Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Dallas Buyers Club
Dallas Buyers Club
In alta definizione la vera storia di Ron Woodroof e della sua lotta all'AIDS, film vincitore di tre premi Oscar. Distribuzione del Blu-ray curata da Koch Media
Mary Poppins
Mary Poppins
La magica tata nata dalla fantasia e dalle esperienze di vita della romanziera P.L. Travers nella prima edizione in HD. Distribuzione Walt Disney Studios HE
Nebraska
Nebraska
Prosegue la dura riflessione su famiglia e divario generazionale dallo stesso regista di “Paradiso amaro”. Distribuzione CG Home Video per Lucky Red
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 2 di 10 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 141
  1. #16
    Data registrazione
    May 2005
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6.892

    Poca spesa…


    fabio3 ha scritto:

    Ho chiesto in giro per il servizio di scansione, 1,09€ a dia + supporto cd, che non costa quanto un normale CD: un esagerazione.
    Non è un esagerazione se fosse un buon servizio.
    Ma dal prezzo direi che hai chiesto ad una "piccola bottega degli orrori" di farti un simil PhotoCD. Lascia stare.

    Certo userò Photoshop per l'elaborazione finale:entro un anno con calma e pazienza potrei farcela.
    Ho insegnato Photoshop per qualche anno a colleghi e studenti di grafica, (io lo uso dalla 1.0.7), posso darti diversi consigli.
    Ma per il lavoro di archiviazione che vuoi fare, quasi non ti serve.
    A meno che tu non sia un cane di fotografo e non debba ritoccare tutte le foto.

    Per Girmi: perchè dici che con Windows non si riesce ad elaborare l'immagine? Comunque conosco approsimativamente l'uso degli istogrammi e del canale colore.
    La faccenda è lunga, ma brevemente: Windows ha una pessima gestione degli spazi colori.
    Anche l'uso di programmi professionali come Photoshop è vincolato dai limiti del sistema. (se vuoi ti spiego più diffusamente).
    Ma ti basti pensare che nessun serio professionista dell'immagine usa il PC o se lo fanno poi vengono da me a chiedere aiuto, e io fatturo.
    Mitsubishi HC-5000, Toshiba HD-XE1; Samnsung BD-P2500; MacMini; Onkyo TX-NR905; diffusori autocostruiti.
    Il contenuto di questo messaggio è frutto di opera intellettuale. Ne è concesso l'uso, l'indirizzamento, la copia parziale o totale e la diffusione solo a fini non commerciali e solo se effettuati da privati. Non è concesso l'uso da parte di operatori professionali, la modifica, anche se parziale (ad eccezione dell'admin e moderatori di questo forum) e qualunque altro utilizzo non espressamente autorizzato. I marchi citati sono di proprietà delle rispettive aziende.

  2. #17
    Data registrazione
    May 2005
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6.892

    Vogliamo + D e bit, meno dpi.

    fabio3 ha scritto:
    Dimenticavo: ho anche letto che il parametro più importante per questi scanner non è tanto la risoluzione ottica, ma quel parametro di cui non ricordo il nome e che viene indicato con D : di che si tratta e perchè è così importante?
    Infatti, la risoluzione indicata di uno scanner è data dalla densità in pixel per pollice quadrato del CCD e non dalla reale capacità di risoluzione dell'ottica incorporata.

    Tieni presente che per "leggere" veramente 4000 dpi servirebbero ottiche con risoluzione da oltre 800 linee/cm, che non esistono.
    Per raggiungere queste risoluzioni gli scanner professionali usano dei fotomoltiplicatori (é lunga da spiegare), ma non che costano meno di € 10/15.000.

    Ci sono dei 4000 dpi economici, con ottiche economiche, che vanno peggio di un buon scanner piano.
    Al contrario scanner con ottiche di alta qualità permettono già con valori di 2.700 dpi di stampare in formato A3, scansionando l'intera diapo.

    Considera anche un buon scanner con una buona ottica ed un buon software di acquisizione, già a 2700 dpi ti tira fuori tutta la grana di un 200 ASA.

    Valori superiori possono essere utile in caso di ingrandimenti di "tagli" particolari della diapo.

    Mentre D è il valore con si esprime il Gamma di Densità di uno scanner, cioè la capacità di leggere nelle zone + scure (ad alta densità) e quelle + chiare (a bassa densità) senza bruciarle o chiuderle.

    Un concetto molto simile lo trovi per le pellicole o diaposite, in quel caso viene chiamata "latitudine di posa".
    In entrambi i casi valori alti sono sinonimo di maggiore qualità.

    Per uno scanner da diapo, fino a pochi anni fa valori oltre il D 3,4 erano esclusiva di costossisimi scanner professionali.
    Il 4,8 del LS 5000 ED o il 4.2 del LS 50 ED solo 5/6 anni fa li avresti trovati su scanners da non meno di € 25.000.

    Infine un altro parametro importantissimo è la conversione A/D, cioè la profondità di lettura del colore, espressa in bit per canale (o bit totali).

    Indica la capacità di uno scanner di distinguere fra un colore ed un altro ed esprime il numero massimo di sfumature che lo scanner legge.
    In pratica, uno scanner a 24 bit vedrà due colori molto simili come uguali, mentre uno scanner a 48 bit li leggerà come due colori diversi.

    Nella scelta di uno scanner io suggerisco sempre di prediligere modelli capaci di alti D ed ad almeno 36 o 42 bit, più che alte risoluzioni frutto più di esercizi di marketing che di reali capacità di lettura dell'ottica.
    Mitsubishi HC-5000, Toshiba HD-XE1; Samnsung BD-P2500; MacMini; Onkyo TX-NR905; diffusori autocostruiti.
    Il contenuto di questo messaggio è frutto di opera intellettuale. Ne è concesso l'uso, l'indirizzamento, la copia parziale o totale e la diffusione solo a fini non commerciali e solo se effettuati da privati. Non è concesso l'uso da parte di operatori professionali, la modifica, anche se parziale (ad eccezione dell'admin e moderatori di questo forum) e qualunque altro utilizzo non espressamente autorizzato. I marchi citati sono di proprietà delle rispettive aziende.

  3. #18
    Data registrazione
    May 2005
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6.892

    Che lo sforzo sia con te (M.B)

    corobi ha scritto:
    Caro Fabio3, senza discutere sull'indubbia superiorità di Mac, volevo rassicurati su Windows.
    Io uso Photoshop 7.0 su Pc e Win Xp Professional da molto e ti garantisco che i risultati sono molto buoni.…
    Sento che lo sforzo è grande in te.
    Abbandona il lato oscuro e vieni verso la luce.
    Mitsubishi HC-5000, Toshiba HD-XE1; Samnsung BD-P2500; MacMini; Onkyo TX-NR905; diffusori autocostruiti.
    Il contenuto di questo messaggio è frutto di opera intellettuale. Ne è concesso l'uso, l'indirizzamento, la copia parziale o totale e la diffusione solo a fini non commerciali e solo se effettuati da privati. Non è concesso l'uso da parte di operatori professionali, la modifica, anche se parziale (ad eccezione dell'admin e moderatori di questo forum) e qualunque altro utilizzo non espressamente autorizzato. I marchi citati sono di proprietà delle rispettive aziende.

  4. #19
    Data registrazione
    May 2005
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6.892

    Ancora uno poi basta.

    fabio3 ha scritto:
    Sono d'accordo sul fatto che il monitor LCD non è il massimo, ma è quello che ho e siccome non sono un professionista e finora ho scansito parecchie foto con risultati non ottimali, ma apprezzabili, …
    Il lavoro che vuoi affrontare sembra notevole.

    Io ho un livello di sensibilità tale (sono un grafico) che non mi permette di accontertarmi né di un LCD (li userei come pedane al massimo) né di un risulato meno che perfetto. Ma questo non significa assolutamente che il mio sia il sistema giusto per te.

    Se hai tempo da dedicare, puoi assolutamente risparmiare qualcosa e prendere l'ottimo LS 50 ED.

    Le dritte che ti ho dato poi, sono per una conversione definitiva dell'archivio "analogico" in "digitale", con l'idea che magari fra 10 anni tu possa voler ristampare una diapo su un formato frande.

    Se devi solo sostituire il "dia-proiettore", allora il lavorò sarà molto più semplice e veloce e per fare questo ti basta anche il LS 40 che sicuramente puoi trovare usato su mille siti o negozi.

    Ciao.
    Mitsubishi HC-5000, Toshiba HD-XE1; Samnsung BD-P2500; MacMini; Onkyo TX-NR905; diffusori autocostruiti.
    Il contenuto di questo messaggio è frutto di opera intellettuale. Ne è concesso l'uso, l'indirizzamento, la copia parziale o totale e la diffusione solo a fini non commerciali e solo se effettuati da privati. Non è concesso l'uso da parte di operatori professionali, la modifica, anche se parziale (ad eccezione dell'admin e moderatori di questo forum) e qualunque altro utilizzo non espressamente autorizzato. I marchi citati sono di proprietà delle rispettive aziende.

  5. #20
    Data registrazione
    Jan 2004
    Località
    RE,Italy
    Messaggi
    3.461

    Re: Poca spesa…

    Girmi ha scritto:

    La faccenda è lunga, ma brevemente: Windows ha una pessima gestione degli spazi colori.
    Anche l'uso di programmi professionali come Photoshop è vincolato dai limiti del sistema. (se vuoi ti spiego più diffusamente).
    Ma ti basti pensare che nessun serio professionista dell'immagine usa il PC o se lo fanno poi vengono da me a chiedere aiuto, e io fatturo.
    spieghi a me? ho utilizzato photoshop dalla ver 5 alla 7 con grande passione solo per amore della tecnologia e delle composizioni grafiche, mai effettuato fotoritocco ma penso che riprenderò proprio su quest'ultimo, rigorosamente per hobby, il libro che mi ha iniziato é stato "photoshop channel chops"

    thx

  6. #21
    Data registrazione
    Jul 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.336

    Re: Che lo sforzo sia con te (M.B)

    Girmi ha scritto:
    Sento che lo sforzo è grande in te.
    Abbandona il lato oscuro e vieni verso la luce.
    Piccolo OT:
    Lo SFORZO è molto grande e le incazzature verso Winzozz lo sono ancora di più (peste colga Bill Gates).
    Io, purtroppo, uso Pc anche per l'editing video con Avid e quando il sistema va in crash perdo 2 mesi di vita.

    Rientro IT
    Credo, comunque, ed è tutto IMHO, che per non spaventare Fabio3 sia meglio rassicurarlo sul fatto che può sicuramente iniziare a prendere confidenza su Pc. Il giorno che il diletto diventa passione può sempre fare un investimento e passare a Mac.
    Altra cosa da non sottovalutare è l'utilizzo di photoshop. Tu che lo usi dalla 1.0.7 (io solo dalla 4.0) converrai che non è un SW intuitivo e di rapida acquisizione delle sue potenzialità. Però, ragazzi, che soddisfazioni!
    Per quanto riguarda gli scanner mi sembra che Girmi sia il più quotato a dare consigli, anche se mi sembra di capire che Fabio3 sia un po' spaventato dai costi.
    Dai Girmi, consigliali qualcosa di più abbordabile.
    Fabio3 fai sapere a Girmi quant'è il tuo budget.

    Ciao e buoni ritocchi a tutti

    Roberto

  7. #22
    Data registrazione
    May 2005
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6.892

    Re: Re: Che lo sforzo sia con te (M.B)

    corobi ha scritto:
    Piccolo OT:
    Lo SFORZO è molto grande e le incazzature verso Winzozz lo sono ancora di più (peste colga Bill Gates).
    Io, purtroppo, uso Pc anche per l'editing video con Avid e quando il sistema va in crash perdo 2 mesi di vita
    Piccolo OT.
    Io ho lavorato con AVID (quello vero, che ha stravolto l'editing video) circa 10 anni fa. Ora devo dirti: mai provato Final Cut (Pro o Express che sia)?
    Lo sai che con € 539 puoi cominciare a "giocare" col Mac e con meno di € 2000 puoi dire addio a mal di testa e perdite di tempo?

    corobi ha scritto:

    Rientro IT
    Credo, comunque, ed è tutto IMHO, che per non spaventare Fabio3 sia meglio rassicurarlo sul fatto che può sicuramente iniziare a prendere confidenza su Pc. Il giorno che il diletto diventa passione può sempre fare un investimento e passare a Mac.
    Giusto, ma, se non ho capito male, Fabio3 ha già qualche confidenza (non è necessario passare al Mac per questo lavoro)

    corobi ha scritto:

    Fabio3 fai sapere a Girmi quant'è il tuo budget.
    Giusto, ma più che il budget bisogna chiarire il risultato finale che si vuole ottenere .
    Per un 768*576 da proiettare in TV basta un scanner piano decente.
    Ultima modifica di Girmi; 03-08-2005 alle 11:26
    Mitsubishi HC-5000, Toshiba HD-XE1; Samnsung BD-P2500; MacMini; Onkyo TX-NR905; diffusori autocostruiti.
    Il contenuto di questo messaggio è frutto di opera intellettuale. Ne è concesso l'uso, l'indirizzamento, la copia parziale o totale e la diffusione solo a fini non commerciali e solo se effettuati da privati. Non è concesso l'uso da parte di operatori professionali, la modifica, anche se parziale (ad eccezione dell'admin e moderatori di questo forum) e qualunque altro utilizzo non espressamente autorizzato. I marchi citati sono di proprietà delle rispettive aziende.

  8. #23
    Data registrazione
    Jul 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.336

    Re: Che lo sforzo sia con te (M.B)

    Girmi ha scritto:
    Piccolo OT.
    Lo sai che con € 539 puoi cominciare a "giocare" col Mac e con meno di € 2000 puoi dire addio a mal di testa e perdite di tempo?
    E già, peccato che ne abbia appena (a Novembre) spesi 14.000 per Avid Xpress Pro Complete con Workstation Hp xw8000 dual Xeon etc. etc. (mi viene da piangere).
    Resta il fatto che i ritocchi me li faccio ancora su un vecchio Pentium 4.

    Dai Girmi, butta giù qualche altro consiglio per Fabio3 (calando un po' coi prezzi), altrimenti ci mettono OT.

    Ciao e buona giornata

    Roberto
    Vpr: Panny AX200 - BD: Sony BDP-S550 - Dvd: Denon 2910 - Media Player: Dune HD Max - Lettore CD: Sony CDP-X33ES -
    Ampli: Yamaha Dsp A1 - Diffusori: Sonus Faber - Posteriori: Chario Piccolo Sat - Sub: REL Q150E - Schermo: ADEO 200


    "Guerra nessuno fa grande" - Yoda, TESB

  9. #24
    Data registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    6.746

    Re: Re: Re: Che lo sforzo sia con te (M.B)

    Girmi ha scritto:
    Piccolo OT.
    Io ho lavorato con AVID (quello vero, che ha stravolto l'editing video) circa 10 anni fa. Ora devo dirti: mai provato Final Cut (Pro o Express che sia)?
    Lo sai che con € 539 puoi cominciare a "giocare" col Mac e con meno di € 2000 puoi dire addio a mal di testa e perdite di tempo?
    Casualmente un OT sull'assemblatore di Cupertino...

    Il "ricicla fondi di magazzino" MACMini ha prestazioni oscene, derivanti da un hw obsoleto a dir poco. Se si esclude il design, è un furto. Per il resto, se non sei capace di non impallare un PC non è colpa mia

    Una bella WS basata su Dual Opteron e, a parte i soliti bench taroccati (e smascherati puntualmente) di Apple, sei a posto.

    Riccardo

    P.S. Ti consiglio qualche discussione:

    http://www.avmagazine.it/forum/showt...e&pagenumber=1

    http://www.avmagazine.it/forum/showt...e&pagenumber=1

    http://www.avmagazine.it/forum/showt...ighlight=Apple


  10. #25
    Data registrazione
    Jul 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.336
    Ops, non avevo visto le tue ulteriori indicazione.
    Io butto li questo Nikon.
    Economico (mi sembra che sia sui € 650), affidabile e con buona risoluzione.
    Che ne dici?
    Certo che Fabio3 ne ha tante di scansioni da fare!!!
    Quando gli passa?

    Ciao

    Roberto
    Vpr: Panny AX200 - BD: Sony BDP-S550 - Dvd: Denon 2910 - Media Player: Dune HD Max - Lettore CD: Sony CDP-X33ES -
    Ampli: Yamaha Dsp A1 - Diffusori: Sonus Faber - Posteriori: Chario Piccolo Sat - Sub: REL Q150E - Schermo: ADEO 200


    "Guerra nessuno fa grande" - Yoda, TESB

  11. #26
    Data registrazione
    Jul 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.336
    erick81 ha scritto:
    Se non sei capace di non impallare un PC non è colpa mia
    La mia WS Hp xw8000 Dual Xeon 3,2 GHz con Win Xp Pro e 2GB di Ram, almeno una volta al mese fa "crash"! (soprattutto con Avid, ma anche con Win Media Player)
    Saranno i venti cosmici???
    Ogni sistema ha i suoi difetti

    Per Girmi:
    Ho lavorato anche con Avid su Mac e anche li ..... ognitanto .....?!?

    Ciao

    Roberto
    Vpr: Panny AX200 - BD: Sony BDP-S550 - Dvd: Denon 2910 - Media Player: Dune HD Max - Lettore CD: Sony CDP-X33ES -
    Ampli: Yamaha Dsp A1 - Diffusori: Sonus Faber - Posteriori: Chario Piccolo Sat - Sub: REL Q150E - Schermo: ADEO 200


    "Guerra nessuno fa grande" - Yoda, TESB

  12. #27
    Data registrazione
    May 2005
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6.892
    corobi ha scritto:
    Ops, non avevo visto le tue ulteriori indicazione.
    Io butto li questo Nikon.
    Economico (mi sembra che sia sui € 650), affidabile e con buona risoluzione.
    Che ne dici?
    Credo non si trovi più nuovo, è stato sostituito dal Coolscan LS 50 ED.
    Mitsubishi HC-5000, Toshiba HD-XE1; Samnsung BD-P2500; MacMini; Onkyo TX-NR905; diffusori autocostruiti.
    Il contenuto di questo messaggio è frutto di opera intellettuale. Ne è concesso l'uso, l'indirizzamento, la copia parziale o totale e la diffusione solo a fini non commerciali e solo se effettuati da privati. Non è concesso l'uso da parte di operatori professionali, la modifica, anche se parziale (ad eccezione dell'admin e moderatori di questo forum) e qualunque altro utilizzo non espressamente autorizzato. I marchi citati sono di proprietà delle rispettive aziende.

  13. #28
    Data registrazione
    May 2005
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6.892
    corobi ha scritto:
    Ho lavorato anche con Avid su Mac e anche li ..... ognitanto .....?!?
    Ognipoco vorrai dire.
    Mitsubishi HC-5000, Toshiba HD-XE1; Samnsung BD-P2500; MacMini; Onkyo TX-NR905; diffusori autocostruiti.
    Il contenuto di questo messaggio è frutto di opera intellettuale. Ne è concesso l'uso, l'indirizzamento, la copia parziale o totale e la diffusione solo a fini non commerciali e solo se effettuati da privati. Non è concesso l'uso da parte di operatori professionali, la modifica, anche se parziale (ad eccezione dell'admin e moderatori di questo forum) e qualunque altro utilizzo non espressamente autorizzato. I marchi citati sono di proprietà delle rispettive aziende.

  14. #29
    Data registrazione
    Jul 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.336
    Girmi ha scritto:
    Ognipoco vorrai dire.
    Pignolo!!!
    Vabbè, ognipoco.

    Comunque la tua massima:

    Sulla scatola c'era scritto: "…richiede Windows XP Home o superiorie.", così ho preso un Mac!

    è insuperabile!!!

    La quoto in pieno.

    Ciao

    Roberto
    Vpr: Panny AX200 - BD: Sony BDP-S550 - Dvd: Denon 2910 - Media Player: Dune HD Max - Lettore CD: Sony CDP-X33ES -
    Ampli: Yamaha Dsp A1 - Diffusori: Sonus Faber - Posteriori: Chario Piccolo Sat - Sub: REL Q150E - Schermo: ADEO 200


    "Guerra nessuno fa grande" - Yoda, TESB

  15. #30
    Data registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    6.746

    corobi ha scritto:
    Pignolo!!!
    Vabbè, ognipoco.

    Comunque la tua massima:

    Sulla scatola c'era scritto: "…richiede Windows XP Home o superiorie.", così ho preso un Mac!

    è insuperabile!!!

    La quoto in pieno.

    Ciao

    Roberto
    Pensa che tra poco potresti scriverla anche su un MAC, visto che sarà possibile installare sistemi operativi MS sugli assemblati Intel based di Cupertino (che poi, tra l'altro, se li fa assemblare da Quanta, Asus e soci)...

    Riccardo

Pagina 2 di 10 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •