Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CeBIT 2005 - Day One

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 11 Marzo 2005 nel canale DISPLAY

“Dopo la prima giornata passata attraverso gli enormi spazi espositivi della fiera di Hannover c'è giusto il tempo per analizzare alcuni tra i prodotti più interessanti che abbiamo incontrato, ad iniziare dalle aziende più impegnate nell'audiovideo.”

Hitachi


Anteprima mondiale del Blu-ray recorder Hitachi
- Click per ingrandire -

Hitachi ha scelto il CeBIT per annunciare il suo appoggio alla tecnologia Blu-ray. In realtà il prototipo (perfettamente funzionante) era stato già mostrato al CES per pochissimi intimi, dietro un fereo accordo di non divulgazione. Il Blu-ray recorder che registra per il momento sui supporto a singolo strato da 23 GB, verrà introdotto in Giappone non prima del 2006.


TV al plasma Hitachi con ingresso HDMI e ricevitore DVB-T integrato
- Click per ingrandire -

Come Panasonic anche Hitachi è in prima linea per l'impegno nella costruzione dei display con tecnologia al plasma. L'azienda giapponese ha presentato al CeBIT una nuova serie di schermi da 42" di diagonale con possibilità di integrare ricevitori per la TV digitale terrestre, anche con decodifica MHP e quindi perfetti per il nostro paese. Per il momento l'introduzione è prevista solo per il mercato tedesco ma non credo che la filiale italiana tarderà così tanto ad annunciarne la disponibilità anche per il nostro mercato.


Carrellata di TV LCD Hitachi fino a 32" di diagonale
- Click per ingrandire -

Oltre ai display con tecnologia al plasma, Hitachi ha in catalogo display LCD fino a 32" di diagonale e risoluzione di 1280x768 punti: un buon compromesso tra dimensioni e compatibilità con segnali ad alta definizione.

Segue : Sharp Pagina successiva