Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
All is lost - Tutto è perduto
All is lost - Tutto è perduto
Un uomo, una barca a vela, le insidie dell'Oceano Indiano e la sconvolgente potenza della natura nell'opera seconda di J.C. Chandor. Distribuzione Universal Pictures
American Hustle
American Hustle
Il romanzo dello scandalo americano Abscam raccontato nella riuscita pellicola 35mm del regista David O. Russell. Distribuzione del disco curata da Eagle Pictures
Il capitale umano
Il capitale umano
Il livornese Paolo Virzì in una matura disamina dell'Italia in rovina, supportato da un cast di rilievo. L'edizione italiana in alta definizione è distribuita da 01 Rai Cinema
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 17
  1. #1
    Data registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    159

    Da DVD a Blu-ray e ritorno


    Ciao,

    A chi ha una grande collezione di DVD ed ha intenzione di passare al Blu-ray dico: non fatelo! Io ho inaugurato il mio proiettore HD con il lettore impostato sulla risoluzione SD, e mi piaceva. Poi sono finalmente passato alla risoluzione HD, e mi si è aperto un mondo, con una qualità di visione paragonabile a quella delle migliori sale, per me del tutto inaspettata.

    Poi ho provato a vedere i miei DVD, lasciando che il lettore Sony (BDP-S580) li portasse a 1080/50p. Esperienza terribile. L'immagine è slavata, priva di definizione, senza fascino, insipida. Dei buoni DVD (ad esempio, "Una storia vera" di Lynch) perdono tutto il sapore che avevano prima dell'esperienza Blu-ray. Quei grandi paesaggi si sgranano in una serie di macchie senza contrasto. Si passa dal cinema al video, se questo vi dice qualcosa.

    Insomma, godetevi i DVD e lasciate perdere i Blu-ray. Altrimenti, la crisi di astinenza vi rovinerebbe il gusto di guardare l'ottimo cinema che avete collezionato. (Senza contare certi film introvabili in Blu-ray, e che sapete che dovrete tenervi per sempre così).

    Ciao,
    Paolo

  2. #2
    Data registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    2.471
    Citazione Originariamente scritto da Paolo T.
    Insomma, godetevi i DVD e lasciate perdere i Blu-ray.
    Si tratta non dico di una provocazione, ma almeno di uno scherzo, vero?

    Altrimenti, la crisi di astinenza vi rovinerebbe il gusto di guardare l'ottimo cinema che avete collezionato.
    Ci sarebbe in ciò anche un fondo di verità, ma da appassionato non rinuncerei comunque all'ottimo Cinema collezionato

    Ciao
    Vpr JVC RS45 - Schermo Screenline 16:9 cornice rigida 2 mt - Processore DVDO iScan Duo Tv crt PHILIPS Match line 32" 16:9 Sorgenti MARANTZ BD 5004 - MARANTZ DV 7600 - Laserdisc PIONEER CLD 1500 Sintoampli DENON AVR 3310 Diffusori B&W DM 602- CC6- 601 Sub CANTON AS4 (eq. Anti-Mode 8033s) Telecomando Logitech Harmony 525 Calibrazione ChromaPure --- X-Rite i1D3/Colormunki Photo

  3. #3
    Data registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    159
    Citazione Originariamente scritto da Dario65 Visualizza messaggio
    Si tratta non dico di una provocazione, ma almeno di uno scherzo, vero?
    Eh eh...
    In ogni caso, lo choc è fortissimo. Non si riesce ad inventare un upscaler che trasformi realmente i DVD in Blu-ray, vero?
    Altrimenti, per favore consigliatemi un libro di meditazione, uno di quelli che ti fanno sedere a dire 'ommm' per qualche minuto, e poi ti metti a vedere i DVD avvolto in un'aura di radiosa felicità.

    Paolo

  4. #4
    Data registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    2.471
    Citazione Originariamente scritto da Paolo T. Visualizza messaggio
    Non si riesce ad inventare un upscaler che trasformi realmente i DVD in Blu-ray, vero?
    Vero.
    Vpr JVC RS45 - Schermo Screenline 16:9 cornice rigida 2 mt - Processore DVDO iScan Duo Tv crt PHILIPS Match line 32" 16:9 Sorgenti MARANTZ BD 5004 - MARANTZ DV 7600 - Laserdisc PIONEER CLD 1500 Sintoampli DENON AVR 3310 Diffusori B&W DM 602- CC6- 601 Sub CANTON AS4 (eq. Anti-Mode 8033s) Telecomando Logitech Harmony 525 Calibrazione ChromaPure --- X-Rite i1D3/Colormunki Photo

  5. #5
    Data registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    205
    eppure mettendo il dvd in un lettore bluray (io ho un sony) mi sembra che il miglioramento della qualità sia molto buono .... probabilmente dipende dalla grandezza dello schermo ... io ho un 46" (sony) e tutto sommato non mi sembra poi così male

  6. #6
    Data registrazione
    Nov 2007
    Località
    Vittorio Veneto (TV)
    Messaggi
    24.078
    Citazione Originariamente scritto da Paolo T. Visualizza messaggio
    Insomma, godetevi i DVD e lasciate perdere i Blu-ray.
    Per fortuna che in passato nessuno ragionava così, altrimenti, a quest'ora, giravamo ancora con le carrozze a cavalli.

    Godetevi i DVD? Cosa sono i DVD? Non ricordo nemmeno più l'ultima volta che ho visto un DVD...con i prezzi attuali dei BD, piano piano ti rifai la videoteca nuova, e passa la paura...
    Non esistono grandi ostacoli, esistono solo piccole motivazioni...

    L'Home Theater richiede forti pressioni sonore, generosa estensione in gamma bassa e dinamica strepitosa, tutte cose che un minisistemino da settenani non potrà mai dare. (TNT-Audio)

  7. #7
    Data registrazione
    Sep 2002
    Località
    livorno
    Messaggi
    315
    Perchè non provi con un Denon3800 e vedrai i tuoi dvd quasi come i bd.Ho detto quasi,non esiste un processore perfetto,ma il Realtà ci si avvicina molto.

    Ciao

    Franco

  8. #8
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    778
    Se guardi il dvd e il bluray con lo stesso display mi viene da pensare che il processore del display funziona meglio del processore del lettore bluray.
    Potresti far uscire il segnale a 576i dal lettore bluray quando guardi i dvd e così vedi se ti torna.... altrimenti sei stato catturato dalla HD anche tu e ti sei abituato all'alta definizione.
    Salotto - BD: panasonic BD75; plasma: P50X20; Ampli: Yamaha 667; Diffusori: focal SIB, IL Luna, sub:CUB2
    Tana del bianconiglio - BD: panasonic BD75; VPR: Epson EH-TW3200; Ampli: Marantz SR8002; Dynaudio DM 2/7, Dynaudio DM center, Tesi 260; Sub: Usher SW103; processore video DVDO VP50pro

  9. #9
    Data registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    159
    Citazione Originariamente scritto da seamount Visualizza messaggio
    probabilmente dipende dalla grandezza dello schermo ... io ho un 46"
    Noto la differenza su uno schermo da 106". La dimensione evidentemente conta, perché i difetti della ricostruzione (ma anche quelli propri del DVD) vengono esaltati.

    Citazione Originariamente scritto da Dave76
    Non ricordo nemmeno più l'ultima volta che ho visto un DVD...con i prezzi attuali dei BD, piano piano ti rifai la videoteca nuova, e passa la paura...
    Non è così facile. Alcuni titoli non sono mai usciti in Blu-ray, e per alcuni dubito che esisterà mai una versione Blu-ray. Un paio di esempi con cui ho a che fare questi giorni: de "La dolce vita" di Fellini non esiste la versione HD, e siccome c'è una lite sui diritti probabilmente non la si avrà per anni. Se vuoi rivederti questa pietra miliare della storia del cinema, c'è solo il DVD (o la pellicola e l'affitto di un cinemino di provincia).
    Ho poi acquistato una delle due copie o tre copie esistenti al mondo di "Route One/USA" di Kramer, un film dimenticato che credo si estinguerà prima che qualcuno pensi di farne una versione degna della straordinaria fotografia dell'originale (e della colonna sonora, per cui fortunatamente si è pensato di allegare un CD al disco video). Lo stesso problema sembra riguardare tutto il grande documentario del direct-cinema/cinéma-verité degli '60 e '70.
    Il catalogo Blu-ray è ancora mediocre. Anche avendo i fondi per ricomprare le centinaia di titoli di una collezione, ci sono (moltissimi) titoli che semplicemente non sono ancora stati ripubblicati nel nuovo formato.
    A questo punto, tanto vale aspettare la versione 4k :-)

    Citazione Originariamente scritto da gfr
    Perchè non provi con un Denon3800 e vedrai i tuoi dvd quasi come i bd.
    Danno l'upscaler del mio lettore BR come piuttosto buono. Ho paura che anche aggiungendo un processore dedicato la differenza non sia enorme. In ogni caso, si tratta di ricostruire quel che non c'è, e ci sono troppe altre differenze (50 contro 24fps, colore, ecc.). Su uno schermo di una certa dimensione, temo che la differenza tra Blu-ray e DVD scalato credo sia incolmabile.

    Citazione Originariamente scritto da bianconiglio
    altrimenti sei stato catturato dalla HD anche tu e ti sei abituato all'alta definizione
    Tutto lì il problema. Ormai ho sviluppato una dipendenza. Sono carne da Sert, ormai. Devo curarmi le astinenze da alta definizione.

    Paolo

  10. #10
    Data registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    2.043
    BANNATELO
    Scherzi a parte, anche io ormai da quando sono passato al Bluray 2 anni fa circa, ho visto solo pochissimi DVD, e naturalmente appena iniziavo a guardarli mi veniva voglia di toglierli subito.
    Bisogna stare "al gioco", lo sappiamo che quando ci abituiamo a una cosa nuova, quella vecchia non ci va più bene, è successa con le VHS, e ora con i DVD, io la chiamo semplicemente evoluzione
    Poi come dice Dave, con i prezzi dei Bluray, in un paio di mesi di comprano i DVD che adoriamo, e nel giro di un altro anno si comprano tutti gli altri, almeno io ho fatto così.
    Another cup o'joe please........ Damn fine coffee!
    --> Wercide Home Theater <--
    Editing Video
    Premiere Pro CC Audio 7.1 Mix/Editing Adobe Audition CC Color Grading DaVinci Resolve 9 Lite Telefonia iPhone 5S Nero Tablet iPad 2

  11. #11
    Data registrazione
    Nov 2007
    Località
    Vittorio Veneto (TV)
    Messaggi
    24.078
    Citazione Originariamente scritto da Paolo T. Visualizza messaggio
    Non è così facile. Alcuni titoli non sono mai usciti in Blu-ray, e per alcuni dubito che esisterà mai una versione Blu-ray.
    Vero, per carità, ma ci sono molti titoli che nemmeno sono mai usciti in DVD. Che fai? Guardi la VHS registrata dalla tv? Naturalmente il mio discorso riguarda il catalogo BD disponibile attualmente.
    Non esistono grandi ostacoli, esistono solo piccole motivazioni...

    L'Home Theater richiede forti pressioni sonore, generosa estensione in gamma bassa e dinamica strepitosa, tutte cose che un minisistemino da settenani non potrà mai dare. (TNT-Audio)

  12. #12
    Data registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    159
    Citazione Originariamente scritto da wercide Visualizza messaggio
    è successa con le VHS, e ora con i DVD
    Ho finalmente dato degna sistemazione alla mia vecchia collezione di LP. Molte cose le ho ricomprate in CD, molte le ho lasciate lì, altre non esistono perché erano bootleg o (come nel caso di alcuni dischi di Frank Zappa) uscite senza il consenso dell'autore. Per fortuna non ho una vasta collezione di cassette VHS (all'epoca non mi interessava nemmeno avere il televisore, entrato in casa abbastanza di recente), ma anche in quel caso ho ricomprato i titoli che mi interessavano di più. Naturalmente in DVD. Fa eccezione "Ran" di Kurosawa, che ho preso direttamente in Blu-ray

    Molte cose le ricomprerò di certo. Ma devo anche rassegnarmi all'idea che avrò anche delle visioni lo-fi di cinema che mi interessa vedere, e che non posso per il momento avere in un formato più "luccicante". Però, uffa. Non ci si potrebbe accontentare un po' di più?

    Paolo

  13. #13
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    778
    il punto è che quando sei appassionato e vedi ben hur su bluray... la VHS la vuoi bruciare e il DVD non lo riguardi più.

    L'ho visto in un centro commerciale e devo dire che ogni film trasferito in HD come si deve riprende vita... sembra nuovo. E di film di un certo livello non ne fanno più molti.
    Salotto - BD: panasonic BD75; plasma: P50X20; Ampli: Yamaha 667; Diffusori: focal SIB, IL Luna, sub:CUB2
    Tana del bianconiglio - BD: panasonic BD75; VPR: Epson EH-TW3200; Ampli: Marantz SR8002; Dynaudio DM 2/7, Dynaudio DM center, Tesi 260; Sub: Usher SW103; processore video DVDO VP50pro

  14. #14
    Data registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    159
    Bianconiglio, grazie per avermi dato un interessante consiglio di acquisto.
    Ho notato una cosa: i difetti del DVD si notano soprattutto sui campi lunghi. I primi piani, apparentemente meno ricchi di dettagli, continuano a restituire un'impressione di alta qualità. Potenza del volto.
    Me ne sono accorto guardando il DVD de "Il nemico alle porte". Come è tipico in Annaud, si racconta una storia grandiosa passando per storie intime. Le scene di massa non hanno il dettaglio di un Blu-ray; i piani ravvicinati presentano un'immagine magnifica, che restituisce un'impressione di eccellente definizione.

    Probabilmente la strategia consiste nel non mischiare definizione standard e alta definizione nella stessa serata. L'occhio si riabitua rapidamente alla definizione più bassa, con cui comunque siamo andati avanti piuttosto a lungo. Anzi - abbiamo avuto di molto, molto peggio che non il DVD.

    Ciao,
    Paolo

  15. #15
    Data registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    2.043

    Io la cosa peggiore che noto quando guardo un DVD è la mancanza di profondità
    Another cup o'joe please........ Damn fine coffee!
    --> Wercide Home Theater <--
    Editing Video
    Premiere Pro CC Audio 7.1 Mix/Editing Adobe Audition CC Color Grading DaVinci Resolve 9 Lite Telefonia iPhone 5S Nero Tablet iPad 2

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •