Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Dallas Buyers Club
Dallas Buyers Club
In alta definizione la vera storia di Ron Woodroof e della sua lotta all'AIDS, film vincitore di tre premi Oscar. Distribuzione del Blu-ray curata da Koch Media
Mary Poppins
Mary Poppins
La magica tata nata dalla fantasia e dalle esperienze di vita della romanziera P.L. Travers nella prima edizione in HD. Distribuzione Walt Disney Studios HE
Nebraska
Nebraska
Prosegue la dura riflessione su famiglia e divario generazionale dallo stesso regista di “Paradiso amaro”. Distribuzione CG Home Video per Lucky Red
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Sub per HT

  1. #1
    Data registrazione
    Apr 2012
    Località
    Bari
    Messaggi
    1.036

    Sub per HT


    Ciao a tutti ragazzi!
    Possiedo un sub Dragster in cassa reflex per car audio.Vorrei autocostruire una cassa invece per HT.
    Il sub ha queste caratteristiche:
    Diametro mm 380
    Profondità di installazione mm 11166
    Potenza RMS W 400
    Potenza Massima W 1000
    Impedenza nominale Ohm 4
    Diametro bobina mm 65
    Sensibilità dB 2,83V-1m 93.9
    Frequenza di risonanza - Fs Hz 24
    Resistenza elettrica - RE Ohm 3,8
    Qms 6,9 10.6
    Qes 0,47 0,68
    Qts 0,44 0,6
    Vas Lt 172
    Escursione massima - Xmax mm ±8.5

    Potreste darmi qualche dritta o suggerimento per come adattarlo al mio HT???
    Grazie in anticipo
    TV: Samsung LE40C630 SAT: My Sky HD Samsung 990V BD: Samsung BD-D 5300 AMPLI: Onkyo TX-NR 509
    FRONT: JBL ES 30 CENTER: JBL ES C25 SURROUND: Onkyo SKS-548 SUB: Onkyo SKW-501E
    "Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano"

  2. #2
    Data registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2.210
    come si evince dall'altissimo qts è un sub da cassa chiusa, e con un fs di 24hz dovrebbe andare anche bene per uso HT. In linea di massima orientati su una cassa sigillata di 70-80 litri netti con pannelli poliuretanici a celle aperte sulle pareti e ben farcita di assorbente acrilico nel volume restante (ma senza pressarlo). I 4 ohm nominali lo rendono perfetto per l'abbinamento ad un modulo amplificatore standard, consigliabile comunque usare una unità dalla potenza prossima o leggermente superiore a quella del woofer

  3. #3
    Data registrazione
    Apr 2012
    Località
    Bari
    Messaggi
    1.036
    Citazione Originariamente scritto da Ale55andr0 Visualizza messaggio
    come si evince dall'altissimo qts è un sub da cassa chiusa, e con un fs di 24hz dovrebbe andare anche bene per uso HT. In linea di massima orientati su una cassa sigillata di 70-80 litri netti con pannelli poliuretanici a celle aperte sulle pareti e ben farcita di assorbente acrilico nel volume restante (ma senza pressarlo). I 4 ohm nominali lo ren..........[CUT]
    In pratica l'installatore che mi ha realizzato la cassa reflex allora ha sbagliato tutto!?!?
    Non posso chiudergli il reflex?
    Un'altra domanda....

    Possiedo dell stessa marca l'ampli DA 1402 che lo pilotava in macchina...con le seguenti caratteristiche:

    DAA1402 - 2 channel 400W total RMS power
    140W RMS x 2-ch@4 Ohm, 200W RMS x 2-ch@2 Ohm,
    400W RMS x 1-ch@4 Ohm bridged,
    crossover variabile 50~5000 Hz LP, 10~5000 HP.

    Come posso adattarlo per un uso casalingo? Un alimentatore stabilizzato?Alimentatore da pc?
    TV: Samsung LE40C630 SAT: My Sky HD Samsung 990V BD: Samsung BD-D 5300 AMPLI: Onkyo TX-NR 509
    FRONT: JBL ES 30 CENTER: JBL ES C25 SURROUND: Onkyo SKS-548 SUB: Onkyo SKW-501E
    "Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano"

  4. #4
    Data registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2.210
    Bisogna vedere cosa intendeva ottenere l'installatore, solitamente i sub per uso "truzzo" hanno un qts altissimo che abbinato ad un sistema accordato da' come risultato una membrana che riproduce in modo assolutamente non controllato e con delle code infinite e con un grosso picco all'accordo, ideale per far "rumore". Ad ogni modo non esiste una ricetta universale, ma un woofer con qts superiore a 0.5 accordato in reflex è un non senso tecnico, a meno che non si usino configurazioni particolari nell'equilibrio tra volumedi carico e frequenza di accordo. Di installatori bravi se ne trovano, ma appunto, installatori, di gente che sa davvero progettare un sistema di riproduzione c'è ne stà molta, molta meno...
    Per l'ampli ti occorrerebbe un'alimentatore in grado di fornire una tensione continua tra i 12 e 14v e con amperaggio congruo al massimo assorbimento dell'ampli, in aggiunta ad un controllo remoto per l'accensione dello stesso. Ti complichi la vita per nulla e spendi pure uno scatafascio di soldi perchè un'alimentatore di quel tipo costa e solitamente li si trova solo da banco, cioè quelli pensati per i laboratori di elettronica per testare le elettroniche. Un modulo amplificato decente lo prendi con 180-200euro. non vanno assolutamente bene gli alimentatori da pc

  5. #5
    Data registrazione
    Apr 2012
    Località
    Bari
    Messaggi
    1.036
    Citazione Originariamente scritto da Ale55andr0 Visualizza messaggio
    Bisogna vedere cosa intendeva ottenere l'installatore, solitamente i sub per uso "truzzo" hanno un qts altissimo che abbinato ad un sistema accordato da' come risultato una membrana che riproduce in modo assolutamente non controllato e con delle code infinite e con un grosso picco all'accordo, ideale per far "rumore". Ad ogni mo..........[CUT]
    Oggi l'ho collegato ad un ampli stereo Akai anni 80...con appena 35+35 w.
    Ti dirò...a parte che mi faceva tremare tutta la stanza (porta compresa)...non era proprio pulitissimo come suono, però lo sentivo "dentro"....non so se mi spiego....decisamente è più aggressivo del mio piccolo Onkyo.
    Tu m idici quindi di abbandonare l'idea?
    TV: Samsung LE40C630 SAT: My Sky HD Samsung 990V BD: Samsung BD-D 5300 AMPLI: Onkyo TX-NR 509
    FRONT: JBL ES 30 CENTER: JBL ES C25 SURROUND: Onkyo SKS-548 SUB: Onkyo SKW-501E
    "Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano"

  6. #6
    Data registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2.210
    è normale che usato così com'è suoni male, ci vuole un filtro passa basso. Inoltre l'acustica della stanza ci mette del suo, bisogna trovare la collocazione che presenti il miglior compromesso tra resa ed arredo. Ad ogni modo non si tratta di rinunciare o meno, ma di usarlo nel contesto giusto, cioè in cassa chiusa e con amplificatore dedicato. Ad ogni modo, se non vuoi correre rischi di delusioni, sempre presenti con il fai da te, allora forse ti conviene rinunciare

  7. #7
    Data registrazione
    Dec 2008
    Località
    (VE)
    Messaggi
    2.926
    La stanza è il tuo problema più grande, che dimensioni ha?
    Proiettore Sony VPH-1292 + Benq W1400 in arrivo - Processori Video Radiance + Darbee - Schermo Screenline Fashion 113" 3D Pro Active - Lettore BR Samsung BD-P2500 - Sinto AV Onkyo TX-NR3008 - Console PS3 320GB - NAS QNAP TS419p+ - Diffusori Diy in costruzione - Subwoofer P3D4 -15 Diy - Mediaplayer Medley 2+ DMR-550HD Altro i1D3Pro

  8. #8
    Data registrazione
    Apr 2012
    Località
    Bari
    Messaggi
    1.036
    Citazione Originariamente scritto da kabuby77 Visualizza messaggio
    La stanza è il tuo problema più grande, che dimensioni ha?
    La stanza ha una forma irregolare...diciamo base inferiore e superiore sono uguali, mentre il lato destro è inferiore al sinistro...diciamo le basi sono 4,5 m, lato sin 3,5 e destro 2,5
    TV: Samsung LE40C630 SAT: My Sky HD Samsung 990V BD: Samsung BD-D 5300 AMPLI: Onkyo TX-NR 509
    FRONT: JBL ES 30 CENTER: JBL ES C25 SURROUND: Onkyo SKS-548 SUB: Onkyo SKW-501E
    "Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano"

  9. #9
    Data registrazione
    Apr 2012
    Località
    Bari
    Messaggi
    1.036

    Citazione Originariamente scritto da Ale55andr0 Visualizza messaggio
    è normale che usato così com'è suoni male, ci vuole un filtro passa basso. Inoltre l'acustica della stanza ci mette del suo, bisogna trovare la collocazione che presenti il miglior compromesso tra resa ed arredo. Ad ogni modo non si tratta di rinunciare o meno, ma di usarlo nel contesto giusto, cioè in cassa chiusa e con amplificatore dedicato. Ad ..........[CUT]
    Ma l'ampli dedicato c'è...e poi scusa...il filtro passa-basso non c'è nell'Onkyo all'uscita pre del sub?Io l'ho collegato li...
    TV: Samsung LE40C630 SAT: My Sky HD Samsung 990V BD: Samsung BD-D 5300 AMPLI: Onkyo TX-NR 509
    FRONT: JBL ES 30 CENTER: JBL ES C25 SURROUND: Onkyo SKS-548 SUB: Onkyo SKW-501E
    "Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano"

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •