Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Da Sony un rilancio a tutto campo
Da Sony un rilancio a tutto campo
Il colosso giapponese presenta il nuovo Country Head per l'Italia, Stéphane Labrousse, e mostra una grande forza d'urto tecnologica: TV 4K, Hi-Res Audio, fotocamere performanti e dispositivi per tutti i gusti da utilizzare in mobilità
Edge of tomorrow
Edge of tomorrow
L'epico film di fantascienza di Doug Liman in un'edizione quasi reference. Protagonisti Emily Blunt e Tom Cruise. Distribuzione dei dischi 2D/3D curata da Warner Home Video
Godzilla
Godzilla
Reboot anche per il leggendario Kaijū diretto per la prima volta da Ishiro Honda nel 1954. Distribuzione del disco curata da Warner Home Video
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 51 di 72 PrimaPrima ... 4147484950515253545561 ... UltimaUltima
Risultati da 751 a 765 di 1075
  1. #751
    Data registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    6.336

    Luca, dipende da molti fattori.
    In primis che materiale vedrai per la maggior parte, 16/9 (tipo partite, ecc) oppure film (e qui la maggior parte sono 2,35:1 o 2,40:1, anche se molti sono anche in 1,85:1)
    Il punto é questo, imho: quando vedi un film con formato panoramico, ha senso tu lo veda più largo di un film in formato 16/9, esattamente come avviene al cinema e come il regista ha concepito quel film...inoltre lo schermo panoramico imho ti dà un senso di cinema che nessun schermo 16/9 potrà mai darti

    Poi é chiaro che é una coperta corta, con schermo 21/9 vedrai il materiale 16/9 più piccolo quindi o avvicini il divano oppure te ne fai una ragione in cambio della goduria delle schermo panoramico quando vedi i film in questo formato

  2. #752
    Data registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    2.532
    Citazione Originariamente scritto da lucaweb Visualizza messaggio
    Inoltre se le bande nere le forzo con ilprocessore saranno imho ancora più nere.
    Non ci conterei
    Vpr JVC RS45 - Schermo Screenline 16:9 cornice rigida 2 mt - Processore DVDO iScan Duo Tv crt PHILIPS Match line 32" 16:9 Sorgenti MARANTZ BD 5004 - MARANTZ DV 7600 - Laserdisc PIONEER CLD 1500 Sintoampli DENON AVR 3310 Diffusori B&W DM 602- CC6- 601 Sub CANTON AS4 (eq. Anti-Mode 8033s) Telecomando Logitech Harmony 525 Calibrazione ChromaPure --- X-Rite i1D3/Colormunki Photo

  3. #753
    Data registrazione
    Apr 2006
    Località
    ..Rimini..
    Messaggi
    1.480
    Allora prendo un telo 16:9 con mascheratura per il 21:9.

    Una volta che ho attivato la mascheratura e che la sala è "buia" ho un 21:9 al massimo dele potenzialità della sala e vorrei che mi faceste capire in cosa è carente rispetto all'altra soluzione.

    Se poi è un discorso economico che i teli con mascheratura costano di più allora mi sta bene.


    Il discorso mio è, se vedo anche materiale in 16:9 è limitante fare lo schermo in 21:9. Facendo il 16:9 con mascheratura ottengo (spero) lo stesso risultato.

    Convincetemi del contrario vi prego!!!!
    Display: Pana 50VT20E - Vpr: JVC RS46E - Schermo: Screenline inceiling tensio 21:9 129" - Processori: DVDO Iscan Duo - Darbee - Sorgenti: Dune Hd TV303D + Yadis wall - MySkyHD Pace 865 + Dk - Denon 2910 - Apple TV - Sony PS3 - Sinto: Denon AVR 2311 - Front: B&W DM 603 S3 - Rear: B&W DM 600 S3 - Center: B&W LCR60 S3 - Sub: Velodyne CHT 10-R - Nas: Synology DS413j - Remote: Logitech Harmony Smart Control

    Lucaweb Home Theater - Commenti - Noi eterni PeterPan

  4. #754
    Data registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    1.366
    Citazione Originariamente scritto da lucaweb Visualizza messaggio
    Quindi dov'è il vantaggio nel fare lo schermo in 21:9?? [CUT]
    concettualmente sapere di avere il vero setup cinema dove il 21/9 e' "giustamente" piu largo del 16/9 mantenendo la medesima altezza.....d'altronde 21 e' maggiore di 16.
    Solitamente a casa si ha un 16/9 piu grande del 21/9.
    In piu non avresti le famigerate bande sopra e sotto che anche con i riflessivi(jvc compresi) si vedono.

    C'e un pero':
    l'immagine in 2.35.1 e' definita panoramica perche' l'immersione nel film la si ottiene coprendo la visuale dell'occhio in larghezza (piu' che in altezza)ma spesso ci si dimentica che nella stragrande maggioranza delle abitazioni diventa difficile allargare piu di tanto per questioni di spazio ed ecco che ci si trova ad avere il setup del cinema,solo che al cinema(dove lo spazio non manca)il 21/9 e' largo a dismisura e il 16/9 risultante non sfigura mentre a casa il 16/9 ottenibile zommandolo dentro a un telo 21/9 e' spesso ridotto a francobollo.
    La stragrande maggioranza dei film sono in 21/9 ma purtroppo esistono ancora supporti in 16/9 (al di la delle partite) e vederli castrati non e' proprio il massimo della vita.

    Prendendo un 21/9 di 266 cm di base,avresti un 16/9 di 200cm ,che non e' poco ma rispetto al 21/9 che avrai', ti sembrera' un francobollo,fidati....

    Prendi il vpr e proietta sul muro un 16/9 largo 2.66 e poi riducilo a 2m e cerca di capire se per te puo' essere sufficiente onde evitare di ritrovarti a imprecare ogni volta che vorrai vedere qualcosa in tale formato.
    Anche se teoricamente il rapporto distanza schermo-spettatore ti consente di ricreare la giusta proporzione semplicemente avvicinandoti o allontanandoti dallo schermo ,nella pratica il risultato ottenibile non sara' lo stesso,poiche' esiste il fattore percettivo e l'occhio tiene comunque conto dell'ambiente in cui sei .
    Guardare un tv largo 1m da 1 m di distanza non sortisce le stesse emozioni e lo stesso coinvolgimento del guardare uno schermo di 5m da una distanza di 5m(anche se sulla carta le proporzioni sono le stesse le sensazioni saran ben diverse e a noi interessano le sensazioni,non la matematica....).
    Se optassi per un telo 16/9 (cosa che farei io al posto tuo) avresti un 21/9 emozionante e un 16/9 idem e il divano resta dov'e'.

    Ti rimarrebbe il solo problema delle bande (per me insopportabili),che puoi eliminare con un rimedio molto semplice e veloce avendo un vpr con ottica e shift memorizzabili:
    -ti fai un setup (richiamabile da telecomando )dove i film 21/9 shiftati, vanno a proiettarsi nella parte bassa dello schermo e hai gia' azzerato la banda sotto oltre che ottenere un immagine bassa (che e' meglio),poi fai una mascheratura superiore (tipo drappo nero che si srotola nella parte alta ) e hai annullato la banda sopra.

    Ed ecco che:
    -potrai trasformare in pochi secondi il tuo 16/9 in 21/9 all'occorrenza
    -non avrai bande,ne ai lati, ne sopra/sotto
    -sfrutterai sempre tutto lo schermo che hai comprato
    -sfutterai almeno qualche volta tutta la matrice 16/9(e luce annessa) del tuo vpr.
    -avrai sempre un immagine godibile su qualsiasi formato

    Nel forum ci sono discussioni in merito alle mascherature su schermi fissi e nello specifico su come costruirsi la mascheratura superiore(con poche decine di euro di materiale e un oretta di lavoro si ottengono mascherature funzionali e esteticamente tutt'altro che posticcie).

    Buon divertimento....
    Ultima modifica di SUPERSLIDE1965; 06-04-2012 alle 12:13

  5. #755
    Data registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    2.532
    SUPERSLIDE1965, mi hai anticipato e sono sostanzialmente d'accordo con te.
    In definitiva, la larghezza massima dello schermo rimane il punto in comune dei due formati. Quindi non capisco dove sia il problema: Luca può tranquillamente acquistare uno schermo in 16:9 e poi mascherare con drappo nero la parte alta dello schermo, durante le proiezioni in 21:9.
    Sul resto influisce solo l'aspetto psicologico e come si vive il personale concetto di Cinema...
    Vpr JVC RS45 - Schermo Screenline 16:9 cornice rigida 2 mt - Processore DVDO iScan Duo Tv crt PHILIPS Match line 32" 16:9 Sorgenti MARANTZ BD 5004 - MARANTZ DV 7600 - Laserdisc PIONEER CLD 1500 Sintoampli DENON AVR 3310 Diffusori B&W DM 602- CC6- 601 Sub CANTON AS4 (eq. Anti-Mode 8033s) Telecomando Logitech Harmony 525 Calibrazione ChromaPure --- X-Rite i1D3/Colormunki Photo

  6. #756
    Data registrazione
    Apr 2006
    Località
    ..Rimini..
    Messaggi
    1.480
    Grazie a entrambi..
    L'aspetto psicologico inizialmente la faceva da padrone e il concetto Cinema lo vivo con attenzione essendo un assiduo fruitore.

    Ero partito carico e convinto al 1000% del CIH, ma conti e misure alla mano, spendere intorno ai 5mila euro per stragodere dei soli film mi sembrava limitante e vedere la mia amata signora (parlo della juve) in uno schermo sì più grande del 50 pollici ma decisamente più piccolo della parete disponibile mi dispiacerebbe.
    Avendo appunto zoom shift ecc e banchi, e dopo aver letto tanto ma tanto sul forum volevo far scontrare la mia capoccia con voi per appunto capire meglio.

    Credo quindi opterò per il 16:9, ora resta da capire se i 150 circa di altezza sono troppi in funzione della visione dal divano... e sicuramente andrò di mascheratura manuale!!
    Display: Pana 50VT20E - Vpr: JVC RS46E - Schermo: Screenline inceiling tensio 21:9 129" - Processori: DVDO Iscan Duo - Darbee - Sorgenti: Dune Hd TV303D + Yadis wall - MySkyHD Pace 865 + Dk - Denon 2910 - Apple TV - Sony PS3 - Sinto: Denon AVR 2311 - Front: B&W DM 603 S3 - Rear: B&W DM 600 S3 - Center: B&W LCR60 S3 - Sub: Velodyne CHT 10-R - Nas: Synology DS413j - Remote: Logitech Harmony Smart Control

    Lucaweb Home Theater - Commenti - Noi eterni PeterPan

  7. #757
    Data registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    1.366
    Citazione Originariamente scritto da Daniel24 Visualizza messaggio
    quando vedi un film con formato panoramico, ha senso tu lo veda più largo di un film in formato 16/9, esattamente come avviene al cinema e come il regista ha concepito quel film...inoltre lo schermo panoramico imho ti dà un senso di cinema che nessun schermo 16/9 potrà mai darti.[CUT]
    piu che il concetto,valuterei l'effetto finale in base alla singola istallazione.
    Il tuo discorso sullo schermo panoramico e' giusto ma siccome lui fara' comunque uno schermo largo 266 (sia sul 21/9 che sul 16/9)
    non ne vedo l'utilita',visto che prendendo un 16/9 e mascherando (solo sopra tra l'altro )si ritroverebbe ad avere il 21/9 che tu consigli ma anche ,all'occorenza, un 16/9 spettacolare.

    Se lui potesse disporre nel caso scegliesse il 21/9 di una larghezza maggiore ok ,ma se la base rimane la medesima non mi pare un vantaggio lo schermo 2.35 ma solamente un limite.
    Non ci vedo dubbi nella scelta.

  8. #758
    Data registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    6.336
    Boh, io invece nella medesima situazione ho scelto il 21/9 (base utile 257cm)...con i film e soprattutto le partite in 16/9 avrò una base di poco meno di 2 metri.

    Io ho fatto un discorso diverso: mi piace vedere i film in formato panoramico più larghi delle serie tv in 16/9; le partite alla fine le vedo comunque molto più grandi di adesso (che ho un 50", quindi base 120cm)...se lo schermo mi sembrerà piccolo, avvicino il divano...spero di non pentirmene, ma alla fine imho non ha senso metter su una sala cinema in funzione delle partite, ha molto più senso avere maggiore immersione quando vedo un film e mi sembrerà a tutti gli effetti di essere al cinema

    Io ritorno sul concetto di compromesso: non avendo la possibilità di mettere una schermo di 3 metri di base (anche perché la mia distanza lente-schermo non me lo consente) devo scegliere se raggiungere un maggiore appagamento visivo vedendo i film o le partite...io ho scelto i film...anche perché su 250cm di base ho paura che le magagne relative alla qualità relativa di trasmissione di Sky vengano molto più fuori di quanto mi accorga sul mio attuale 50", quindi non vorrei avere uno schermo poi troppo grande in cui vedo peggio di quello che mi aspetto...preferisco invece godermi i miei BD con la massima qualità possibile

    Poi ovviamente non pretendo mica di aver ragione, ci mancherebbe...anch'io sono stato parecchio indeciso tra i due schermi, poi ho scelto il 21/9 anche perché l'ho visto dal vivo e mi ha fatto un grande effetto
    Ultima modifica di Daniel24; 06-04-2012 alle 15:47

  9. #759
    Data registrazione
    Apr 2006
    Località
    ..Rimini..
    Messaggi
    1.480
    Quindi tu così "avvertirai" maggior coinvolgimento guardando un bd. Io invece questo stacco non lo sentirò, ma la resa sarà la stessa. E' anche vero che alla base di tutto ci sono le sensazioni e le emozioni.

    Sul discorso di sky e della possibile qualità del segnale devo purtroppo darti ragione ed è l'unica cosa che leggermente mi preoccupa. Detto questo, farò comunque sempre in tempo a farmi un ulteriore memoria con un 16:9 più piccolo solo per lo sport, ma i concerti o altro materiale 16:9 sarà tendenzialmente godurioso!!
    Display: Pana 50VT20E - Vpr: JVC RS46E - Schermo: Screenline inceiling tensio 21:9 129" - Processori: DVDO Iscan Duo - Darbee - Sorgenti: Dune Hd TV303D + Yadis wall - MySkyHD Pace 865 + Dk - Denon 2910 - Apple TV - Sony PS3 - Sinto: Denon AVR 2311 - Front: B&W DM 603 S3 - Rear: B&W DM 600 S3 - Center: B&W LCR60 S3 - Sub: Velodyne CHT 10-R - Nas: Synology DS413j - Remote: Logitech Harmony Smart Control

    Lucaweb Home Theater - Commenti - Noi eterni PeterPan

  10. #760
    Data registrazione
    Nov 2006
    Località
    Pisa
    Messaggi
    471
    Daniel24,non posso far altro che quotare i concetti prima del tuo post...

    In sostanza era anche il mio dubbio,ma a conti fatti non avendo la possibilità di inserire nel mio ambiente uno schermo di base che sia maggiore 2,50 mt,la soluzione migliore rimane quella di optare per un formato con AR 16:9 di 2,50 mt e quindi anche i filmati con AR 21/9 te li godi sempre con base 2,50 mt,facendo calare una mascheratura dall'alto,non capisco l'utilità di fare diversamente....questa soluzione mi sembra ottima a patto di avere l'ottica motorizzata o meglio ancora,se il vpr lo permette,richiamare i formati memorizzati.
    E' stato il quesito che ho posto sul thread del Panasonic PT-AE4000:
    http://www.avmagazine.it/forum/78-vi...-ae4000/page70
    Finale: Krell Kav 5x100 pre: Krell HTS 7.1 Ktm Mod. Front:Martin Logan Aerius i Centre: Martin Logan Motif Surround: Kef Sub:Velodyne SPL 1200 Sorgenti:Ps3,Oppo 95 AURION Mod., Sky HD Tv: plasma Panasonic 42" n°2 Lcd32" Sony Accessori: Cavi:V.d.H Thunderline,Kimber 8TC ,ecc.VPR:Panasonic PT-AE4000 Schermo:Screenline Wawe Multiformat 130 base 264 cm

  11. #761
    Data registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    1.366
    Daniel@
    hai fatto bene a prendere il 21/9 visto che il 16 per te sarebbe stato quasi inutile.
    Anche io guardo prevalentemente film e per quello preferisco solitamente gli schemi a 21/9 ma dobbiamo tener presente che se uno ha un vpr con la possbilita' di memorizzare i cambi formati e shift la cosa cambia drasticamente.
    Quando hai shiftato giu l'immagine e coperto la banda sopra lo schermo diventa a tutti gli effetti un 21/9 solo che all'occorenza in 2 secondi scopri la banda, shifti l'ottica da telecomando e ti ritrovi un bel 16/9 per vederci partite,concerti ,Avatar e quant'altro a pieno schermo.
    direi che mi pare la soluzione ottimale,in pratica non hai compromessi,
    piu' di cosi'??!

  12. #762
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    Turriaco - FVG - Italy
    Messaggi
    3.766
    mi dispiace ma non sono d'accordo.... la soluzione ottimale è trovare l'altezza massima che non dia fastidio e da li costruire il 16/9... se poi si può allargare ancora fare il 21/9......
    Nel caso descritto da voi o il 16/9 ha l'altezza troppo grande per la distanza di visione o il 21/9 troppo piccola....e poi il 21/9 dovrebbe essere più panoramico del 16/9 .... poi questa è una mia opinione... come sempre condivisibile o no...
    l'importante è trovare la soluzione che più soddisfa :-)
    VPR JVC RS 45 ;schermo2.40:1 2.8x1.17 metri;PRESHERBOURN PT7020A ;FINALEEMOTIVA XPA-5 ;Lettore blu ray philips bdp 7500;Decoder Pace My SkyHd; Diffusori 3xMcintosh HT-1 sul front - WHARFEDALE DFS 9 surround;sub PROSON RUMBLE R12;
    LA MIA SALETTA IL CINEALE ----- IL MIO LIVING

  13. #763
    Data registrazione
    May 2007
    Località
    Alle porte di Tannhauser
    Messaggi
    12.060
    Citazione Originariamente scritto da andav Visualizza messaggio
    Daniel24,non posso far altro che quotare i concetti prima del tuo post...

    In sostanza era anche il mio dubbio,ma a conti fatti non avendo la possibilità di inserire nel mio ambiente uno schermo di base che sia maggiore 2,50 mt,la soluzione migliore rimane quella di optare per un formato con AR 16:9 di 2,50 mt e quindi anche i filmati con AR 21..........[CUT]
    Quello che ho fatto io....avendo a disposizione solo 2,50 m per lo schermo IMHO la scelta migliore è un 16/9 con mascheratura per il 21/9.... Se avessi avuto almeno 3 m invece andavo di 21/9....
    RedBlack Theater
    VIDEO:
    VPR - JVC RS 45 - SORGENTE: OPPO BDP-93EU - PROCESSORE VIDEO - HD CINESCALER + DARBEE DARBLET
    AUDIO: PRE: MARANTZ AV 7005 - FINALE - ONKYO PA-MC 5500 - DIFFUSORI - FOCAL JMLAB CHORUS - FRONT 826V - CENTER CC800V SURROUND - SR800V - SUB - SUNFIRE HRS-12
    ACCESSORI: SONDA - X-RITE X1 PRO - FONOMETRO - RADIOSHACK DIGITAL - CAVI ANALOGICI - AUDIOQUEST KING COBRA - CAVI DIFFUSORI - NORTSTONE HIGHT DEFINITION CABLE 4MMQ


  14. #764
    Data registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    6.336
    Boh, vi saprò dire a breve

    Io ho optato per il telo 21/9 perché non volevo ritrovarmi come sono adesso, cioé a godere con le partite (e i pochi film in 16/9 o 1,85:1) e pensare invece quando vedo un film in 2,35:1 "ah, come vorrei avere il 65"!!!"

    Preferisco fare il contrario, anche perché comunque posso aggiustare a piacimento la distanza di visione ottimale con entrambi i formati non avendo alcun vincolo di posizionamento del divano...

    Sul discorso mascheratura, ecc, avete ragione...io risolvo il problema unicamente avvicinando il divano, senza mascherature, shift dell'immagine in basso, ecc...

  15. #765
    Data registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    1.676

    @lucaweb
    Deduco che tu non abbia seguito il mio ragionamento leggendo i thread che ti ho indicato e mi dispiace.
    Ti invito a farlo perché in quei thread vengono dettagliati bene i pro del formato 21:9...

    @tutti
    Solo chi ragiona a tavolino senza aver saggiato di persona può affermare che è meglio avere un 16:9.
    Non è assolutamente vero che è la stessa cosa mascherare un 16:9 e ho spiegato più volte il perché.
    Vedere un film in formato Scope deve dare una sensazione di maggiore "apertura", non di riduzione di visione come se si socchiudessero gli occhi.
    Del resto al cinema è così e i film sono pensati per essere visti in quel modo: ad altezza costante. Guardare un 16:9 con la stessa larghezza del formato Scope crea una sproporzione rispetto a come sono concepite le inquadrature. Il problema principale è che per avere uno schermo largo abbastanza per lo Scope si finisce con l'avere uno schermo eccessivamente alto.
    Detto brutalmente, non devo vedere "le cose più grandi" in 16:9, ma un angolo più ampio e di conseguenza "più cose" in Scope!
    Ricordo che l'angolo di visione umano somiglia più al formato Scope estendendosi in orizzontale e diventa innaturale avere una angolazione verticale maggiore.
    Io non potendo ingrandire più di tanto l'immagine ho dovuto limitare la larghezza a 244cm e per non perdere troppo in altezza ho scelto il formato di compromesso 2,20:1. Ma garantisco che da poco più di 3 metri di distanza sono felicissimo della scelta.
    Quando vedo un film in Scope non penso: "mannaggia, non copro tutto lo schermo, pazienza", ma al contrario: "evviva, ora mi godo la visione panoramica", esattamente come quando sono al cinema!
    E come al cinema quando capita il film 16:9 o 1,85:1 penso "ok, niente visione panoramica perché si tratta di una commedia o comunque il regista ha voluto dare maggiore enfasi ad altri aspetti".
    Dulcis in fundo, non dimentichiamo che mascherare i lati sinistro e destro dello schermo è di gran lunga più facile
    Ultima modifica di CyberPaul; 06-04-2012 alle 17:39
    VPR: JVC DLA-RS20 · Schermo: ScreenLine Grand Cinema Tensionato Q-CIH 2,20:1 106" (244x111cm) · TV: Philips 42PFL9664H/12 · Sintoamplificatore: Onkyo TX-SR706 · Diffusori: Wharfedale Diamond 8.3 + Diamond 8 Centre + Diamond 8.1 + Powercube 10a · Subwoofer Isolation Riser: Auralex SubDude · Lettore Blu-Ray: Oppo BDP-83 (DIY mod) · SAT/DTT/PVR: BSKYB DRX892i · Mediaplayer: Popcorn Hour NMT A-100 · Switch audio/video: Neet 1x2 HDMI Splitter · Switch rete: Atlantis Land NetMaster G8 · Telecomandi: Logitech Harmony One · Calibrazione: X-Rite ColorMunki Photo + i1Display Pro + CalMAN 5 Enthusiast · Processore Video: Lumagen Radiance XS 3D · NAS/Multimedia Station: QNAP TS-439 Pro

Pagina 51 di 72 PrimaPrima ... 4147484950515253545561 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •