Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Huawei P20
Huawei P20
Tra le tre declinazioni del nuovo Huawei P20 ovvero "lite", "standard" e "pro", abbiamo testato quella più equilibrata, con un rapporto qualità prezzo particolarmente aggressivo, elevata potenza di calcolo, ottimo display ma comparto audio non all'altezza per potenza di uscita e qualità degli auricolari in dotazione.
Cuffie Pioneer SE-Monitor5
Cuffie Pioneer SE-Monitor5
La Pioneer SE-MONITOR5 è una cuffia chiusa circumaurale di tipo dinamico che, per materiali utilizzati, scelte progettuali, cura dei particolari, tenuta in potenza e qualità della riproduzione, si propone come una delle migliori cuffie oggi in commercio
First look Magico A3
First look Magico A3
Marco Cicogna ascolta in anteprima i nuovi diffusori da pavimento Magico A3, mostrati per la prima volta lo scorso maggio a Monaco di Baviera. I nuovi diffusori sono caratterizzati da componenti in grafene berillio, cabinet completamente in alluminio e prezzo di 11.900 Euro, tasse inncluse
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1

    Link alla notizia: http://www.avmagazine.it/news/dvd/ue...mune_7144.html

    Uno dei più grandi limiti alla diffusione massiccia dei servizi web musicali in Europa, è legato alla frammentata legislazione di ogni paese per quanto riguarda la gestione dei diritti d'autore delle opere musicali. La commissione propone di snellire le procedure per tutta l'area UE

    Click sul link per visualizzare la notizia.

  2. #2
    Data registrazione
    May 2011
    Messaggi
    1.086
    La SIAE, finalmente, si rinnoverebbe, diventando europea. Tradotto, un album che esce in Italia, automaticamente, sarebbe disponibile legalmente in tutta Europa, senza costi aggiuntivi. Meno burocrazia, in un settore che ha tanto bisogno di rinnovarsi.

  3. #3
    Data registrazione
    May 2010
    Località
    In vista di Circe, non lontano da Anxur
    Messaggi
    10.973
    Se non ricordo male mi pare che il discorso non riguarda la validità delle licenze, nel senso che la licenza Italia è valida solo in Italia, ma riguarda le procedure burocratiche da sostenere per essere in regola con i diritti.
    Di certo la SIAE dovrebbe uniformarsi (e in generale fare un passo indietro in certe cose, oltre a guardare al mercato della musica da una prospettiva differente), ma questa proposta serve per fare in modo che le aziende del settore possano finalmente vendere con le stesse regole in tutta Europa, senza dover intavolare trattative differenti in ogni Paese.

  4. #4
    Data registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    847
    ......dall'articolo (con chiaro riferimento alla nostra SIAE, commissariata dal 2011 e con un debito nei confronti di autori ed editori di circa 800 milioni di Euro).
    Un debito di 800 milioni !!!???Sono andati perduti per inefficenza ed investimenti sbagliati?Il relatore è stato piuttosto "morbido" nei confronti della SIAE,io non lo sarei stato affatto....
    Ultima modifica di fabry20023; 12-07-2012 alle 23:07

  5. #5
    Data registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    130

    "i titolari dei diritti potrebbero intervenire direttamente nella gestione dei loro diritti ed essere remunerati più rapidamente." Ottimo!!


Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •