Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Shoot-out da HCS e Spazio2M

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 02 Novembre 2009 nel canale PROIETTORI

“Durante i due ultimi week-end di Ottobre a Perugia e a Milano ci sono state le prime comparative tra videoproiettori JVC con tecnologia D-ILA, Sony con tecnologia SXRD e Vivitek con tecnologia DLP, assieme all'anteprima del nuovo HD Cine Scaler”

Misure: gamma, colori, bilanciamento


Valori del gamma dei cinque proiettori ai nove livelli di misura (10% - 90%)
- click per ingrandire -

Con questo primo reportage della stagione, ho deciso di pubblicare le misure dei proiettori dopo la taratura. Si tratta di misure riprese in ambiente, al netto della sala e - cosa importantissima - anche al netto della sorgente utilizzata e dello schermo. Per la misura è stato utilizzato uno spettrofotometro x-rite i1pro calibrato e il software HCFR. In alto possiamo osservare i valori del gamma, tutti piuttosto vicini al riferimento di 2.2 con differenze che si spiegano in vari modi. Per Sony HW10 e Vivitek non è stato possibile fare di più poiché i controlli a disposizione sono limitati.


Bilanciamento del bianco ai nove livelli di misura (20% - 100%)
- click per ingrandire -

I grafici qui in alto si riferiscono ai risultati sul bilanciamento delle componenti RGB ai vari gradini della scala dei grigi. Il gradino più basso è quello del 20%. Più in basso non ha senso scendere nelle misure in ambiente con l'x-rite i1Pro per sopraggiunti limiti di incertezza dello strumento. Per il Vivitek (il primo da sinistra), il problema del "troppo blu" è che non c'è la possibilità di tarare finemente le componenti su alte luci e basse luci e il bilanciamento registrato è quello "meno peggio" tra quelli predefiniti disponibili nel menu.


Coordinate dei colori primari e secondari dei cinque proiettori
- click per ingrandire -

Tocca ora ai cinque grafici delle coordinate cromatiche dei colori primari e secondari. In questi grafici manca ancora il livello (la luminanza, in questo caso) dei vari colori: un parametro importante che inserirò dal prossimo test. In questa comparativa le prestazioni migliori sono state raggiunte con il JVC-RS25 soprattutto per quanto riguarda il livello dei colori (soprattutto per la terna ciano, blu e magenta). Leggermente più "indietro" i due Sony e il Vivitek. Chiude con il giudizio "peggiore" (ma comunque molto buono) il JVC-RS15 con cui i si deve scendere a molti compromessi tra saturazione e livelli, soprattutto per il "blu" e i colori collegati.

Segue : Conclusioni Pagina successiva