http://www.avmagazine.it/advertise/224
Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Test: B&W 804 D3
Test: B&W 804 D3
Nuova serie di diffusori del costruttore inglese e nuovo e succoso test per i nostri amici audiofili: in apparenza simile al vecchio modello, le nuove 804 si giovano, tra l’altro, di un nuovo corso intrapreso dai progettisti inglesi, volto a massimizzare la resa in ambiente anche a discapito di qualche misura non proprio rettilinea
Quattro benchmark per i diffusori
Quattro benchmark per i diffusori
Quando il Direttore mi ha chiesto di trovare dei benchmark che caratterizzassero i diffusori dal punto di vista strumentale in maniera chiara e netta, ho preso tempo. Forse c'è bisogno soltanto un modo per poter esprimere in numeri una valutazione che da sempre è a metà tra il soggettivo e l’oggettivo...
Andoer 4K 16MP Action Camera
Andoer 4K 16MP Action Camera
Che tipo di qualità video e audio è lecito attendersi da una action-cam a risoluzione 4K, con una montagna di accessori, custodia subacquea e dal prezzo di circa 60 Euro? Cerchiamo di scoprirlo in questa prova anche con alcune misure oggettive
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: vetrina luminosa

  1. #1
    Data registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    2

    vetrina luminosa


    Ciao a tutti,

    mi sono appena iscitto per chiedervi un consiglio per trasformare una vetrina in uno "schermo luminoso".

    Avendo una vetrina di cm. 200x185 vorrei installare un proiettore all'interno della stanza, sul soffitto, e proiettare verso la vetrina immagini e/o video, vetrina allestita naturalmente con supporto apposito, così che dall'esterno si possa vedere le foto e/o i video proiettati. La distanza massima tra la vetrina e l'eventuale proiettore è di circa 2 mt.

    Che consigli potete darmi? Ho proposto l'idea ad un cliente senza però avere nozioni in merito.... ringrazio in anticipoo


  2. #2
    Data registrazione
    Oct 2006
    Località
    Purlilium
    Messaggi
    2.871
    Esistono degli schermi specificamente studiati per la retroproiezione.

    C' è solo un non trascurabile problema.

    I valori di illuminamento artificiale di una vetrina (ad esempio) di un negozio di abbigliamento variano abitualmente dai 1000 lux misurati ai valori ehm... anche ben superiori ai 5000 lux.... e questo di notte!!! Se la vetrina si affaccia all' aperto, i valori di illuminamento naturale oscilleranno fra i 10.000 lux e i 100.000 lux.

    In queste condizioni nessun VPR potrebbe produrre immagini piacevoli.

    La cosa si potrebbe fare, se e solo in assenza di vetrine laterali illuminate; gli oggetti da illuminare fossero piccoli (e pochi) con illuminazione altamente circoscritta (ottiche sagomate a fascio ultra stretto).

    Non è un caso che questo genere di allestimenti non si vedano in circolazione.

    Ciao
    .....sono secoli che il povero audiofilo viene preso a pesci in faccia con esoterismi, sciamani, guru, psicofarmaci messi nella coca cola ed altro - by Alberto Pilot

  3. #3
    Data registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    2
    Ciao Revenge,

    navigando ho appena trovato gli schermi olografici, e a primo impatto mi sembrano perfetti per il mio scopo, ho chiesto documentazione. Che tipo di proiettore dovrei usare per sfruttare al meglio questi schermi? Presumo che tu ti riferissi a questi, quindi ti ringrazio

  4. #4
    Data registrazione
    Oct 2006
    Località
    Purlilium
    Messaggi
    2.871

    Intendo schermi di retroproiezione tipo questi:

    http://www.peroni.com/scheda.php?key=LAV&id=53

    Non mi hai specificato una cosa fondamentale che può troncare il discorso in partenza....

    Che genere di vetrina è ?

    Vetrina di negozio in centro commerciale? Di abbigliamento? Di accessori? E' su un portico che da all' aperto? Oltre allo schermo retroilluminato che dovrebbe fungere da fondale ci sono altri oggetti da illuminare? Il cliente intende proiettare immagini anche di giorno? La zona in cui è piazzata la vetrina è esposta all' illuminazione artrificiale e/o naturale?

    Questo è per le condizioni ambientali preesistenti.
    Ci sono altri due fattori;
    Per riempire un fondale del genere ci vorrebbe un proiettore con tiro estremamente corto; in ogni caso sarà comunque necessario un proiettore estremamente luminoso ... quindi quelli dedicati all' home cinema non vanno bene e non so consigliarti con precisione in merito ad un eventuale proiettore che comunque funzionerà in modo convincente se e solo se le condizioni ambientali saranno particolarmente favorevoli.

    Ciao
    .....sono secoli che il povero audiofilo viene preso a pesci in faccia con esoterismi, sciamani, guru, psicofarmaci messi nella coca cola ed altro - by Alberto Pilot

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •