Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES 2007: Videoproiettori

di Edoardo Ercoli , Emidio Frattaroli , pubblicato il 24 Gennaio 2007 nel canale PROIETTORI

“Con la seconda puntata dedicata ai videoproiettori, iniziamo gli approfondimenti su prodotti e tendenze osservati all'ultimo Consumer Electronic Show, non senza qualche delusione per una netta regressione degli spazi dedicati ai videoproiettori ma con alcune succose novità del presente e del prossimo futuro”

[Videoproiettori DLP] - Miniproiettori Game Projector


Fiede Schillmoeller ci illustra alcuni prototipi sviluppati da TI per il settore ludico

Durante la visita all'interno dello spazio espositivo allestito da Texas Instruments abbiamo chiacchierato a lungo con Fiede Schillmoeller, una nostra vecchia conoscenza che stavolta è stato molto meno avaro di informazioni sul futuro dei videoproiettori DLP. Tra le cose più interessanti c'è la grande attenzione che Texas Instruments ha per il settore gaming e per quello dei gadget. Un attenzione così grande da sviluppare in proprio alcuni prototipi dedicati espressamente al pubblico di videogiocatori che utilizzano console. 



Alcuni dei prototipi di videoproiettori dedicati al gaming con bassa risoluzione
- click per ingrandire le immagini - 

Si tratta i tutti e tre i casi di esperimenti piuttosto interessanti alimentati con tradizionale lampada UHP ma con potenza estremamente ridotta (circa 50 watt se non abbiamo capito male) che è in grado di generare tra i 250 e i 300 lumen. Nessuna notizia sui DMD utilizzati ma con ogni probabilità si tratta dei nuovi chip economici con risoluzione VGA (640x480).


ViewSonic PJ258D ViewDock con dicking station per iPod Video

Passando invece ai modelli prodotti e sviluppati da terzi, segnaliamo il modello ViewSonic PJ258D ViewDock con docking station per iPod Video, sempre con piccole dimensioni ma con risoluzione XGA, prezzo di circa 1.000 US$ e una luminosità piuttosto interessante.

Altrettanto interessante il prototipo di Philips chiamato Ujoy con dimensioni davvero lillipuziane che superano di poco quelle del joypad di una XBOX 360. Il proiettore di Philips utilizza un DMD con risoluzione SVGA (800x600) e la piccola lampada UHP (prodotta da Philips, ovviamente) è in grado di generare circa 250 lumen.