Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

TV LCD full HD Sony KDL-40D3550

di Gian Luca Di Felice , Emidio Frattaroli , pubblicato il 03 Giugno 2008 nel canale DISPLAY

“Sony dispone ormai di un catalogo di televisori LCD per tutte le esigenze e tutte le tasche. Il modello KDL-40D3550 con diagonale da 40 pollici è già presente sul mercato da qualche mese, è privo di alcune caratteristiche presenti invece sui modelli superiori, ma proprio per questo potrebbe rivelarsi un "best buy"”

Misure: colori, scala dei grigi e angolo di visione

Anche nella riproduzione dei colori il display Sony è caratterizzato da buone prestazioni. Il triangolo di gamut è decisamente più ampio rispetto al riferimento, specialmente nella porzione verde-ciano. Come per altri display con simili prestazioni (es. Samsung), la deviazione non può essere corretta neanche con una taratura. Le differenze tra le impostazioni con gamut normale e ampio ci spingono a preferire questa ultima impostazione.

Il bilanciamento del bianco con le impostazioni "caldo2" è buono soltanto nella seconda metà della scala dei grigi. Più in basso c'è una sensibile deviazione verso il giallo-magenta. Le altre impostazioni ("caldo 1", "neutro") sono leggermente più lineari ma il punto di partenza è sensibilmente più lontano dal riferimento. In questo caso una taratura fine dal menu di servizio è auspicabile.

Chiudiamo le rilevazioni standard con l'angolo di visione orizzontale. Le prestazioni sono molto buone, specialmente per la notevole tenuta delle coordinate cromatiche del bianco che vira verso il magenta solo ad angoli elevati. Il rapporto di contrasto in posizioni più rastremate scende invece a livelli molto bassi già superando i 30° rispetto alla posizione perpendicolare.