Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Cinetron HD-900

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 11 Ottobre 2006 nel canale PROIETTORI

“Con questo articolo proponiamo un'anteprima su uno dei videoproiettori a piena risoluzione HD più interessanti e sconosciuti del momento. Il Cinetron HD-900 con tecnologia LCoS è ancora in fase di prototipo ma le premesse per un prodotto di ottima qualità ci sono davvero tutte”

Il menu di servizio e la convergenza


Alcune immagini del menu di servizio
- click per ingrandire -

Una volta entrati nel menu di servizio si apre una finestra ancora più interessante sulle potenzialità del proiettore. Tra i vari parametri su cui si può intervenire non mancano neanche quelli sul funzionamento del de-interlacciatore e dello scaler: una ulteriore possibilità per aumentare ancora di più le prestazioni o per comprometterle. la mia preoccupazione è un'altra e andiamo avanti nella ricerca dei comandi per la convergenza.


Alcune immagini del menu di servizio
- click per ingrandire -

Mentre navighiamo nel menu, incrocio anche il controllo del keystone. Aiutandomi con un'immagine test riprovo di nuovo a verificarne l'eliminazione. Dopo qualche minuto riesco a trovare una posizione in cui il keystone non interviene ma non è certo la posizione "centrale" e di default. In ogni modo, come per incanto, l'immagine diviene molto più incisiva ma la sensazione è che il dettaglio possa migliorare ulteriormente.

Ecco finalmente lla finestra per il controllo della convergenza ed iniziamo un certosino lavoro di modifica dei vari parametri aiutandoci con un paio di immagini test fornite dallo scaler DVDO collegato all'ingresso HDMI.

In pochi minuti si riescono a risolvere quasi completamente tutti i problemi di misconvergenza. Scegliendo con cura anche la posizione orizzontale del pannelli LCoS per il verde riusciamo a correggere parzialmente anche i problemi di aberrazione cromatica della lente.