Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

BenQ PE8720 - DLP 720p

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 15 Novembre 2006 nel canale PROIETTORI

“Il videoproiettore BenQ PE8720 con risoluzione di 1280x720 punti è una delle massime espressioni del concetto di videoproiettore con tecnologia DLP a chip singolo; è in grado di sfiorare l'eccellenza in numerosi aspetti ma non mancano alcuni lati oscuri che possono essere risolti solo con molta pazienza”

Obiettivo e lampada


L'obiettivo ha un fattore di zoom 1,35X e tiro compreso tra 1,57 e 2,13:1
- click per ingrandire -

L'obiettivo del PE8720 non sembra molto dissimile da quello del modello PE7700 che abbiamo analizzato lo scorso anno. In realtà - come vedremo più avanti - la qualità delle lenti è nettamente superiore. L'obiettivo comunque è completamente motorizzato (fuoco e zoom 1,35X), assieme al lens shift verticale.


Primo piano sull'obiettivo con i servomeccanismi per posizione verticale, fuoco e zoom
- click per ingrandire -

è il primo proiettore DLP con rapporto di contrasto dichiarato pari a 10.000:1, raggiunto in modo nativo e senza diaframmi automatici atti ad aumentarne artificialmente il valore. A valle del percorso ottico e prima dell'obiettivo c'è un diaframma manuale motorizzato a circa 40 posizioni.

Il modello BenQ PE8720 è caratterizzato da una luminosità piuttosto elevata, pari a 1.000 lumen. In realtà, variando opportunamente l'apertura del diaframma motorizzato o la potenza della lampada, è possibile ridurre il flusso luminoso in modo da contenere il livello del nero per proiettare anche su schermi di piccole dimensioni.


La lampada è prodotta da Osram e ha una potenza massima di 250 watt
- click per ingrandire -

La lampada Osram di tipo P-VIP ha una potenza di 250W ed è in grado di generare un flusso luminoso massimo dichiarato di 1000 ANSI lumen. In modalità economica la lampada assorbe solo 200W e la luminosità scende in maniera proporzionale. Il flusso luminoso misurato dopo la taratura è inferiore al dichiarato ma sufficiente a riempire schermi fino a 3 metri di base ed oltre.