Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
300 - L'alba di un Impero
300 - L'alba di un Impero
Otto anni dopo “300” il secondo film sull'epico scontro tra Grecia e Persia avvenuto nel 480 A.C. Distribuzione Warner Bros Home Entertainment
Top Vendite HD: agosto 2014
Top Vendite HD: agosto 2014
Classifica dei 10 Blu-ray più venduti nel mese di agosto, una puntuale elaborazione Univideo su dati GFK che racchiude le maggiori vendite in alta risoluzione dello scorso mese
Grand Budapest Hotel
Grand Budapest Hotel
Dal fine visionario Wes Anderson l'avventura di un originale Concierge, tra gerontofilia e una ricca eredità. Distribuzione 20th Century Fox Home Entertainment
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 5 di 9 PrimaPrima 123456789 UltimaUltima
Risultati da 61 a 75 di 123
  1. #61
    Data registrazione
    May 2007
    Messaggi
    897

    Citazione Originariamente scritto da Pigna Corelli Visualizza messaggio
    Solo un piccolo chiarimento: io non parlo inglese, ma qui mi sembra di aver capito che alcuni algoritmi di deinterlacing (che non effettuano motion compensation) generino un 25p
    Esatto, infatti vedi dal link che gli algoritmi non sono tutti uguali perchè la potenza di calcolo richiesta non è la stessa. Purtroppo il discorso è complesso anche perchè spesso l'algortimo è proprietario (tipo quello dei processori Dvdo) e capire esattamente tutti i passaggi non è facile. Diciamo che quelli più complessi non "ragionano" in termini di fondere i semicampi, ma come l'esempio che ho fatto sopra, di creare un fotogramma nuovo generato dall'analisi di questi (interpolato).
    @jento
    Non so se sia lana caprina, ma direi che la differenza con il materiale filmico è che non hai 24 fotogrammi originali,scissi in coppie di semicampi, ma 50 semicampi tutti leggermente diversi tra loro. In questo modo imho è giusta la filosofia di vedere come 50 i fotogrammi originali e non 25

  2. #62
    Data registrazione
    Oct 2006
    Località
    Purlilium
    Messaggi
    2.708
    Citazione Originariamente scritto da kiki76 Visualizza messaggio
    Stessa cosa per me e infatti siccome e' qualche mese che su sky a volte noto evidentissimi fenomeni di combing e qualche salto dela cadenza,.
    Su Sky qualche volta utilizzano il telecine tipo B (facendo riferimento ai test HQV PAL 1.4) conosciuto anche come 2:2:2:2:2:2:2:2:2:2:2:3 pulldown, questo tipo di trasposizione del segnale cinematografico in modalità interlacciata permette di non variare la durata del film (quindi di evitare una ricodifica dell' audio) al prezzo di periodici sganciamenti della cadenza.
    In tutta probabilità su Sky utilizzano questa tecnica in assenza di un master realizzato apposta per le TV europee (n pratica è probabilissimo che utilizzino un file ricavato da un BD).

    Ciao
    .....sono secoli che il povero audiofilo viene preso a pesci in faccia con esoterismi, sciamani, guru, psicofarmaci messi nella coca cola ed altro - by Alberto Pilot

  3. #63
    Data registrazione
    Oct 2006
    Località
    Purlilium
    Messaggi
    2.708
    Citazione Originariamente scritto da ABAP Visualizza messaggio
    Credo che la cosa possa interpretarsi così:
    gli algoritmi di deinterlacing per quanto ne so sono più collegati a quelli di frame interpolation di quanto si possa pensare.
    Entrambi infatti si rifanno a loro volta agli algoritmi di codifica, basati sui criteri di ridondanza spaziale e temporale (non scordiamoci infatti che la compressione c'è sempre,..........[CUT]
    Quando il deinterlacing non riguarda la ricostruzione di una cadenza cinematografica stiamo operando a livello di algoritmi di interpolazione, il processo di scaling, deinterlacing e frame interpolation divengono un tutt' uno. Se c' è anche la frame interpolation entrano in giuoco anche filtri di de blur basati su algoritmi derivati dalla Wiener deconvolution e gli aloni (vedi la foto nel link) sono sempre situati in corrispondenza della zona sottoposta a motion blur.

    Ciao
    .....sono secoli che il povero audiofilo viene preso a pesci in faccia con esoterismi, sciamani, guru, psicofarmaci messi nella coca cola ed altro - by Alberto Pilot

  4. #64
    Data registrazione
    May 2007
    Messaggi
    897
    Come dicevo non so molto di riprese, ma mi sono fatto due calcoli e alla fine penso che ormai oggi si riprenda in 1080 50p. Prendiamo un evento con riprese internazionali come la champions league, ci sono emittenti tipo sky che tramettono a 1080i e emittenti come Tsi (la svizzera) a 720p. Posto che per lo sport viene consigliato di trasmettere a 720p (e ovviamente la maggioranza usa 1080i ), la cosa più probabile mi sembra che le immagini siano acquisite in progressivo a 1080 e poi la singola emittente le impacchetta secondo il suo standard di trasmissione. Mi sembra strano filmino direttamente in interlacciato, anche perchè non avrebbe senso la preferenza data ai 720p.
    Il discorso del motion adaptive ovviamente non cambia, tanto per la tv rimangono 50i in ingresso. Qualcuno sa qualcosa con più precisione sugli standard di trasmissione?

    @revenge72
    L' HQV dovrei averlo da qualche parte, provo a vedere se lo trovo e cosa combina il radiance con la sequenza telecine b
    Grazie

  5. #65
    Data registrazione
    Oct 2006
    Località
    Purlilium
    Messaggi
    2.708
    Citazione Originariamente scritto da kiki76 Visualizza messaggio
    L' HQV dovrei averlo da qualche parte, provo a vedere se lo trovo e cosa combina il radiance con la sequenza telecine b..[CUT]
    Si tratta dell' HQV PAL 1.4
    Comunque non la aggancia quando arriva al semiquadro incriminato sgancia, interpola la risoluzione verticale e quindi riaggancia riaggancia i fields successivi e torna placidamente a lavorare in modalità 2:2 fino al seguente scatto .

    Ciao
    .....sono secoli che il povero audiofilo viene preso a pesci in faccia con esoterismi, sciamani, guru, psicofarmaci messi nella coca cola ed altro - by Alberto Pilot

  6. #66
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    4.903
    Azz quanto materiale nuovo.
    Innanzitutto grazie a tutto e poi serve aggiornamento asap
    .:: Interlacing/Deinterlacing: Tecnica, Pulldown e Algoritmi ::.
    .:: Guida all'utilizzo di ControlCAL ::.
    "Credo di essere mezza santa e mezza vacca" - "Scelgo la metà che dà il latte" (cit. - Amore&Guerra)

  7. #67
    Data registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    90
    Beh, avevi lasciato un post vuoto, no?

    @kiki
    Perfetto, ora è tutto più chiaro

    @revenge
    Perfetto, ora è tutto più confuso
    Scherzo, c'è più carne al fuoco, ma è comunque comprensibile.

    @nenny
    Approfondimenti puntuali, ma non sempre esaustivi

  8. #68
    Data registrazione
    May 2010
    Località
    In vista di Circe, non lontano da Anxur
    Messaggi
    10.748
    Non si può pretendere che una persona, per quanto preparata, sappia tutto... Un pezzetto per ciascuno comunque è venuto fuori un quadro generale di informazioni utili...
    C'è sempre da imparare, e quindi ringrazio tutti.
    Questa discussione è veramente istruttiva

  9. #69
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    4.903
    Il 2:2:2:2:2:2:2:2:2:2:2:3 pulldown e' veramente una chicca Revenge
    Praticamente cosi' non cambia la durata del film di quel 4% e l'audio di conseguenza rimane intatto... anche se... a dire il vero e fare i filosofi mentre se lo codificano e' sempre in sincro in qualsiasi istante, in questo modo dovrebbe essere fuori sincro in modo impercettibile e si riallinea ogni secondo, giusto?
    .:: Interlacing/Deinterlacing: Tecnica, Pulldown e Algoritmi ::.
    .:: Guida all'utilizzo di ControlCAL ::.
    "Credo di essere mezza santa e mezza vacca" - "Scelgo la metà che dà il latte" (cit. - Amore&Guerra)

  10. #70
    Data registrazione
    Oct 2006
    Località
    Purlilium
    Messaggi
    2.708
    Citazione Originariamente scritto da ABAP Visualizza messaggio
    Il 2:2:2:2:2:2:2:2:2:2:2:3 pulldown e' veramente una chicca Revenge
    Praticamente cosi' non cambia la durata del film di quel 4% e l'audio di conseguenza rimane intatto... anche se... ...[CUT]
    Si l' audio va fuori sincrono per poi riallinearsi, ma questo non è un problema che si sente.
    Per fortuna lo utilizzano poco questo sistema.
    Personalmente trovo molto meno rognoso il classico pulldown 2:2 tipo PAL a 50Hz (con video e audio accelerati) piuttosto che questo tipo di adattamento che introduce uno sganciamento di cadenza ( con conseguente semiquadro interpolato per risoluzione verticale) e un microscatto (se capita nel mezzo di una carrellata diviene molto visibile).

    Fra le altre cose non comprendo le vere motivazioni.... volendo convertire tutto utilizzando un file di partenza a 23,976 f/s o 24,000 f/s basta un volgare portatile riuscirebbe a gestire il tutto in meno di un ora (si tratta solo di ricodificare l' audio con l' applicazione di un paio di filtri per correggere velocità e il pitch).

    Ciao
    .....sono secoli che il povero audiofilo viene preso a pesci in faccia con esoterismi, sciamani, guru, psicofarmaci messi nella coca cola ed altro - by Alberto Pilot

  11. #71
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    2.289
    Scusate il disturbo, ma stò cercando di uscire da una situazione momentanea... che ho descritto qui, scusate il crossposting ma evito di ripetermi...

    situazione

    vorrei sapere questo.

    Essendo costretto temporaneamente al pulldown 2:3 su un proiettore HDReady, è meglio fornire al proiettore in caso di proiezione di un BD 24p...

    - un segnale 720p60 lasciando fare tutto al lettore
    - un segnale 1080i60, che poi il proiettore riscala a 720p... avevo letto che in questo secondo caso il pulldown quasi si annulla, ma non capendone le ragioni chiedo se abbia capito male.

    Grazie.

  12. #72
    Data registrazione
    Oct 2006
    Località
    Purlilium
    Messaggi
    2.708
    Citazione Originariamente scritto da Neros22 Visualizza messaggio
    ....avevo letto che in questo secondo caso il pulldown quasi si annulla, ma non capendone le ragioni chiedo se abbia capito male.
    ..........[CUT]

    Le situazioni corrette sono 720P@60 Hz (il lettore dowscala ed esegue il pulldown 2:3) e 1080P@60Hz (il VPRD downsacala e il lettore esegue il pulldown 2:3) se esci a 1080i@60Hz il VPR dovrà anche deinterlacciare e..... se non aggancia la cadenza 2:3 oltre al judder ti ritrovi anche con l' aliasing dovuto alla riduzione della risoluzione verticale.

    Se il VPR non aggancia i segnali 1080P ...vai diretto a 720P (sperando che il lettore downscali bene).

    Ciao
    .....sono secoli che il povero audiofilo viene preso a pesci in faccia con esoterismi, sciamani, guru, psicofarmaci messi nella coca cola ed altro - by Alberto Pilot

  13. #73
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    4.903
    Ieri sera stavo guardando per la prima volta gli Europei sul mio Samsung vecchiotto e ho notato la seguente cosa:
    - durante la diretta il deinterlacer rimaneva agganciato (o così mi sembrava) e faceva il suo lavoro (o insomma, quel che poteva visto il TV);
    - durante le sintesi da studio, quando mandavano i replay (non so se avete presente le schermate divise a metà, dove sulla destra mettono il bel faccione di Mazzocchi o uno degli altri presenti in studio) e sulla sx le fasi della partita, si vedeva chiaramente che con cadenza abbastanza regolare a un certo punto in deinterlacer non capiva più niente, mischiava proprio malamente i fotogrammi (a Roma diremmo "prendeva fischi per fiaschi"), e poi riagganciava. Questo succedeva solo nel semiquadro in cui scorrevano le immagini registrate della partita, non in quello in cui si vedevano le persone in studio in diretta.

    Allora mi sono chiesto:
    succede in realtà anche durante la partita, ma le immagini scorrono più velocemente e non me ne rendo conto, oppure solo in quella situazione particolare?

    Dato che gli artefatti erano veramente grossolani, sono quasi sicuro durante la partita il TV deinterlacciasse correttamente.

    Può essere che nel momento in cui montano le immagini per i replay le vadano a interlacciare in qualche modo particolare?
    E' chiaro che se il deinterlacer si trova a schermo due segnali mischiati non ci capisce più niente.
    A logica direi che è possibile, qualcuno lavora in questo ambito e può chiarire?
    .:: Interlacing/Deinterlacing: Tecnica, Pulldown e Algoritmi ::.
    .:: Guida all'utilizzo di ControlCAL ::.
    "Credo di essere mezza santa e mezza vacca" - "Scelgo la metà che dà il latte" (cit. - Amore&Guerra)

  14. #74
    Data registrazione
    Oct 2006
    Località
    Purlilium
    Messaggi
    2.708
    Con i replay che variano le cadenze e immagini "elaborate" in studio può succedere veramente di tutto

    Mi viene in mente ad esempio quello che fa talvolta Sky nei riassunti delle partite di calcio, stravolge la colorimetria (saturazione a manetta gamma abbassato), elimina metà dei field per riportare a 50hz con una sorta di 2:2 posticcio (e scalettature a manetta) solo per inttrodurre artificiosamente unaperdita di fluidità e, ciliegina sulla torta, ci mette una bella musica epica rubata a pirati dei caraibi, al gladiatore o agli AC/DC.

    Sono fortunatamente situazioni momentanee e non proprio frequenti.

    I problemi tipici che si generano sono gli spettinamenti (il deinterlacer interpreta il segnale come modalità Film quando è nativamente interlacciato, oppure somma in maniera invertita i fields con materiale di origine progressiva).

    Se si vuole comunque mettere in crisi nera un deinterlacer ... sono sufficienti le moving bars di Luciano Merighi (provare per credere.... non le reggono nemmeno i processori esterni).
    Un altro problema tipico (non a caso analizzato anche nei dischi HQV) sono i titoli che scorrono in modalità interlacciata su video di fondo progressivo. Spesso ci sono spettinamenti o perdite di risoluzione nella parte progressiva (aliasing).
    Ciao
    .....sono secoli che il povero audiofilo viene preso a pesci in faccia con esoterismi, sciamani, guru, psicofarmaci messi nella coca cola ed altro - by Alberto Pilot

  15. #75
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    4.903

    Si esatto, erano spettinamenti ma evidentissimi, in effetti molto simili (per quanto erano evidenti) a quelli che vedo quando provo a fare i test col Merighi con l'accoppiata PS3 + Samsung. La prima volta temevo si fosse rotto qualcosa...

    Gia' che siamo in tema, dove si reperiscono i dischi Bluray di test ufficiali HQV? Sono riservati a rivenditori/installatori? Non mi sembra ci siano link sul loro sito... sbaglio?
    .:: Interlacing/Deinterlacing: Tecnica, Pulldown e Algoritmi ::.
    .:: Guida all'utilizzo di ControlCAL ::.
    "Credo di essere mezza santa e mezza vacca" - "Scelgo la metà che dà il latte" (cit. - Amore&Guerra)

Pagina 5 di 9 PrimaPrima 123456789 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •