Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Porco Rosso
Porco Rosso
Debutto in alta definizione per un'altra originale produzione firmata Studio Ghibli, con qualche riserva per le immagini. Distribuzione Warner Home Video per LuckyRed
Top Vendite HD: marzo 2014
Top Vendite HD: marzo 2014
Classifica dei 10 Blu-ray più venduti nel mese di marzo, una puntuale elaborazione Univideo su dati GFK che racchiude le maggiori vendite in alta risoluzione dello scorso mese
Anteprima: Sony Bravia KD-55X9005 4K
Anteprima: Sony Bravia KD-55X9005 4K
In occasione della presentazione dei nuovi TV Sony, ho potuto effettuare le prime rilevazioni sulla nuova linea X9 a risoluzione 4K, in particolare sul modello con diagonale da 55", con prestazioni ottime che diventano eccellenti dopo una semplice calibrazione
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 4 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 46 a 60 di 62

Discussione: Subwoofer REL

  1. #46
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    2.175

    Citazione Originariamente scritto da Doraimon
    mi prenderei l'HRS8 che con la musica secondo me è eccezionale aldilà di quello che si pensa in giro (strano che chi pensa che non và bene per la musica sono solo quelli che non ce l'hanno - prova a chiedere a chi ha un Sunfire come và con la musica).
    Le ragioni teoriche sono esposte un po in giro sui forum tecnici ( piccolo woofer quindi lunghe escursioni che possono portare distorsioni/ ritardo di gruppo elevato).

    Bisogna poi vedere quanto queste cose si trasformino in un fastidio rilevabile in un ambiente domestico...magari sono più fastidiosi dei sub da 120 litri in casa che non il suono gommoso, la poca spl di un asw 610, o la mancanza di estensione verso l'infrasonico di velodyne...

    Ingegneristicamente c'è sempre un compromesso con qualcosa...l'importante è decidere a cosa si vuole/può convivere! Purtroppo il good enough non è un concetto audiofilo.
    Ultima modifica di R!ck; 14-07-2010 alle 11:19

  2. #47
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    BARI
    Messaggi
    273
    Citazione Originariamente scritto da Doraimon
    Il T3 sarebbe da provare a confronto con il Velo CHT10 ed il B&W ASW610 (per la fscia di prezzo).....solo dopo la comparativa si potrebbe dire se davvero è superiore per uso promiscuo.
    Di sicuro però entra di diritto nei migliori sub con prezzo intorno ai 500 euro.
    Io però aggiungerei i 200 euro in più e mi prenderei l'HRS8 che con la musica secondo me è eccezionale aldilà di quello che si pensa in giro (strano che chi pensa che non và bene per la musica sono solo quelli che non ce l'hanno - prova a chiedere a chi ha un Sunfire come và con la musica).
    doraimon è vero che il Sunfire non c'è l'ho in casa ma è anche vero che alcuni anni fa ho passato un pomeriggio intero ad ascoltare il b&w 675 - sunfire da 12 - b&w610- eartquake da 10
    l'impressione che ho avuto sul sunfire e eartquake che sono sub da impatto sismici dopo alcuni mesi anche A.F DIGTALE mi ha dato conferma con una prova comparativa, non è un limite ma una caratteristica del sub.
    poi ho notato che chi sceglie sunfire li prende a coppia ,sarà che uno non è in grado di fornire prestazioni nella norma o c'è qualche ipermercato che offre due al prezzo di uno?
    Ultima modifica di cekko70; 15-07-2010 alle 21:46
    cekkovision H.T..--PLASMA PIONEER LX-6090 --AMPLY ONKYO TX-NR906 --DVD-SACD SONY DVPNS905V --PS3 --DIFFUSORI B&W FRONT DM603-SURR DM601-CENT.LCR600 --SUB ASW675 --TELECOMANDO HARMONY ONE

  3. #48
    Data registrazione
    Feb 2007
    Località
    SALERNO
    Messaggi
    13.500
    Guarda dipende anche molto dalle regolazioni e dai tagli. Il Sunfire lo puoi impostare con impatto sismico o più semplicemente come la naturale estensione in basso dei restanti diffusori.....la scelta è solo tua ma in entrambi i casi il sub si fà apprezzare per le sue doti di precisione, velocità e controllo....e non è poco su questa fascia di prezzo.
    Poi è ovvio che il 12" reagisce in modo in un determinato ambiente e l'8" in un altro......anche la scelta della dimensione ha un suo perchè .

    Riguardo alla rece di AF la ricordo benissimo e per fortuna non gli ho dato peso più di tanto quando ero indeciso se prendere o no il Sunfire......non mi sono mai pentito della scelta (e sono uno che cambia componenti come fossero camicie) e rimango completamente in disaccordo con quella rece (cosa che dichiarai già all'epoca - maggio 2008).
    Ultima modifica di Doraimon; 16-07-2010 alle 10:38

