Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Home Video HD: novembre
Home Video HD: novembre
Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di novembre. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico. Buona collezione a tutti
Sedotta e abbandonata
Sedotta e abbandonata
Uno dei capolavori del cinema di Pietro Germi in una prima interessante edizione in alta definizione. Distribuzione del disco curata da CG Home Video
Call of Duty: Advanced Warfare
Call of Duty: Advanced Warfare
Il 4 novembre uscirà l'attesissimo nuovo capitolo del franchise Call of Duty, il primo creato dallo studio Sledgehammer Games. Il titolo avrà un ciclo di sviluppo di tre anni e vede coinvolto anche il premio Oscar Kevin Spacey
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 22

Discussione: ECO TV 46-47''

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    307

    ECO TV 46-47''


    Buonasera a tutti. nei prossimi mesi, entro la primavera penso, vorrei comprare anche io un 46-47''

    Ovvio che mi interessa la qualità video, anche l'estetica entro certi limiti. il mio uso principale è dvd (e dvix HD), pochissima televisione, e comunque dvb-t, niente giochi, sky hd prossimamente e blu ray e filmati 1080 come mkv o dvix hd.
    In particolare vorrei avere un tv che consuma poco, quindi energeticamente efficiente e + eco possibile, anche nei materiali.
    I plasma in realtà mi preoccupano un poco perché consumano molto, 300-400W, anche se mi rendo conto che hanno in genere un livello del nero migliore e una godibilità maggiore per lunghe visioni rispetto agli lcd, ma per me il consumo energetico è molto importante e vorrei trovare un giusto compromesso con la qualità video.
    mi sapete consigliare sui plasma qualcosa di efficiente dal punto di vista energetico o eco?
    grazie mille
    Ultima modifica di guadix73; 26-04-2011 alle 21:32
    TV Panasonic 50GT50; BD Sony S790; Sintoampli Yamaha RX-V775; Ampli stereo Pioneer A30; Diffusori: ant Mission 735, centrale e posteriori dipolari Wharfedale. Modem/Router TP-Link W8980 dual band Gbit LAN.

  2. #2
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    sulla sponda del Chienti
    Messaggi
    261
    benvenuto

    se non vuoi esser cacciato anche qui posta nella sezione giusta,
    questa è la sezione PLASMA, e visto che sei prevenuto verso questa tecnologia...

  3. #3
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    307
    ho modificato il testo per rimanere in tema.
    grazie
    TV Panasonic 50GT50; BD Sony S790; Sintoampli Yamaha RX-V775; Ampli stereo Pioneer A30; Diffusori: ant Mission 735, centrale e posteriori dipolari Wharfedale. Modem/Router TP-Link W8980 dual band Gbit LAN.

  4. #4
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    sulla sponda del Chienti
    Messaggi
    261
    non si puo' spostare

    vai nella zezione lcd, ci sono gia' delle discussione aperte sui tv citati da te, eventualmente se dopo averle lette non trovi cio' che cerchi aprine un altra

    visto che hai levato la lista dei tv lcd
    , ti consiglio di guardare i nuovi plasma panasonic 2011 i cui consumi a parita' di schermo hanno poco da invidiare agli lcd
    ciao
    Ultima modifica di biramarro; 27-02-2011 alle 16:18

  5. #5
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    307
    ah, non li conosco, vado sul sito. certo gli sharp lcd vanno da 72 a 95 watt. indubbio che la naturalezza di un plasma è evidente rispetto agli lcd.
    grazie
    TV Panasonic 50GT50; BD Sony S790; Sintoampli Yamaha RX-V775; Ampli stereo Pioneer A30; Diffusori: ant Mission 735, centrale e posteriori dipolari Wharfedale. Modem/Router TP-Link W8980 dual band Gbit LAN.

  6. #6
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    sulla sponda del Chienti
    Messaggi
    261
    se vai sul sito per consumi mi pare nonli abbiano ancora messi queste tv devono ancora uscire ,poi bisogna vedere quanto siano attendibili i consumi che le varie marche di tv scrivono
    comunque dei consumi dei nuovi plasma panasonic se ne parla qui

    http://www.dday.it/redazione/2992/Pa...o-dei-LED.html

  7. #7
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    307
    è vero non li hanno ancora messi. grazie per il link :-)

    in effetti se le rilevazioni sono fatte con scrupolo, i nuovi neopdp sarebbero il quadramento del cerchio tra qualità visiva e consumi ridotti. sono impressionato. aspetto ulteriori novità su questi plasma. :-)
    TV Panasonic 50GT50; BD Sony S790; Sintoampli Yamaha RX-V775; Ampli stereo Pioneer A30; Diffusori: ant Mission 735, centrale e posteriori dipolari Wharfedale. Modem/Router TP-Link W8980 dual band Gbit LAN.

  8. #8
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    307
    sul sito non hanno messo i consumi, strano per dei tv che vantano consumi + bassi dei led.
    e cercando su internet ho trovato solo questo sito http://www.weymouthhifi.co.uk/websit...txp46gt30b.htm
    dove dice che il consumo medio è 163w, mica tanto diverso da quelli precedenti 2010... mi sfugge qualcosa?
    Ultima modifica di guadix73; 26-04-2011 alle 21:33
    TV Panasonic 50GT50; BD Sony S790; Sintoampli Yamaha RX-V775; Ampli stereo Pioneer A30; Diffusori: ant Mission 735, centrale e posteriori dipolari Wharfedale. Modem/Router TP-Link W8980 dual band Gbit LAN.

  9. #9
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    1.906
    La TV più ecologica è quella spenta!!
    Non si può prescindere il consumo dal costo di acquisto e soprattutto dalla qualità visiva!!
    30€ all'anno di consumo su di un prodotto che costa 1000€ in meno e si vede meglio non posso far pendere la bilancia verso quello i cui dati dichiarati di consumo sembrano essere migliori. Se puoi la qualità non è una componente determinante in quanto uno guarda solo TG e varietà discutibili, ho una decina di CRT che sto regalando!!
    TV - Pioneer: KRP500A; Panasonic: 65VT60, 50PZ70, 42S10, 37PX8; LG: PJ350
    Lettori BD - Pioneer: BDP-LX52, BDP-51FD, BDP-320, BDP-430; Panasonic: DMP-BD60; LG: BD350
    Amplificatori AV/stereo - Pioneer: SC-LX82, VSX-1020, VSX-S300, A109, A209R
    Diffusori - Focal Chorus: 716,700,705; Wharfedale: PC DX10; IndianaLine: TESI 560/760/240, DJ 206/205/204/704/808

  10. #10
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    307
    Citazione Originariamente scritto da shakii
    La TV più ecologica è quella spenta!!
    Non si può prescindere il consumo dal costo di acquisto e soprattutto dalla qualità visiva!!
    30€ all'anno di consumo su di un prodotto che costa 1000€ in meno e si vede meglio non posso far pendere la bilancia verso quello i cui dati dichiarati di consumo sembrano essere migliori. Se puoi la qualità non è una componente determinante in quanto uno guarda solo TG e varietà discutibili, ho una decina di CRT che sto regalando!!
    Ma perchè quando uno parla di tv eco molti reagiscono male, con battute e frecciate? c'è tanta gente che cambia il fornitore di energia elettrica per risparmire anche 30-40 euro l'anno, è disprezzabile per questo? e comunque non è solo una questione di consumi. sono una persona a cui piace la tecnologia ma attenta anche alle questioni ambientali e se trovo un buon prodotto che è stato progettato in un certo modo io compro quello e non altri. non devo mica essere denigrato per questo no? ci sono produttori che fanno attenzione in fase progettuale a certe caratteristiche ambientali e secondo me devono essere premiati per questo, mantenendo ovviamente la qualità video che è importante per questi prodotti.
    Quindi ovvio che mi interessa la qualità video, livello del nero ecc ecc, ma vorrei poter conciliare queste qualità tecniche con altre qualità cioè quelle di minor impatto ambientale.
    Avevo scritto che "In particolare vorrei avere un tv che consuma poco, quindi energeticamente efficiente e + eco possibile, anche nei materiali". capisco che di informazioni in merito non ce ne siano molte. per esempio gli sharp hanno ottenuto il marchio di qualità ecologica ecolabel dell'unione europea ma sono lcd, ma comuque non fanno tutti schifo gli sharp no? allora spero tanto in questi nuovi plasma panasonic...ma i dati sono importanti perchè la casa produttrice deve pubblicare il consumo in base ad una norma IEC 62087 che è uno standard internazionale per il calcolo dei consumi, non usano mica ognuno il suo metodo, come per altri parametri.
    i CRT potresti portarli all'isola ecologica :-)
    Non so cosa dire di più, se non interessa questo argomento pazienza. seguirò gli argomenti su tv 46" e andrò a cercarne le caratteristiche eco, sia sui consumi che sui materiali.
    grazie
    Ultima modifica di guadix73; 26-04-2011 alle 21:31
    TV Panasonic 50GT50; BD Sony S790; Sintoampli Yamaha RX-V775; Ampli stereo Pioneer A30; Diffusori: ant Mission 735, centrale e posteriori dipolari Wharfedale. Modem/Router TP-Link W8980 dual band Gbit LAN.

  11. #11
    Data registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    101
    Un 50" consuma in media 180W (che non mi sembrano nemmeno tanti).. e può arrivare a 300-350W con schermo completamente bianco. Se ci tieni così tanto all'ambiente mi sa che ti tocca prenderti un lcd perchè il consumo di un plasma è quello e c'è poco da fare.
    Poi secondo me i vari sensori intelligenti e modalità eco (che non fanno altro che abbassare la luminosità) sono roba inutile. Un plasma te lo devi calibrare per bene e godertelo senza pensare ai consumi.

  12. #12
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    1.265
    Citazione Originariamente scritto da guadix73
    Ma perchè quando uno parla di tv eco molti reagiscono male, con battute e frecciate? c'è tanta gente che cambia il fornitore di energia elettrica per risparmire anche 30-40 euro
    Ciao guadix, non è tanto la questione di tv eco o meno, ma quanto il fatto che tanta gente si lamenta di consumi a parer loro spropositati come le attuali tv, con un aumento medio annuo di circa 30-40 e poi se vai a fondo scopri che hanno elettrodomestici che consumano molto di più : vedi forni, impianti di condizionamento, lavatrici datate, frigoriferi(che rimangono accessi 365gg l'anno), accendono sempre tutte le luci del loro appartamento e magari le spengono prima di andare a dormire.
    Tu fai benissimo a scegliere la tv e tutti gli altri elettrodomestici, che valuterai di acquistare, sulla base di un parametro importante come il consumo elettrico, ma, se non sbaglio, il tuo è un discorso più ampio, volto a preservare il pianeta Terra.
    Tieni però in considerazione che molti, pur applicando il tuo stesso metodo sulle tv, non lo applicano però ad altri elettrodomestici.
    E' questo che da molto fastidio, almeno a me.
    Casa di residenza : Sala :Panasonic 50VT60T ; - Camera Letto: Panasonic TX-L32G10 - Cucina:Toshiba 26EL833G Casa genitori : Sala: Sony Bravia 40S2000 - Cucina : Toshiba 26EL833G - Camera letto: Philips 32pfl6605H/12 - Soggiorno : Sharp Acquos 20"(DEAD) Casa vacanze : Sala : Panasonic Quintrix 28" - Camera Letto 1 : Hitachi 28LD5200E - Camera Letto 2 : Philips 40PFL4468/H12

  13. #13
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    307
    Citazione Originariamente scritto da [MariuS]
    Un 50" consuma in media 180W (che non mi sembrano nemmeno tanti).. e può arrivare a 300-350W con schermo completamente bianco. Se ci tieni così tanto all'ambiente mi sa che ti tocca prenderti un lcd perchè il consumo di un plasma è quello e c'è poco da fare.
    Poi secondo me i vari sensori intelligenti e modalità eco (che non fanno altro che abbassare la luminosità) sono roba inutile. Un plasma te lo devi calibrare per bene e godertelo senza pensare ai consumi.

    si, sono d'accordo, per questo prima ero deciso per un led, ma oggi sto aspettando i panasonic nuovi dai consumi + bassi dei led, almeno così diceva panasonic a inizio anno. i sensori e le varie eco mode ci sono da anni, ma questa volta sembra trattarsi di roba diversa. poi c'è la questione materiali, ma sul sito panasonic c'è un apagina che dice alcune cose anche su questo come l'assenza di piombo nelle nuove tv.
    Ultima modifica di guadix73; 26-04-2011 alle 21:40
    TV Panasonic 50GT50; BD Sony S790; Sintoampli Yamaha RX-V775; Ampli stereo Pioneer A30; Diffusori: ant Mission 735, centrale e posteriori dipolari Wharfedale. Modem/Router TP-Link W8980 dual band Gbit LAN.

  14. #14
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    307
    Citazione Originariamente scritto da Darklines
    Ciao guadix, non è tanto la questione di tv eco o meno, ma quanto il fatto che tanta gente si lamenta di consumi a parer loro spropositati come le attuali tv, con un aumento medio annuo di circa 30-40 e poi se vai a fondo scopri che hanno elettrodomestici che consumano molto di più : vedi forni, impianti di condizionamento, lavatrici datate, frigoriferi(che rimangono accessi 365gg l'anno), accendono sempre tutte le luci del loro appartamento e magari le spengono prima di andare a dormire.
    Tu fai benissimo a scegliere la tv e tutti gli altri elettrodomestici, che valuterai di acquistare, sulla base di un parametro importante come il consumo elettrico, ma, se non sbaglio, il tuo è un discorso più ampio, volto a preservare il pianeta Terra.
    Tieni però in considerazione che molti, pur applicando il tuo stesso metodo sulle tv, non lo applicano però ad altri elettrodomestici.
    E' questo che da molto fastidio, almeno a me.
    Ma io sono io, non gli altri! no? :-) io ho spiegato bene le mie esigenze. nessuno dovrebbe supporre altro oltre a quello che ho già scritto e saltare a conclusioni, almeno mi chieda..o suggerisca senza battute e punti esclamativi. io già ho tutte le lampade fluorescenti, gli eletrtodomestici classe A o maggiore, ho il pc e l'impianto audio-video collegati a ciabatte per spegnere tutto insieme, zero stand-by. :-) capisci? io cerco solamente di individuare una tv che tra i suoi primati tecnologici abbia anche quello del basso consumo e dei materiali non inquinanti o riciclati, e l'econova philips sarebbe il mio tv ideale se non fosse per il fatto che è lcd (io preferisco da sempre la visione dei plasma) e che è solo 42". per questo ripeto, i nuovi neopdp panasonic sono per me una buona scelta, però basandomi sul consumo voglio leggere un valore IEC 62087 basso come quelli dei led come panasonic aveva promesso. http://www.dday.it/redazione/2992/Pa...o-dei-LED.html
    Ultima modifica di guadix73; 26-04-2011 alle 21:38
    TV Panasonic 50GT50; BD Sony S790; Sintoampli Yamaha RX-V775; Ampli stereo Pioneer A30; Diffusori: ant Mission 735, centrale e posteriori dipolari Wharfedale. Modem/Router TP-Link W8980 dual band Gbit LAN.

  15. #15
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    1.906

    Non ho risposto piccato e se ho dato quest'impressione mi scuso!!!!
    Il fatto è che troppe persone danno motivazione di scelta infondate.
    Alla fine un televisore va scelto per qualità di immagine e senti troppo spesso parlare a vanvera di: il plasma si consuma, consuma troppo, i led "quelli nuovi" sono "fini"....
    Un plasma consuma di più ma così pensando, se hai un anima ecologica non prendi un 46 ma un 32 perchè consuma meno (sino a 7/8 anni fa un 32 era enorme e campavamo bene lo stesso).
    Anche io sono un appassionato di tecnologia e attento all'ambiente (nonstante abbia un fuoristrada e non, anche se mi piacerebbe, una prius), ma una tv va scelta per la qualità di immagine in quanto serve a riprodurre immagini e come in tutte le cose per avere un 10% in più di qualità occorre spendere il doppio in /consumo/prezzo/investimento. Anche la Prius inquina poco, ma se la usi prevalentemente in autostrada inquina molto più di altre!!!
    Certo nessuno vuol paragonare una stufa a carbone ad un pannello solare, ma anche i prodotti dello scorso anno non sono così antiecologici.
    Posso dirti che quando i miei passarono dal tubo catodico al Panasonic 50pz70 (2007/2008) che è dato per un consumo di 585W il consumo in bolletta bimestrale è aumentato di 5/6/7€ e penso che oggi sia molto inferiore e poco determinante nella scelta del TV.
    TV - Pioneer: KRP500A; Panasonic: 65VT60, 50PZ70, 42S10, 37PX8; LG: PJ350
    Lettori BD - Pioneer: BDP-LX52, BDP-51FD, BDP-320, BDP-430; Panasonic: DMP-BD60; LG: BD350
    Amplificatori AV/stereo - Pioneer: SC-LX82, VSX-1020, VSX-S300, A109, A209R
    Diffusori - Focal Chorus: 716,700,705; Wharfedale: PC DX10; IndianaLine: TESI 560/760/240, DJ 206/205/204/704/808

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •