Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Evento Planar: Il DLP alla riscossa

di Luca Carosi , pubblicato il 07 Maggio 2008 nel canale PROIETTORI

“Dopo aver acquisito marchi storici come Runco e Vidikron, Planar è una delle aziende emergenti nel campo della videoproiezione destinata all'home-cinema. Nella sede del distributore Audiogamma si è svolta la presentazione di nuovi modelli con tecnologia DLP ad elevate prestazioni”

PD7170: DLP 720p a 3 matrici


Il nuovo Planar PD7170 è un proiettore DLP a 3 chip con risoluzione 720p

- click per ingrandire -

L'avvento dei proiettori Full HD ha fatto passare in secondo piano fra gli appassionati di home-cinema i modelli dotati di risoluzioni inferiori. Planar non la pensa assolutamente così, ed ha mostrato a Milano il prototipo di un'interessante macchina con risoluzione 720p dotato di tre matrici DLP. L'apparecchio, denominato PD7170, ci ha regalato delle immagini di grande impatto, peraltro senza la minima traccia di artefatti introdotti dal downscaling effettuato dal chip Gennum, partendo da segnale video a risoluzione nativa di 1920x1080 punti. Piuttosto, colpisce l'elevato contrasto, 20.000:1 dichiarato, e la grande luminosità, quasi doppia rispetto ai modelli a singola matrice, che ne permette un impiego ottimale anche in ambienti non oscurati oppure con schermi di elevata superficie.


Molte le lenti a disposizione del PD7170 per risolvere ogni problema di "tiro"

Il Planar PD7170 è il primo DLP a tre matrici con il sottosistema Dinamic Black che porta con sé ulteriori benefici in termini di qualità delle immagini. Ricordiamo inoltre che la presenza di matrici plurime cancella il rischio dell'"effetto rainbow", ovvero la percezione soggettiva di fastidiose scie arcobaleno durante la riproduzione dovuta al meccanismo di funzionamento della ruota colore presente nei proiettori DLP monomatrice. Con un cabinet identico ai nuovi modelli Full HD, ma di dimensioni più generose, il proiettore è dotato di doppio meccanismo di Lens Shift e si caratterizza per la possibilità di scegliere fra 4 lenti opzionali che permettono di soddisfare ogni esigenza specifica in fatto di "tiro". Il prezzo non è ancora stato ufficializzato ma si attesterà probabilmente sui 7.990 euro.

Segnaliamo infine nel prossimo week-end due importanti shoot-out organizzati dal distributore Audiogamma a Torino e a Napoli, dove i due nuovi proiettori Planar saranno messi a confronto con altri prestigiosi videoproiettori a piena risoluzione HD. Maggiori informazioni sugli eventi in questa notizia.

Per maggiori informazioni sui prodotti Planar: www.audiogamma.it

 



Commenti (16)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: HAL 9000 pubblicato il 09 Maggio 2008, 13:05
WOW ! un 3 chip a 720p ! mi attizza non poco !!! i prezzi ?
Commento # 2 di: Girmi pubblicato il 09 Maggio 2008, 13:31
Interessante la versione calabrizzata:

[IMG]http://img125.imageshack.us/img125/396/05aqe1.png[/IMG]

Per caso viene fornita con un pezzo di 'Nduja di Spilinga?


Ciao.



p.s.: @ Hal 9000, il prezzo è nell'articolo.
Commento # 3 di: guest_20997 pubblicato il 09 Maggio 2008, 15:42
Stupendo ma quegli 8000€ non si possono proprio guardare. E' ora di finirla con questi prezzi da capogiro... soprattutto per un Hd-Ready che sebbene abbia tre matrici DLP è e rimane cmq un 720p!

I VPR si sono ritagliati una fetta molto ampia di mercato (rispetto al passato) negli ultimi 3 anni e non è raro oggi sentire persone che spesso optano per queste fantastiche macchine in vece dei comui TV LCD/Plasma tuttavia se i grossi produttori vogliono che queste tecnologie si diffondano in maniera consistente devono agire sul lato prezzi... è ancora tutto troppo caro.

8000€ .... mah ...
Commento # 4 di: HAL 9000 pubblicato il 09 Maggio 2008, 17:11
OTTOMILAEURO per un 720 ?? fara' molto successo si si... mah!

Quoto Ginger in pieno !!! Anche se 3chip e' sempre un 720 !! quella cifra la vedrei piu propensa per un eventuale 3 chip FULL.
Commento # 5 di: Highlander pubblicato il 09 Maggio 2008, 17:20
Ragazzi ... il DLP sta indietro ... come prezzi e come sviluppi ..
Tuttavia se si pensa che il primo C3x a 720p di un anno e mezzo fa stava 18k questo ad 8k è quasi regalato
Per un 3 chip a 1080p, oggi come oggi, siamo ancora sui 30k
Commento # 6 di: mmoderni pubblicato il 09 Maggio 2008, 20:03
Originariamente inviato da: Highlander
Ragazzi ... il DLP sta indietro ... come prezzi e come sviluppi ..


prezzi...non mi sembrano cosi' distanti dalle altre tecnologie paragonabili (mono chip full-hd vs D-ila), sicuramente gli LCD hanno un rapporto prezzo qualita' inavvicinabile...ricordiamoci anche che i prezzi sono di listino e che su strada sicuramente saranno piu' bassi..
La nicchia del 3-chip dlp 720p, c'e' tutta a mio avviso, nessun effetto rainbow, quasi nessun problema di dithering, e poi stando alle specifiche la luminosita' e' molto alta e quindi grandi schermi senza grossi problemi....

cmq alla fine, ben vengano nuovi prodotti, soprattutto se esenti da problemi di ottica e/o software...visto che ormai sembra che per acquistare un proiettore da 6000euro c'e' da farsi il segno della croce sperando nel minimo disallineamento delle matrici possibile!

il tutto in IMHO ovviamente
Saluti,
Maurizio
Commento # 7 di: Highlander pubblicato il 09 Maggio 2008, 22:40
Originariamente inviato da: mmoderni
prezzi...non mi sembrano cosi' distanti dalle altre tecnologie paragonabili (mono chip full-hd vs D-ila),


Con la piccola differenza che compri un monochip, anche nei D-ila e negli SXRD te ne danno 3 di chip non solo gli LCD ... e a me non è mai piaciuto farmi predere per i fodelli dalla ruota colore e da Texas
Originariamente inviato da: mmoderni
.........visto che ormai sembra che per acquistare un proiettore da 6000euro c'e' da farsi il segno della croce sperando nel minimo disallineamento delle matrici possibile!

Questo lo sai .. è un problema dei VPR a 3 chip ... c'è chi ci ha messo una pezza come Sony e chi invece mantiene un prezzo lontano dai 10k e si affida alle inevitabili selezioni e controlli di qualità ed eventuali sostituzioni
NON si può avere la botte piena e la mogli ubriaca
Si potrebbero,imho, fare delle macchine quasi perfette, ma si ritornerebbe ai 10-15k ...
Commento # 8 di: blasel pubblicato il 10 Maggio 2008, 00:16
Sembra che domattina debba andare a prendere li dove arriva, una V.I.P. (maschio) che testera' di persona parecchi apparecchi (vi piace?) tra cui i Planar del nostro tema, ed editera' il tutto nel nostro magazine....

Testera' anche i 3chipDLP fullHD di un marchio sconosciuto (lol), tale Christie Digital (per il nostro beneficio), ma posso anticiparvi che trattasi di macchinette, che come giustamente ha fatto rilevare Highlander non sono proprio 'ideali' per quello che intendiamo noi come h.t. per svariati motivi, elenco due dei principali : danno il meglio di se con schermi da 4m di base in su, nonhanno un prezzo alla portata dei comuni mortali come me..(90.000€ ottica esclusa)
Commento # 9 di: Nordata pubblicato il 10 Maggio 2008, 01:14
I due HD li ho visti a Torino.

La prima cosa da dire è che sicuramente i prezzi di tali prodotti sono scesi parecchio ed ora con un po' meno di 5000 € si prende un degno vpr e con un 2000 se ne prende uno di buona fattura, con risultati comunque impensabili ancora poco tempo fa.

Il modello più piccolo in qualche scena molto scura si perdeva un po', sicuramente comunque meglio di molti LCD, e, personalmente, ho notato qualche rainbow, praticamente assenti nel modello superiore.

Il modello superiore mi sembra a livello del vari JVC, sicuramente meglio del vecchio HD1, l'ottica era nitidissima ed anche negli angoli era a fuoco e, ovviamente, non c'erano problemi di disallineamento.

Direi che per quella cifra sia un'ottima scelta, considerando che entrambi i modelli non erano stati ottimizzati, quindi ci sono sicuramentei margini di miglioramento.

Il collegamento tra lettore (se non ricordo male un Samsung) e vpr era liscio, ma già così devo riconoscere che la resa era ottima.

Abbiamo poi fatto (il plurale è dovuto al fatto che per un po' eravamo solo io e Missoli) una prova con un HD multimediale per vedere materiale a 720i in Component e relativo comportamento dell'elettronica ed il risultato, con un classico demo da centro commerciale, è stato convicente.

Se uno non ha problermi di rainbow e vuole risparmiare, il piccolino può essere una buona scelta, se uno ne soffre in maniera normale con il modello maggiore non dovrebbe avere comunque problemi (io lo vedo, ma durante la proiezione normale non me ne sono mai accorto) e credo abbia un vpr veramente ottimo.

Pur essendo abituato ad uno standard un pochino superiore, ma anche di prezzo, devo riconoscere ch ne sono stato favorevolente impressionato.

Ciao
Commento # 10 di: Highlander pubblicato il 10 Maggio 2008, 01:25
Sono convinto che Planar è un'azienda che farà parlare di sè .... tuttavia, personalmente, l'aspetto per vedere come andrà, e, soprattutto, quanto lo farà, il Full HD a 3 chip, quando lo farà
Spero proprio che non si attesti sui prezzi di SIM2 ......
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »