Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Tutorial: Fusion chiama Terra
Tutorial: Fusion chiama Terra
In questo terzo tutorial dedicato a Fusion, disponibile anche in versione gratuita, affronterò un classico avvicinamento ad un luogo stabilito sulla terra, partendo dallo spazio, usando le fuzioni avanzate 3D del potente software di compositing di Blackmagic Design
Test: Subwoofer XTZ SUB 10.17 e 12.17
Test: Subwoofer XTZ SUB 10.17 e 12.17
Ecco due subwoofer: il primo con woofer da dieci pollici e l'altro, più grande, che utilizza un woofer da dodici pollici. Sono entrambi abbastanza strani, sono accordati in un sistema altrettanto atipico ma estremamente versatile. Due subwoofer che funzionano davvero bene. Il prezzo? Basso molto interessante.
Il subwoofer: come e perché
Il subwoofer: come e perché
Cosa ci dobbiamo aspettare da un subwoofer da inserire nel nostro impianto? Quali sono le caratteristiche che dobbiamo tenere nel conto quando ci apprestiamo a scegliere un subwoofer? In questi casi sarà utile rileggere queste quattro note.
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Data registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    3

    Registrare direttamente il digitale terrestre in DIVX


    Ciao...con la chiusura di VCAST (sito per registrare online la tv) mi trovo spiazzato per alcune cose.
    Tutti i decoder digitali terrestri che ho in casa registrano in formato .ts mentre prima registrando da vcast una registrazione di 2 ore e 20 minuti mi occupava un spazio di 1.35 Gb circa in formato .ts mi occupa troppi gb.
    Volevo sapere da voi se conoscete qualche decoder digitale o anche chiavetta tuner che registra in DIVX direttamente. Non ditemi di convertire il file .ts in avi che si sta più ore che a guardarlo.
    Ciao e vi ringrazio....


  2. #2
    Data registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    683

    Ti prendo in parola!


    Non ti dirò "come convertirlo in .avi".

    Ti dirò invece che con 2 utility leggere e pulite (e gratis!) lo puoi convertire in .vob (che somiglia al formato dei dvd ma non lo è al 100%) che è letto sia dal media player (almeno dal mio WD TV) che dal TV via usb (almeno dal mio LG 2380) che dal dvd da tavolo (almeno dal mio, ma attenzione come FILE, non come dvd perché non lo è).

    1) ProjectX (anche in versione "portabile", cioè che non necessita installazione): demuxing con opzionale taglio di pubblicità ecc
    2) MPEGmuxer: remuxing su files .mpeg, .vob o .vob tagliati a 1 Gb (a scelta)

    I files salvati rispettano il fattore di forma originale.

    Tempo dell'operazione: pari a quello di copia per MPEGmuxer, approx 1 o 2 minuti a Gb per ProjectX.
    Dimensioni file: molto vicine all'originale, da 0,7 a 1,5 Gb/ora (a seconda della qualità della trasmissione).

    Tutto questo ovviamente per i segnali in SD, per quelli in HD mi devo ancora attrezzare.

    p.s. quanto alla conversione in .avi, ti è mai venuto in mente che se con un multiprocessore da 3Ghz e 4 Gb di ram ci vuole mezz'ora, con i microchip di un decoder ci vorrebbe un pelino in più? Paradossalmente la situazione sarebbe più favorevole per il segnale HD, che è già in H264
    Ultima modifica di fortyseveninches; 23-08-2011 alle 20:46

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •