Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Vidikron Vision Model 80

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 21 Marzo 2006 nel canale PROIETTORI

“La febbre dell'alta definizione sta salendo anche qui in Italia e solo con apparecchi come il Vidikroni è possibile una profilassi adeguata a far diminuire la temperatura. In questa anteprima analizziamo le caratteristiche di uno dei proiettori più costosi attualmente a disposizione”

Conclusioni

Questo primo contatto con il proiettore Vidikron Model Vision 80 è stato decisamente positivo ed è stato possibile grazie alla preziosa disponibilità del Dott. Gian Luigi Cerciello della Audio Video Design di Napoli, per la cortesia usata nel cedere per i test il videoproiettore che normalmente è installato nella show room di Napoli. Il Vision 80 tornerà nella show room di Napoli nell'arco di due settimane, dove potrà essere visionato da chiunque lo desideri previo appuntamento.

Il prezzo d'acquisto, di circa 32k Euro IVA compresa, è elevato in assoluto ma deve essere considerato all'interno di un corollario di servizi di altissima qualità che solo installatori altamente competenti sono in grado di offrire. Il Vision 80 viene infatti installato, tarato e calibrato - con strumentazione di alta qualità - solo da personale altamente specializzato e può essere inserito all'interno di sistemi di custom installation che sono il pane quotidiano di realtà come Audio Video Design.

Per maggiori informazioni:

www.avd.it
www.nautilusav.it

www.vidikron.com

Nautilus, Corso Vittorio Emanuele II, n. 15, Milano . n. verde: 800 774 741

 

Articoli correlati

Preview Sony VPL-VW100

Preview Sony VPL-VW100

Negli ultimi giorni del mese di Dicembre Sony ha iniziato le consegne dei primi esemplari del nuovo videoproiettore ad alta definizione con prezzo vicino ai 10.000 Euro. Scopriamo alcune caratteristiche che abbiamo analizzato in anteprima. 
Videoproiettore DLP BenQ PE7700

Videoproiettore DLP BenQ PE7700

Vincitore del premio EISA come miglior videoproiettore home theater dell'anno 2005, il nuovo BenQ PE7700 con tecnologia DLP è caratterizzato - almeno sulla carta - da un rapporto qualità prezzo così elevato da impensierire anche prodotti di fascia medio alta. Scopriamo tutta la verità con le nuove misure
Sfida a 1080p: DLP contro SXRD

Sfida a 1080p: DLP contro SXRD

Per l'alta definizione è già tempo di confronti. Durante l'ultimo T.H.E. Show, Texas Instruments ha organizzato una tenzone tra il retroproiettore Sony QUALIA con tecnologia SXRD ed il retroproiettore Samsung con tecnologia DLP: le sorprese questa volta non sono mancate
Fujitsu D711: il primo LCD 1080p

Fujitsu D711: il primo LCD 1080p

Il Fujitsu LPF-D711WB è il primo videoproiettore LCD con risoluzione di 1920x1080 per applicazioni home theater dalle prestazioni davvero eccellenti. In questa preview pubblichiamo i primi screenshot realizzati all'ultimo CES che si è tenuto a Las Vegas lo scorso gennaio.



Commenti (20)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: poe_ope pubblicato il 21 Marzo 2006, 09:50
32K €? Col Sony a 10K... Mmmmm....
Commento # 2 di: sasadf pubblicato il 21 Marzo 2006, 11:58
Bella recensione volante!
IO il vpr suddetto l'ho potuto vedere solo.....inscatolato!!!

Il giorno prima infatti, i ragassuoli eran passati per Frosinone.....Ovviamente avevo anche pensato ad un onestissimo baratto alla pari Targhe x vpr, ma il COnti, non ho capito perchè , alla mia proposta si è esibito in una fragorosa risata....

Oggi che leggo il prezzo, capisco il perchè!! Poteva dirmelo che per permutarlo sarebbero bastate circa altre 500 targhe, NO!?!?

walk on
sasadf
Commento # 3 di: Luzni pubblicato il 21 Marzo 2006, 12:03
Originariamente inviato da: sasadf
Bella recensione volante!
IO il vpr suddetto l'ho potuto vedere solo.....inscatolato!!!
walk on
sasadf


Correggetemi se sbaglio, ma il Pj in oggetto non era presente al TAV nella magnifica saletta di AVD?

o era un altro modello?
Commento # 4 di: luca pubblicato il 22 Marzo 2006, 08:22
Originariamente inviato da: sasadf
Bella recensione volante!

Oggi che leggo il prezzo, capisco il perchè!! Poteva dirmelo che per permutarlo sarebbero bastate circa altre 500 targhe, NO!?!?

walk on
sasadf



miiii....circa 64 euro a targa...... e io che pensavo le omaggiassi a destra e a manca



Luca
Commento # 5 di: maurocip pubblicato il 22 Marzo 2006, 09:23
Originariamente inviato da: poe_ope
32K €? Col Sony a 10K... Mmmmm....

Basta far credere che è 3 volte meglio......
oppure 2 volte meglio di un D-Ila.....
Commento # 6 di: AlbertoPN pubblicato il 22 Marzo 2006, 10:15
Originariamente inviato da: maurocip
Basta far credere che è 3 volte meglio......
oppure 2 volte meglio di un D-Ila.....


Non è questione di sarcasmo Mauro, lo ha scritto anche Emidio :

Il prezzo d'acquisto, di circa 32k Euro IVA compresa, è elevato in assoluto ma deve essere considerato all'interno di un corollario di servizi di altissima qualità che solo installatori altamente competenti sono in grado di offrire. Il Vision 80 viene infatti installato, tarato e calibrato - con strumentazione di alta qualità - solo da personale altamente specializzato e può essere inserito all'interno di sistemi di custom installation che sono il pane quotidiano di realtà come Audio Video Design.


Per cui chi si rivolge ad un prodotto come questo non ha lo stesso approccio al mercato od alla tecnologia che può avere un altro appassionato.

Tutto li.

Mandi !

Alberto
Commento # 7 di: maurocip pubblicato il 22 Marzo 2006, 14:25
Originariamente inviato da: AlbertoPN
Per cui chi si rivolge ad un prodotto come questo non ha lo stesso approccio al mercato od alla tecnologia che può avere un altro appassionato.

Il mio è un approccio da appassionato quindi come tale approccio.
Chi si rivolge al mercato con un approccio diverso è libero di spendere i soldi che crede.
Così come io sono libero di pensare che il prezzo sia esageratamente elevato anche con i servizi professionali inclusi nell'acquisto.
tutto lì
Commento # 8 di: AlbertoPN pubblicato il 22 Marzo 2006, 14:40
Originariamente inviato da: maurocip
Il mio è un approccio da appassionato quindi come tale approccio.
Chi si rivolge al mercato con un approccio diverso è libero di spendere i soldi che crede.
Così come io sono libero di pensare che il prezzo sia esageratamente elevato anche con i servizi professionali inclusi nell'acquisto.
tutto lì


OK

ma secondo me sbagli lo stesso a pensarla così ...

Mandi!

Alberto

P.S.
Commento # 9 di: stazzatleta pubblicato il 22 Marzo 2006, 14:42
Originariamente inviato da: maurocip
Così come io sono libero di pensare che il prezzo sia esageratamente elevato anche con i servizi professionali inclusi nell'acquisto.
tutto lì


ah, perchè non hai ancora visto la signorina che viene a tararlo!


@Luzni. forse sì
Commento # 10 di: maurocip pubblicato il 22 Marzo 2006, 14:43
Originariamente inviato da: AlbertoPN
ma secondo me sbagli lo stesso a pensarla così ...

è possibile, anzi probabile, ma assolutamente reciproco
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »