Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Vidikron Vision Model 80

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 21 Marzo 2006 nel canale PROIETTORI

“La febbre dell'alta definizione sta salendo anche qui in Italia e solo con apparecchi come il Vidikroni è possibile una profilassi adeguata a far diminuire la temperatura. In questa anteprima analizziamo le caratteristiche di uno dei proiettori più costosi attualmente a disposizione”

Strumenti per taratura e calibrazione


In alto a sinistra il menu del proiettore, più in basso quello del processore VDP-80
- click per ingrandire -

Le possibilità offerte dalla coppia proiettore e processore video è esaltante. Un primo livello di taratura, peraltro piuttosto essenziale, deve essere effettuata direttamente sul proiettore per la scelta opportuna del punto del bianco e tutti gli altri parametri per la regolazione di luminosità, contrasto etc. Per il controllo dell'equilibrio cromatico del bianco è possibile regolare le singole componenti RGB senza distinzione per alte e basse luci.


La messa a fuoco è molto buona su tutta l'area dello schermo
- click per ingrandire -

Dopo aver calibrato il proiettore, passiamo subito al processore video che è in grado di soddisfare il più accanito appassionato di strumenti di calibrazione. Le possibilità offerte dal menu di taratura sono davvero esaltanti. Ad esempio, per la calibrazione delle componenti RGB e del gamma è possibile intervenire su cinque differenti livelli della scala dei grigi (20, 40, 60, 80, 90, 100 IRE).


Le possibilità di taratura fine delle componenti RGB offerte dal VDP-80
- click per ingrandire -

In sostanza, con l'aiuto di un colorimetro è possibile raggiungere risultati estremamente vicini alla perfezione anche grazie ai vari controlli che gestiscono la quota delle componenti RGB che sono molto ben modulabili. Molto interessanti anche le due tarature predefinite "ISF" che propongono due curve del gamma leggermente diverse per una visione con o senza luce ambientale.