Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Dallas Buyers Club
Dallas Buyers Club
In alta definizione la vera storia di Ron Woodroof e della sua lotta all'AIDS, film vincitore di tre premi Oscar. Distribuzione del Blu-ray curata da Koch Media
Mary Poppins
Mary Poppins
La magica tata nata dalla fantasia e dalle esperienze di vita della romanziera P.L. Travers nella prima edizione in HD. Distribuzione Walt Disney Studios HE
Nebraska
Nebraska
Prosegue la dura riflessione su famiglia e divario generazionale dallo stesso regista di “Paradiso amaro”. Distribuzione CG Home Video per Lucky Red
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 19
  1. #1
    Data registrazione
    Mar 2011
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    16

    Runco Dtv1100 (Barco 1209S): Partiamo da zero


    Ciao a tutti,
    finalmente sono riuscito a piazzare a soffitto il bestione, dopo quasi un anno che era fermo per l' attesa della fine dei lavori di casa nuova.
    Il cucciolo ha una terna di p19lug con 20 ore di vita, praticamente nuovi.

    Veniamo al dunque : la stanza è 4,20 x 10,50, completamente dedicata all' Ht.
    La distanza dal muro di proiezione è 3,71 metri e qui comincia il primo problema: che schermo ci metto?
    Meglio 4/3 o 16/9? Inoltre volevo sapere se il programmino della Barco per il calcolo delle distanze è corretto o da prendere con le pinze.

    Personalmente pensavo un 16/9, ma volevo una opinione esperta in proposito

    Infine avrei bisogno di una guida passo passo per le metterlo in funzione senza far danni: mi sono scaricato il manuale di installazione e quello d' uso del 1209s dal sito di Curt ma purtroppo il mio inglese va bene per la Baia poco più
    Se qualche anima pia mi desse una dritta per reperire i manuali in italiano

    Da quel poco che ho capito devo fare la messa a fuoco meccanica dei 3 tubi e poi mi rimanda alla centratura del raster.
    Il problema è che mi trovo tutti i raster spanciati all' indentro, come faccio per farli rettangolari o trapezoidali?

    Grazie a chi mi aiuterà in questa avventura, seguirà discussione sul video processore...
    Sacd : Sony Scd777 Bluray : Pioneer Bdp Lx91 Ld: Pioneer Cld D925 Tuner: Onkyo T9990 Tape: Aiwa Xk009 , Teac W995rx , Revox A77 Sat : Vantage Hd8000s Pre : Arcam Av8 Finali : Musical Fidelity A370 ,3X Musical Fidelity P180CPRS Diffusori : Proac Response 2.5 , Response Cc2 , Response 1s , Tablette. Tv: Panasonic Tx50g10; Tx42gt30; Vpr: Runco Dtv1100 Cavi: Kimber Kable

  2. #2
    Data registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.734
    Lascia stare calcoli complicati.
    Servono a darti una idea di massima ma poi io penso che l'ideale sia fare prove "sul campo".

    Il primo step e' il posizionamento e tu lo hai gia' fatto montando a caso il proiettore.
    Quindi non potendo piu' spostare (credo) il bestione, hai solo queste due alternative:

    1) Usare una misura particolare per lo schermo e quindi allontanerai quest'ultimo dal proiettore (o lo avvicinerai) in modo adeguato.
    2) Se lo schermo dovra' essere appoggiato alla parete assumera' le misure ottimali determinate dalla distanza del proiettore.

    Fondamentale e' infatti lo sfruttamento del raster che dovra' essere il piu' ampio possibile.
    I crt non hanno lo zoom e quindi se si ha uno schermo specifico si dovra' spostare il proiettore ad una distanza adeguata.
    Se l'ubicazione del proiettore e' unica e non modificabile, o si sposta lo schermo o si cambiano le misure di quest'ultimo.

    Inutile dirti che nel caso di una nuova installazione e' il caso di fare un resettone generale.

    Che lenti monta?
    Le HD 120?
    Ultima modifica di Epimember; 08-05-2012 alle 00:56
    Decibel
    Barco Graphics 1209s - Radiance 2041 - HDFury4 - xRite i1 Display Pro


  3. #3
    Data registrazione
    Mar 2011
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    16
    Allora partiamo dall' inizio:
    il posizionamento del proiettore è dato dal fatto che ho il soffitto coi travi: ho dovuto far cadere la piastra di fissaggio (che poi è la Barco Cm100) a cavallo di 2 travi, mi resta la possibilità di spostare il proiettore avanti o indietro per quello che permettono i fori di fissaggio della stessa Cm100.

    Per lo schermo appunto io pensavo ad uno Screenline Tensio da 2.51 o 2.58 di base formato 16/9. tra l' altro loro danno appunto la possibilità di prendere delle prolunghe per spostare il proiettore dalla parete di fondo.

    Altro dubbio, il formato dell' immagine (16/9 o 4/3) lo faccio comprimendo i Raster?
    Perchè a questo punto mi conviene proiettare sulla parete di fondo per vedere che dimensione massima otterei.
    Da quel poco che ho capito i Raster vanno memorizzati per ogni banco di memoria del Vpr a seconda del segnale di ingresso o una volta fatti sono ok per tutti i banchi?

    Le lenti purtroppo non sono marchiate (da quel che ho letto in giro i Runco arrivavano senza etichette sulle lenti) ma dovrebbero proprio essere le Hd 120. Non c' è comunque un modo per riconoscerle?

    Grazie
    Riccardo
    Sacd : Sony Scd777 Bluray : Pioneer Bdp Lx91 Ld: Pioneer Cld D925 Tuner: Onkyo T9990 Tape: Aiwa Xk009 , Teac W995rx , Revox A77 Sat : Vantage Hd8000s Pre : Arcam Av8 Finali : Musical Fidelity A370 ,3X Musical Fidelity P180CPRS Diffusori : Proac Response 2.5 , Response Cc2 , Response 1s , Tablette. Tv: Panasonic Tx50g10; Tx42gt30; Vpr: Runco Dtv1100 Cavi: Kimber Kable

  4. #4
    Data registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.734
    Prendiamo in considerazione la dimensione orizzontale (la verticale non e' importante).
    Metti i tappi sul blu e sul rosso (se non hai i tappi usa un paio di magliette scure) e allarga il raster piu' che puoi.

    A proposito: sai cos'e' il raster e come lo si puo' vedere bene sia a schermo che guardando attraverso le lenti?

    Vabbe' ...

    Insomma fai in modo che attivando il warmup iniziale (menu di servizio/warmup on) il verde si illumini totalmente.
    Prendi un metro e misura quanto e' la dimensione orizzontale del riquadro verde proiettato sul muro.

    Togli una 20ina di cm (10 per lato) e avrai piu' o meno la dimensione corretta che lo schermo dovra' avere con il proiettore posizionato a quella distanza.
    Decibel
    Barco Graphics 1209s - Radiance 2041 - HDFury4 - xRite i1 Display Pro


  5. #5
    Data registrazione
    Dec 2008
    Località
    (VE)
    Messaggi
    2.927
    Comunque sul sito di curt la procedura è spiegata e ci sono anche le foto. Se hai una stanza dedicata io ti consiglio lo schermo fisso, poi la cosa ancora migliore sarebbe uno acusticamente trasparente con il centrale nascosto dietro. Ad occhio arretrando un attimo il proiettore potresti avvicinarti ai 3 metri di base. Comunque se sei in grado di costruirtelo non avresti più il problema della dimensione perche ti basterebbe posizionare il velluto nero dove finisce l' immagine, le persone più smanettone poi adottanoanche sistemi di mascheratura variavile es:http://www.avmagazine.it/forum/62-au...tura-variabile
    Proiettore Sony VPH-1292 + Benq W1400 in arrivo - Processori Video Radiance + Darbee - Schermo Screenline Fashion 113" 3D Pro Active - Lettore BR Samsung BD-P2500 - Sinto AV Onkyo TX-NR3008 - Console PS3 320GB - NAS QNAP TS419p+ - Diffusori Diy in costruzione - Subwoofer P3D4 -15 Diy - Mediaplayer Medley 2+ DMR-550HD Altro i1D3Pro

  6. #6
    Data registrazione
    Mar 2011
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    16
    Il raster io l'ho sempre guardato dentro i tubi, a parete faccio fatica a vederlo: l' unica cosa che non mi torna è perchè il raster sia spanciato? Per resettare tutto c'è qualche menu particolare o basta fare l' erase di tutti i blocchi?
    Sacd : Sony Scd777 Bluray : Pioneer Bdp Lx91 Ld: Pioneer Cld D925 Tuner: Onkyo T9990 Tape: Aiwa Xk009 , Teac W995rx , Revox A77 Sat : Vantage Hd8000s Pre : Arcam Av8 Finali : Musical Fidelity A370 ,3X Musical Fidelity P180CPRS Diffusori : Proac Response 2.5 , Response Cc2 , Response 1s , Tablette. Tv: Panasonic Tx50g10; Tx42gt30; Vpr: Runco Dtv1100 Cavi: Kimber Kable

  7. #7
    Data registrazione
    Oct 2003
    Località
    Milan
    Messaggi
    415
    Ci dovrebbe essere una opzione a menu, tipo "set to midpoint" o qualche cosa di simile...vado molto a memoria.
    Cancellare i banchi infatti non ti mette la macchina ai setting di fabbrica ma ti perde solo le preferenze che hai definito su una particolare "risoluzione".

    TinToy
    Sala Cinema: Videoproiettore: JVC X35 Schermo: Screenline Motorizzato 124" Sintoampli: Yamaha RX-V 2067 HTPC: Silverstone LC17 - ASUS P8Z77-V PRO - i5 3570K | ASUS P5B-E Plus - e4400 - Sapphire HD 6850 - Pioneer BDC-202 Lettore BD: Yamaha BD-S671 HD Player: WDTV Live STB: Dreambox 800HD Casse: Acoustic Energy AE120 e AE107 + REL Q100E, cavi SUPRA Ply 3.4/S Poltrone Cinema: Barciulli Power: Monster Power HTS 3600 Impianto Luci: Arduino + PowerLED Telecomando: iPad
    Sala Giochi: Calciobalilla: Fas Club Monitor: Nec 42VM3 Ampli:Yamaha DSP-A2 Consolle: Nintento Wii, GameCube & N64 Casse: KCS SR-8-A
    Sala: TV: Panasonic 46ST30 Ampli:Yamaha RX-V 467 Lettore BD: Philips BDP 3200 HD Player: WDTV Live STB: Dreambox 800HD Casse: due di recupero

  8. #8
    Data registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.734
    In una condizione di default (banco nuovo, nessuna precedente regolazione geometrica) e' normale che il raster appaia irregolare, con i bordi curvi verso l'interno.

    Per vedere il raster si deve abbassare il contrasto e la luminosita' al minimo, poi lentamente alzare la luminosita', ad un certo punto apparira' un riquadro luminoso ben delineato, quello e' il raster.

    DA NON CONFONDERE CON L'IMMAGINE ATTIVA

    Per capire cosa sia il raster e distinguerlo dall'immagine attiva fai lo stesso esperimento appena descritto (contrasto e luminosita' al minimo, poi alzare luminosita') con una sorgente attiva in ingresso.

    In tal caso, oltre al riquadro luminoso del raster, apparira' anche l'immagine in ingresso disegnata all'interno del raster.

    Chi si accinge a tarare un crt deve conoscere queste cose, e' il minimo sindacale
    Ultima modifica di Epimember; 10-05-2012 alle 13:58
    Decibel
    Barco Graphics 1209s - Radiance 2041 - HDFury4 - xRite i1 Display Pro


  9. #9
    Data registrazione
    Dec 2008
    Località
    (VE)
    Messaggi
    2.927
    Citazione Originariamente scritto da Riki73R Visualizza messaggio
    ... l' unica cosa che non mi torna è perchè il raster sia spanciato? ...
    Ciao , perchè ti preoccupi la macchina va tarata, lo ha spiegato Epimenber. La taratura di una macchina top di gamma da parte di un professionista potrebbe richiedere anche uno o 2 giorni di lavoro, a seconda di quanti banchi devi impostare, quindi immagina quanto lavoro ti aspetta...
    Proiettore Sony VPH-1292 + Benq W1400 in arrivo - Processori Video Radiance + Darbee - Schermo Screenline Fashion 113" 3D Pro Active - Lettore BR Samsung BD-P2500 - Sinto AV Onkyo TX-NR3008 - Console PS3 320GB - NAS QNAP TS419p+ - Diffusori Diy in costruzione - Subwoofer P3D4 -15 Diy - Mediaplayer Medley 2+ DMR-550HD Altro i1D3Pro

  10. #10
    Data registrazione
    Nov 2004
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    226
    Citazione Originariamente scritto da Riki73R Visualizza messaggio
    Grazie a chi mi aiuterà in questa avventura, seguirà discussione sul video processore...
    A parte le fasi di installazione della messa in asse del proiettore con lo schermo, cosa che dovresti aver già fatto il resto si fa con il segnale in ingresso. Anche tarature “meccaniche” su i tubi come il fuoco e astigmatismo andrebbero fatte con il segnale in ingresso e alla risoluzione che si intende utilizzare.

    Dobbiamo parlare subito di video processore! perchè tarare il proiettore senza utilizzare il segnale in ingresso definitivo è come perdere tempo. Tutta la taratura va fatta utilizzando i pattern provenienti dalla sorgente (in questo caso un Blue-ray disk) elaborata poi attraverso lo scaler. Questo importante perchè bisogna essere sicuri che lo scaler non effettui croping, over e under scanning dell'immagine in entrata da evitare quindi anche i pattern interni dello stesso scaler. L'immagine a differenza dei pattern interni potrebbe non essere 1:1 e risultare differente. Se si vuole la massima qualità il proiettore deve riuscire a visualizzare un pattern 1:1 che corrisponde alla risoluzione della sorgente (BD 1920x1080p) e non è una cosa così scontata!!

    L'interazione tra immagine attiva e raster dipende dalla risoluzione, dalla frequenza e dai timing di questa risoluzione.
    A questo punto è importante capire anche che convertitore digitale /analogico utilizzi: HDfury, Moome in quanto sono un'altra variabile di interazione tra segnale della sorgente e cosa arriva al proiettore.

    Consiglio di allargare l'immagine attiva il più possibile (una volta sistemato un minimo la geometria), il raster per assurdo potrebbe anche uscire oltre i limiti del tubo senza danni. L'importante che non lo faccia la parte attiva... l'immagine. In genere con i Barco la serie 1209s (da cui deriva il tuo) collegati tramite questi D/A esterni... il raster e immagine corrispondono anche se già a 1080p 60hz non si escludono effetti di fold-over ..... in pratica l'immagine crea su un lato un effetto pergamena avvolgendosi su se stessa e non c'è verso di evitare ciò neanche shiftando l'immagine dall'altro lato. Questo è una particolarità di questa serie di Barco (nei modelli 808 o i 909 non si verifica). Il proiettore è alquanto pignolo con i timing e solo particolari valori di back porch consentono di visualizzare tutta l'immagine. Gli stessi timing determinano l'interazione tra raster e immagine attiva. L'ampiezza del raster in relazione ai comandi width interni del Barco è dovuta dal settaggio di un pot sulla scheda SMPS.

    Se vuoi utilizzare risoluzioni come i 1080p 60hz, far lavorare il proiettore in High Scan mode è consigliabile, ma nel tuo caso il RUNCO 1100 è di fatto un 1209s DATA (e non Graphics) che non ha a disposizione questo high scan mode. Quindi lo scaler è quasi obbligatorio per farlo funzionare a 1080p 48hz. Viceversa una risoluzione 1920/ 800p 817p a 60hz dovrebbe essere l’ottimale, ma corrisponde ad uno schermo 21:9 che va bene per un patito di cinema, ma non per chi vuole passare da Sky, al DVD, al BD. I 1080p 72hz potrebbero essere una chimera con questo CRT.

    Sarò un estremista, ma per mia esperienza un CRT da il meglio di se quando utilizzo sempre la stessa risoluzione e frequenza, continuare a saltare da un banco all’altro è da evitare (se si voglio le massime prestazioni). Trovata la risoluzione ottimale per il nostro bestione e usare sempre quella, l’elettronica si esprimerà al meglio e il proiettore di giorno in giorno si vedrà sempre meglio.

    Inoltre lascia sempre collegata la corrente e il proiettore in stanby con suo bel led rosso acceso (alla faccia del risparmio energetico), accendilo spesso e volentieri perché più funziona meglio è… del resto la sua elettronica (che come minimo ha 10/12 anni sul groppone) è fatta per funzionare 24/7 e certi componenti lasciati senza funzionare per lungo tempo si guastano/degradano prima che utilizzandoli ogni giorno.

    Spero di non averti scoraggiato, del resto tutto ciò è più semplice farlo che spiegarlo… tutti noi siamo partiti come te….e con passione… giorno dopo giorno abbiamo imparato a conoscere il nostro “bestione” che una volta addomesticato ci regala tante soddisfazioni.

    Sarà scontato e banale, ma ricorda non conta tanto la meta, ma il viaggio.

    Buon viaggio!

    Ps. la meta è comunque una gran figata!!!

  11. #11
    Data registrazione
    Mar 2011
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    16
    Rieccomi qua, dopo aver passato un po' di tempo a dedicarmi al cancello elettrico ho finalmente tempo per il Runco.

    Sono riuscito a centrare i Raster, ho centrato l' immagine attiva (a occhio guardando dentro i tubi mi restano 3/4mm per lato) e ho ottenuto uno schermo di base 280cm (alla faccia del calcolatore Barco che me lo dava a 250 a questa distanza).

    Per l' immagine mi ha dato una mano San Iris (anche se so che dovrò intervenire manualmente) ma intanto mi bastava rendermi conto di cosa saltava fuori.

    Adesso andiamo per gradi:
    Schermo: considerando che adesso proietto a muro (ma vado sopra 2 finestre da ambo i lati) volevo prendere uno schermo motorizzato.
    Lo schermo dovrà avere discesa anteriore (causa maniglie delle finestre e fissaggio a parete posteriore). In tal modo verrà avanti circa 8cm rispetto alla proiezione attuale, così pensavo ad uno Screenline Tensionato da 274 di base.
    Secondo voi è corretto? Vale la pena spendere per un tensionato o prendo un Adeo motorizzato da 280 semplice e arretro leggermente il proiettore?
    Una cosa che non mi torna dello Screenline è che si parla di tela saldata e non vorrei che si vedesse la saldatura.
    Riguardo il tipo di tela cosa è meglio per i Crt? L' ambiente è dedicato ma allo stato attuale non trattato.

    Configurazione video:
    Attualmente ho HdFury 1 versione: io l' ho tarato usando come sorgente un decoder Sat Vantage 8000Hd, uscendo di default a 1080i 50hz. Usando lo shifter interno del Vpr sono riuscito a centrare l' immagine, l' unica cosa strana che succede è che all' accensione del sistema il proiettore aggiancia una frequenza strana (l' immagine si vede come divisa in 3 parti che si sormontano) e solo staccando il sincronismo video e riattacandolo appare corretta.

    In futuro(da intendersi quasi subito): processore video pensavo al Crystalio2 ovviamente usato (mi risulta essere l' unico a poter uscire a 1080p72 a parte gli innarivabili Lumagen Radiance Plus) e HdFury3 ( non essendo minimamente interessato al 3D non credo valga la pena prendere il 4). Da quello che mi ha detto che mi lo ha venduto fino a 75hz (come da scheda dei BD1209) non ha problemi di visione.

    Se avete altri consigli sui processori video sono ben accetti: ogni tanto si trovano dei Lumagen Vision a cifre irrisorie, idem i vari Dvdo.

    Le sorgenti rimarrano le seguenti : Pioneer BdpLx91, Vantage Hd8000s e per i vecchi Laserdisc un Pioneer CldD925.

    Grazie
    Riki
    Sacd : Sony Scd777 Bluray : Pioneer Bdp Lx91 Ld: Pioneer Cld D925 Tuner: Onkyo T9990 Tape: Aiwa Xk009 , Teac W995rx , Revox A77 Sat : Vantage Hd8000s Pre : Arcam Av8 Finali : Musical Fidelity A370 ,3X Musical Fidelity P180CPRS Diffusori : Proac Response 2.5 , Response Cc2 , Response 1s , Tablette. Tv: Panasonic Tx50g10; Tx42gt30; Vpr: Runco Dtv1100 Cavi: Kimber Kable

  12. #12
    Data registrazione
    Oct 2003
    Località
    Milan
    Messaggi
    415
    Citazione Originariamente scritto da Riki73R Visualizza messaggio
    L' ambiente è dedicato ma allo stato attuale non trattato.......[CUT]
    Ti consiglio di trattare opportunamente l'ambiente, la differenze per il tuo piccolo sarà notevole.
    Vedi il lavoro che avevo fatto nella mia saletta per il mio BG808s: http://www.avmagazine.it/forum/79-installazioni-audio-amp-ht/124445-progetto-bat-cave.

    TinToy
    Sala Cinema: Videoproiettore: JVC X35 Schermo: Screenline Motorizzato 124" Sintoampli: Yamaha RX-V 2067 HTPC: Silverstone LC17 - ASUS P8Z77-V PRO - i5 3570K | ASUS P5B-E Plus - e4400 - Sapphire HD 6850 - Pioneer BDC-202 Lettore BD: Yamaha BD-S671 HD Player: WDTV Live STB: Dreambox 800HD Casse: Acoustic Energy AE120 e AE107 + REL Q100E, cavi SUPRA Ply 3.4/S Poltrone Cinema: Barciulli Power: Monster Power HTS 3600 Impianto Luci: Arduino + PowerLED Telecomando: iPad
    Sala Giochi: Calciobalilla: Fas Club Monitor: Nec 42VM3 Ampli:Yamaha DSP-A2 Consolle: Nintento Wii, GameCube & N64 Casse: KCS SR-8-A
    Sala: TV: Panasonic 46ST30 Ampli:Yamaha RX-V 467 Lettore BD: Philips BDP 3200 HD Player: WDTV Live STB: Dreambox 800HD Casse: due di recupero

  13. #13
    Data registrazione
    Mar 2011
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    16
    Rimettiamo un po' di vita in questa sezione

    Allora, finalmente ho combinato qualcosa:
    Schermo Screenline Wave 16/9 base 244
    Processore Crystalio 3800 collegato in Rgbhv tramite un pregevole serpentone Belden 7796.
    Sorgenti Pioneer Lx91 e Vantage hd8000 per Sky.

    Finalmente ho cominciato a gustarmi qualche film e il bestio risponde in maniera adeguata.
    Alcuni aspetti non mi tornano: quando parte in warm up l' immagine bianca che proietta è in 4/3 spanciata, come fosse quella di un banco mai memorizzato.
    C'è un modo per fare la geometria del Warm up o è corretto che sia così?
    Al momento ho fatto un banco a 1080i 50 e 1080p 50, in entrambi i casi con h phase shiftata parecchio e raster decisamente più grande dell' immagine attiva, tant'è che esce dal tubo, mentre l' immagine è correttamente all' interno del tubo.
    Vi è un modo per far coincidere il Raster con l' immagine attiva o me ne frego e vado avanti così?
    Se poi qualche anima pia avesse un seuggerimento per come settare il Gamma sul Crystalio farebbe cosa grata

    Purtroppo sono apparsi anche i primi problemini: nelle immagini chiareeeeee appare come una linea larga verticale a centro schermo, perfettamente dritta e regolare, come fosse un' ombra, altre volte invece mi sono accorto che in alcune immagini più scure tenda a tirarsi i colori di lato. Cosa può essere? nel warm up l' immagine bianca è perfetta e i tubi ad occhio sono intonsi.

    Grazie a chi vorrà aiutarmi.
    Sacd : Sony Scd777 Bluray : Pioneer Bdp Lx91 Ld: Pioneer Cld D925 Tuner: Onkyo T9990 Tape: Aiwa Xk009 , Teac W995rx , Revox A77 Sat : Vantage Hd8000s Pre : Arcam Av8 Finali : Musical Fidelity A370 ,3X Musical Fidelity P180CPRS Diffusori : Proac Response 2.5 , Response Cc2 , Response 1s , Tablette. Tv: Panasonic Tx50g10; Tx42gt30; Vpr: Runco Dtv1100 Cavi: Kimber Kable

  14. #14
    Data registrazione
    Dec 2008
    Località
    (VE)
    Messaggi
    2.927
    Ciao il warm up è corretto che sia così, ma è la prima cosa che ho disabilitato, per allungare un po' la vita utile dei tubi.
    Per quanto riguarda il raster non può coincidere con l' immagine attiva, ma puoi lavorare ottimizzando i timings sul Crystalio in modo che siano abbastanza vicini. Così riusciresti anche a guadagnare banda video.
    Proiettore Sony VPH-1292 + Benq W1400 in arrivo - Processori Video Radiance + Darbee - Schermo Screenline Fashion 113" 3D Pro Active - Lettore BR Samsung BD-P2500 - Sinto AV Onkyo TX-NR3008 - Console PS3 320GB - NAS QNAP TS419p+ - Diffusori Diy in costruzione - Subwoofer P3D4 -15 Diy - Mediaplayer Medley 2+ DMR-550HD Altro i1D3Pro

  15. #15
    Data registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.734

    Mi serve un favore dal possessore del DTV1100: che quadruplicatore/EHT/Splitter monta?
    Decibel
    Barco Graphics 1209s - Radiance 2041 - HDFury4 - xRite i1 Display Pro


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •