Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Dallas Buyers Club
Dallas Buyers Club
In alta definizione la vera storia di Ron Woodroof e della sua lotta all'AIDS, film vincitore di tre premi Oscar. Distribuzione del Blu-ray curata da Koch Media
Mary Poppins
Mary Poppins
La magica tata nata dalla fantasia e dalle esperienze di vita della romanziera P.L. Travers nella prima edizione in HD. Distribuzione Walt Disney Studios HE
Nebraska
Nebraska
Prosegue la dura riflessione su famiglia e divario generazionale dallo stesso regista di “Paradiso amaro”. Distribuzione CG Home Video per Lucky Red
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 2 di 15 PrimaPrima 12345612 ... UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 219
  1. #16
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.748

    Citazione Originariamente scritto da AVS_max
    anche ascoltare una traccia stereo in 2.0 con dei diffusori che non sono in grado di riprodurre l'intera gamma di frequenze ne stravolge l'opera originale
    non la stravolge, ne impedisce di godere al 100% delle possibilità, ma solo al 80% o al 90 % a seconda della qualità dei diffusori. aggiungere invece un canale ed un diffusore che in origine NON esiste, stravolge eccome. Un pò come ascoltare un film nato per essere riprodotto in 5.1 con un impianto 4.0.
    inoltre quanti sono i subwoofer in grado di riprodurre tutte le frequenze basse udibili ? e non mi riferisco ovviamente ai meri dati di targa dichiarati dai vari costruttori

    non vuol per forza significare che è sbagliato l'ascolto in 2.1
    non credo sia sbagliato in assoluto, lo è per me perchè credo che si allontani dal concetto di alta fedeltà.
    TV Kuro LX5090H - A/V Receiver Work in progress - BluRay Samsung BDP2500 - Ampli 2ch Yamaha A-S1000 - Cd/Sacd Yamaha CD-S1000 - Diffusori Front Xavian Duetto - Center Xavian Scena - Surround Xavian Mia - SUB Xavian Basso www.xavian.cz - Connections: Cardas + Furutech + VanDenHul + Supra + Audioquest - Luca da Milano www.petshopboys.co.uk

  2. #17
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1.357
    Credo si stia facendo confusione.
    il treed parla di integrazione di sub e altoparlanti per la stereofonia e non di ascolto con un canale dedicato a tale scopo,con cui potrebbe essere usata l indicazione .1 .
    una perfetta integrazione tra sub e diffusori va vista come l agiunta di una "via" al normale sistema di riproduzione,cosa che naturalmente non porta a nessuna forzatura del messaggio originale,che continuera a essere riprodotto su due canali,cosi come inciso sul supporto.
    DIFFUSORI:MartinLogan:Prodigy,Script I,Cinema I+2scanspeak 25w8565-01 + rear autocostruiti con componenti Morel,4sub:Velodyne DD10,Velodyne SPL1500,Svs SB13ultra,JLaudio 12W6v3.
    AMPLIFICAZIONE:Anthem P2,Lexicon LX7,Parasound CL2250.SORGENTI:Proceed PMDT,Oppo 95,PS4,PS3.VPR:Jvc HD550.Trattamento acustico DAAD,3 linee elettriche dedicate e TANTO SOFTWARE.

  3. #18
    Data registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    725
    io kaio parlavo proprio di 1 singolo subwoofer....

  4. #19
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.748
    Nessuna confusione davvero.
    Se un parte del messaggio sonoro del canale destro o sinistro lo invii al diffusore .1 snaturi, devasti, e stravolgi l'opera originale che è stata pensata e creata per essere riprodotta con due soli diffusori. poi se vogliamo fare del sofismo e chiamare il sub woofer come una "via" aggiuntiva, beh mi sembra arrampicarsi un pò sugli specchi
    o devo credere che un cd ascoltato in 2.0 sia la stessa cosa di un cd ascoltato in 2.1 ? in mia modesta opinione, il concetto di hifi va a farsi benedire aggiungendo un sub, che poi possa piacere è altro discorso.
    Ultima modifica di petshopboy; 03-07-2011 alle 14:26
    TV Kuro LX5090H - A/V Receiver Work in progress - BluRay Samsung BDP2500 - Ampli 2ch Yamaha A-S1000 - Cd/Sacd Yamaha CD-S1000 - Diffusori Front Xavian Duetto - Center Xavian Scena - Surround Xavian Mia - SUB Xavian Basso www.xavian.cz - Connections: Cardas + Furutech + VanDenHul + Supra + Audioquest - Luca da Milano www.petshopboys.co.uk

  5. #20
    Data registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    725
    A quanto pare secondo la maggioranza dei forumer è così... si vede che noi petshop siamo 2 fave.... figurati c'è anche chi ha detto che un sub tagliato a 80hz se l'ho dietro io NON posso individuarlo!!!!

  6. #21
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1.357
    non esiste nessun .1 nel mio discorso.
    la mia catena,in firma,lavora proprio su questo principio.
    come potete leggere,io di sub in firma ne ho 3.2 velodyne dd10 e un rel t5
    solo uno dei velodyne si occupa del canale lfe,mentre gli altri 2 costituiscono il complemento in gamma bassa per il frontale(dd10)e il posteriore(rel t5).
    quando si integra un sub con una coppia di diffusori,il segnale proviene esattamente dallo stesso pre da cui proviene il segnale che,una volta amplificato dal finale,pilotera i diffusori,quindi sempre diviso in sinistro e destro.
    il segnale dal pre,giungera al sub che provvedera a tagliarlo,equalizzarlo e metterlo in fase con quello dei 2 diffusori,creando di fatto un diffusore a 4 vie invece che a tre(nel caso delle mie maggie 3.6).
    cosi facendo,non esiste nessun .1
    il segnale destinato ai due diffusori non viene ne elaborato ne manipolato in alcun modo.
    in realta,come gia detto,sarebbe preferibile (con elettroniche convenzionali),avere a disposizione 2 sub invece di uno,ma questo è un discorso un po complesso da spiegare con quattro righe.
    DIFFUSORI:MartinLogan:Prodigy,Script I,Cinema I+2scanspeak 25w8565-01 + rear autocostruiti con componenti Morel,4sub:Velodyne DD10,Velodyne SPL1500,Svs SB13ultra,JLaudio 12W6v3.
    AMPLIFICAZIONE:Anthem P2,Lexicon LX7,Parasound CL2250.SORGENTI:Proceed PMDT,Oppo 95,PS4,PS3.VPR:Jvc HD550.Trattamento acustico DAAD,3 linee elettriche dedicate e TANTO SOFTWARE.

  7. #22
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1.357
    Citazione Originariamente scritto da Gingre
    io kaio parlavo proprio di 1 singolo subwoofer....
    anche io,ma non connesso ad una linea indipendente dai frontali,ma integrato con essi,come gia spiegato.
    DIFFUSORI:MartinLogan:Prodigy,Script I,Cinema I+2scanspeak 25w8565-01 + rear autocostruiti con componenti Morel,4sub:Velodyne DD10,Velodyne SPL1500,Svs SB13ultra,JLaudio 12W6v3.
    AMPLIFICAZIONE:Anthem P2,Lexicon LX7,Parasound CL2250.SORGENTI:Proceed PMDT,Oppo 95,PS4,PS3.VPR:Jvc HD550.Trattamento acustico DAAD,3 linee elettriche dedicate e TANTO SOFTWARE.

  8. #23
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.748
    Citazione Originariamente scritto da kaio
    creando di fatto un diffusore a 4 vie invece che a tre(nel caso delle mie maggie 3.6).
    lo avevo capito, ma chiamare queta cosa stereofonia mi sembra azzardato, che possa piacerti e soddisfarti non lo metto in dubbio, ma non chiamamolo Hi-Fi o stereofonia. E' questo quello che contesto.
    TV Kuro LX5090H - A/V Receiver Work in progress - BluRay Samsung BDP2500 - Ampli 2ch Yamaha A-S1000 - Cd/Sacd Yamaha CD-S1000 - Diffusori Front Xavian Duetto - Center Xavian Scena - Surround Xavian Mia - SUB Xavian Basso www.xavian.cz - Connections: Cardas + Furutech + VanDenHul + Supra + Audioquest - Luca da Milano www.petshopboys.co.uk

  9. #24
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1.357
    Citazione Originariamente scritto da Gingre
    figurati c'è anche chi ha detto che un sub tagliato a 80hz se l'ho dietro io NON posso individuarlo!!!
    se correttamente messo in fase con gli altri diffusori è una affermazione veritiera,considerando una pendenza di 24 db/oct per il taglio a 80hz.
    ma non è il caso di cui si sta discutendo qui,dove il sub dovra essere integrato ai frontali,e quindi gli rimarra presumibilmente vicino.
    DIFFUSORI:MartinLogan:Prodigy,Script I,Cinema I+2scanspeak 25w8565-01 + rear autocostruiti con componenti Morel,4sub:Velodyne DD10,Velodyne SPL1500,Svs SB13ultra,JLaudio 12W6v3.
    AMPLIFICAZIONE:Anthem P2,Lexicon LX7,Parasound CL2250.SORGENTI:Proceed PMDT,Oppo 95,PS4,PS3.VPR:Jvc HD550.Trattamento acustico DAAD,3 linee elettriche dedicate e TANTO SOFTWARE.

  10. #25
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1.357
    Citazione Originariamente scritto da petshopboy
    ma non chiamamolo Hi-Fi o stereofonia. E' questo quello che contesto.
    lo contesti?bene,ma motiva l affermazione.
    io ti dico che i 2 concetti non sono assolutamente in contrasto e te lo spiego.
    il termine hi-fi indica "alta fedelta",quindi semplicemente un riferimento di maggiore verosomiglianza ad un evento ripreso e riprodotto(non ad un evento reale,è importante).
    stereofonia.cito da wikipedia:
    La stereofonia è una tecnica di riproduzione/registrazione del suono che prevede molteplici flussi informativi sonori ognuno dei quali destinato ad essere riprodotto da un diverso diffusore acustico posizionato nell'ambiente d'ascolto diversamente rispetto a tutti gli altri secondo regole prestabilite.

    Proprio perché prevede molteplici flussi informativi sonori, la stereofonia si contrappone alla monofonia che prevede invece un unico flusso informativo sonoro.

    come puoi leggere,non esiste nessun elemento che indichi il numero di flussi(comunque piu di uno) o il numero di divisioni a cui puo essere sottoposto il segnale per essere riprodotto.infatti,esistono diffusori,anche e specialmente di fascia altissima,dove il numero di vie raggiunge e supera le 5 unita.ma è vero anche che è possibile ottenere un ascosto stereofonico con una coppia di monovia.
    quindi,non esiste nessuna limitazione tecnica all implementazione di ulteriori vie(nel nostro caso il sub,ma vale anche per i super-tweeter) per la riproduzione hi-fi in stereofonia.
    gli unici limiti possono essere il costo e la capacita tecnica di realizzare una tale implementazione,ma questo è un discorso molto diverso da quello che fai tu.
    DIFFUSORI:MartinLogan:Prodigy,Script I,Cinema I+2scanspeak 25w8565-01 + rear autocostruiti con componenti Morel,4sub:Velodyne DD10,Velodyne SPL1500,Svs SB13ultra,JLaudio 12W6v3.
    AMPLIFICAZIONE:Anthem P2,Lexicon LX7,Parasound CL2250.SORGENTI:Proceed PMDT,Oppo 95,PS4,PS3.VPR:Jvc HD550.Trattamento acustico DAAD,3 linee elettriche dedicate e TANTO SOFTWARE.

  11. #26
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.748
    Citazione Originariamente scritto da kaio

    come puoi leggere,non esiste nessun elemento che indichi il numero di flussi(comunque piu di uno) o il numero di divisioni a cui puo essere sottoposto il segnale per essere riprodotto.infatti,esistono diffusori,anche e specialmente di fascia altissima,dove il numero di vie raggiunge e supera le 5 unita.
    Secondo me confondi il numero di vie con il numero dei diffusori. i diffusori devono essere due, uno per canale, che poi abbiano una, due, tre o mille vie non ha importanza. tutt'altra cosa è aggiungere uno o due diffusori mono via per avere un bass reinforcement.
    ma poi, a prescindere, vorrei vedere chi per migliorare il proprio impianto stereofonico va ad investire migliaia di euro in due subwoofer anzichè migliorare i diffusori, la sorgente e l'ampli.
    TV Kuro LX5090H - A/V Receiver Work in progress - BluRay Samsung BDP2500 - Ampli 2ch Yamaha A-S1000 - Cd/Sacd Yamaha CD-S1000 - Diffusori Front Xavian Duetto - Center Xavian Scena - Surround Xavian Mia - SUB Xavian Basso www.xavian.cz - Connections: Cardas + Furutech + VanDenHul + Supra + Audioquest - Luca da Milano www.petshopboys.co.uk

  12. #27
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    1.556
    seguendo la tua filosofia, le Focal Grande Utopia non possono essere considerati diffusori Hi-Fi perchè sono costituiti a tutti gli effetti da singoli diffusori poi integrati al meglio per riprodurre l'intera gamma di frequenze...

  13. #28
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.748
    non mi sembra che le Focal in questione vengano vendute separatamente, ma soltanto in "blocco" in quanto sono un unico diffusore, è una scelta progettuale che non ha nulla a che vedere con l'inserimento di uno o più subwoofer in un impianto stereo. quindi non rappresentano affatto quello che sostengo.
    tu spenderesti 8000 euro per due subwoofer per migliorare il tuo impianto stereo? magari con 8 mila euro ti ci prendi una coppia di Sonus Faber cremona ? o magari una coppia di Chario Sovran, o una coppia di Monitor Audio Platinum 300 o una copiia di B&W serie 800?.... tutti diffusori che senza subwoofer fanno piangere......
    cmq non voglio convincere nessuno che un impianto stereo sia meglio senza subwoofer, quello che dico è non chiamiamolo hi-fi. d'altro canto il subwoofer è un diffusore per il cinema in casa e non per la stereofonia
    Ultima modifica di petshopboy; 03-07-2011 alle 15:41
    TV Kuro LX5090H - A/V Receiver Work in progress - BluRay Samsung BDP2500 - Ampli 2ch Yamaha A-S1000 - Cd/Sacd Yamaha CD-S1000 - Diffusori Front Xavian Duetto - Center Xavian Scena - Surround Xavian Mia - SUB Xavian Basso www.xavian.cz - Connections: Cardas + Furutech + VanDenHul + Supra + Audioquest - Luca da Milano www.petshopboys.co.uk

  14. #29
    Data registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    1.020
    Cosa cambia se arriva un segnale a un diffusore che lo divide tra le varie sue vie con un filtro passivo o se lo divido io prima di fargli raggiungere il suddetto e le vie sono presenti in oggetti fisicamente separati?
    Exposure 3010s + Epos M12.2 con ST12 + IL Basso 930. Htpc con Foobar2000 equalizzato, Asus Xonar Essence STX tweakkata. HTPC con Daphile, uscita in coassiale hiface TWO su RDAC. Raspberry Pi con Volumio, RDAC + Zetagi ft146. Rega RP3 su Rega WallMount con AT 120e e Clearaudio SmartPhono

  15. #30
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1.357

    Citazione Originariamente scritto da petshopboy
    Secondo me confondi il numero di vie con il numero dei diffusori. i diffusori devono essere due, uno per canale, che poi abbiano una, due, tre o mille vie non ha importanza.
    vorrei vedere chi per migliorare il proprio impianto stereofonico va ad investire migliaia di euro in due subwoofer anzichè migliorare i diffusori, la sorgente e l'ampli.
    perchè mentalmente fai coincidere il numero di telai con il numero di diffusori.
    avere un 4 vie in una "scatola" o avere 4 strutture fisicamente separate per lo stesso numero di vie non porta ad alcuna differenza,sempre che si rispettino le regole di posizionamento a cui fa riferimento anche wiki.
    nel caso del sub,che riproduce frequenze non direttive,il posizionamento risulta meno obbligato.
    per l altra tua affermazione,uno l hai trovato.
    io,per migliorare il mio impianto stereofonico,ho investito in 1/2 sub,e di livello anche altissimo.questo perchè ho raggiunto il limite,compatibilmente con l ambiente d ascolto,con i diffusori e l amplificazione.
    visto che sei di Milano,vieni a trovarmi a Legnano,cosi potrai ascoltare con le tue orecchie cosa succede in una catena ottimizzata e di livello,se non assoluto,comunque molto alto.
    cosa troveresti lo puoi leggere in firma.
    se vuoi,scrivimi pure in pv
    DIFFUSORI:MartinLogan:Prodigy,Script I,Cinema I+2scanspeak 25w8565-01 + rear autocostruiti con componenti Morel,4sub:Velodyne DD10,Velodyne SPL1500,Svs SB13ultra,JLaudio 12W6v3.
    AMPLIFICAZIONE:Anthem P2,Lexicon LX7,Parasound CL2250.SORGENTI:Proceed PMDT,Oppo 95,PS4,PS3.VPR:Jvc HD550.Trattamento acustico DAAD,3 linee elettriche dedicate e TANTO SOFTWARE.

Pagina 2 di 15 PrimaPrima 12345612 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •