Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LCD 1080p Panasonic PT-AE1000

di Gian Luca Di Felice , Emidio Frattaroli , pubblicato il 31 Luglio 2007 nel canale PROIETTORI

“Già disponibile sul mercato da diversi mesi, il PT-AE1000 è uno dei primi videoproiettori Full HD con tecnologia 3LCD apparsi sul mercato ed è caratterizzato da versatilità e dotazioni tecniche che gli consentono di confrontarsi ad armi pari con i migliori concorrenti con tecnologia DLP”

Conclusioni

Con il PT-AE1000, Panasonic è riuscita ancora una volta a dimostrare i notevoli passi da gigante fatti dalla tecnologia LCD. L'utilizzo delle nuove matrici Full HD garantisce ottime prestazioni con le nuove sorgenti HD Blu-ray e HD DVD e l'implementazione dell'Iris dinamico evoluto assicura un rapporto di contrasto decisamente più adatto alle visioni cinematografiche, nonostante un livello del nero ancora un po' troppo elevato in alcune condizioni.

Gli aspetti che più sorprendono del proiettore sono la naturalezza e profondità dei colori, uniti ad una versatilità da primato, sia per l'installazione che per le fasi di configurazione. Chi cerca invece il massimo dettaglio potrebbe rimanere "deluso" dal compromesso dovuto all'utilizzo della tecnologia "Smooth Screen" che elimina quasi completamente la percezione della matrice ma finisce per ridurre quella leggera aggressività che invece può essere apprezzata nei diretti concorrenti.

L'ultima buona notizia arriva dal prezzo di vendita che ci è stato comunicato da Eurosell, fissato a 3.490 Euro, IVA inclusa: un motivo in più per far tornare la giusta attenzione verso un prodotto che negli ultimi mesi aveva lasciato spazio ai vari Epson EMP-TW1000 e Mitsubishi HC-5000 a causa di un prezzo di listino non proprio contenuto e pari a 4.600 Euro.

 

Articoli correlati

BenQ W10000 - DLP full-HD

BenQ W10000 - DLP full-HD

Disponibile già da qualche mese sul mercato italiano, il BenQ W10000 è un videoproiettore DLP a piena risoluzione HD con prestazioni e qualità molto elevate. Il netto taglio del prezzo di listino della scorsa settimana ne fanno il videoproiettore DLP full-HD con il rapporto qualità prezzo più elevato in assoluto
Mitsubishi Electric HC5000

Mitsubishi Electric HC5000

Il Mitsubishi HC5000 è un videoproiettore 1080p con tecnologia 3LCD che ha creato un nuovo riferimento nel rapporto qualità/prezzo tra i proiettori full-HD grazie ad un prezzo di listino estremamente aggressivo, da qualche giorno ulteriormente ritoccato in basso, oltre che prestazioni elevate
AV Magazine projection shoot-out

AV Magazine projection shoot-out

In questo breve ma intenso reportage, cerchiamo di fornire un resoconto dettagliato di cosa è successo durante la comparativa tra proiettori full-HD proposta da AV Magazine al Top Audio & Video Show di Roma, senza dimenticare una piccola classifica sui prodotti chiesta a gran voce da tutti i partecipanti
Preview Panasonic PT-AE1000

Preview Panasonic PT-AE1000

Panasonic toglie finalmente i veli al nuovo videoproiettore LCD a piena risoluzione HD. In questa anteprima cerchiamo di esaminare tutte le principali novità introdotte con il nuovo modello, in attesa di condurre test più approfonditi in un secondo momento
Cinetron HD-900

Cinetron HD-900

Con questo articolo proponiamo un'anteprima su uno dei videoproiettori a piena risoluzione HD più interessanti e sconosciuti del momento. Il Cinetron HD-900 con tecnologia LCoS è ancora in fase di prototipo ma le premesse per un prodotto di ottima qualità ci sono davvero tutte



Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: cobracalde pubblicato il 01 Agosto 2007, 16:31
Complimenti. Bell'articolo!

A quando una prova dell'Epson TW1000?
Commento # 2 di: fabio2678 pubblicato il 01 Agosto 2007, 19:46
Originariamente inviato da: cobracalde
Complimenti. Bell'articolo!

A quando una prova dell'Epson TW1000?

Mi associo ai complimenti e alla domanda.
Commento # 3 di: Micio pubblicato il 02 Agosto 2007, 00:47
Ormai del TW1000 sappiamo già tutto, non serve un articolo
Commento # 4 di: maurocip pubblicato il 02 Agosto 2007, 11:54
Ottima ed esaustiva recensione, come sempre
considerando che si trova in vendita a 2800 euro, potrebbe tornare tra le macchine da prendere in considerazione.....
Commento # 5 di: belfiore pubblicato il 02 Agosto 2007, 16:31
Mi piacerebbe comunque rivederlo in azione visto che allo scorso topaudio non mi ha convinto per nulla!
Commento # 6 di: cuccitell pubblicato il 03 Agosto 2007, 12:04
non ho capito pero' come si comporta con materiale 24p
nelle specifiche dichiarano che lo accetta, ma poi ?
Commento # 7 di: no_smog pubblicato il 08 Agosto 2007, 13:53
una curiosità

la distanza prestazionale tra LCD Full-HD e DLP Full-HD è sempre così netta come succedeva tra gli HD-Ready a 720linee??? Oppure si è ulteriormente assottigliata? No perchè i DLP Full non sono poi così distanti di prezzo. Insomma prima si prendevano gli LCD per l'ottimo rapporto prezzo-prestazioni e l'assenza dell'effetto rainbow. Oggi per cosa si preferiscono?
Commento # 8 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 08 Agosto 2007, 14:45
Originariamente inviato da: cuccitell
non ho capito pero' come si comporta con materiale 24p


Ciao! non hai letto bene la prova....pagina 9

Gianluca
Commento # 9 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 08 Agosto 2007, 14:52
Originariamente inviato da: no_smog
... No perchè i DLP Full non sono poi così distanti di prezzo. Insomma prima si prendevano gli LCD per l'ottimo rapporto prezzo-prestazioni e l'assenza dell'effetto rainbow. Oggi per cosa si preferiscono?
Più o meno per le stesse cose e aggiungo che i DLP hanno ancora oggi una maggior precisione nel dettaglio (anche a causa dei chip più grandi, con diagonale di 0,95 e 0,8 contro quelle da 0,74 degli LCD) e nel rapporto di contrasto nativo, ancora superiore per i DLP.

Gli LCD non hanno il rainbow e sono accreditati di un maggior numero di sfumature.

Emidio
Commento # 10 di: fabio2678 pubblicato il 08 Agosto 2007, 16:10
Originariamente inviato da: Emidio Frattaroli
i DLP hanno ancora oggi una maggior precisione nel dettaglio (anche a causa dei chip più grandi, con diagonale di 0,95 e 0,8 contro quelle da 0,74 degli LCD) e nel rapporto di contrasto nativo, ancora superiore per i DLP.
Gli LCD non hanno il rainbow e sono accreditati di un maggior numero di sfumature.



Approfitto x chiederti: Avendoli avuti, tutti, x un pò di tempo.....tu, oggi, tra LCD, DLP, SXRD e D-ILA, tralasciando il prezzo ma restando sulla terra (10,000€).....quale sceglieresti?

p.s. sfogati, tanto, resta fra me e te................e 21586 altri!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »