Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Dallas Buyers Club
Dallas Buyers Club
In alta definizione la vera storia di Ron Woodroof e della sua lotta all'AIDS, film vincitore di tre premi Oscar. Distribuzione del Blu-ray curata da Koch Media
Mary Poppins
Mary Poppins
La magica tata nata dalla fantasia e dalle esperienze di vita della romanziera P.L. Travers nella prima edizione in HD. Distribuzione Walt Disney Studios HE
Nebraska
Nebraska
Prosegue la dura riflessione su famiglia e divario generazionale dallo stesso regista di “Paradiso amaro”. Distribuzione CG Home Video per Lucky Red
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 44
  1. #1

    Link alla notizia: http://www.avmagazine.it/news/televi...ali-_7147.html

    Ieri il Tribunale Amministrativo del Lazio ha accolto positivamente il ricorso di Sky contro la delibera dell'AGCOM che consentiva alla Rai di criptare alcune programmazioni televisive sulla piattaforma satellitare di Sky

    Click sul link per visualizzare la notizia.

  2. #2
    Data registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    59
    mi sembra giusto visto che se sono un abbonato sky (e quindi sono possessore di una tv) devo pagare anche il canone RAI

  3. #3
    Data registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    16
    Considerando che ogni 3*2 i canali digitali in alcune zone NON si vedono..... Bella fregatura il digitale!!!!!

  4. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    2.275
    La questione è controversa, non saprei nemmeno cosa pensarne perchè effettivamente ognuno ha le sue valide ragioni... non avendo Sky, ma solo il DTT non mi riguarda più di tanto e credo che siano davvero pochi coloro i quali hanno Sky ma non il DTT.
    Tra questi pochi i miei genitori che avendo solo un tv catodico non hanno il DTT e mio padre non è mai riuscito a vedere, dal momento dello switch-off, un GP di Formula 1... ora sarà possibile? Almeno per quello che resta di questa stagione, poi passerà tutto a sky.

    Ad ogni modo vi prego, non tiriamo fuori il discorso Canone. E' una quantità di denaro che viene utilizzata per finanziare la tv pubblica, potrebbe essere utilizzata per altre spese dello Stato, e viene richiesta perchè si possiede un apparecchio atto a ricevere trasmissioni audio-video. Se qualcuno non è soddisfatto poi di come siano spesi questi soldini, lo faccia presente a chi di dovere... una persona o 100 non cambierà nulla, ma magari qualche milione... se ve ne fossero.

    Cmq da me il DTT si prende ovunque benissimo, sarò fortunello?

  5. #5
    Data registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    59
    Il mio riferimento al canone non era per polemizzare se sia cosa giusta oppure no.
    Il ragionamento è che visto che se ho sky pago anche il canone, non c'è motivo per cui la rai, che è servizio pubblico, debba oscurare i suoi canali sulla piattaforma sky costringendomi ad acquistare un altro decoder.
    Mediaset ovviamente essendo privata può fare come meglio crede.

  6. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    2.275
    Messa in questi termini non saprei che pensare.

    Ho sempre creduto che la Rai oscurasse certe trasmissioni, come gli eventi sportivi, su media diversi dal DTT perchè non avesse i diritti per trasmetterli. Ad esempio i GP di Formula 1 non mi risulta sia possibile vederli da Rai.tv durante la diretta.

    Questa causa mi era del tutto sconosciuta.

  7. #7
    Data registrazione
    Jan 2011
    Località
    Venzone, UD - Tampa, FL, USA
    Messaggi
    49
    Citazione Originariamente scritto da Neros22 Visualizza messaggio
    Ho sempre creduto che la Rai oscurasse certe trasmissioni, come gli eventi sportivi, su media diversi dal DTT perchè non avesse i diritti per trasmetterli.
    Però agli inizi, quando sky pagava la rai per la visione, semplicemente il canale rai veniva codificato oltre che con la codifica rai, con una chiave che solo i decoder sky riconoscevano.. quindi sì è vero che in free-to-air non può trasmettere alcuni eventi, ma semplicemente utilizza una tecnica di multicrypt: tutto nero, tranne tivùsat e sky che continuano a vedere (se nel breve tempo riattiveranno la visione).
    Un po' come La 7 ed MTV: se hai una tessera sky anche vecchia e disattivata, decodifica ancora questi canali correttamente.
    D'altra parte sky, anche se richiesta la copertura digitale, aveva introdotto la digital key, che collegata ai decoder compatibili via usb permette di ricevere sul decoder di sky il segnale digitale.
    Main gear: Panasonic TX-P42GT30E - Panasonic DMP-BDT100 - Pioneer VSX-921, JBL SCS-178 + Pioneer CS-555 - Vu+ Duo Linux Satellite Receiver - MySkyHD Amstrad - Xbox 360 Elite 120GB
    Tampa home: Mitsubishi LaserVue L75-A94 - Denon DHT-1312BA - LG BP520 - Motorola 7216 Verizon cable DVR - Xbox 360 S 4GB

  8. #8
    Data registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    130
    il discorso di valesusu non fa una piega

  9. #9
    Data registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    59
    Citazione Originariamente scritto da Neros22 Visualizza messaggio
    Ho sempre creduto che la Rai oscurasse certe trasmissioni, come gli eventi sportivi, su media diversi dal DTT perchè non avesse i diritti per trasmetterli
    questo è vero ma se io sono abbonato devo poterli vedere

  10. #10
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    28.768
    Intendi abbonato alla RAI o a SKY?

    Nel primo caso puoi vedere tramite il DTT (gratis) credo nel 90% del territorio italiano, se sei in un'area disagiata (tecnicamente parlando in merito al ricevimento del segnale DTT) puoi vedere tramite Tivusat (pagando mi pare 17 € una tantum per ricevere l'apposta tessera), per cui credo che i diritti dell'abbonato siano salvi.

    Se sei un abbonato SKY non vedo perchè si debba automaticamente avere il diritto di vedere i programmi RAI, che non hanno nulla a che fare con SKY.,

    In effetti mi sembra una sentenza strana.

    Credo che la RAI potrebbe risolvere la questione non concedendo più i diritti di ripetere i propri segnali tramite i transponder di SKY, essendoci appunto l'alternativa di Tivusat, che sino ad un anno fa circa non c'era, per cui il discorso era stato fatto per agevolare alcuni utenti.

    Ricordo che i segnali RAI erano contemporaneamente trasmessi liberamente su HotBird e si potevano ricevere con qualsisi vecchio decoder, rimaneva il problema dei diritti per alcuni programmi (sport, film) per cui il segnale veniva oscurato; la RAI si era guindi appoggiata a SKY per evitare questo inconveniente, ora con la nascita di Tivusat la cosa non dovrebbe più avere motivo di esistere.

    Personalmente ritengo che RAI e SKY non dovrebbero proprio avere nulla a che fare e da spartire.

    la RAi ha il dovere di servire il più possibile del territorio italiano e credo che tra DTT e SAT (Tivusat) la copertura sia praticamente totale, ogni abbonato può pertanto ricevere i suoi programmi senza bisogno di ricorrere ad altri "fornitori" o decoder, se poi si vogliono vedere anche i programmi di SKY ci si attrezzerà opportunamente.

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).
    La mia Saletta (in perenne allestimento)

  11. #11
    Data registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    141
    Ciao nordata, è vero quello che dici, però è anche vero che in teoria in Italia se hai un TV sei "per forza" un abbonato rai (e se non lo sei sei automaticamente fuorilegge). Quindi, partendo da questo presupposto, un abbonato RAI non vedo perché non possa avere la scelta di vedere i canali per cui paga il suo abbonamento via satellite piuttosto che via cavo, avendo un apparecchio atto a riceverli come il decoder SKY, senza per forza doversi dotare di un secondo apparecchio o anche solo della digital key. Sono inesperto nel settore, quindi se ho detto qualche inesattezza me ne scuso e chiedo a chi ne sa più di me di approfondire il discorso perché lo trovo interessante.

  12. #12
    Data registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    59
    se io sottoscrivo l'abbonamento a sky senza pagare il canone rai dopo poco tempo mi ritrovo la macchina col fermo amministrativo.
    quindi se sono abbonato sky sono anche un abbonato rai

    bene ha fatto la rai a sviluppare un propria piattaforma per il sat perchè se io non sono coperto dal dtt e non voglio avere sky devo comunque avere la possibilità di vedere il servizio pubblico

    ma se ho sky perchè mi devi costringere a prendere un altro decoder?

    In quanto servizio pubblico la rai non dovrebbe entrare in concorrenza con soggetti privati
    l'anomalia è che si tratta di servizio pubblico con finalità commerciali che è condizionata dall'auditel (invito tutti a leggere di cosa si tratta http://it.wikipedia.org/wiki/Auditel )

    poi quando mediaset e rai romperanno l'accordo e ognuno avrà la sua piattaforma io sotto il mio maxi super televisore sottile solo 2mm avrò tanti bei scatolotti tutti uguali ognuno col suo telecomando!

    tempo fa si parlava di decoder unico ma non so che fine ha fatto

  13. #13
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    28.768
    Citazione Originariamente scritto da molochgrifone Visualizza messaggio
    un abbonato RAI non vedo perché non possa avere la scelta di vedere i canali per cui paga il suo abbonamento via satellite
    Hai scritto una cosa molto giusta e messa in questi termini la cosa non fa una piega, infatti, come avevo già scritto, da un anno è disponibile proprio una piattaforma SAT che diffonde i programmi RAI più, per abbondare, Mediaset e La7.

    Tu dici che paghi un abbonamento via satellite, però il punto è che lo paghi a SKY, per ricevere i suoi programmi, mica per ricevere quelli degli altri.

    Quanto al fatto che tu debba prendere un altro decoder hai ragione pure qui, ma anche qui al colpa non è della RAI o Mediaset o La7, ma di SKY che produce il suo decoder poco o nulla compatibile con altre emissioni.

    Ergo è un problema di chi sceglie SKY, per vedere la RAI (o MS o La7) basta un decoder free e la schedina che paghi una tantum (in pratica solo il costo della tessere e della spedizione) anzi, in molti decoder è già anche compresa nella confezione, è la stessa cosa che fanno da molti anni in Svizzera.

    Quanto al decoder unico è vero, esisteva una Legge, ma SKY disse che poichè era solo lui a trasmettere in Italia programmi criptati il suo decoder era appunto "unico" e chi di dovere gli diede ragione (non entro in giudizi politici).

    La sentenza di cui si parla ora andrebbe letta molto bene, non come viene fornita dai giornali, per capire esattamente come è stata impostata, in ogni caso è solo il primo grado, può darsi che venga impugnata.

    Alcuni TV hanno anche il decoder Sat, in questi casi basta solo acquistare la CAM apposita per TivuSat e si possono vedere le emittenti nazionali senza problemi o decoder aggiuntivi, il decoder di Sky sarà obbligatorio solo per chi è interessato alle sue trasmissioni.

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).
    La mia Saletta (in perenne allestimento)

  14. #14
    Data registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    59
    Preciso che non voglio difendere sky e il suo monopolio.

    Il legislatore dovrebbe imporre a sky di distribuire un decoder che supporti le due codifiche ma anche la rai non dovrebbe entrare in concorrenza con i privati.
    Ricordo addirittura che RAI voleva fare ricorso ai tribunali contro sky per l'introduzione della digital key spendendo soldi pubblici per una causa che a mio avviso non sta ne in cielo ne in terra.

    Alla fine, come al solito, chi ci rimette è sempre il consumatore.

  15. #15
    Data registrazione
    May 2006
    Messaggi
    458

    nordata ma stai scherzando?
    la Rai fa servizio pubblico e deve garantire l'accesso completo e libero attraverso qualunque piattaforma accessibile sul territorio italiano! perchè su DTT e Tivusat si e su SKY no??
    suvvia non fatemi arrabbiare con ragionamenti faziosi!

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •