Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Lab test proiettore Epson EH-R4000

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 28 Aprile 2015 nel canale PROIETTORI

“Nell'attesa di un test approfondito del nuovo EH-LS10000 con tecnologia Laser, proponiamo un approfondimento su un raro esemplare del modello EH-R4000: il primo proiettore full HD di Epson con tecnologia LCD riflessiva che fu abbandonato poco prima del lancio internazionale”

Conclusioni e pagella

 

Dopo la calibrazione, ho potuto osservare nuovamente il piccolo e silenzioso 'R4000 con alcuni dei classici video di riferimento per risoluzione, sfumature, colori, gamma e contrasto e anche per analizzare il dettaglio nelle immagini in movimento: Oblivion, Gravity, Ben Hur, Lucy, MI - Ghost Protocol e anche qualche segnale test, statico e in movimento, in pratica il set più completo utilizzato di solito negli shoot-out.

Per lo schermo da 2 metri di base, il flusso luminoso è più che adeguato già con la lampada in modalità ECO e il rapporto di contrasto è ottimo anche con il diaframma automatico disinserito. Attivando l'auto-IRIS, il cambio di scena con le schermate completamente nere diventa a dir poco esaltante, quasi "angosciante". Nelle immagini molto scure con qualche elemento luminoso, la differenza con o senza IRIS automatico è meno evidente ed è fuori di dubbio che JVC sia comunque vicino ma non ancora alla pari rispetto a JVC nella profondità delle scene più scure.

A distanza di "sicurezza", ovvero a più di 4 metri dallo schermo di 90", i problemi di convergenza diventano praticamente invisibili e ho notato un buon dettaglio generale, in questo caso leggermente superiore rispetto ad JVC full HD e forse poco più indietro rispetto ai Sony in full HD che però non hanno un livello del nero comparabile. Al di là dei "neri" e del dettaglio, è la ricchezza delle sfumature a sorprendermi di più, segno di un ottimo DSP video e pannelli vengono pilotati probabilmente con profondità a 10 bit per componente.

Ricordando che si tratta pur sempre di un prototipo, con alcuni limiti che - evidentemente - non sono stati superati, le prestazioni del piccolo R4000 sono elevate non solo se si paragonano a quelle dei proiettori di tre anni fa ma anche in assoluto. L'idea di aggiungere un velocissimo diaframma automatico alla tecnologia riflessiva e senza modifiche dinamiche della curva del gamma, fu un'idea geniale che purtroppo non ha ancora eguali neanche nella produzione attuale poiché né Sony, né JVC possono competere con la velocità e la dinamica del diaframma usato da Epson. Peccato solo per i problemi di convercenza e di uniformità dovuti - a quanto pare - alle operazioni di trasporto e che hanno determinato la cancellazione del progetto.

In attesa di sezionare il nuovo Epson LS10000, degno successore con tecnologia LCD riflessiva e sistema di illuminamento a laser, ho riportato qui di seguito qualche link ad articoli, notizie e discussioni del forum per ripercorrere la strana e particolare storia di questo primo proiettore riflessivo di Epson.

La pagella secondo Emidio Frattaroli: voto finale 7,5

Costruzione 8
Versatilità 7
Menu e taratura 7,5
Prestazioni video 7,5
Rapporto Q/P   n.d.

Picola cronistoria degli Epson EH-R2000 ed EH-R4000

Epson 3LCD Reflective da novembre: news - 1 settembre 2010
Epson: la svolta riflessiva: articolo - 7 settembre 2010
Epson R4000 da Stereoland a Roma: evento - 10 dicembre 2010
JVC RS50 ed Epson R4000 da AVHD: Shoot-out - 18 dicembre 2010
Epson EH-R2000 e R4000 in autunno: news - 14 Luglio 2011
Mega shoot-out da Audioquality: Shoot-out - 16 Dicembre 2011
Epson: stop agli LCD reflective? news - 23 Febbraio 2012
Epson: addio agli R2000 e R4000! news - 28 febbraio 2012

Segnalo anche la discussione principale (tra le varie nel nostro forum di discussione) che totalizzò più di 2.000 risposte e quasi 200.000 visualizzazioni:

Nuovi Epson EH-R4000 e EH-R2000 con 3LCD Reflective Technology

Link alle caratteristiche tecniche: www.epson.jp/products/back/hyou/elp/ehr4000.htm

 

Articoli correlati

Test preview Epson laser LS10000

Test preview Epson laser LS10000

In occasione di ISE 2015 e grazie alla preziosa collaborazione di Epson Italia, con l'aiuto di uno spettrometro e con la complicità di Alessandro De Pasquale, ho avuto la possibilità di fare la conoscenza con la novità più interessante della stazione in tema di proiezione HT e non solo
Epson, la svolta riflessiva

Epson, la svolta riflessiva

Dopo aver cavalcato per un paio di decenni l'onda della tecnologia 3LCD "trasmissiva", Epson coglie l'occasione dell'IFA di Berlino per segnare la propria svolta nel panorama dei videoproiettori Home Cinema, presentando i pannelli 3LCD Reflective



Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: antani pubblicato il 29 Aprile 2015, 07:10
Uno dei proiettori piu' misterioso di tutti i tempi . Un progetto atteso, presentato, osannato dal pubblico ed infine cancellato. Un flop incredibile, difficile da spiegare per un'azienda leader nei vpr come Epson.

La spiegazione dei problemi di allineamento per sensibilita' al trasporto non mi ha mai convinto del tutto. Possibile che non fosse possibile correggere un difetto meccanico?
Commento # 2 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 29 Aprile 2015, 08:15
Nel 2010, andai a visitare la sede di projectiondesign in Norvegia, con annesso factory tour. All'interno del sito produttivo mi fecero osservare anche una camera in cui potevano simulare sia il trasporto su nave che quello via aerea (con riproduzione reale di tutte le componenti fisiche, quindi pressione atmosferica, umidità, temperatura e sollecitazioni meccaniche) dei vari videoproiettori: uno step fondamentale nello sviluppo del prodotto per evitare brutte sorprese.

Non sapremo mai fino in fondo le reali motivazioni della cancellazione di quel progetto da parte di Epson e possiamo solo fare delle ipotesi. Tra quelle più accreditate c'è l'incompatibilità con la riproduzione stereo 3D che in quegli anni sembrava imprescindibile. Poi, sicuramente, un costo di produzione che, a quanto ne so, sarebbe stato abbastanza elevato. Senza contare i problemi di disallineamento (forse anche di uniformità dei proiettori che arrivavano a destinazione. L'allineamento poteva essere risolto ma avrebbe comportato una ulteriore verifica di ogni prodotto all'arrivo sul territorio di destinazione, con immaginabile lievitazione dei costi.

Emidio
Commento # 3 di: lupoal pubblicato il 30 Aprile 2015, 09:43
bello bellissimo... io ero in lizza per un R2000 e lo ho atteso per una infinità di mesi restando poi a becco asciutto

a che pro questa disamina? per rattristarci ancora pensando a quanto bello sarebbe potuto essere il prodotto e, invece, quanto mediocri possono essere altri prodotti che ci sono in giro al momento?

una cosa è certa, l'amarezza che mi è rimasta per il mancato acquisto del R2000 ancora non l'ho superata... bel colpo Epson!

che dire... speriamo che abbiano fatto tesoro dell'esperienza precedente e che con il LS-10000 le cose filino in modo nettamente diverso (non perchè io intenda comprarlo, lo trovo decisamente troppo piccolo per un uso living)
Commento # 4 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 30 Aprile 2015, 12:23
Originariamente inviato da: lupoal;4382111
a che pro questa disamina? ..........[CUT]
Due motivi.

Il primo è che erano anni che sognavo di far misure a quel proiettore e quando - finalmente - ne ho avuto la possibilità, non ho resistito.

Il secondo è che sarà utile fare confronti con proiettori vecchi e nuovi adesso che c'è qualche misura.

Emidio
Commento # 5 di: kabuby77 pubblicato il 30 Aprile 2015, 12:42
Emidio, quindi ci stai dicendo che questo proiettore era fermo da due anni in uno scatolone presso Epson Italia?
Commento # 6 di: antani pubblicato il 30 Aprile 2015, 12:55
Mi offro per liberarli di quell'inutile fardello .
Commento # 7 di: antani pubblicato il 30 Aprile 2015, 13:04
Originariamente inviato da: lupoal;4382111
LS-10000....lo trovo decisamente troppo piccolo per un uso living

Vabbè se lo trovi piccolo puoi sempre ripiegare su questo .
Commento # 8 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 30 Aprile 2015, 13:21
Originariamente inviato da: kabuby77;4382266
... era fermo da due anni in uno scatolone presso Epson Italia?
Non proprio in una scatola e non proprio sempre spento, anche se alla fine ha accumulato meno di 300 ore, eventi e shootout compresi.

E comunque, non è in vendita.

Emidio
Commento # 9 di: ss68 pubblicato il 30 Aprile 2015, 14:32
Originariamente inviato da: antani;4382287
Vabbè se lo trovi piccolo puoi sempre ripiegare su questo .


io ho ripiegato....
http://www.avmagazine.it/forum/79-p...872#post3483872

comunque l'Epson RH...gran belle premesse, tante promesse...e solo scaffale..peccato...
Commento # 10 di: antani pubblicato il 30 Aprile 2015, 15:05
Originariamente inviato da: ss68;4382344
io ho ripiegato....


Che bella sala complimenti .
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »