Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES 2007: Press day

di Edoardo Ercoli , Emidio Frattaroli , pubblicato il 16 Gennaio 2007 nel canale DISPLAY

“Con questo primo articolo sulle principali conferenze stampa, iniziamo il nostro report sull'ultima edizione del Consumer Electronic Show che si è appena conclusa e che porta con sé numerose novità piuttosto importanti e che approfondiremo nei prossimi giorni”

LG Electronics: ibrido HD-DVD e Blu-ray Disc

La prima conferenza stampa, in programma la mattina del 7 Gennaio alle ore 8:00, è quella di LG Electronics nella quale facciamo la conoscenza di uno dei prodotti più attesi: l'ibrido HD-DVD / Blu-ray Disc, sia in formato lettore HD stand alone, sia in formato masterizzatore.


Il nuovo lettore ibrido BH100 e il doppio pick-up laser
- click per ingrandire -

Il lettore ibrido, chiamato BH100, è in grado di riprodurre indistintamente sia il software Blu-ray Disc, sia quello in HD-DVD. Il tutto è reso possibile da una nuova meccanica di lettura, un nuovo pick-up doppio coadiuvato da un nuovo integrato unico che è in grado di gestire la lettura dei due diversi formati.

Il lettore da tavolo, con uscita 1080p e compatibilità Java, sarà disponibile nel corso del primo quadrimestre del 2006 ad un prezzo suggerito al pubblico di 1199 US$, tasse escluse. Accanto al lettore, come già detto viene presentato anche un masterizzatore, anch'esso ibrido e allo stesso prezzo del lettore: 1199 US$.

In realtà il masterizzatore è in grado di scrivere solo i supporti Blu-ray Disc (dual layer): il formato HD-DVD può essere soltanto letto. In questo senso il prezzo del masterizzatore appare assolutamente esagerato e fuori mercato poiché sommando i prezzi di un masterizzatore BD-RW (Liteon) e del più economico lettore HD-DVD (XBOX) non si arriva neanche a 800 US$.

Sul fronte dei display, non mancano novità sia per i plasma che per i TV LCD. Per questi ultimi arrivano pannelli di retroilluminazione a LED che ampliano il gamut dei colori. Per i display al plasma arrivano un nuovo filtro antiriflesso che elimina la doppia immagine e un nuovo DSP che enfatizza i contorni degli oggetti in movimento (immagini qui in basso).


Nuove tecnologie per display al plasma da LG Electronics
- click per ingrandire -

Per i display con tecnologia LCD arriva anche la tecnologia TruM che raddoppia la frequenza di scansione (da 60Hz a 120Hz per lo standard americano) inserendo nuovi fotogrammi che sono in grado di ridurre sensibilmente gli artefatti di motion blur. Una nota molto interessante riguarda il parco ingressi dei display LG Electronics, quasi tutti dotati di tre ingressi HDMI.