Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Le novità Sony tra IFA, IBC e CEDIA

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 28 Ottobre 2015 nel canale DISPLAY

“Dall'IFA al Photoshow, passando per il CEDIA Expo, analizziamo tutte le novità Sony presentate in queste ultime settimane, con particolare attenzione alle nuove tecnologie come HDR, e ai nuovi prodotti: TV 4K, videoproiettori, digital imaging, smartphone, audio HD e le soluzioni broadcast”

Prodotti mobile e High Resolution Audio


- click per ingrandire -

Nel settore mobile ho apprezzato il nuovo Xperia Z5, il nuovo top di gamma Sony disponibile in tre diverse declinazioni, tutti resistenti all'acqua e alla polvere, con certificazione IP65 e IP68: Xperia Z5, Xperia Z5 Compact ed Xperia Z5 Premium, con quest'ultimo che è anche il primo smartphone con display 4K UHD al mondo e tecnologia di upscaling 4K Ultra HD derivata direttamente dai TV Bravia di cui avevamo già parlato in questa news. Novità assoluta è il nuovo modulo camera completamente riprogettato, con sensore da 23 megapixel Exmor RS per dispositivi mobili e con zoom digitale 5x che riesce ad eguagliare uno zoom ottico grazie alla straordinaria qualità degli algoritmi di scaling e migliori prestazioni in ambienti con poca luminosità (fino a 12.800 ISO per foto e 2.300 ISO per video).

 
A destra il display 4K del nuovo Xperia Z5 Premium con gamut colore molto esteso
- click per ingrandire -

Il nuovo Xperia Z5 presenta una forma squadrata molto simile ai modelli precedenti con un display da 5,2 pollici FHD 1080p, metre il modello "Compact" ha un display da 4,6 pollici HD 720p. I nuovi Xperia Z5 sono equipaggiati con il Qualcomm Snapdragon 810 (MSM8994), SoC con processore octacore a 64 bit e GPU Adreno 430, 3 GB RAM (solo 2GB per lo Z5 Compact) e fino a 32 GB di flash memory espandibile tramite microSD card fino a 200 GB, batteria da 2900mAh (2700 mAh per la versione Compact), sistema operativo Google Android 5.1 (Lollipop), connessione 4G LTE. Il Sony Xperia Z5 Premium offre le stesse caratteristiche degli altri due smartphone ma è dotato di un display da 5,5 pollici 4K UHD (3840x2160), 806 PPI con tecnologia Triluminos, una batteria da 3430 mAh. La densità di pixel così elevata è totalmente inutile ad un utilizzo normale ma potrebbe essere molto interessante se utilizzata nei "visori" per la realtà virtuale. Ne riparleremo presto.


Il player DAC con HDD integrato e ampli da 40W + 40W Sony HAP-S1 da circa 1.000 Euro
- click per ingrandire -

Novità anche nel settore Audio ad alta risoluzione dove Sony in Europa sembra essere sempre più interessata all'audio in movimento piuttosto che a quello di qualità più elevata che è disponibile attraverso alcuni prodotti con dimensioni e aspetto più "tradizionale" come sintoamplificatori, DAC e sistemi di altoparlanti, anche da pavimento. A Berlino, il piccolo player stereo per audio streaming, con HDD interno, ampli integrato da 40+40W e DAC compatibile anche con DSD, era l'unico componente HiFi "suonante". Ad IFA, è stato dato molto più spazio a soundbar, auricolari, sistemi compatti, walkman, DAC/ampli portatili, invece che ai componenti tradizionali realmente ad alta risoluzione.

 
Il piccolo sistema CAS-1 con ampli cuffie integrato e diffusori reflex con piedini intercambiabili
- click per ingrandire -

Tra i sistemi compatti, sono rimasto piacevolmente sorpreso dal CAS-1, disponibili in marrone e in bianco, con unità centrale con connessione bluetooth LDAC, tecnologia NFC e due ampli separati, uno per l'uscita cuffie e l'altro per i diffusori. Questi ultimi sono a due vie con accordo reflex sul pannello inferiore e piedini anteriori intercambiabili con due dimensioni differenti, in modo da modificare la risposta in frequenza in gamma bassa variando la distanza dell'accordo reflex dalla superficie di appoggio.

 
Il nuovo ampli STR-ZA5000ES con Dolby Atmos e i diffusori serie SS-NA
- click per ingrandire -

Per quanto riguarda l'Hi Fi vera, ormai bisogna andare oltre oceano per ascoltare i prodotti audio di un costruttore che fino alla fine degli anni '90 produceva oggetti del desiderio di numerosi audiofili, me compreso. A Dallas, dove si è tenuto il CEDIA Expo, dedicato alle installazioni audio e home theater di fascia più alta e dove Sony ha annunciato un nuovo proiettore laser 4K (ne parliamo nella penultima pagina di questo articolo), era in dimostrazione la nuova gamma di sintoampli home theater, con il prodotto di fascia alta dotato di decodifica Dolby Atmos, 9 canali amplificati e uscite pre a 11.2 canali, per configurazioni "Atmos" di tipo 7:2:4. Si tratta del nuovo STR-ZA5000ES che sarà compoatibile anche con DTS-X ed è dotato anche di uno switch ad 8 porte, potenza di 130W per canale e prezzo di 2.799 US$ tasse escluse.

 
A sinistra il modello STR-ZA1000ES, a destra STR-ZA1000ES
- click per ingrandire -

Completano la gamma di sintoampli Sony i modelli STR-ZA3000ES, STR-ZA2000ES ed STR-ZA1000ES, senza decodifica audio a oggetti (niente Atmos e DTS-X), oltre che potenze e numero di canali inferiori. Nella grande sala dove era in dimostrazione il nuovo proiettore laser 4K, c'erano tutti i diffusori serie NA Sony: tre modelli da pavimento SS-NA2ES per il fronte anteriore, otto diffusori book-shelf SS-NA5ES (quattro a soffitto e altri quattro per la parte surround) e tre subwoofer SS-NA9ES, per un risultato complessivo spettacolare.