Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Edge of tomorrow
Edge of tomorrow
L'epico film di fantascienza di Doug Liman in un'edizione quasi reference. Protagonisti Emily Blunt e Tom Cruise. Distribuzione dei dischi 2D/3D curata da Warner Home Video
Godzilla
Godzilla
Reboot anche per il leggendario Kaijū diretto per la prima volta da Ishiro Honda nel 1954. Distribuzione del disco curata da Warner Home Video
Top Vendite HD: settembre 2014
Top Vendite HD: settembre 2014
Classifica dei 10 Blu-ray più venduti nel mese di settembre, una puntuale elaborazione Univideo su dati GFK che racchiude le maggiori vendite in alta risoluzione dello scorso mese
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 5 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Risultati da 61 a 75 di 76
  1. #61
    Data registrazione
    May 2002
    Messaggi
    1.104

    In quel caso a parte i problemi di allineamento dei pannelli potresti sfruttare una banale lampada led senza tanta elttronica di controllo della stessa.
    Grandi cose le potremo avere quando texas rilascerà finalmente una nuova versione del 1920x1080...così da avere a basso costo i tre chip, di più non posso dire.
    Allora un tre chip ben allineato ed una buona lampada a led.....
    Rimarrebbe fuori però il trattamento delle immagini ....fino a che Texas stessa non modifichi i chip........
    Il tuttoper avere Vpryj a basso costo.
    Un consiglio per tutti, andate sul sito di Andrea e leggete qualche slide che ha pubblicato sulle nuove tecnologie........a breve ne vedremo delle belle altro che led
    Ultima modifica di N. D'Agostino; 29-08-2008 alle 11:52

  2. #62
    Data registrazione
    Dec 2005
    Località
    Lecce
    Messaggi
    1.167
    Tre chip? Prismi dicroici? filtri colorati? E cosa ce ne facciamo più?

    Stai ignorando il principale vantaggio della tecnologia PhlatLight: un chip-set PhlatLight può essere visto come una sorgente di luce bianca, ma è in realtà formato da tre LED (R, G, B), ottimizzati per ottenere la giusta composizione spettrale ed in grado di fornire luce pulsata! Secondo me "la morte sua" è proprio in abbinamento ad un DLP mono-chip.

    Il problema, ripeto, è la potenza luminosa in uscita dalla lente. Dai uno sguardo al datasheet del più potente oggi disponibile: il PT120. Si parla di 2000 lumens emessi in regime di luce pulsata (pulsata come, poi? in maniera adeguata a pilotare un DMD) a 8000°K. Comincia a scremare la potenza alla fonte con la normalizzazione a D65, con l'efficienza del DMD, con la luminosità dell'obiettivo, ecc. e vedi un po' quanto ti rimane...
    "Esercitare liberamente il proprio ingegno, ecco la vera felicità" (Aristotele)

  3. #63
    Data registrazione
    May 2002
    Messaggi
    1.104
    Non mi scordo di nulla. Bisogna però vederli funzionare e non vorrei che inizieremo a ricadere nei vari problemi derivanti da firmware diversi a seconda del produttore di prj e lampada led, insomma un bel casino.
    Il laser potrebbe rapresentare il vero futuro sia per prestazioni reali che possibilità di sviluppo.
    Purtroppo per i DLP, ancora all'orizzonte non si vedono aziende pronte a scommettere realmente sul 100-200 Hz. In ogni caso oggi si potrebbe tranquillamente realizzare un Vprj su base delta con gestione dei 100 Hz. Il prezzo? Ma a spanne posso dirti molto vicino a quello del nuovo panasonic, se si adottasse un DarkChip vecchio, se proprio volessi utilizzare un Darkchip 4 allora andremmo su prezzi simili a quelli dell'infocus che lo adotta, niente male per un prj high end.
    Le connessioni attuali purtroppo impediscono lo sviluppo di soluzioni esterne per il trattamento delle immagini, si avrebbe bisogno di connessioni proprietarie. Quindi solo con l'avvento di costruttori illuminati vedremo sul DLP il processing delle immagini all'ultimo grido.

  4. #64
    Data registrazione
    Dec 2005
    Località
    Lecce
    Messaggi
    1.167
    Citazione Originariamente scritto da N. D'Agostino
    Purtroppo per i DLP, ancora all'orizzonte non si vedono aziende pronte a scommettere realmente sul 100-200 Hz.
    Non ho capito
    Non parli dei DLP in generale, vero? Perchè, AFAIK, questi vanno già da tempo a 200/250 Hz (con le color-wheels a 4x/5x). O parli forse di "motion-interpolation" (che resta comunque un discorso separato)?

    Citazione Originariamente scritto da N. D'Agostino
    (...) un Vprj su base delta con gestione dei 100 Hz. Il prezzo?
    Fantastico... se poi la prossima generazione dei diodi Luminus fosse in grado di garantire un aumento significativo di emissione luminosa rispetto all'attuale range 625...2000

    Per il resto, non ho grossi dubbi sulla risolvibilità dei problemi di "affiatamento" tra DMD e... "tri-LED"!
    "Esercitare liberamente il proprio ingegno, ecco la vera felicità" (Aristotele)

  5. #65
    Data registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    82
    Citazione Originariamente scritto da enrico.p
    Il desiderio di un frame-rate più alto è sicuramente sentito nel cinema, cecchè ne possa pensare Lino
    ... Quello che sto dicendo e' che secondo me bisogna lavorare da subito,
    anche come solo sperimentazione, su cose che possono essere con
    certezza un evoluzione positiva per il futuro.
    Un frame rate nativo piu' alto e' sicuramente un fatto positivo!

    Fino ad ora si e' lavorato molto su cose che non portano molto lontano,
    la risoluzione per esempio, ce n'e' gia' a sufficienza per me, i rapporti
    di contrasto sempre piu' alti, la pippa del nero che piu' nero non si puo', etc.

    Si e' operato invece ancora molto poco sul controllo e sulla stabilita'
    dinamica del colore in funzione della percezione, solo per dire cio' che conta di piu'!

    Poi, videoproiezione domestica? Io ci credo poco! Il futuro e' nei display
    di grosse dimensioni, tutto gia' da tempo mi lascia pensare che l'utente
    vada sempre piu' in questa direzione ...

    Io penso sempre, almeno la meta' della nuova tecnologia prodotta e' inutile,
    o sbagliata o nata per generare false necessita', quindi dannosa e da evitare.
    Basterebbe solo un po' di buon senso per farci progredire piu'
    velocemente sulle novita' veramente utili e vantaggiose per tutti ...

  6. #66
    Data registrazione
    May 2002
    Messaggi
    1.104
    Il buon senso lega molto poco con gli interessi commerciali leggasi brevetti.
    Il caso Pioneer ad esempio, cessione a Panasonic dei brevetti per i Plasma, rimarrà un caso più unico che raro.Infatti, nel settore dei plasma nell'arco di due-tre anni vedremo un balzo in avanti clamoroso con la presentazione di prodotti e tecniche inaspettate.
    Sul fronte dei Vprj è vero quello che dice Lino, i grandi pannelli inizieranno a farla da padrone, ma l'annuncio, che arriverà a breve, del 4K darà respiro alla videoproiezione.
    Mi dispiace per lino ma la risoluzione non è ancora abbastanza e per quello che cerca lui, qualità del colore, il 4k con il rising time dei pannelli sempre più performante e con un black level molto basso renderanno possiile ottenere una scala dei grigi dinamica e localmente molto precisa.
    Cosà percepirà l'occhio umano, semplice una maggiore naturalezza. Elemento che però continuerà a cozzare tremendamente con "scattosità" tipica delle proiezioni. Fino a che non avremo un segnale diverso nativamente solo i paliativi come il motion flow potranno fare il resto.
    Le nuove tecnologie come il laser "faranno il di più "regalando una colorimtria perfetta sotto ogni punto di vista. Un 4K così "agghindato" su uno schermo di 3,5 metri sarà sicuramente un bel vedere.....e non ci sarà nessun cinema che tenga, se non il digitale 4k per ovvi motivi di compressione sul segnale utilizzato.

  7. #67
    Data registrazione
    Dec 2005
    Località
    Lecce
    Messaggi
    1.167
    Citazione Originariamente scritto da Lino Mazzocco
    Il futuro e' nei display di grosse dimensioni, (...)
    Su questo sono pienamente d'accordo con te, anche se raramente trovo il coraggio di ammetterlo, al di fuori delle chiacchierate vis-a-vis con gli amici...
    "Esercitare liberamente il proprio ingegno, ecco la vera felicità" (Aristotele)

  8. #68
    Data registrazione
    Oct 2006
    Località
    Purlilium
    Messaggi
    2.740
    Che il futuro sia nei grandi display... non ci piove, il mercato su quello spinge; i VPR sono una nicchia... per grandi display bisogna però intenderci... fino a 70" penso che ci sia margine di per dimensioni superiori IMHO sta nelle abitazioni... a meno che in futuro non realizzino schermi flessibili (cosa da non escludersi) facili da installare, leggeri e parchi nei consumi.... ad oggi in casa il VPR è il compromesso migliore in termini di qualità, consumi, installazione , prezzo.... quello che succederà anche fra cinque anni rimane ad oggi terribilmente distante...

    Ciao
    .....sono secoli che il povero audiofilo viene preso a pesci in faccia con esoterismi, sciamani, guru, psicofarmaci messi nella coca cola ed altro - by Alberto Pilot

  9. #69
    Data registrazione
    Dec 2005
    Località
    Lecce
    Messaggi
    1.167
    Citazione Originariamente scritto da revenge72
    Che il futuro sia nei grandi display... non ci piove, il mercato su quello spinge; i VPR sono una nicchia..
    Non intendevo questo... intendevo dire che i VPR sono destinati a soccombere nel confronto con i flat-TV, sul piano delle prestazioni pure. Non è stato necessario nemmeno cambiare tecnologia (SED, OLED...) per tentare il sorpasso...

    Se non fosse per i costi e la logistica...
    "Esercitare liberamente il proprio ingegno, ecco la vera felicità" (Aristotele)

  10. #70
    Data registrazione
    Oct 2002
    Messaggi
    1.190
    Citazione Originariamente scritto da enrico.p
    Su questo sono pienamente d'accordo con te, raramente
    Non credo che ci siano molte persone disposte ad appendere sul muro del soggiorno una tv da 150"..almeno non la maggioranza delle mogli...
    Se parliamo di schermi tv da 50/70 pollici credo che tutto sommato uno sforzo per digerire quel coso appeso al muro si possa fare, ma se parliamo di un bestione largo 3 o 4 metri dal peso non indifferente, non mascherabile...allora non ci siamo proprio...sarebbe orribile!

    Ciao

  11. #71
    Data registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    422
    una tv da 150"..almeno non la maggioranza delle mogli...

    Eppure son convinto che qualcuno farebbe carte false o...finestre false con paesaggi che cambiano.....mari e monti per accontentare le mogli...
    poi al primo litigio...vola un piatto e crack.....150" andati....dalla falsa finestra.

    con le scuse per la battuta

    Sono pienamente d'accordo
    Memo

  12. #72
    Data registrazione
    Dec 2005
    Località
    Lecce
    Messaggi
    1.167
    Citazione Originariamente scritto da enrico.p
    il PT120. Si parla di 2000 lumens emessi in regime di luce pulsata
    Beh, forse ci siamo, finalmente

    Da ieri dovrebbe essere visionabile nella suite #4118 del Las Vegas Hilton la prima macchina HT full-HD -pare- pronta per la produzione (non un semplice prototipo), basata sul chip-set LED citato: la presenta (forse solo agli "addetti ai lavori") la Chi Lin Technology Co., Ltd., azienda sussidiaria del colosso cinese Chi Mei Optoelectronics, che ha potuto disporre di tutto il necessario per sviluppare come si deve progetto ed affrontare le nuove problematiche, potendo, tra l'altro, contare sull'appoggio di Luminus Devices e Texas Instrument, cioè i padri delle 2 principali tecnologie alla base di questo VPR (terna di LED RGB e chip DLP da "accordare").

    Magari non sarà il proiettore ideale (come da titolo del thread)... ma dovrebbe essere un bel passone in avanti! Speriamo solo che i nostri "inviati speciali" trovino il tempo per tutto! (ho inviato un SMS ad Andrea Manuti: qualcun altro può assicurarsi che la cosa non sfugga ad Emidio & C.?)
    "Esercitare liberamente il proprio ingegno, ecco la vera felicità" (Aristotele)

  13. #73
    Data registrazione
    Aug 2002
    Località
    Vicino al Tagliamento
    Messaggi
    12.864
    Non sarà l'unico
    Non importa che sia bello o brutto, l'importante è che CI piaccia e che CI dia soddisfazione !
    Al celodurismo del my-fi non si comanda.... (By Antani)
    Essere potenti è come essere una donna. Se hai bisogno di dimostrarlo vuol dire che non lo sei. (Margaret Thatcher)

  14. #74
    Data registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    283

    DLP

    Salve a tutti e complimenti per la interessantissima discussione che ho letto di un fiato.
    Sperando di non aver saltato qualche vostra puntualizzazione, ricordo di aver letto su una qualche rivista di settore che il problema del DLP (tecnologia che al momento ancora preferisco nonostante i risultati di Sony e JVC) è che gli specchietti (proprio gli specchietti) per problemi di "meccanica" non possono ancora lavorare al di sotto dei 60 Hz.
    Vi risulta?
    E' una panzana?
    Se è vero con un DLP, anche se è un gran bel vedere, non avremo mai visualizzati i 24 Hz nativi, giusto? Oppure è possibile solo con i 3 DLP perchè l'elettronica fa una qualche divisione/moltiplicazione?
    Se ne avete già perlato mi scuso per l'interruzione.
    Ciao
    siva

  15. #75
    Data registrazione
    Jan 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    2.412

    Forse volevano dire che non può lavorare sopra una certa frequenza,
    non certo sotto, non ha senso (se ho capito bene)

Pagina 5 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •