Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
300 - L'alba di un Impero
300 - L'alba di un Impero
Otto anni dopo “300” il secondo film sull'epico scontro tra Grecia e Persia avvenuto nel 480 A.C. Distribuzione Warner Bros Home Entertainment
Top Vendite HD: agosto 2014
Top Vendite HD: agosto 2014
Classifica dei 10 Blu-ray più venduti nel mese di agosto, una puntuale elaborazione Univideo su dati GFK che racchiude le maggiori vendite in alta risoluzione dello scorso mese
Grand Budapest Hotel
Grand Budapest Hotel
Dal fine visionario Wes Anderson l'avventura di un originale Concierge, tra gerontofilia e una ricca eredità. Distribuzione 20th Century Fox Home Entertainment
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 23456
Risultati da 76 a 79 di 79
  1. #76
    Data registrazione
    Dec 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    4.441

    Secondo me questa contrapposizione fra negozio fisico (caro ma con servizio) e negozio on line (economico) e' un luogo comune che deve essere oltrepassato.

    Esistono negozi fisici che offrono un servizio magari non eccezionale ma decente e hanno prezzi allineati a quegli on line. Proprio ieri ho comprato dei diffusori in un negozio di Milano, ad un prezzo equivalente alle numerose inserzioni dello stesso prodotto su ebay.
    Chiaro che per raggiungere risultati simili bisogna saper fare il proprio mestiere, magari in modo innovativo, cercando approvvigionamenti a basso costo, gruppi di acquisto, nuovi modi di proporsi ai clienti.

    Il vero problema e' che la maggior parte dei piccoli negozi dietro l'angolo, pretendono di poter fare il mestiere del commerciante come 20 anni fa. Il mondo e' cambiato e non basta più alzare la saracinesca e aspettare i clienti.

  2. #77
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Garibaldi, Rio Grande do Sul, Brasil
    Messaggi
    163
    Citazione Originariamente scritto da Subzero Visualizza messaggio
    Il discorso era interessante, peccato che si sia deviato su accuse-scuse-cavilli sul regolamento del forum.
    Comunque a mio parere dal punto di vista strettamente economico il ciclo di vita del negozio specializzato è ormai inevitabilmente arrivato alla fase di declino, a parte improbabili renewal di settore "fisici" il negozio virtuale è ..........[CUT]
    Penso invece che il negozio fisico debba evolvere la propria funzione, incentrando il guadagno piú sul servizio di installazione/configurazione che sulla vendita vera e propria: chi entra in un centro commerciale tipo MediWorld cerca il prezzo assoluto, probabilmente ha giá in mente cosa comprare (comunque in una fascia di prezzo ben delineata). Difficilmente su quelle linee si puó "fare margine" (ossia avere un lucro soddisfacente) a meno di non entrare in gruppi d'acquisto e comunque effettuare acquisti in grossissimi volumi. Un negoziante "tradizionale", a mio avviso, puó offrire quello che la MW non offre o offre in maniera insoddisfacente (avendoci lavorato): installazione e configurazione.
    Per non parlare poi dei prodotti di alta qualitá (e di conseguente alro prezzo d'acquisto) che non trovano certo posto nei centri commerciali.

    Faccio un esempio legato a Verona:
    - cerco un amplificatore HT Pioneer -> vado alla MediaWorld dove so che posso trovare un buon prezzo e portarmelo via subito (cosa che non avviene online)
    - cerco un amplificatore Mcintosh -> vado da Benali & Antolini dove so giá che dovró lasciare un rene come 1a rata d'acquisto ma almeno troveró sia il prodotto sia la persona che me lo saprá configurare al meglio.

    Chiaro che se entro alla MediaWord per comprare qualcosa mi aspetto comunque una discreta competenza (e onestamente l'ho sempre trovata) da parte del personale di settore, a prescindere o meno dall'economicitá dei prodotti. Un negozio di settore deve avere conoscenze del settore.

    (perdonate eventuali errori ma il fatto di vivere nel sud del Brasile sta lentamente uccidendo il mio Italiano!)
    TV: Panasonic TH-42PV60E, Sony TX-32BX455 - Sorgenti video/audio: WDTV Live Streaming, NAS 32TByte
    Amplificatore
    : Denon AVR 2807 - Casse: kit Rubicon RT-26 + sub attivo 16" autocostruito

  3. #78
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    29.104
    Direi che quanto scritto da Edo sia di una chiarezza cristalline a fotografa perfettamente quella che dovrebbe essere la situazione.

    Personalmente, se dovessi acquistare un nuovo decoder DTT andrei, per prima cosa, nel vicino Outlet Unieuro per vedere se hanno qualche modello magari non recentissimo ma a prezzo buono (ed ho preso così il mio 32"), ma se dovessi cambiare, ad esempio, i frontali, pur sapendo già cosa scegliere e non avendo bisogno di ascolti o conforti altrui andrei o a Milano o a Torino (a seconda del marchio e reperibilità), pagherei e mi porterei a casa il tutto (magari facendo 2 viaggi come ho fatto con i miei attuali ), non mi passerebbe neanche per l'anticamera del cervello di farmelo spedire da chissà dove e chissà da chi solo per risparmiare qualche Euro.

    Ci fosse qualche problema post acquisto voglio avere la possibilità di andare a guardare negli occhi il venditore mentre gli spiego la situazione e mi informo sui suoi intendimenti (per non parlare della spedizione con annessi rischi e garanzie/assistenza).

    Edo, non preoccuparti della lingua, il tuo messaggio era perfetto, ce ne fossero di italiani in Italia che scrivessero in tal modo (la nostra lingua ringrazierebbe).

    Ciao

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).
    La mia Saletta (in perenne allestimento)

  4. #79
    Data registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    2.488

    Citazione Originariamente scritto da antani
    Il vero problema e' che la maggior parte dei piccoli negozi dietro l'angolo, pretendono di poter fare il mestiere del commerciante come 20 anni fa. Il mondo e' cambiato e non basta più alzare la saracinesca e aspettare i clienti.
    Sono d'accordissimo.

    Inoltre, la questione del pretendere lo sconto, soprattutto in questo settore, non può essere bollata come un semplice malcostume dell'acquirente italiano, ponendo nel solo ruolo di vittime gli operatori. Il caos "listino-prezzo reale" (un'anomalia, credo, tutta nostrana), che vige da anni, in un crescente peggioramento, nell'Hi-Fi/End non è certo stato creato dai clienti che chiedevano lo sconto. Sarebbe un concetto un po' troppo semplicistico nonché comodo:le principali responsabilità sono da ricercare altrove. Non è che l'appassionato, un bel giorno, si è svegliato e ha deciso che da quel momento i rivenditori di Hi-Fi avrebbero dovuto praticare un congruo sconto sui loro prodotti. Chi ha dato il via a tutto ciò e chi ha permesso che degenerasse? Se poi si vuole continuare a sparare sulla Croce Rossa...
    Ad ogni modo, non è così scontato trovare nel negozio sotto casa competenza, affidabilità ed assistenza. Tutto questo lo si trova, ci mancherebbe, ma occorre scegliere con attenzione, e spesso non proprio sotto casa.

    Vorrei precisare che anche io preferisco, di norma, rivolgermi ai negozi fisici (anche se non ne farei principalmente una questione di territorio): i posti di lavoro sono importanti, il Lavoro è importante: andrebbe rimesso al centro della Questione. "Il Mondo va così" non per un bizzarro capriccio della Natura, ma per scelte e comportamenti precisi. E se provassimo a cambiare queste scelte, questi comportamenti invece di trincerarsi o rassegnarci dietro all'inevitabile?
    Ultima modifica di Dario65; 07-08-2012 alle 10:54
    Vpr JVC RS45 - Schermo Screenline 16:9 cornice rigida 2 mt - Processore DVDO iScan Duo Tv crt PHILIPS Match line 32" 16:9 Sorgenti MARANTZ BD 5004 - MARANTZ DV 7600 - Laserdisc PIONEER CLD 1500 Sintoampli DENON AVR 3310 Diffusori B&W DM 602- CC6- 601 Sub CANTON AS4 (eq. Anti-Mode 8033s) Telecomando Logitech Harmony 525 Calibrazione ChromaPure --- X-Rite i1D3/Colormunki Photo

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 23456

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •