Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Preview: Panasonic PT-AE3000

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 16 Ottobre 2008 nel canale PROIETTORI

“Panasonic presenta a Mainz, alla stampa specializzata europea, il nuovo videoproiettore 3LCD full HD PT-AE3000: l'ultima evoluzione della famiglia dei proiettori home theater della casa giapponese che porta con sé numerose ed interessanti novità, ad iniziare dal rapporto di contrasto di 60.000:1”

CineStar – der Filmpalast


L'ingresso nella "sala 7" del CineStar; a destra Hartmut Kulessa, Panasonic Projector Business Unit
- click per ingrandire - 

Come location è stato scelta una delle sale del multiplex CineStar di Mainz, a pochi chilometri da Francoforte, non lontano dal quartier generale di Panasonic Europe che si trova a Wiesbaden. A fare gli onori di casa c'è Hartmut Kulessa, già da qualche anno in forze all'unità videoproiezione di Panasonic Europe.


Da sinistra Shigeaki Yamano e Tetsuya Koyama, Panasonic Projector Business Unit
- click per ingrandire -

Buona parte della presentazione delle caratteristiche tecniche del nuovo PT-AE3000 è stata affidata a Shigeaki Yamano e Tetsuya Koyama, che arrivano direttamente da Osaka, luogo dove viene sviluppato e prodotto il videoproiettore, 100% made in Japan! L'ultima fase del tuning del prodotto viene effettuata ad Hollywood, presso l'unità "Panasonic Hollywood Laboratory", fondata nel 2001 e già utilizzata dal modello PT-AE700.


Immagini dell'installazione presso il CineStar; più a destra un'immagine ravvicinata dello schermo
- click per ingrandire -

L'installazione all'interno della sala n.7 prevede ben tre PT-AE3000, a disposizione dei giornalisti per una vera e propria sessione di test dove è possibile toccare con mano le principali novità introdotte con il nuovo proiettore. L'unico vero limite è rappresentato dallo schermo di proiezione: lo stesso perlux microperforato utilizzato per le normali proiezione.