamente. Per quello che ne sappiamo, i negativi originali potrebbero anche non esserci più.

  8. #23
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    10.532
    Citazione Originariamente scritto da alpy Visualizza messaggio
    ....anche se il sospetto del de-grain rimane
    guarda...per me è ben + di un sospetto...
    Panasonic VT60 55" /Panasonic VT30 50" /Panasonic PA50 SD/Lettori : Oppo 103 Darbee multiregion/Sony S790/soundbar Panasonic SC-BFT800/Panasonic bd60/decoder sky hd 820


    Certe perle in questa pagina...(cit.)

  9. #24
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Genova
    Messaggi
    2.986
    Quindi non sei rimasto del tutto soddisfatto neanche tu.

  10. #25
    Data registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    1.775
    ...Alpy figurati, ci mancherebbe altro, intendiamoci, io ogni tanto (soprattutto ultimamente, posto le rece di Robert A. Harris (penso che quella A stia per qualcosa, però hai ragione quando alla fine scrive RAH sembra sia la firma di una divinità Egizia!! ), perchè è da un pò che lo seguo e mi sembrano sempre molto obiettive) ed essendo lui un noto archivista che possiede molte copie in pellicola tra "virgolette" un pò più autorevole, non per imporre un qualcosa che effettivamente non è perchè se un Trasferimento è fatto coi piedi, personalmente parlando può scendere anche il padreterno in terra a farmi Cambiare idea , ma io rimango della mia opinione, come penso anche tu e gli altri e perchè mi sembrava comunque che rispecchiasse un pò le nostre opinioni e la nostra valutazione , in questo caso, dicendo fra le righe che sicuramente sarebbe stata un'altra cosa se il trasferimento fosse stato trattato con più cura ed attenzione che poi è quello che più o meno abbiamo detto tutti..forse io un pò di meno... (ma si sà io sono di manica larga ) (non a caso lui al video da 3,5..) e credo (ma si capisce bene da come scrive ed imposta la recensione) non per difenderlo èh che la sua passione per l'attuale sorprendente lato tecnico dovuto all'uso del blu ray disc, sia indissolubilmente legata al Grande amore per il Cinema, che viene prima di tutto, come penso facciamo ( o che dovremmo fare) tutti noi, indipendentemente dalla resa del Trasferimento ...mooolto fra Virgolette.. Ovviamente
    ...Tanto è che lui comunque come ben si capisce dalla rece e come tu e Barret avete segnalato e citato, parla di resa non cimena-like e cito Barret che cita Harris :
    Citazione Originariamente scritto da barrett Visualizza messaggio
    rimane cmq il fatto che RHA dice (traduco maccheronicamente):

    sebbene i colori appaiano bellissimi in questo Blu-Ray, il tutto semplicemente non ha un aspetto film-like; beninteso, niente di terribile, solo che non appare corretto. forse un po' troppa morbidezza o uso eccessivo del de-grain, anche se non posso esserne sic..........[CUT]
    ...Con molta probabilità , purtroppo ha ragione (abbiamo ragione tutti quanti) , non ne siamo sicuri al 100% ma il sospetto c'è, come si dice , uso eccessivo del de-grain da parte della Lowry Digital, come purtroppo ultimamente , si è solito fare...perchè mi rifito di credere che per un film così importante come questo , non sia disponibile un Master appropriato oppure non si poossa fare un restauro a regola d'arte, ma vabbè, forse magari la prossima volta sarà editato come si deve , magari dalla Criterion...
    Resta il fatto che comunque secondo me la resa, con tutte le sue limitazioni è stata ed è molto piacevole, ma sicuramente quando lo vedrò anche io con un VPR e non con un "Semplice" 47-50 pollici, scenderò anche io di un gradino..sicuramente è semplicemente quella la differenza...
    In fede NALM

    Si scherza èh !
    Ultima modifica di jesse-james; 31-07-2012 alle 20:51

  11. #26
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Genova
    Messaggi
    2.986
    Si, io mi riferivo a Luctul, nel senso se anche lui è rimasto soddisfatto ma con un pò di amaro in bocca come il sottoscritto. Forse avendo visto i captres mi aspettavo di più.
    Ma non credo che quì la Lowry centri nulla comunque.
    Comunque si, la resa complessiva, è ripeto non eclatante come potrebbe, ma....onesta
    Ultima modifica di alpy; 31-07-2012 alle 20:09

  12. #27
    Data registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    1.775
    ... Si si l'avevo capito, Credo neanche io che centri molto..forse, comunque concludendo ti dirò di più, io personalmente mi fido più del tuo giudizio, (tant'è che ti (vi) leggo sempre con attenzione e con molto interesse) come naturalmente quello di Lucio di Pyoung di Barret ecc.. che di un Harris Qualunque!..
    ...E ti posso assicurare che sono sincero e non lo dico tanto per dire

  13. #28
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    10.532
    Citazione Originariamente scritto da alpy Visualizza messaggio
    Si, io mi riferivo a Luctul, nel senso se anche lui è rimasto soddisfatto ma con un pò di amaro in bocca come il sottoscritto....
    esatto hai proprio colto nel segno.amaro in bocca..intendiamoci come giustamente dici tu la resa è...onesta...ma oltre a potere fare di + credo che si potesse fare di...meno....nel senso che si poteva evitare di usare de-grain
    Citazione Originariamente scritto da jesse-james Visualizza messaggio
    ...non con un "Semplice" 47-50 pollici
    guarda Jesse...io lo ho visto su un "semplice"50 pollici ma la sensazione di de-grain è netta comunque
    Panasonic VT60 55" /Panasonic VT30 50" /Panasonic PA50 SD/Lettori : Oppo 103 Darbee multiregion/Sony S790/soundbar Panasonic SC-BFT800/Panasonic bd60/decoder sky hd 820


    Certe perle in questa pagina...(cit.)

  14. #29
    Data registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    1.775
    ...Se anche sul tuo plasma 50 hai avuto questa sensazione allora vedendolo con un VPR le cose non potrebbero che peggiorare...vabbè pazienza, x adesso "accontentiamoci".. ...che per fortuna non è comunque niente di assolutamente disastroso..

  15. #30
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Genova
    Messaggi
    2.986

    In realtà nella recensione, il RAH! (il punto esclamativo è d'uopo scusate non resisto) parla di sospetto. Io quando l'ho visto, (i film li vedo solo col vpr e non ho per adesso altri pannelli HD) non ho ricevuto particolare fastidio come in altri casi, secondo me peggiori. Certo, vista la professione che fa, avrà sicuramente modo di fare dei confronti.

    Lui poi dice che non si vede come un film. Su questo, nel mio piccolo non sono proprio d'accordo. Non mi ha mai dato la sensazione di video. Ma si vede che potenzialmente può dare di più. Soprattutto nelle scene d'interni, dove la resa cala molto più per il trasferimento che per il girato secondo me. Soprattutto nel colore tendente troppo al marrone.

    In questi giorni mi sono letto comunque tutte o quasi le recensioni di Harris e sinceramente mi sembra stato di manica larga su molti trasferimenti che io personalmente avrei bocciato. Comunque, scherzi a parte, Harris è Harris, tanto di cappello. Io non sono nessuno....quindi....

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •