Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Lei
Lei
Uno tra i più interessanti autori americani del nostro tempo in una profonda riflessione su amore ed essere. Distribuzione 01 Rai Cinema per BIM/QMedia
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Dall'8 ottobre è nei negozi il nuovo gioco di Sony, definito come il primo “social racing game”. Innovative modalità di condivisione a cui si somma il grande lavoro compiuto sulla grafica
Interstellar
Interstellar
L'attesa pellicola sci-fi di Christopher Nolan ha conquistato le sale cinematografiche di tutto il mondo. Ecco l'analisi di AV Magazine, con pareri sul valore artistico, suggerimenti e recensioni sui formati 70mm e digitale 4K
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Data registrazione
    May 2002
    Località
    B A R I NuovoCinemaCatvllo www.catvllo.com info@catvllo.com
    Messaggi
    1.997

    Suono & la prova dell'Iscan Pro


    Qualcuno può confermare il test di Suono ovvero che l'Iscan Pro funziona meglio col composito che col s/video?
    Salutoni.


    CATVLLO

  2. #2
    Data registrazione
    May 2002
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.235

    iscan pro

    io l'ho provato tempo fa' e da quel che mi ricordo era il contrario. la prova non l'ho vista: puoi dirmi che sorgenti hanno utilizzato e che vpr?
    grazie
    ciao
    Gianni
    giapao at yahoo punto com

  3. #3
    Data registrazione
    Apr 2002
    Località
    Crema
    Messaggi
    53
    Utilizzo l'Iscan ormai da quasi due anni connesso in s-video al LD e in composito al SAT (che purtroppo non ha l'uscita s-video). Ciò che salta subito agli occhi è la saturazione dei colori sul segnale immesso via composito e una maggiore morbidezza dell'immagine. La saturazione richiede un piccolo aggiustamento con i controlli dell Iscan stesso.
    Per il segnale s-video invece i settaggi rimangono identici a quelli utilizzati per l'ingresso component(DVD).
    In sostanza, direi che l'S-video è una spanna sopra al composito: immagini meno impastate, contorni leggermente più definiti e colori meno saturi.

    ciao
    GW
    "La prima impressione è la migliore, purchè sia la peggiore!"

  4. #4
    Data registrazione
    Apr 2002
    Località
    Torino
    Messaggi
    377
    GoldWing ha scritto:
    Utilizzo l'Iscan ormai da quasi due anni connesso in s-video al LD e in composito al SAT (che purtroppo non ha l'uscita s-video). Ciò che salta subito agli occhi è la saturazione dei colori sul segnale immesso via composito e una maggiore morbidezza dell'immagine. La saturazione richiede un piccolo aggiustamento con i controlli dell Iscan stesso.
    Per il segnale s-video invece i settaggi rimangono identici a quelli utilizzati per l'ingresso component(DVD).
    In sostanza, direi che l'S-video è una spanna sopra al composito: immagini meno impastate, contorni leggermente più definiti e colori meno saturi.

    ciao
    GW
    confermo! la differenza anche a me è parsa suito evidente

  5. #5
    Data registrazione
    May 2002
    Località
    B A R I NuovoCinemaCatvllo www.catvllo.com info@catvllo.com
    Messaggi
    1.997
    L'hanno provato con il DLP della Infocus...LS110 (che poi vorrei sapere su quale gradino si colloca tra i nuovi 7XXX, 5XXX e 4XXX)
    il SAT dava il meglio in S/video....mentre il DVD (di cui non si mensiona il modello) andava nettamente meglio in composito....perchè (secondo il test) il piccolo della Silicon Image col S/video ha qualche incertezza a separare il segnale!
    Salutoni.

    CATVLLO

  6. #6
    Data registrazione
    Aug 2002
    Località
    Vicino al Tagliamento
    Messaggi
    13.076

    Il modello Infocus


    CATVLLO ha scritto:
    L'hanno provato con il DLP della Infocus...LS110 (che poi vorrei sapere su quale gradino si colloca tra i nuovi 7XXX, 5XXX e 4XXX)
    il SAT dava il meglio in S/video....mentre il DVD (di cui non si mensiona il modello) andava nettamente meglio in composito....perchè (secondo il test) il piccolo della Silicon Image col S/video ha qualche incertezza a separare il segnale!
    Salutoni.

    CATVLLO
    LS 110 era dotato di matrice SVGA Dual mode (800x600 in 4:3 ed 848x480 in 16:9). Faceva parte della linea dedicata all'Home Theatre, quindi direi che (oggi) sarebbe un prodotto con la 4xxx.

    Mandi!

    Alberto
    Non importa che sia bello o brutto, l'importante è che CI piaccia e che CI dia soddisfazione !
    Al celodurismo del my-fi non si comanda.... (By Antani)
    Essere potenti è come essere una donna. Se hai bisogno di dimostrarlo vuol dire che non lo sei. (Margaret Thatcher)

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •