AV Magazine - Logo
Stampa
Tutti al cinema: maggio
Tutti al cinema: maggio
Redazione - 30 Aprile 2014
“Suggerimenti e calendario completo per le uscite nei cinema italiani nel mese di maggio. Una rubrica di AV Magazine per essere sempre aggiornati su quello che succede all'interno dei cinema italiani, consigli sui film e trailer. A voi la scelta!”
Pagina 1 - Il calendario

Sono solo tre i film in uscita in occasione della festività del primo maggio. Tra questi segnaliamo la commedia Non dico altro, ultima pellicola interpretata da James Gandolfini. Una settimana più tardi le storie di Gola profonda tornano sul grande schermo con il biopic Lovelace, mentre Byzantium è il primo di una nutrita selezione di fantasy di rilievo che troveranno distribuzione nel corso del mese.

Passiamo al 15 maggio, con un trittico davvero interessante. Segnaliamo infatti il ritorno di Godzilla, il biopic Grace di Monaco con Nicole Kidman e il sempre interessante Jim Jarmusch che torna in sala con Solo gli amanti sopravvivono.

David Cronenberg ancora con le distorsioni della vita reale nel suo Maps to the stars, seguito a ruota sempre dal 22 maggio dal ritorno dei mutanti Marvel con X-Men - Giorni di un futuro passato. In concorso al Festival di Cannes, la regista Alice Rohrwacher (con sua sorella Alba come protagonista) racconta la vita distorta di una piccola famiglia di campagna con Le meraviglie.

In chiusura di mese spazio ancora al fantasy con la rilettura in chiave dark della cattiva dei cartoni più amata di sempre (Maleficent) e con Tom Cruise impegnato nel loop temporale di Edge of Tomorrow - Senza domani.

Ricordiamo che le date di inizio distribuzione possono essere soggette a cambiamenti. Buona visione.

1-8 maggio

1 maggio

  • Nut Job - Operazione noccioline
  • Non dico altro
  • Brick Mansions

5 maggio

  • Back To Front – Peter Gabriel Live in London

6 maggio

  • National Theatre Live - War Horse

8 maggio

  • Principessa Mononoke
  • Parker
  • La stirpe del male
  • Lovelace
  • Fino a prova contraria - Devil's Knot
  • Byzantium
  • The English Teacher
  • Alabama Monroe - Una storia d'amore
  • La moglie del sarto
  • Padre Vostro
  • The German Doctor - Wakolda
  • Marina
  • Ritual – Una storia psicomagica
  • Sexy Shop
  • Diario di un maniaco perbene

 

13-15 maggio

13 maggio

  • The Metropolitan Opera di New York: La Cenerentola

15 maggio

  • Godzilla
  • Grace di Monaco
  • Solo gli amanti sopravvivono
  • Ghost Movie 2 - Questa volta è guerra
  • St@lker
  • Mademoiselle C
  • Pinuccio Lovero - Yes I Can

 

20-22 maggio

20 maggio

  • Salinger - Il mistero del giovane Holden

21 maggio

  • Il giardino delle parole

22 maggio

  • Maps to the stars
  • X-Men - Giorni di un futuro passato
  • Poliziotto in prova
  • Jason Becker: Not Dead Yet
  • Cam Girl
  • Le meraviglie

 

26-29 maggio

26 maggio

  • Chinatown

28 maggio

  • Maleficent

29 maggio

  • Edge of tomorrow - Senza domani
  • Goool!
  • Pane e burlesque
  • Resistenza naturale
  • Song of silence
Pagina 2 - Dal'8 maggio

Non dico altro

Eva Ŕ una massaggiatrice divorziata con una figlia unica che si prepara per andare al college. Un momento particolare nella vita della donna, che vede allontanarsi anche la sua unica certezza. In questo bivio conosce due persone: un suo coetaneo single che si rivela molto gentile e premuroso e Marianne, una nuova cliente - anche lei divorziata - che ben presto diventa amica e confidente. Ma si sa, il mondo Ŕ piccolo Ŕ tutti si conoscono tra loro...

Nicole Holofcener (Lovely & Amazing) scrive e dirige una classica commedia romantica con risvolti drammatici. Il cast vede nel trio di protagonisti la presenza del compianto James Gandolfini, affiancato dalle due presenze femminili Julia Louis-Dreyfus e Catherine Keener. Il film Ŕ stato presentato al Torino Film Festival dello scorso anno e ha ricevuto una candidatura al Golden Globe per la migliore attrice protagonista in film musical/commedia. ╚ purtroppo anche l'ultimo film del grande James Gandolfini.

Lovelace

Linda Susan Boreman nel 1971 spos˛ Chuck Traynor, un marito violento e pericoloso che la costrinse a intraprendere la carriera di attrice porno. Il primo grande successo fu Gola Profonda, pellicola che diede il via libera a una nuova tipologia di film a luci rosse. Con lo pseudonimo di Linda Lovelace, l'attrice recit˛ anche in altri film porno, rinnegando in chiusura carriera il suo percorso, schierandosi a favore delle femministe americane e confessando di essere stata costretta, anche con l'utilizzo di armi, a girare quei film.

Biopic americano basato sul libro The Complete Linda Lovelace di Eric Danville, diretto dalla coppia Rob Epstein / Jeffrey Friedman (giÓ insieme in Urlo e Lo schermo velato). A nove anni dalla distribuzione del documentario Inside Gola profonda, la storia di Lovelace torna sul grande schermo con l'interpretazione di Amanda Seyfried. Completano il cast James Franco e Peter Sarsgaard.

Byzantium

Clara ed Eleanor Webb fuggono dalla scena di un violento crimine e si rifugiano in una localitÓ costiera cercando asilo tra i motel fatiscenti. Per raccogliere qualche soldo, Clara si prostituisce, mentre il nuovo conoscente Noel mette a disposizione la sua struttura. La popolazione - e i clienti - non sanno per˛ che le due donne sono in realtÓ madre e figlia, vissute nei primi anni dell'Ottocento e discendenti di una stirpe di vampiri che naturalmente cerca disperatamente sangue umano.

Fantasy horror ispirato all'opera teatrale A Vampire Story di Moira Buffini, che cura anche la sceneggiatura. La pellicola Ŕ diretta da Neil Jordan (La moglie del soldato, Breakfast on Pluto) e vede tra i protagonisti le giovani Gemma Arterton e Saoirse Ronan. Effetti speciali affidati a tre diverse societÓ: Team FX Ltd., Prime Focus World e Lip Sync Post.

Pagina 3 - Dal 15 maggio

Godzilla

I test nucleari effettuati dagli americani nel Pacifico negli anni Cinquanta risvegliano un'enorme creatura ritenuta leggendaria. Stretto tra un'ennesima esplosione atomica e la battaglia con un suo storico nemico, il kaijū sbarca sulla Terra portando morte e distruzione.

Reboot cinematografico per il mostro giapponese per eccellenza, dopo il tremendo "omaggio" del 1998 diretto da Roland Emmerich. Il nuovo Godzilla - niente male da quanto trapela dal trailer - è diretto da Gareth Edwards, regista di Monsters specializzato anche in effetti visivi. Tra gli attori Aaron Taylor-Johnson, Juliette Binoche e Ken Watanabe.

Grace di Monaco

Principato di Monaco. Il Principe Ranieri e il governo francese guidato da Charles de Gaulle sono in conflitto per divergenze sul trattamento finanziario del Principato. La Principessa di Monaco Grace Kelly lavora nell'ombra per sventare un complotto, mentre il richiamo di Hollywood continua a palesarsi con sceneggiature e offerte di lavoro.

Progetto travagliato, che porta sul grande schermo gli intensi mesi vissuti da Grace Kelly a cavallo degli anni Sessanta. La pellicola è diretta da Olivier Dahan (La vie en rose) su uno difficile script curato da Arash Amel, penna al secondo film dopo il mediocre action Erased. La grande attrice è interpretata da Nicole Kidman, mentre il Principe Ranieri III ha il volto di Tim Roth. Nel cast anche Frank Langella nei panni di Padre Francis Tucker e Paz Vega in quelli di Maria Callas, mentre l'immancabile Alfred Hitchcock è interpretato da Roger Ashton-Griffiths.

Solo gli amanti sopravvivono

Ancora vampiri, ancora un viaggio tra i secoli. Adam ed Eva sono eterni amanti, due anime che si ritrovano attraverso il tempo destinate a una vita difficile sulla Terra (il sangue puro ormai scarseggia) e al pericolo di perdersi nuovamente.

Jim Jarmusch scrive e dirige questa pellicola con la classica ironia critica mostrata in precedenti lavori come Daunbailò, Broken Flowers e Coffee and Cigarettes. Il cast vede la presenza di un interessante trio composto da Tilda Swinton, Tom Hiddleston e Mia Wasikowska.

Pagina 4 - Dal 22 maggio

Maps to the stars

Mostruoso ritratto satirico di Los Angeles, del sistema Hollywood e della rovinosa tenacia che pervade gli aspiranti attori, anche bambini, che tentano di raggiungere l'immediato successo. Storia di una tipica famiglia legata al mondo del cinema, con una giovane promessa già sbattuta in clinica riabilitativa e la seconda figlia dimessa da una clinica dopo un ricovero dovuto alla piromania. Sullo sfondo, appunto, il mondo di Hollywood.

Sulla scia del non troppo riuscito Cosmopolis, David Cronenberg prosegue il suo racconto dei mondi reali con questa nuova pellicola scritta da Bruce Wagner, autore nel 1987 dello script di Nightmare 3 - I guerrieri del sogno insieme a Russell, Darabont e Craven. Il film sarà presentato in concorso al prossimo Festival di Cannes, atteso anche per la presenza di scene abbastanza spinte. Tra gli attori spiccano Robert Pattinson (al secondo film con Cronenberg dopo il già citato Cosmopolis), Julianne Moore, Mia Wasikowska, Carrie Fisher e John Cusack.

X-Men - Giorni di un futuro passato

Da sempre in guerra per la sopravvivenza della specie, gli X-Men questa volta si dovranno alleare con i loro personaggi più giovani, introdotti con X-Men: First Class, per sventare una terribile minaccia. Una lotta senza sosta, tra passato e presente, un continuo viaggio nel tempo, per cercare di salvare nel futuro l'uomo e i mutanti.

Per gli appassionati dei fumetti Marvel è giunta l'ora X: l'incontro tra le due generazioni di X-Men portate sul grande schermo in questi 14 anni. Dirige l'enorme baraccone la garanzia Bryan Singer, con la conosciuta pletora di attori che riprendono il loro ruolo dalle pellicole passate. La sceneggiatura è stata curata da Simon Kinberg, già coinvolto nel mondo mutante con X-Men - Conflitto finale. Ricordiamo intanto che per il 2016 è stato già annunciato X-Men: Apocalypse, ancora con la regia di Singer e lo script di Kinberg.

Le meraviglie

Gelsomina è una ragazza quattordicenne che vive nella campagna umbra con una famiglia molto particolare, con delle regole precise, chiusa in se stessa come protezione dal mondo esterno. Tutti i micromondi hanno però un momento nel quale agenti esterni minano la solidità e l'isolamento. Una delle crepe si apre con l'arrivo del giovane Martin, un criminale tedesco giunto in Italia per la riabilitazione.

La pellicola, presentata in concorso al prossimo Festival di Cannes, è diretta da Alice Rohrwacher (Corpo celeste), sorella dell'attrice Alba Rohrwacher che figura tra i protagonisti. Il film, ritenuto di interesse culturale dal nostro governo, è una coproduzione italiana, svizzera e tedesca. La sceneggiatura è della stessa Alice Rohrwacher.

 

Pagina 5 - Dal 28 maggio

Maleficent

Malefica Ŕ uno dei personaggi cattivi pi¨ amati di tutti i tempi. La strega del cartone Disney conquista il centro della scena con questa pellicola live action - ma con tanti effetti speciali - che segue il filone della riproposizione con varianti dark delle favole pi¨ conosciute. In questo film scopriamo che Malefica in realtÓ era una giovane donna dal cuore puro, amareggiata da un'invasione e da un tradimento che la trasformano in uno dei villain pi¨ temuti di sempre. E anche la piccola Aurora, inizialmente vista come minaccia, si scopre essere la chiave per una definitiva felicitÓ del regno e del cuore di Malefica.

Robert Stromberg Ŕ un prolifico esperto di effetti visivi, ingaggiato da produzioni tecnicamente di un certo peso come Vita di Pi, Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo, Sky Captain and the World of Tomorrow e Avatar, solo per citarne alcune. Con questo Maleficent tenta per la prima volta la strada della regia, affidandosi quasi completamente al richiamo di Angelina Jolie nei panni della cattiva protagonista. Nel cast anche Juno Temple e Elle Fanning (la principessa Aurora).

Edge of tomorrow - Senza domani

Siamo al centro di una battaglia contro forze aliene che invadono la Terra. L'ufficiale Cage viene ucciso sul campo, ma si ritrova a vivere in un loop senza fine lo stesso giorno, morendo inesorabilmente ogni volta. Dopo mesi si accorge della presenza di una ragazza soldato, un personaggio non incontrato nei primi loop. Capisce allora che la giovane pu˛ essere la sua chiave di uscita verso la fuga.

Adattamento cinematografico della graphic novel All You Need Is Kill di Hiroshi Sakurazaka, un adattamento americano diretto da Doug Liman (Fair Game - Caccia alla spia e The Bourne Identity). Tre sono le penne assoldate per l'adattamento della storia: la coppia Jez Butterworth / John-Henry Butterworth (giÓ con Liman in Fair Game - Caccia alla spia) e Christopher McQuarrie, Oscar per lo script de I soliti sospetti. La coppia di protagonisti Ŕ invece interpretata da Tom Cruise ed Emily Blunt.

Resistenza naturale

Nel tempo della globalizzazione sono pochi i viticoltori che, rifiutando le misure ormai standard per il mercato, decidono di legare il proprio prodotto alla terra locale coltivata. A distanza di dieci anni dall'ottimo Mondovino, Jonathan Nossiter torna in sala con un documentario che questa volta guarda all'Italia, al nostro territorio, alla nostra storia e alle ricche campagne del Piemonte, delle Marche, dell'Emilia e della Toscana.