Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Cinetron HD-900

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 11 Ottobre 2006 nel canale PROIETTORI

“Con questo articolo proponiamo un'anteprima su uno dei videoproiettori a piena risoluzione HD più interessanti e sconosciuti del momento. Il Cinetron HD-900 con tecnologia LCoS è ancora in fase di prototipo ma le premesse per un prodotto di ottima qualità ci sono davvero tutte”

Il primo incontro all'InfoComm International


Lo stand Cinetron in occasione dell'InfoComm International 2006 a Orlando

Un primo contatto con il proiettore Cinetron è avvenuto a Giugno negli Stati Uniti, in occasione dell'InfoComm International. In quell'occasione Cinetron mostrò un prototipo di HD900 che non mi aveva convinto pienamente ma si era comunque distinto per alcuni aspetti estremamente interessanti.


Il Cinetron HD900 accanto al suo progettista

I due limiti principali a carico del proiettore riguardavano il livello del nero - un po' troppo elevato per i miei gusti - ed un dettaglio che non era assolutamente adeguato alla risoluzione dei microdisplay full-HD utilizzati. Nulla da dire invece sulle elaborazioni video.


Un paio di schermate aquisite all'interno dello stand durante l'InfoComm 2006
- click per ingrandire le immagini -

Il Cinetron HD900 utilizza al suo interno il DSP video Silicon Optics con tecnologia HQV Realta di fascia alta, che si è fatto apprezzare per l'elevata qualità dello scaling e la quasi totale assenza dei classici artefatti. In quell'occasione fui colpito anche dal notevole controllo sulle sfumature. C'è anche da dire che la curva del gamma e il bilanciamento del bianco erano sicuramente perfettibili.