Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: Day two

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 03 Settembre 2005 nel canale PROIETTORI

“Proseguiamo il nostro reportage da Berlino con la seconda giornata della fiera più importante in Europa dell'area audio e video consumer che raccoglie più di 1000 espositori organizzati in un'area di oltre 160.000 metri quadrati.”

Hisense, Sampo

Hisense è il primo produttore cinese per display a schermo piatto ( 15% di market share in Cina) ma produce anche TV a tubo catodico. Hisense ha aperto uno stabilimento in Francia per la produzione di plasma (200k unità/anno) e in Ungheria per la produzione di LCD (250k unità/anno).

Molto interessante il display con diagonale da 37", risoluzione di 1366x768, HD-Reay, ingresso HDMI. Tra la produzione abbiamo trovato un discreto display in alta definizione con un tipo di tecnologia che non ci saremmo aspettati di vedere qui a Berlino. Una gradita sorpresa.


Alcune immagini del TV Color CRT Hisense che accetta segnali anche 720p e 1080p!
- click per ingrandire -

Il modello HDTV3277H è un display con la vetusta tecnologia CRT con tubo catodico "slim" prodotto da Samsung e con deinterlacciamento basato su DCDi Faroudja. Il TV ha anche ingressi component (Y, Pb, Pr) dai quali accetta segnali ad alta definizione a 1080i, 720p e 1080p!

Sampo, conosciuta soprattutto per la produzione di ottimi display, all'FA presentava la propria gamma di soluzioni per la sorveglianza (TVCC) oltre che ottimi display con tecnologia LCD.

Tra i vari prodotti abbiamo notato questo "Hi-Definition Media Browser DSB-A1" con due ingressi per audio e video streaming attraverso internet oppure DVB-T (digitale terrestre), che si appoggia ad una rete Wi-Fi preesistente. Il prodotto è compatibile con i tre standard a/b/g e garantisce la sicurezza attraverso i protocolli WEP con chiavi a 64 e 128 bit.