  4. #49
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    BARI
    Messaggi
    273
    Doraimon]Guarda dipende anche molto dalle regolazioni e dai tagli. Il Sunfire lo puoi impostare con impatto sismico o più semplicemente come la naturale estensione in basso dei restanti diffusori.....la scelta è solo tua ma in entrambi i casi il sub si fà apprezzare per le sue doti di precisione, velocità e controllo....e non è poco su questa fascia di prezzo.
    il sunfire da 12 ascoltato da me non aveva nessuna eq movie musica
    con le traccie dei film era molto spettacolare e vigoroso(da far paura) ma con la musica i bassi erano eccessivi e il controllo non era il massimo, il sub risultava troppo evidente anche abbassando il volume non migliorava molto la storia.il taglio era a 80 hznon scesi ancora perche' non mi sembrava il caso.
    Riguardo alla rece di AF la ricordo benissimo e per fortuna non gli ho dato peso più di tanto quando ero indeciso se prendere o no il Sunfire......non mi sono mai pentito della scelta (e sono uno che cambia componenti come fossero camicie) e rimango completamente in disaccordo con quella rece (cosa che dichiarai già all'epoca - maggio 2008).
    [/QUOTE]

    la recensione di af a cui mi sono riferito è stata prima del 2008 penso 2006
    ed era lo stesso identico 12 sunfire ascoltato da me.
    doraimon sono convinto che tu sia riuscito a domare per benino i tuoi sunfire facendoli suonare a dovere e sicuramente per come ne parli i tuoi 10 non si comportano come il 12 ascoltato da me
    p.s naturalmente scerzavo riguardo il 2*1
    Ultima modifica di cekko70; 16-07-2010 alle 19:18
    cekkovision H.T..--PLASMA PIONEER LX-6090 --AMPLY ONKYO TX-NR906 --DVD-SACD SONY DVPNS905V --PS3 --DIFFUSORI B&W FRONT DM603-SURR DM601-CENT.LCR600 --SUB ASW675 --TELECOMANDO HARMONY ONE

  5. #50
    Data registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    2.722
    Stavo rileggendo questa discussione e mi è venuto in mente la mia sala:
    tornando al Rel T3 e gli altri... in un ambiente di 510x325, andrebbero bene comunque?
    Altra domanda: di che materiale e' fatto il sostegno(quelle specie di "gambe") del sub Rel?

  6. #51
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Savona
    Messaggi
    246
    Perdonatemi, ho un dubbio riguardante il collegamento Hi-Level, quello che sfrutta lo stesso collegamento degli altoparlanti.

    Usando questo tipo di collegamento in pratica non si usa più l'amplificatore del sub ma quello dei diffusori frontali e la frequenza di taglio viene regolata dal sub è esatto?

    Qualcuno sa spiegarmi in parole povere come funziona?
    Vi prego, non partite con termini come "filtro passa alto" perchè non distinguo un condensatore dal sabato sera...

  7. #52
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    2.175
    La gestione dei tagli la fai sul sub e non sul sinto. Colleghi il sub ai morsetti dell'amplificatore insieme ai cavi di potenza e non a quelle di segnale, c'è un cavo apposito ed è spiegato bene nel manuale..

  8. #53
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Savona
    Messaggi
    246
    E infatti questo è molto chiaro, quello che non capisco è: Quale amplificatore alimenta il sub? Il suo o quello del sinto?

    Io ho gli audiolab in firma, hanno un connettore rca che permette di replicare il segnale ad un finale in cascata. Posso usare un secondo finale per far funzionare il sub? Così potrei avere un finale stereo per i frontali e un altro solo per il sub ma se l'ampli del sub continua a lavorare forse non ne ho bisogno...
    Capisci il mio dilemma???
    Grazie per avere risposto così in fretta!

  9. #54
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    2.175
    Viene prelevato solo il segnale la differenza è che il segnale proviene ma dai cavi di potenza.
    Lo fanno anche altri sub inglesi.
    Il rel ha il suo amplificatore altrimenti sarebbe stato un sub passivo!
    Devi solo decidere a chi far gestire i bassi al sub o al sinto...mi pare di capire che non disponi di amplificatore 2ch giusto?
    Ultima modifica di R!ck; 21-07-2011 alle 15:05

  10. #55
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Savona
    Messaggi
    246
    Ho il pre audio/video e 3 finali stereo. Se preleva solo il segnale dai morsetti dei diffusori allora non mi serve un ulteriore finale.
    Grazie della spiegazione!

  11. #56
    Data registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    130
    Sono in fase di rinnovo impianto HT, e volevo partire dal sub. Ora ho un Wharfedale Diamond Power Cube 10 150W, ed ero orientato a cambiarlo con un Rel. La mia stanza misura 4,20x4,20 M, ed il sub andrebbe posizionato in un angolo. Tengo di mira un paio di modelli Il Rel T2 ed il REL Britannia B2. So che il secondo è più costoso ma siccome l'ho trovato usato, come prezzo si equivalgono. Cosa mi consigliate? ho anche sentito dire che i modelli migliori erano i precedenti, tipo il Rel q400e......voi cosa ne pensate?

  12. #57
    Data registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    130

  13. #58
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    Mercato S. Severino
    Messaggi
    17.192
    Citazione Originariamente scritto da stepaz Visualizza messaggio
    ho anche sentito dire che i modelli migliori erano i precedenti, tipo il Rel q400e.........[CUT]
    è la bufala classica che gira da sempre nell'hi-fi...il vecchio è sempre migliore del nuovo.......per fortuna non è così o stavamo ancora ad ascoltarci le radioline mono
    Solomusica di Antonio Leone
    Rivenditore Hi-Fi-Home Cinema-Car Audio

  14. #59
    Data registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    130
    E riguardo a quello che scrivevo sopra? sul RelT2 cosa mi puoi dire? è adatto per il mio ambiente? meglio altro tipo Sunfire hrs 8? per quest'ultimo, se preso direttamente dagli USA, va bene? posso riscontrare problemi riguardo l'alimentazione?

  15. #60
    Data registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    130
    Ho comprato il sub Rel T2. Come va collegato? LFE? cavo Neutrik? o tutti e due insieme?

Pagina 4 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •