Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

SIM2 M.150 da MU Milano

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 15 Novembre 2012 nel canale PROIETTORI

“Lo scorso 27 ottobre è partito da Milano il roadshow per la presentazione del nuovo videoproiettore M.150 di SIM2: il primo e ad oggi ancora l'unico proiettore DLP full HD con tecnologia LED, con flusso luminoso importante e capace di riprodurre contenuti stereoscopici con occhialini attivi”

SIM2 M.150 su schermo da 2,4 metri

La star dell'evento è nell'ultima saletta: il nuovo videoproiettore di SIM2 con singolo DMD full HD e tecnologia di illuminazione a LED, all'interno di una saletta con diffusori B&W CM5 ed elettroniche Primare. Il nuovo SIM2 M.150 è il primo videoproiettore DLP full HD che usa i nuovissimi moduli a LED prodotti da PhlatLight ad alta efficienza ed è anche il primo proiettore di questo tipo ad essere in grado di riprodurre contenuti stereoscopici. Al momento sul mercato non esistono concorrenti con simili caratteristiche. Per essere chiari, si tratta del primo proiettore a LED con un flusso luminoso sufficiente a riempire schermi fino a 3 metri di base ed oltre.

Inoltre, grazie alle caratteristiche dei LED, SIM2 ne garantisce l'emissione luminosa per almeno 30.000 ore. In realtà, stando alle dichiarazioni del produttore dei moduli LED, l'aspettativa di vita dell'engine luminoso è nettamente superiore: si parla infatti di almeno 50.000 ore prima che il flusso luminoso arrivi al 50% di quello originale. Infine, sempre grazie ai LED, il proiettore è in grado di riprodurre colori praticamente perfetti e molto profondi, senza l'interposizione di filtri colori e quindi senza rinunciare al flusso luminoso nativo.

La taratura è stata estremamente veloce. Le impostazioni predefinite (bilanciamento del bianco e spazio colore REC.709) si sono rivelati così maledettamente vicini al riferimento da non rendere necessaria alcuna operazione di calibrazione. In particolare, ho apprezzato la costanza del bilanciamento bianco per tutta la scala dei grigi, anche a partire dai primissimi gradini. Inoltre ho potuto apprezzare la non comune qualità di riprodurre colori estremamente profondi, senza compromettere lla naturalezza degli incarnati e delle tinte meno sature.

Nella lunga giornata dedicata alla presentazione, il pubblico ha potuto ammirare non solo la qualità e la naturalezza nella riproduzione di contenuti tradizionali ma anche e soprattutto la riproduzione di contenuti stereoscopici. Merito sia della straordinaria "velocità" di commutazione del proiettore, ma anche della grande qualità e velocità degli  occhiali attivi prodotti da XpanD, con tempo di blanking ridotto ad appena 0,9 millisecondi. Questo comporta due grandi vantaggi: un aumento dell'efficienza luminosa e una sensibile riduzione dello sfarfallio, cosa che rende la visione molto riposante, anche se la frequenza è di soli 60Hz per ogni occhio.

Si tratta in poche parole di un prodotto di eccellenza, con un costo molto elevato anche se proporzionato alla qualità costruttiva e all'esclusività del progetto, che prevede un raffreddamento a liquido molto sofisticato con colorimetro integrato del percorso luminoso per controllo automatico dell'emissione dei singoli LED RGB. Il proiettore M.150 ha un prezzo di listino al pubblico di 20.150 Euro, IVA compresa. Un prezzo per pochissime tasche e che restringe moltissimo la cerchia di possibili acquirenti. Si tratta comunque di un prodotto eccellente, che merita di essere ammirato. Il nuovo M.150 rimarrà da MU Milano ancora per qualche settimana. Se non siete troppo lontani e volete osservare con i vostri occhi la qualità della riproduzione del nuovo M.150, vi consiglio di prendere un appuntamento per una dimostrazione.

Per informazioni: MU Milano, via Marghera, 26 - tel: 02.433.018 - info@mumilano.it - www.mumilano.it

Per informazioni sui prodotti SIM2: www.sim2.it

 



Commenti