Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Videoproiettore DLP BenQ PE7700

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 13 Dicembre 2005 nel canale PROIETTORI

“Vincitore del premio EISA come miglior videoproiettore home theater dell'anno 2005, il nuovo BenQ PE7700 con tecnologia DLP è caratterizzato - almeno sulla carta - da un rapporto qualità prezzo così elevato da impensierire anche prodotti di fascia medio alta. Scopriamo tutta la verità con le nuove misure”

Misure: Colori e bilanciamento del bianco

La riproduzione dei colori del BenQ PE7700 è davvero equilibrata. Il triangolo di gamut di riferimento dell'alta definizione con il perimetro bianco viene coperto quasi completamente dalla riproduzione dei colori del PE7700. I colori primari blu e rosso rasentano la perfezione. Solo il verde appare appena meno saturo ma si tratta di una prestazione ottima. Anche i colori complementari ciano, magenta e giallo sono particolarmente vicini ai riferimenti ideali. Il punto del bianco è la conferma di una prestazione eccellente. I valori sono stati ottenuti con la modalità predefinita Home theater e selezionando la temperatura colore predefinita Caldo.

Il grafico animato qui in alto ci presenta le coordinate cromatiche dei 5 gradini della scala dei grigi che ci consentono di verificare la linearità anche del bilanciamento del bianco. Il bilanciamento appare davvero ottimo su tutti i gradini. Sui gradini più bassi la riproduzione è eccellente. La prestazione viene raggiunta impostando il gamma predefinito Home theater e selezionando sempre la temperatura colore più calda.