Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Preview Sony VPL-VW100

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 05 Gennaio 2006 nel canale PROIETTORI

“Negli ultimi giorni del mese di Dicembre Sony ha iniziato le consegne dei primi esemplari del nuovo videoproiettore ad alta definizione con prezzo vicino ai 10.000 Euro. Scopriamo alcune caratteristiche che abbiamo analizzato in anteprima. ”

Alcuni screenshot a risoluzione SD e HD

Gli screenshot che seguono sono stati realizzati con una fotocamera Reflex digitale Canon 350D, obiettivo Canon EF-S 18-55, ISO 800, 1/30 senza cavalletto. In buona sostanza, ancora di più sono da prendere con le opportune "molle rinforzate". Per un'analisi più completa con misure e screenshot in ambiente controllato, dovremo attendere ancora un po'. Fino a quando non riceveremo un campione del VW100 nella nostra dark-room.


A sinistra Pioneer DV-868 in HDMI; a destra il ricevitore QUALI TV in DVI-D
- click per ingrandire -

In alto a sinistra, un'immagine tratta dal DVD "The Bourne Supremacy", riprodotto dal Pioneer DV-868 collegato in HDMI e con risoluzione impostata sempre a 1080i. I colori sono molto caldi, saturi (forse troppo) ma quello che sorprende di più è il livello del nero, molto vicino a quello di un videoproiettore con tecnologia DLP. A destra un'immagine tratta dal canale ad alta definizione Astra HD.



Alcune immagini con sorgente QUALI TV e canale Astra HD
- click per ingrandire -

Le immagini prese da Astra HD, con risoluzione di 1920x1080 punti, esaltano l'alta risoluzione dei pannelli utilizzati dal proiettore Sony. In realtà anche le prestazioni e il dettaglio con materiale a definizione standard sono superiori a prodotti con microdisplay a risoluzione inferiore (1280x720). Anche perché, avendo un maggior numero di punti a disposizione, le operazioni di scaling sono evidentemente migliori.

Segue : Conclusioni Pagina successiva