Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
X-Men: giorni di un futuro passato
X-Men: giorni di un futuro passato
Dal regista dei primi due film Bryan Singer, il notevole reboot dedicato agli amati mutanti Marvel. Distribuzione 20th Century Fox Home Entertainment
Lei
Lei
Uno tra i più interessanti autori americani del nostro tempo in una profonda riflessione su amore ed essere. Distribuzione 01 Rai Cinema per BIM/QMedia
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Dall'8 ottobre è nei negozi il nuovo gioco di Sony, definito come il primo “social racing game”. Innovative modalità di condivisione a cui si somma il grande lavoro compiuto sulla grafica
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 3 di 8 PrimaPrima 1234567 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 114
  1. #31
    Data registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    60

    Al momento mi sto orientando verso questa scelta:

    B&W 683 - HT61 - 686 - sub Asw 610 o Rel T5
    opp più economica
    JBL Es100 - Es25 - Es30 - Sub Asw 610 o Rel T5

    ritornando sull'ampli col Yamaha rx-v1071 sono apposto o sarebbe meglio altro??
    Ricordo la stanza di circa 20mq e l'ascolto orientato al 60%musica e restante HT.

  2. #32
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Seregno
    Messaggi
    9.592
    Le scelte sono bilanciate, dovresti ascoltarle le B&W più neutre , le JBL più briose, ma si sà ognuno ha gusti propri...
    IMHO per 20 mq il 1071 basta e avanza
    Wise men speak because they have something to say,
    .................................................. ........................fools because they have to say something.

  3. #33
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    Mercato S. Severino
    Messaggi
    18.044
    che tipo di sonorità cerchi?
    Solomusica di Antonio Leone
    Rivenditore Hi-Fi-Home Cinema-Car Audio

  4. #34
    Data registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    60
    Infatti ho trovato le B&W neutre, dettagliate e precise ma freddine, riuscivo a capire tutti gli strumenti che suonavano.
    Le jbl in effetti erano più paciose, corpose e calde ma non dettagliate e gli strumenti li sentivo impastati.

    Adesso quello che ho pensato è che era per l'ampli di fascia bassa a togliere dettaglio alle ES.
    In definitiva sceglierei le ES se avessero più dettaglio e precisione, ma sceglierei cmq anche le B&W perchè ne sono rimasto innamorato dalla precisione ma vorrei che il suono fosse più avvolgente, impattante e caldo.

    A quale di questi punti si può trovare rimedio??

    In definitiva il suono lo vorrei caldo, avvolgente e d'impatto come le ES ma dettagliato e preciso come le 683...che faccio compro una torre di una e l'altra marca??

    Secondo voi con il 1071 riesco a dare dettaglio alle ES?? Oppure sarebbe più facile regolare le 683 per donargli più calore e corposità??
    Stasera vado a riprovarle insieme a Monitor Audio e Klipsh ma non credo che cambierò dai marchi citati prima perchè ero già sulla buona strada.
    Ovviamente mi interessa il lato musicale (rock 80\90 ed elettronica da club ma anche tanti altri generi) ma non vedo l'ora di vedermi anche una miriade di mkv in DTS e DD.
    Ultima modifica di NomadSoul; 24-05-2012 alle 18:49

  5. #35
    Data registrazione
    Mar 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    2.820
    Citazione Originariamente scritto da NomadSoul Visualizza messaggio
    ....Secondo voi con il 1071 riesco a dare dettaglio alle ES?? Oppure sarebbe più facile regolare le 683 per donargli più calore e corposità??....
    Secondo me il 1071 piloterebbe le JBL ES mooooolto meglio di quello che hai sentito in negozio con l'onkyo da 250€.
    Mentre lo yamaha farebbe fatica a pilotare le 683 e faresti un deciso passo indietro rispetto all'ascolto che hai fatto con l'integrato in negozio.

    Come ti hanno già detto, se puoi gli ascolti e i confronti falli sempre con lo stesso ampli....meglio se il tuo yamaha 1071!

  6. #36
    Data registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    60
    Sono tornato da un definitivo ascolto delle es90 e le 683...
    Le prime collegate stavolta a un Nad fascia alta 7XX sui 1400e, che dire.. il suono era sicuramente più pulito e dettagliato rispetto a prima, messo su un pezzo dei Fugees: killling me softly e un altro paio della soundtrack del Corvo e il sound era appunto più preciso rispetto a prima e pieno, col classico colpo al petto nei bassi (che a me piace) però era cmq troppo impreciso e indecifrato addirittura abbiamo tolto il cd perchè non c'è piaciuto come rendeva.
    Delusione...Sarà stata la squilibrata accoppiata??
    Siamo passati quidni con gli stessi pezzi alle B&W sul valvolare Cayn da 900e e....precisione infinita rispetto a prima, il suono era come portato all'utente nel modo giusto senza esagerare ma netto e definito, sono incantevoli da questo punto di vista poi sui bassi mi aspettavo il colpo anzi un colpetto almeno ma niente, un basso metallico senza cuore
    Quindi il punto debole è stato questo....i bassi, credo che queste torri siano orientate alla musica jazz e simili, ho quindi un pò paura che non si sposi coi miei gusti (rock ed elettronica pieno di bassi e bit) anche se nelle parti strumentali e cantate sono una goduria.
    Sto quindi pensando se le cose si possano aggiustare con l'ausilio del sub (quelli citati) per renderli più corposi a impattanti.
    Poi il tecnico ha detto che non vede tanto b&W con yamaha ma piuttosto con Marantz e mi ha detto che a breve gli arrivava la nuova gamma (SR6006 e SR7005 su tutti)...coincidenza??
    Adesso che comincio a capire qualcosa in più e piano piano sto andando a spendere una certa cifra ho bisogno di qualche parere riguardo i miei dubbi.

  7. #37
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Seregno
    Messaggi
    9.592
    Più che di pareri a mio modo di vedere hai bisogno di affinare le scelte atttreverso gli ascolti...occhio che però se mi paragoni dei diffusori non farlo con elettroniche diverse, hai citato uno ascolto con stato solido ed uno con valvolare: due mondi diversi... il secondo non esiste in HT , sonorità dolce più arioso...
    Il SUB rimetterà a posto i bassi che senti mancare alle 683...
    Wise men speak because they have something to say,
    .................................................. ........................fools because they have to say something.

  8. #38
    Data registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    60
    Il tecnico non ha voluto spostare le 638 sul Nad perchè aveva gia "faticato" a collegare le es90 dall'onkio al Nad. Domani cerco un altro negozio per altri ascolti.
    Ma a questo punto se già mi rassicuri che lo Yamaha 1071 (siamo sicuri o devo salire di quota come ampli??) + B&W 683 con il sub 610 ad esempio avrà i bassi che mi sono mancati nell'ascolto di oggi avrei la configurazione papabile, certo le vorrei ascoltare con qualche yamaha per capire come cambia la timbrica rispetto al valvolare.
    Però ci sono rimasto troppo male per le Es, tanto da pensare che qualcosa non andasse e che bisognava settarle, ora però sono curioso di provare le Studio190 visto che, se non erro, mi hai segnalato o cmq ho letto, che sono molto più equilibrate e musicali delle Es.
    Forse potrei provare pure le Focal Chorus 726 o le 816 però vorrei sapere che tipo di suono potrei avere.
    Sempre con le B&W però le Cm8 che tipo di suono danno?
    Dimenticavo di segnalare che il tecnico capendo il mio gusto non ha proprio messo in mezzo ne Wharfedale ne Klipsh dicendo che mi sarebbero sembrate metalliche.
    Ultima modifica di NomadSoul; 25-05-2012 alle 02:40

  9. #39
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    Mercato S. Severino
    Messaggi
    18.044
    se ti stai orientando verso il ""Rigore"" le B&W sono la tua scelta
    Solomusica di Antonio Leone
    Rivenditore Hi-Fi-Home Cinema-Car Audio

  10. #40
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Seregno
    Messaggi
    9.592
    il sub in HT ti restituirà i bassi che mancano se hai già capito che per te le B&W hanno la giusta timbrica...
    Con le Cm8 il 1071 va stretto ed il budget lievita...
    Le focal non sono male dopo l'ascolto mi farai sapere il tuo parere non ti voglio anticipare il mio
    Wise men speak because they have something to say,
    .................................................. ........................fools because they have to say something.

  11. #41
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    In mezzo al nulla in Oberschwaben
    Messaggi
    1.005
    se alla fine ha preso il 1071, il mio consiglio e' Chario, a seguire Mordaunt Short e Indiana Line

    Il consiglio e' anche quello di fare in modo di ascoltare con un ampli che sia il tuo, o almeno della stessa casa (anche se non vuol dire molto, ricordo un ascolto del maranza 7005 e uno del 6005, stessi frontali, stesso luogo, risultato assolutamente diverso!)

    Musica da club sarebbe? tipo Sven Väth ?

    Citazione Originariamente scritto da grezzo72
    Piuttosto investi di più in un sub più prestante e prenditi un 12", perchè nei SUB le dimensioni contano davvero!
    Il sub conta a seconda delle torri... piu' le torri ne sanno, meno "serve" un sub prestante

    Occhio che alcuni CD "recenti" il sub manco lo usano, perche' non "scendono".
    Danno l'idea dei bassi, ma senza "abbassarsi" troppo.
    Ultima modifica di karletto_; 25-05-2012 alle 13:53
    5.1 --> Karletto_HT
    2.0 --> Karletto_HiFi

  12. #42
    Data registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    60
    No il 1071 mi è stato consigliato ma non ancora comprato, anche se dopo una recentissima piacevole chiacchierata con amico del forum sto un pò rimuginando sulla scelta dell'ampli.
    Sempre in grande considerazione le 683 ma devo necessariamente sentirle amplificate con Yamaha per rendermi conto di quello appreso questa mattina e presto sentirò anche le Klipsh RF82 con Denon 3312, ampli consigliatomi come più fedele musicalmente parlando del 1071.

    Rispondendo a Karletto: ascolto rock classico (Pink F., L. Zeppelin, Cure, Steve Vai etc) ma anche elettronica in generale come gli Air, Tangerine Dream, Massive Attack(trip hop) da club come Master At work, Loco Dice, Audiofly, Carl Cox etc. Più i classici Sting, Queen, Zucchero, Cramberries, Bjork. E tanti altri sottogeneri.

  13. #43
    Data registrazione
    Mar 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    2.820
    Citazione Originariamente scritto da karletto_ Visualizza messaggio
    .....Il sub conta a seconda delle torri... piu' le torri ne sanno, meno "serve" un sub prestante....
    Diciamo che io la penso in modo diametralmente opposto al tuo!
    Più le torri scendono e più per me il sub deve essere più prestante e grosso, altrimenti fai prima a non comprarlo!

    ovviamente rispetto il tuo parere!

  14. #44
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    In mezzo al nulla in Oberschwaben
    Messaggi
    1.005
    perche' tu vuoi andare MOLTO in basso.

    Il problema e' che se si parla di musica, ormai i CD non li stampano piu' che scendono molto in basso, quindi potrebbe capitarti che le tue torri "coprano" gia' lo spettro da sole.

    Per come la vedo io, mi basta gia' andare sono i 30khz... giusto per valorizzare le esplosioni nei film

    Tu invece, vuoi sia le torri che scendano vicino ai 30, e col sub andare a toccare i 20.
    Scelta molto piu' completa, ma ahime', costosa
    5.1 --> Karletto_HT
    2.0 --> Karletto_HiFi

  15. #45
    Data registrazione
    Mar 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    2.820

    karletto io non voglio niente, ascolto e basta! :-D

    ribadisco: la pensiamo in modo molto diverso noi due. ;-)

Pagina 3 di 8 PrimaPrima 1234567 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •