AV Magazine - Logo
Stampa
Sony Entertainment Day
Sony Entertainment Day
Luca Carosi - 29 Settembre 2008
“I molteplici aspetti dell'intrattenimento domestico possono avere adesso una caratteristica fondamentale in comune: l'Alta Definizione. Ne è convinta Sony che in un recente appuntamento milanese ha mostrato i suoi nuovi prodotti HD: un catalogo assortito come mai in precedenza”
Pagina 1 - Introduzione

Grande come un campo da calcio, il padiglione allestito da Sony per l'IFA berlinese ha finito per "diluire" le pur molte novità in un autentico diluvio di prodotti. Ma il colosso giapponese ha prontamente rimediato pochi giorni dopo, con un evento destinato alla stampa ed agli operatori italiani all'interno di un teatro milanese, seguito il giorno dopo da un secondo evento destinato al grande pubblico. Qui il focus è stato inequivocabile, ovvero l'Alta Definizione declinata in tutte le sue forme, il che vuol dire videoproiettori, televisori, lettori Blu-ray Disc, videocamere, notebook, videogiochi e film.


Ospite d'onore, il proiettore Sony SXRD al top della gamma VPL-VW200
- click per ingrandire -

Ospite d'onore dell'esposizione, almeno per gli inguaribili cultori dell'eccellenza visiva, il proiettore top di gamma VPL-VW200, ovviamente basato sulla tecnologia SXRD. L'installazione del gioiello è risultata un po' sacrificata, specie per quanto riguarda le dimensioni dello schermo, il che non ha impedito di apprezzare alcune delle sue doti peculiari quali il livello del nero, il contrasto dichiarato è di 35000:1, nonché la bella resa cromatica. Fra le caratteristiche tecniche di questa macchina, praticamente inudibile con i suoi 22 dB, vanno ricordati l'obiettivo Carl Zeiss Vario-Tessar, la lampada allo Xeno da 400W, il sistema di processamento digitale Bravia Engine Pro e la possibilità di montare una lente anamorfica.

Pagina 2 - OLED, 200 Hz e wireless HD: TV oltre ogni limite


Il televisore LCD Sony KDL-ZX1: appena 9,9 millimetri di spessore

- click per ingrandire -

Un videoproiettore può rappresentare il fiore all'occhiello, ma il mercato si fa con i televisori LCD e questo Sony non può non saperlo. Ecco quindi una gamma completamente rinnovata con almeno due o tre cose da sottolineare con la penna rossa. E' senz'altro il caso del 40 pollici Full HD, primo esemplare della gamma ZX1, in negozio dal prossimo gennaio. Il motivo? Basta fargli un giretto intorno per accorgersene dato che il suo spessore è inferiore al centimetro: 9,9 mm!  Altri "campioni" appartengono alla serie Z4500, con tv Full HD da 40, 46 e 52" capaci di raggiungere frequenze di scansione di ben 200 Hz, utili per ridurre ai minimi termini i limiti dell'effetto "mosso" (motion blur), legato per il momento alla tecnologia LCD. Infine, la nuova gamma EX1, composta anche in questo caso da 40, 46 e 52", che permette la ricezione e riproduzione di segnali inviati in modalità wireless, anche con risoluzioni HD, come quelli trasmessi dal Media Receiver Sony MBT-W1.  


Altra presenza di spicco, lo schermo OLED XEL-1 da 11" presto in commercio
- click per ingrandire -

Sony ci anche mostrato quel che dovrebbe ormai essere il futuro prossimo, vale a dire un esemplare di schermo OLED, . Nessun esercizio di stile: già disponibile in USA e Giappone, il modello XEL-1 con diagonale da 11 pollici e risoluzione di 960x540 punti sarà presto in commercio in Europa dal 2009, anche se con prezzi per ora da amatori. Del resto, basta vederlo acceso per rendersi conto che quel contrasto superiore al milione a 1 non è un dato astratto ma la misurazione di un autentico spettacolo visivo, con una gamma cromatica estesa e verosimile come non mai. Nella sua versione definitiva sarà dotato di sintonizzatore digitale integrato, capace di riprodurre anche contenuti in MPEG4 ad alta definizione. Ed ancora, i due ingressi HDMI ed USB permettono di dormire sonni tranquilli sotto il profilo della connettività e della riproduzione di contenuti multimediali.

Pagina 3 - Lettori Blu-ray Disc e videocamere HD


Uno dei nuovi lettori Blu-ray proposti dal colosso giapponese, il BDP-S550

- click per ingrandire -

I lettori Blu-ray Sony non sono stati fra i primissimi ad arrivare in Italia (del resto c'era già la PlayStation3), ma adesso l'offerta è davvero estesa e convincente. I nuovi player si chiamano BDP-S550 e BDP-S350: particolarmente interessante si annuncia il primo poiché supporta anche la decodifica del formato audio "lossless" DTS-HD Master Audio (oltre che dell'analogo Dolby True HD) ed è dotato di uscita audio analogica a 7.1 canali. Inoltre, il lettore è compatibile con la funzionalità BD-Live (profilo 2.0) che sarà peraltro disponibile anche sul BDP-S350 dopo un annunciato aggiornamento del firmware.


La videocamera HDR-CX11 registra in Full HD su supporti Memory Stick 
- click per ingrandire -

Moltissima carne al fuoco nel settore delle videocamere dove Sony sta costruendo intorno al formato AVCHD una linea di prodotti che non teme paragoni. A distinguere i vari modelli Full HD soprattutto la diversa modalità di archiviazione delle riprese, su hard disk interno, DVD o scheda di memoria. Sotto questo profilo abbiamo trovato particolarmente interessante la nuova HDR-CX11. Si tratta di un camcorder in grado di registrare direttamente su Memory Stick PRO Duo. Servendosi della memoria da 4GB in dotazione, si possono realizzare fino a 85 minuti di video in qualità Full HD in modalità LP e con audio surround a 5.1 canali (5 ore e 55 minuti con la Memory Stick da 16GB opzionale in modalità LP). Inoltre, utilizzando l'apparecchio in modalità fotografica si possono ottenere immagini con risoluzione effettiva di 10,2 megapixel.

Per maggiori informazioni sui prodotti sony: www.sony.it