Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CeBIT 2005 - Day Two

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 12 Marzo 2005 nel canale DISPLAY

“Continua il nostro soggiorno ad Hannover, all'interno del CeBIT e continua anche la ricerca delle novità più interessanti che abbiamo incontrato. In questa seconda giornata c'è lo spazio per più di un azienda legata al settore ICT che ha introdotto sistemi e soluzioni per mondo audio e video.”

JVC, NEC


Soluzione a 3CCD con 5MP per JVC, sia su supporto CF (a sinistra) che su nastro miniDV
- click per ingrandire -

La nuova linea di videocamere EVERIO - che registrano in formato MPEG2 su supporti di memoria Compact Flash Microdrive da 4GB (forniti in dotazione) - si arricchisce del nuovo modello con 3CCD da ben 5 milioni di punti totali. Stesso motore a 3CCD anche per un nuovo modello che utilizza nastro miniDV ed ergonomia molto vicina a quella di una fotocamera di ultima generazione.


Presentazione del retroproiettore HDTV di JVC con tecnologia D-ILA
- click per ingrandire -

L'alta definizione per JVC è di primaria importanza. Oltre a dimostrare la piena compatibilità con la stragrande maggioranza di TV al plasma e LCD mediante connessione HDMI, il CeBIT è l'anteprima europea per il retroproiettore con tecnologia D-ILA (LCD a riflessione) con risoluzione di 1920x1080 punti.


A sinistra il nuovo JVC KD-AVX1; a destra uno dei numerosi sistemi con wood-cone
- click per ingrandire -

Sempre da JVC abbiamo incontrato nuovi piccoli sistemi home theater con diffusori dotati di woofer in legno (wood-cone), lettore DVD Audio/Video ed uscite cvideo omponent. Nel settore CAR ha suscitato notevole interesse il nuovo sinto DVD Video con display integrato da 3" direttamente sul frontalino.


Il videoproiettore NEC WT615 con tecnologia DLP e connettività WiFi
- click per ingrandire -

Nello stand NEC, assieme a tutta la nuova linea di schermi al plasma (da 42", 50" e 61") erano in dimostrazione i nuovi videoproiettori DLP. Tra le novità sottolineiamo il nuovo WT615 con tecnologia DLP, risoluzione XGA ed un sistema di specchi che consente un rapporto di tiro estremamente ridotto: da pochi centimetri di distanza si riescono a produrre dimensioni d'immagine davvero notevoli. Il nuovo proiettore dispone anche di connettività WiFi IEEE 802.11b/g per il controllo remoto.


Soluzione SiliconOptics: un nuovo scaler potrebbe essere integrato in un prodotto NEC
- click per ingrandire -

All'interno dello stand NEC abbiamo incontrato una dimostrazione che ci ha lasciati stupefatti. Un lettore DVD Denon (2910) era collegato in component ad un distributore di segnale Extron di alta qualità. Il segnale component analogico andava diretto ad uno dei due plasma da 50". L'altro segnale attraversava una scheda con chip Silicon Optics con successivo scaling e produzione di un segnale DVI. In pratica nei prossimi giorni NEC e SIlicon Optics potrebbero trovare un accordo per la produzione di scaler di altissima qualità da offrire un bundle assieme a prodotti del colosso giapponese.